Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

(Letto 1083 volte)

Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« del: 24 Luglio 2013, 16:57:25 »

Salve,  ragazzi.
C'è una questione che ancora mi "tormenta" e rischio seriamente di "indebolirmi troppo".
Chi avrà letto i miei post precedenti saprà che dove lavoro c'è una collega più giovane di me con la quale ho un rapporto molto "giocoso", nel senso che ci gioco molto!
La prendo in giro (scherzando); la redarguisco quando si comporta male nei miei confronti (il che accade molto raramente) es: stamattina mi ha chiamato dicendo che arrivava in ritardo per il caffé. Quando è arrivata le ho fatto la solita storia sulla puntualità e sul fatto che non doveva arrivare tardi.
Questa ragazza, fidanzata da qualche anno, ha però dei comportamenti che ancora non riesco a definire e se non soddisfo la mia curiosità, rischio di... attivare un loop pericoloso nel mio cervello... il che equivarrebbe alla fine!
Descrivo la giornata lavorativa di oggi:
le sono stato distante ma ogni tanto la prendevo in giro (sei una scimmietta. Ma come sei antipatica, spero proprio che domani non ci incrociamo in turno!).
Fin qui tutto normale: ci gioco al fine di creare l'occasione...
MA:
1) Oggi mi parla di un nostro collega, chiedendomi se si è lasciato con la fidanzata, perché questo qui le ha parlato della sua crisi e lei ne è molto dispiaciuta
2) mi dice che chiamerà un altro nostro collega, che non sente da qualche giorno...
3)Mi dice: ricordati che mi devi un caffé (tempo fa mi disse che veniva dalle mie parti e voleva mi prendessi un caffé con lei. Io ero via e le dissi che non ci andavo), al ché io le dico che non ricordo di aver sottoscritto alcun contratto, né di aver perso una qualche scommessa con lei. Io le dico "alle 12 e 30 sono al bar centrale. Se vuoi puoi venire, così mi dici cosa hai fatto in ferie" - stile Franco. PS: non voglio darle a capire che mi fa piacere vederla.
4)Mi parla del suo ragazzo (che spesso usa con lei tecniche da Alfa: non mi manchi. Non cucini bene, ecc, ecc. E lei ci piange sopra) dicendomi che adesso è molto diverso, le chiede il permesso domani per andare al bowling con gli amici (in realtà in questo periodo il ragazzo non lavora ed è lei a mantenere la casa con spese annesse... io credo che sia per questo che lui è divenuto improvvisamente più docile).
5) mi dice accompagnami a fare la spesa allo smonto ed io "Mi dispiace ma ho una degli impegni e non posso" - Ripetuto per due volte.
6) andiamo a cambiarci e lei mi fa "Aspettami" ed io "Ma vedi di non metterci troppo e non fare tardi!" e lei "No, faccio veloce" - Ridendo.
Sono test? Io credo di si... ma cosa leggete voi in questi test?
Io di mio... mi comporto da "professore", dandole dei voti (coraggio, per il fatto che mi chiede di andare fuori da soli) ma non le ho detto coraggio su che cosa, Fifona e lei ammette di essere un pò fifona e altre "Materie" e lei mi dice "Dovrai essere tu a valutare".
Oggi mi sono divertito e le ho fatto una pagella con molte insufficienze...
Lo so che vi ho dato pochi elementi... ma provate a trarre delle ipotesi?
Vi ringrazio di cuore.
Ciao

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #1 del: 24 Luglio 2013, 18:15:19 »

Attenzione, qui esiste il rischio di diventare: 1. "confidente" e/o 2."cavalier servente" .

1. Lei in te vede l' amico con cui aprirsi, confidarsi sfogarsi, ma intanto continua a trombare con quello.
2. Ha annusato che te la ingropperesti volentieri, e allora ne approfitta per scroccare favori di vario genere.

Ricordati che molte volte si rischia di scambiare per segnali di interesse dei semplici atteggiamenti da rizzacazzi, mossi esclusivamente da nutrizione dell' ego femminile.

Quindi occhio a non finirci sotto, a maggior ragione visto che fa parte del tuo ambiente di lavoro.

Scusami se mi esprimo in modo spiccio, ma a me piace andare al sodo, senza tanti giri di parole.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #2 del: 24 Luglio 2013, 18:44:26 »

Grazie per l'intervento.
Sai... non riesco ancora ben a capire la psicologia femminile (diciamo che fino ad oggi ho sempre agito di istinto), quindi mi fa molto piacere ricevere aiuti in questo senso, poco importa se ti esprimi in modo duro. L'importante è il risultato ed il risultato è ampliare la mia conoscenza della psicologia femminle.

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #3 del: 24 Luglio 2013, 18:50:47 »

La storia con questa ragazzina è molto lunga e cercherò di riassumertela:
1) lavoravamo nello stesso gruppo ma io non me la filavo: la vedevo supponente (so tutto io) e antipatica. Mi piaceva ma... non avevo intenzione nemmeno di provarci (la regola che seguivo era: mai nel tuo stesso reparto!).
Lei mi parlava di sesso, di come faceva i pompini ed io dicevo "Questa mi prende per il culo, che vada a fare in culo!".
2)Quando stappai una bottiglia di spumante per l'altra collega (quella più matura per la quale mi stava partendo la testa) questa ragazzina si mise a piangere.
3)Non la sopportavo e glielo dicevo ma...
4) IMPORTANTE quando vissi tutta la storiaccia con l'altra donna, questa ragazzina mi stette molto vicino... tra noi due iniziò un forte legame fatto di volersi bene e rispettarsi (basta)
5)Ad un certo punto (io giocavo con lei) la tocco sulle scapole (è molto snella ed io la prendo sempre in giro per questo) lei mi dice di non toccarla. Da allora in poi non la tocco più e lei va da tutti a chiedere cosa avessi e perché non la cagassi più (lo chiede anche a me). E' una delle fedelissime della capo reparto (pr questo la tengo un pò a distanza) e lei dice di soffrire molto pr questo mio comportamento (non me ne frega nulla).
6) un mese fa mi accoglie con delle moine ma io la evito e lei ci resta molto male (gli occhi... i suoi occhi non mentono).
7) mi manda una serie di msg in cui mi dice che spera il nostro rapporto ritorni quello di quei pochi mesi in cui la trattavo meglio, perché LEI MI VUOLE BENE (Bla!)
8)Torno dalle ferie e la tratto un pò meglio (qualche battuta, qualche contatto... ma nulla di più)
Ti ho fornito qualche dato in più per poter capire?

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #4 del: 25 Luglio 2013, 15:28:58 »

Citato da: Eian il 24 Luglio 2013, 18:50:47

[...]
Ti ho fornito qualche dato in più per poter capire?

Hai descritto come la voce di un dizionario, proprio quello che intendeva shark.
Se ci sono i margini per lasciar perdere in generale, io aggiungere anche l'aggravante del posto di lavoro..
Benvenuto sul forum, è come un laboratorio di idee, per quelle più assurde e contorte in fatto di femmine qui troverai le migliori "teste"...

(non fate battute volgari)  Laughing

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #5 del: 25 Luglio 2013, 16:31:43 »

Quindi ormai mi sono bruciato...
ma ci sarebbe "una tecnica" con cui ribaltare la situazione oppure ormai devo lasciar perdere del tutto?
Sto allacciando altre situazioni al di fuori  di quell'ambito... ma sono curioso di sapere se qualcuno di voi... con la propria vasta esperienza... potrebbe aiutarmi a capire che comportamento devo tenere con questa escrementetta.
In pratica: se non ci gioco un po comincia a fare i capricci e dice che la odio, ecc, ecc (bla, bla, bla)
se ci gioco difficilmente otterrò un ragno dal buco (o per meglio dire, entrerò in buca)
quale atteggiamento dovrei tenere?
E come valorizzarmi maggiormente ai suoi occhi?

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #6 del: 25 Luglio 2013, 18:53:42 »

Citato da: Eian il 25 Luglio 2013, 16:31:43

Quindi ormai mi sono bruciato...
ma ci sarebbe "una tecnica" con cui ribaltare la situazione oppure ormai devo lasciar perdere del tutto?
Sto allacciando altre situazioni al di fuori  di quell'ambito... ma sono curioso di sapere se qualcuno di voi... con la propria vasta esperienza... potrebbe aiutarmi a capire che comportamento devo tenere con questa escrementetta.
In pratica: se non ci gioco un po comincia a fare i capricci e dice che la odio, ecc, ecc (bla, bla, bla)
se ci gioco difficilmente otterrò un ragno dal buco (o per meglio dire, entrerò in buca)
quale atteggiamento dovrei tenere?
E come valorizzarmi maggiormente ai suoi occhi?

Mah, dato che ti ha detto tutto Shark sarò diretto: o crei l'occasione per uscirci da sola e farle tradire l'uomo (aspettati il pianterello dopo la scopata, il pompino o una semplice pomiciata) oppure smorzi il giocherello facendole capire che siete in ambito lavorativo, mi pare di capire che è cosi', giusto?
Il problema è che forse ti interessa parecchio e le stai dando troppa corda.
L'hai letto un po' di termypensiero introduttivo?

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #7 del: 25 Luglio 2013, 19:49:17 »

ciao Spart.
Siamo in ambito lavorativo.
Se ci troveremo fuori (sto cercando di creare l'occasione, senza dirle apertamente di venire con me fuori) di sicuro la bacio e vedrò come andranno le cose.
Le sto dando troppo spago... è proprio questo che voglio evitare...
quindi cosa mi consigli di fare? Che comportamenti adottare?
In pratica io ci sto scherzando e basta (a lei piace, perché ride molto quando la chiamo strega o le dico che è troppo "secca") ma non voglio far trapelare il fatto che mi attira, perché quando verrà il momento di agire lei non deve dire "questo muore per me!".
Non so se mi capisci...
se sai consigliarmi un atteggiamento da tenere...
ben venga

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #8 del: 26 Luglio 2013, 08:45:14 »

Citato da: Eian il 25 Luglio 2013, 19:49:17

ciao Spart.
Siamo in ambito lavorativo.
Se ci troveremo fuori (sto cercando di creare l'occasione, senza dirle apertamente di venire con me fuori) di sicuro la bacio e vedrò come andranno le cose.
Le sto dando troppo spago... è proprio questo che voglio evitare...
quindi cosa mi consigli di fare? Che comportamenti adottare?
In pratica io ci sto scherzando e basta (a lei piace, perché ride molto quando la chiamo strega o le dico che è troppo "secca") ma non voglio far trapelare il fatto che mi attira, perché quando verrà il momento di agire lei non deve dire "questo muore per me!".
Non so se mi capisci...
se sai consigliarmi un atteggiamento da tenere...
ben venga

lei lo ha già capito. per me la puoi recuperare solo mettendo la situazione in "freezer" e\o creando in lei gelosia. fatti vedere con altre...parlale della "bomba sexy" con cui ti stai vedendo.....ribalta il suo gioco.

Loggato

The DJ

  • CSI-4-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: N/A
  • Posts: 177

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #9 del: 26 Luglio 2013, 08:56:13 »

Citato da: Eian il 25 Luglio 2013, 19:49:17

[...]
se sai consigliarmi un atteggiamento da tenere...
ben venga

Che prima ci esci e "glielo metti in mano" (con stile, leggendo il materiale che ti ho suggerito) e meglio è.
Più va avanti la tiritera e più è dannosa per te e, sopratutto, per il tuo ruolo lavorativo.
Nel frattempo continua a giocare, forse con un po' più di distacco, evanescenza.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #10 del: 26 Luglio 2013, 08:58:02 »

Citato da: Matley il 26 Luglio 2013, 08:45:14

lei lo ha già capito. per me la puoi recuperare solo mettendo la situazione in "freezer" e\o creando in lei gelosia. fatti vedere con altre...parlale della "bomba sexy" con cui ti stai vedendo.....ribalta il suo gioco.

La seconda parte è giusta... la prima (il congelamento) è un po' complicato quando si lavora gomito a gomito: rischia di far diventare la cosa come una pentola a pressione pronta ad esplodere, e sul lavoro secondo me è sempre molto meglio evitarli, sti casini.... Wink

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #11 del: 26 Luglio 2013, 09:23:52 »

Citato da: Spartacvs il 26 Luglio 2013, 08:58:02

La seconda parte è giusta... la prima (il congelamento) è un po' complicato quando si lavora gomito a gomito: rischia di far diventare la cosa come una pentola a pressione pronta ad esplodere, e sul lavoro secondo me è sempre molto meglio evitarli, sti casini.... Wink

intendo dire di evitare magari il caffe quotidiano, scherzare di meno.....insomma...rompere la routine quotidiana perchè in questo modo altrimenti è in piena "friend-zone"

Loggato

The DJ

  • CSI-4-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: N/A
  • Posts: 177

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #12 del: 26 Luglio 2013, 10:13:45 »

Ragazzi,
intanto vi ringrazio davvero tanto per l'aiuto.
Freezer l'ho tenuta per quasi un anno, poi mi sono rotto le scatole di questo suo andare in giro a dire che non la sopporto, perché mi comporto così, lei mi vuoel bene, ecc, ecc quindi sono meno freddo ma sempre un pò distante
metterglielo in mano... non appena la becco da sola e fuori ma non le proporrò nulla io ma mi fa schifo questo suo fare la gran fighetta e poi pisciarsi addosso non appena siamo alla prova generale. e giocherò su questo per ottenere qualcosa.
la routine quotidiana era non prendere il caffé, non scherzarci e adesso che ci siamo riavvicinati un pochino, si è rotta la routine normale.
Ingelosirla: sempre. Mi viene normale, perché davanti a lei gioco, rido, scherzo, faccio allusioni con tutte le altre ninfette che mi capitano a tiro, anche con una collega più matura di lei, con la quale lei va spesso in competizione e alla quale io la paragono spesso come "sorella minore" (lei va su tutte le furie e mi diverto!)

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #13 del: 26 Luglio 2013, 10:16:23 »

maledetta friend zone... na, non ci siamo. Io non sono amico delle donne, nemmeno di quelle che non mi interessano, figuriamoci di una ninfetta...
come uscire dalla friend zone?
E: il materiale si trova su questo sito?
Io ho letto il libro di Franco... nn so se lo conoscete e devo dire che molte cose scritte lì sono vere

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: Dubbi riguardo il comportamento di una collega: help me!Salve, ragazzi. C'è una

« Risposta #14 del: 26 Luglio 2013, 11:40:13 »

mi sembra di capire che la cosa vada avanti da più di un anno.....direi "troppo" tempo. e in tutto questo tempo non è mai capitato di uscire da soli??
per me lei al 100% flirta con te in amicizia. sei in piena friend zone e per uscire, a parer mio, devi stravolgere la situazione negandole tutto ciò che lei ha ottenuto e ottiene da te........dandolo a qualcun'altra

per essere onesto...io non credo che sia una situazione ribaltabile. mi dedicherei a conoscere altre persone.

Loggato

The DJ

  • CSI-4-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: N/A
  • Posts: 177
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: