Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il fidanzamento

(Letto 816 volte)

Il fidanzamento

« del: 03 Febbraio 2015, 19:10:34 »

Salve marpioni,

è diffusa l’immagine del seduttore che ha centinaia di donne e che molla le donne una dietro l’altra per avere storie continue…ma come voi sapete questa immagine viene spesso esasperata dai guru della seduzione per vendere un mito.

Le donne non si lasciano facilmente andare a storie lunghe perché secondo me oggi hanno molti pregiudizi o comunque tendono a stare in guardia.

Tempo fa mi sono posto la domanda…quanto conta nel percorso di un seduttore, per maturare avere delle storie lunghe?’

in seduzione c’è chi pensa che fidanzarsi sia una inutile perdita di tempo. Ma siamo davvero convinti che sia così ?

Secondo me è una ottima occasione di crescita personale…perché credo che quando si mette un punto fermo nella propria vita sentimentale si comprende tanto dell’universo femminile. Quali sono secondo voi i lati buoni di un fidanzamento e  quelli meno buoni, o che comunque impegnano di più? Secondo voi attraverso il fidanzamento si matura in un percorso di crescita e di interazione con le donne?

Voi scegliereste di rinunciare a diverse donne per stare con una donna soltanto?

Secondo voi cosa occorre a un uomo, per convincere una donna a  lasciarsi andare in una lunga storia?
 
A voi la parola Smile

« Ultima modifica: 03 Febbraio 2015, 19:14:58 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Il fidanzamento

« Risposta #1 del: 03 Febbraio 2015, 19:50:17 »

ciao
io non so stare senza una donna...'fissa'.
ma altrettanto non so rinunciare a storielle parallele.
forse sta qua la radice di tutti i miei guai...sigh!
ciao
McK
 

 

« Ultima modifica: 03 Febbraio 2015, 19:57:32 da Armwrestle »

Loggato


toro bono un guarda i'cculo alle vacche

...puoi mantenere il potere sulle persone finchè dai loro qualcosa,deruba a un uomo di ogni cosa e quell'uomo non sara piu in tuo potere...
ALEKSANDR SOLZHENITSYN

- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.
Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
dal film "Amici miei" di Mario Monicelli

mck33it

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: toscanaccio
  • Posts: 359
  • figo si diventa,rocco si nasce

Re: Il fidanzamento

« Risposta #2 del: 03 Febbraio 2015, 19:56:32 »

Io in particolare mi chiedo se il fidanzamento possa considerarsi una esperienza di vita che arricchisce chi fa il nostro percorso...e poi in particolare che cosa vi fa rinunciare ad altre donne per dire che una donna basta e avanza?

io penso che il fidanzamento sia una esperienza in positivo...ma vorrei la vostra opinione..questo post è anche per chi non è fidanzato Wink

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Il fidanzamento

« Risposta #3 del: 03 Febbraio 2015, 21:41:55 »

Citato da: Armwrestle il 03 Febbraio 2015, 19:56:32

Io in particolare mi chiedo se il fidanzamento possa considerarsi una esperienza di vita che arricchisce chi fa il nostro percorso...e poi in particolare che cosa vi fa rinunciare ad altre donne per dire che una donna basta e avanza?

io penso che il fidanzamento sia una esperienza in positivo...ma vorrei la vostra opinione..questo post è anche per chi non è fidanzato Wink

Ho una relazione da più di due anni ma da qualche mese inizio a sentire la fatica.
Se mi chiedessero perchè mi sono preso l'impegno di stare con lei risponderei che avevo trovato "la magia".
Ora mi trovo in una situazione dove ogni cosa si è cristallizzata, non sto piu crescendo come vorrei.
I tempi passati con questa persona mi hanno dato molto ma sento che è venuto il momento di andare avanti.
Diciamo che una storia ha senso, indipendentemente se si è seduttori o meno, finchè ha un suo perchè.
Se questo svanisce la coppia stessa soffre e forse é il caso di interromperla.

Loggato


Economia, Orazio, economia!
Gli arrosti del banchetto funerario
son serviti a guarnire, ancora caldi,
la tavolata di quello nuziale. Amleto

aster

  • SI-Reliable User
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Posts: 81

Re: Il fidanzamento

« Risposta #4 del: 03 Febbraio 2015, 21:47:50 »

Citato da: aster il 03 Febbraio 2015, 21:41:55

Ho una relazione da più di due anni ma da qualche mese inizio a sentire la fatica.
Se mi chiedessero perchè mi sono preso l'impegno di stare con lei risponderei che avevo trovato "la magia".
Ora mi trovo in una situazione dove ogni cosa si è cristallizzata, non sto piu crescendo come vorrei.
I tempi passati con questa persona mi hanno dato molto ma sento che è venuto il momento di andare avanti.
Diciamo che una storia ha senso, indipendentemente se si è seduttori o meno, finchè ha un suo perchè.
Se questo svanisce la coppia stessa soffre e forse é il caso di interromperla.

Senti quindi di essere cresciuto nella interazione con le donne rispetto a quando eri single?

« Ultima modifica: 03 Febbraio 2015, 21:51:53 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Il fidanzamento

« Risposta #5 del: 03 Febbraio 2015, 21:56:04 »

Citato da: Armwrestle il 03 Febbraio 2015, 21:47:50

Senti quindi di essere cresciuto nella interazione con le donne rispetto a quando eri single?

Ora mi metti in crisi Grin
Nel mio caso ha aumentato la mia capacitá di condivisione.
Direi di amare ma poi rischio di sembrare Fabio Volo  Lips Sealed

Loggato


Economia, Orazio, economia!
Gli arrosti del banchetto funerario
son serviti a guarnire, ancora caldi,
la tavolata di quello nuziale. Amleto

aster

  • SI-Reliable User
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Posts: 81

Re: Il fidanzamento

« Risposta #6 del: 03 Febbraio 2015, 22:02:37 »

Citato da: aster il 03 Febbraio 2015, 21:56:04

Ora mi metti in crisi Grin
Nel mio caso ha aumentato la mia capacitá di condivisione.
Direi di amare ma poi rischio di sembrare Fabio Volo  Lips Sealed

È che molti vedono il fidanzamento come una gabbia. Ma secondo me merita di essere rivalutato  Smile

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Il fidanzamento

« Risposta #7 del: 03 Febbraio 2015, 22:09:17 »

Citato da: Armwrestle il 03 Febbraio 2015, 22:02:37

È che molti vedono il fidanzamento come una gabbia. Ma secondo me merita di essere rivalutato  Smile

È una gabbia quando ti ci trovi dentro e scopri che non è quello che vuoi davvero  Smile
E diciamocelo le gabbie non permettono di uscire ma nemmeno ai fattori esterni di entrare quindi alcuni potrebbero preferire questa "sicurezza" alla loro vera felicitá se così vogliamo chiamarla.
In ogni caso per me è un'esperienza importante.

Loggato


Economia, Orazio, economia!
Gli arrosti del banchetto funerario
son serviti a guarnire, ancora caldi,
la tavolata di quello nuziale. Amleto

aster

  • SI-Reliable User
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Posts: 81

Re: Il fidanzamento

« Risposta #8 del: 04 Febbraio 2015, 01:02:57 »

una donna,una relazione stabile,danno,nel bene e nel malel'occasione di crescere.è un esperienza,visto in materia puramente razionale,che ti permette di vedere la vita con altri occhi.
serve,serve eccome, ma,per come la vedo io,servono tanti diversivi per poter sopportare quello che altri prima hanno definito la vita in 'gabbia'.
tra questi per me rientrano a pieno,e che pieno. titolo le altre donne,fossero anche solo avventure.
anzi,l'adrenalina che dà la caccia,il rimorchio,la prima uscita,i loro sapori,gli odori,i sorrisi......caxxo e questi chi te li da???la tua compagna?
forse i primi tempi....poi tutto si appiattisce...e te uomo hai bisogno di evadere(anche la donna, ma di solito a loro basta evadere con il proprio uomo,di solito...),e se non lo fai il rapporto pian piano si appiattisce.
viceversa,l'evasione ti da la carica ancora per un po x sopportare ...la gabbia.
io mi auguro che non per tutti sia cosi e che invece a qualcuno sta gabbia non sembri tale e che riesca a viverla appieno,con vero amore.
utopia?
ciao
McK

Loggato


toro bono un guarda i'cculo alle vacche

...puoi mantenere il potere sulle persone finchè dai loro qualcosa,deruba a un uomo di ogni cosa e quell'uomo non sara piu in tuo potere...
ALEKSANDR SOLZHENITSYN

- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.
Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
dal film "Amici miei" di Mario Monicelli

mck33it

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: toscanaccio
  • Posts: 359
  • figo si diventa,rocco si nasce
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: