Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Confusione!!!

(Letto 744 volte)

Confusione!!!

« del: 14 Agosto 2008, 22:09:58 »

Ciao ragà..
Il topic che sto postando è un mix tra una rischiesta consigli,un pizzico di LTR,un pò di inner game e in parte off topic..non sapendo dove postare,ho deciso di scegliere questa stanza (se ho sbagliato a postarlo prego i moderatori di spostarlo,please  Grin)..

La situazione inizia con un argomento che non è inerente col forum.
Dopo un periodo di sofferenza ho preso una scelta per me molto importante,anche se a voi potrà sembrare un fattore inutile,ovvero:mollare alcune mie scelte all'ultimo minuto per seguire il mio istinto..
Ho deciso di non andare all'università in un altra città per restare nella mia e seguirla lì.
Fin qui sembra tutto normale,ma di strano c'è:
 - Sono obbligato a scegliere una facoltà che non mi interessava proprio.
 - Il prestigio della facoltà è piuttosto scarso,per altro è un consorsio che si collega ad università esterne.
 - C'è il rischio di non essere presi,proprio perchè sono facoltà alle quali non ho mai dato peso e non ho mai
   studiato le materie presenti in questi corsi.
 - Altri piccoli fattori che non sto a raccontarvi.

Il motivo di questa scelta è la mia LTR..
Stiamo insieme da due anni e il nostro rapporto è diventato davvero forte..
Ho cercato di uscire dall'one-itis ma è del tutto inutile,c'è un attrazione molto molto forte e una serie di ricordi che hanno bisogno di essere alimentati.Più cerchiamo di allontanarci e più forte è il bisogno dell'altro.
Un altro problema è la mia fragilità.Sono un ragazzo molto fragile,nel senso che situazioni forti come queste mi fanno scoppiare e non resisto a certe pressioni,per non dire che sono molto emotivo (si ragazzi,sono messo male  Exclamation Exclamation Exclamation )..In ogni modo,la mia scelta l'ho presa,non sò se mi pentirò o meno,ma arrivo al punto:Come devo fare per essere più deciso nelle mie volontà?..e come faccio a essere meno emotivo e più forte nelle mie scelte?
Non riesco a reagire alle provocazioni,mi arrabbio difficilmente.Sono una sorta di spugna,prendo tutta l'acqua che mi viene lanciata e solo oltre la soglia di sopportazione umana butto fuori quello che ho in maniera poco maschia..come posso fare a migliorare questi aspetti?

Non pretendo miracoli e niente del genere,solo consigli da gente che è il contrario di me,e voi mi sembrate le giuste persone..

Ringrazio in anticipo chi mi darà una mano  Kiss Kiss Kiss

Loggato

Ghemon Sword

  • SI-Reliable User
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: Giù..sempre più giù,proprio li,la vicino,siii!!!
  • Posts: 41

Re: Confusione!!!

« Risposta #1 del: 15 Agosto 2008, 02:36:32 »

Citato da: ^Alex il 14 Agosto 2008, 22:09:58

Un altro problema è la mia fragilità.Sono un ragazzo molto fragile,nel senso che situazioni forti come queste mi fanno scoppiare e non resisto a certe pressioni,per non dire che sono molto emotivo (si ragazzi,sono messo male  Exclamation Exclamation Exclamation )

Dovresti vantartene.  Wink
(con le dovute precauzioni)

Citazione

Come devo fare per essere più deciso nelle mie volontà?..e come faccio a essere meno emotivo e più forte nelle mie scelte?
Non riesco a reagire alle provocazioni,mi arrabbio difficilmente.

...domande difficili. Tongue

Per la prima domanda: sono solidale, sono anche io un indeciso cronico. Quello che serve è più fiducia in sè, nelle proprie possibilità. Il che necessita autostima. L'autostima devi costruirtela giorno per giorno: già il fatto che sai di aver bisogno di un consiglio e l'hai scritto è un passo avanti. Quindi, in alto i calici e un brindisi alla tua salute.

Seconda domanda: perchè vuoi essere meno emotivo? IMHO la nozione di uomo "unreactive" mi fà vomitare lo zampone del capodanno 1999. Sei emotivo? Beato te! Esiste ancora qualcuno al mondo che ha un cuore, esistono ancora persone che ammettono di avere degli alti e bassi da montagne russe. Quindi hai la mia stima totale. +1

Sul fatto che non reagisci alle provocazioni, dipende. Di che provocazioni parli? E' risaputo che i tipi più pericolosi sono quelli che non si incazzano mai. Se ne vedono tanti di coattelli palestrati in giro, che vogliono fare a botte con tutti. Ebbene quelli sono i primi a cagarsi sotto, quando ci sono in ballo cose serie. Non aver paura di chi vuole calpestarti, sono solo delle fighette che devono continuamente mostrare al mondo che sono potenti. Puah.  Idiot

In sintesi, la vita è la tua. Hai scelto di non andare a studiare fuori per lei, ma non è detto che tu non possa cambiare idea. La prima cosa che ho pensato mentre ti leggevo è stata: "naaa... come fai a mettere lei prima dell'università?".. però siamo diversi, immagino che tu questa ragazza la ami sul serio e quindi se è questo quello che vuoi, hai fatto la tua scelta.

Acqua :*

EDIT: una cosa proprio non la manderei giù... come fai a studiare cose che non ti piacciono? Ti metti il guinzaglio da solo?

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Confusione!!!

« Risposta #2 del: 16 Agosto 2008, 00:22:30 »

Citazione

Per la prima domanda: sono solidale, sono anche io un indeciso cronico. Quello che serve è più fiducia in sè, nelle proprie possibilità. Il che necessita autostima. L'autostima devi costruirtela giorno per giorno: già il fatto che sai di aver bisogno di un consiglio e l'hai scritto è un passo avanti. Quindi, in alto i calici e un brindisi alla tua salute.

Certo,la mia indecisione mi contraddistingue parecchio,per questo è difficile che acquisti più autostima in me.In ogni modo questa è l'unica e prima volta che sono convinto al 1000% (si,ho detto MILLE per cento),quindi sono deciso a portarla avanti..Un pò grazie alle tue parole fratello  Wink

Citazione

Seconda domanda: perchè vuoi essere meno emotivo? IMHO la nozione di uomo "unreactive" mi fà vomitare lo zampone del capodanno 1999. Sei emotivo? Beato te! Esiste ancora qualcuno al mondo che ha un cuore, esistono ancora persone che ammettono di avere degli alti e bassi da montagne russe. Quindi hai la mia stima totale. +1

Non voglio confondere l'alfa forte,sicuro di se,spietato e bastardo dal beta debole e influenzabile.L'emotività ha i suoi vantaggi (vedi questa sera,per due parole che mi sono uscite veramente dal profondo ho lasciato di stucco la mia LTR,e questo mi piace  Grin), però questa emotività mi trasporta molto in alcune occasioni,per questo preferirei controllarla..Consigli???

Citazione

Sul fatto che non reagisci alle provocazioni, dipende. Di che provocazioni parli?

Ogni genere di provocazione.Non riesco a toglierla via,a rispondere a brucia pelo..Mi tengo tutto dentro per poi sfogarmi su qualcos'altro,quando in realtà vorrei reagire,ma non sò come essere pungente,come respingere la provocazione  Cry Cry

Citazione

Hai scelto di non andare a studiare fuori per lei, ma non è detto che tu non possa cambiare idea. La prima cosa che ho pensato mentre ti leggevo è stata: "naaa... come fai a mettere lei prima dell'università?".. però siamo diversi, immagino che tu questa ragazza la ami sul serio e quindi se è questo quello che vuoi, hai fatto la tua scelta.

Proprio cosi,la amo realmente..
Non è facile capire quando si è innamorati o no,ma il fatto che ci sto insieme da 2 anni,che non riesco a fare a meno di starle lontano più di un giorno.Il fatto che se le ronza qualcuno intorno mi girano le scatole (poveretta,me la prendo sempre con lei  Grin) e tante altre cose che non sto a raccontarvi,credo di aver trovato la persona che possa accompagnarmi per tutta la vita..

Citazione

EDIT: una cosa proprio non la manderei giù... come fai a studiare cose che non ti piacciono? Ti metti il guinzaglio da solo?

Già dal principio non avevo una scelta fissa,in ogni modo valuto le possibilità e cercherò di fare la scelta giusta in base ai miei gusti..

Grazie per il sostegno Acqua,le tue parole mi sono servite parecchio quest'oggi,mi hanno dato il frame giusto..Bella fratè  Kiss Kiss Kiss

Loggato

Ghemon Sword

  • SI-Reliable User
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: Giù..sempre più giù,proprio li,la vicino,siii!!!
  • Posts: 41

Re: Confusione!!!

« Risposta #3 del: 16 Agosto 2008, 01:14:48 »

Ciao Alex... stavo quasi per andare a nanna quando ho fatto caso a questo post e se ti devo dire la verità l'ho preso anche un po a cuore  Wink

Ora io non ti dirò cosa fare o cosa non fare, ti racconterò solo una mia esperienza che però ha cambiato drasticamentele sorti della mia vita...

A 16 anni giocavo a basket, ero stato notato da un talent scout di una squadra locale che senza perdere tempo tentò di portare me ed il mio metro ed 86 cm (... a 16 anni) nel suo vivaio.
Mi inserii subito molto bene, i miei compagni mi vedevano come una star nascente, una specie di pato per il milan, al mio allenatore brillavano gli occhi ogni volta che mi guardava giocare, lui era un ex cestista mancato ed io ero una specie di seconda chance.

Tutto sembrava abbastanza scontato... ero passato dall'essere uno spilungone senza scopo di una mediocre scuola media ad una giovane promessa, una volta ogni 2 settimane un medico mi visitava per verificare eventuali problemi articolari, il mio allenatore mi passava a prendere a casa 3 volte a settimana per riportarmici a fine allenamento, il presidente della squadra mi trattava come fossi stato suo figlio ( tra l'altro suo figlio era in squadra... ).

Per me quello era un periodo magico, fui addirittura contattato da quella che una volta si chiamava Daytona Volley (non so se si chiami ancora cosi) naturalmente cambiare addirittura sport per me era assurdo.

POI LEI... la mia prima vera cotta, la prima ragazza seria con cui feci TUTTO per la prima volta, lei era cotta di me io se possibile lo ero ancora più di lei, mi sarei fatto uccidere piuttosto che perderla, furono i 2 anni più intensi, felici, sofferenti e confusi della mia vita fino ad allora... non si trattava di una semplice cotta, io me la volevo proprio sposare... le comprai persino un solitario pagato con 3 mesi di atroci rinuce fino a rimanere senza pranzo a scuola...

Un giorno la grande notizia, un provino per quella che ora si chiama Kinder Bologna, ai tempi era Virtus Buckler Bologna... era più che altro una formalità in quanto a prescindere dal mio grado tecnico mi avrebbero plasmato a loro piacimento...erano i miei centimetri che contavano...
cosi' iniziò per me un estenuante routine in cui 4 volte a settimana il mio allenatore si faceva più di 100Km per portarmi a Bologna gli allenamenti, era logorante ma lui ci credeva.... forse più di me

Dopo 4 mesi ... una di quelle scelte che fai solo quando il cervello si arrende e le redini della tua vita le prende il cuore...

Mollai tutti e tutto per stare con lei, gli allenamenti e le partite mi prendevano tutta la settimana fino a sera tarda e non riuscivo più a vederla se non per qualche ora la domenica... lasciai tutte le speranze di chi aveva creduto in me e soprattutto buttai tutto quello che avevo costruito fino a quel momento... non c'è possibilità di convincere un adolescente a fare qualcosa di facoltativo che non vuole fare..

L'amore per quella ragazza continuò per altri 2 anni ed io non avevo alcun rimorso ma poi come quasi tutte le cose belle della vita dovette finire, stavamo crescendo, ci aspettavano mille altre esperienze... tutto svani' in pochi mesi e rimasero solo pochi ricordi, qualche foto e qualche peluche ormai vecchio e con la scritta "I Love you" sbiadita dal tempo.

Quella storia mi ha regalato parecchio e mi ha fatto maturare, nonostante questo io sono qui ora a dirti che darei gli ultimi 10 anni della mia vita solo per poter tornare indietro e sapere se non ci fosse stata lei ora chi sarei, come sarei... se il lunedi' mattina mi alzerei comunque alle 7 per andare in ufficio e leggere sulla gazzetta i risultatai della partite di basket, o forse... se avessi potuto leggere il mio nome su quel giornale... non lo saprò mai.

Fratello... so ESATTAMENTE quello che provi, è ancora vivo dentro di me e spero che le mie parole ti facciano capire la sincerità con cui ti dico questo

Seegui la strada che ti porterà a trovare la felicità incondizionata, quella che dipende esclusivamente da te e dalla tua vita... ti assicuro che di riflesso troverai anche la stessa felicità che provi con lei, forse non con lei o forse si ma questo non dipende da quante rinunce fai per lei ma solo da quanto è forte quello che c'è tra voi.

Con affetto

Alpha

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Confusione!!!

« Risposta #4 del: 16 Agosto 2008, 01:56:59 »

Ti ringrazio innanzitutto per le parole e per aver fatto leva su una tua importante esperienza personale..

Ho riletto più volte la tua risposta,ma è una cosa più forte di me..
Come dicevi:"una di quelle scelte che fai solo quando il cervello si arrende e le redini della tua vita le prende il cuore..."
Sentivo l'altro giorno che il cervello può ragionare all'infinito,ma chi ti fa scegliere tra le tante opzioni che per te potrebbero essere tutte giuste è l'istinto,è lui che ti indirizza verso la scelta che farai..
M'è successo altre volte in passato,di seguire l'istinto,pur sapendo che la ragione col tempo l'avrebbe avuta vinta,ed è stato così..
Sono consapevole del rischio che sto correndo,sono consapevole che potrei pentirmene tantissimo,e col passare del tempo me ne sto rendendo sempre più conto..
La vita è fatta di sofferenze,e io voglio mettermi in gioco.
In fondo si vive una volta sola,e se l'istinto mi dice che potrei trovare la felicità con questa persona,voglio illudermi finchè durerà (come no,anche per sempre),perchè sto vivendo veramente il periodo più bello della mia giovane vita..

Questo l'ho capito dopo la risposta di Acqua che mi ha tirato su e mi ha fatto riflettere (un pò di sostegno mi ci voleva  Wink) e stranamente la tua esperienza me ne fa convincere di più..

Grazie Fratelli Wink

Loggato

Ghemon Sword

  • SI-Reliable User
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: Giù..sempre più giù,proprio li,la vicino,siii!!!
  • Posts: 41
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: