Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Arroganza ed eccessiva dominanza: come superarle

(Letto 1811 volte)

Arroganza ed eccessiva dominanza: come superarle

« del: 28 Giugno 2012, 11:43:21 »

Qual è la differenza fra arroganza e sicurezza? come si rapporta un arrogante e come uno sicuro di sè? Io ultimamente ho tirato fuori un lato del mio carattere piuttosto superbo, sapevo che sarebbe venuto fuori, dato il contesto familiare in cui son cresciuto..
Anche con le donne, questo mio lato dopo un po' vuole venir fuori: dicono che io sia parecchio bello, e questo forse finisce col farmi sentire "un premio": anche se inizio a mostrare un lato da bravo ragazzo cazzuto, finisco sempre con l'esagerare, spesso in fasi dove l'esagerazione non è concessa.. e questo mi fa bruciare una notevole dose di figa
Anche nell'approccio e nei primi discorsi con gli altri, quasi a sentirmi superiore, spesso finisco col pormi in maniera superba, magari non mi espongo, non continuo io a parlare dopo aver buttato lì qualche battuta aspetto che siano gli altri a continuare (quasi test di ubbidienza) con il risultato che mi frego con le mie mani.
Insomma l'uomo sicuro di se che sa trascinare con il suo carisma e l'uomo arrogante che invece vorrebbe prendere con la forza (non a caso da "ad rogo= prendere a sè"..) in qual modo diverso si pongono? cosa "si raccontano" a se stessi che fa si che i loro atteggiamenti differiscano notevolmente? e come il vero uomo ha superato l'arroganza per giungere a quello che è?
E Per quanto riguarda l'eccessiva dominanza.. io ho l'ansia di dover pormi sempre come leader in qualunque contesto entri a far parte.. a volte ci riesco, altre invece quando c'è un leader finisco con lo scontrarmici e vengo spesso amoggato (in quanto la scorza che mostro fuori non corrisponde poi a reale forza, uso troppa energia mentre il leader di turno, invece, non ne usa mai, e mi frega). Ecco come si può essere dominanti, ma al momento e con i modi giusti?
Quali sono le vostre esperienza a riguardo?

« Ultima modifica: 28 Giugno 2012, 11:46:40 da Moro »

Loggato


L'uomo mediocre è soddisfatto se pensa come tutti, l'uomo savio è soddisfatto se pensa come pochi. Il vero uomo è soddisfatto se pensa come sé stesso

Moro

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: toscana
  • Posts: 15

Re: Arroganza ed eccessiva dominanza: come superarle

« Risposta #1 del: 28 Giugno 2012, 12:02:48 »

L'uomo sicuro di sè è in pace col mondo, è in pace con gli altri, è in pace con sè.
Non ha paura degli altri, e si aspetta da questi sempre il meglio.
Non teme che lo possano fregare, che lo possano schiacciare o che gli possano fare del male.
Crede fermamente che gli possano fare solo del bene.
E questo perchè lui non è arrabbiato con niente e nessuno.
E' felice.

Sorride....

<a href="http://www.youtube.com/v/e_XamESRKU4&amp;ap=%2526fmt%3D18&amp;rel=0" target="_blank">http://www.youtube.com/v/e_XamESRKU4&amp;ap=%2526fmt%3D18&amp;rel=0</a>

Non cercare di dimostrare che sei forte, poichè il solo fatto che tu senta il bisogno di doverlo dimostrare chiarisce che tu non lo sei e che tenti di ricevere conferme da ciò che è altro da te.
E le donne lo percepiscono...

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Arroganza ed eccessiva dominanza: come superarle

« Risposta #2 del: 28 Giugno 2012, 17:33:32 »

Citato da: kant il 28 Giugno 2012, 12:02:48

L'uomo sicuro di sè è in pace col mondo, è in pace con gli altri, è in pace con sè.
Non ha paura degli altri, e si aspetta da questi sempre il meglio.
Non teme che lo possano fregare, che lo possano schiacciare o che gli possano fare del male.
Crede fermamente che gli possano fare solo del bene.
E questo perchè lui non è arrabbiato con niente e nessuno.
E' felice.

Sorride....

http://www.youtube.com/watch?v=e_XamESRKU4

Non cercare di dimostrare che sei forte, poichè il solo fatto che tu senta il bisogno di doverlo dimostrare chiarisce che tu non lo sei e che tenti di ricevere conferme da ciò che è altro da te.
E le donne lo percepiscono...

wow, che commento.. direi "kantiano" (non a caso il nick).
Cmq dritto al punto, ti ringrazio Wink

« Ultima modifica: 28 Giugno 2012, 17:38:56 da Moro »

Loggato


L'uomo mediocre è soddisfatto se pensa come tutti, l'uomo savio è soddisfatto se pensa come pochi. Il vero uomo è soddisfatto se pensa come sé stesso

Moro

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: toscana
  • Posts: 15

Re: Arroganza ed eccessiva dominanza: come superarle

« Risposta #3 del: 29 Giugno 2012, 14:36:34 »

L'arrogante è un insicuro che tenta di dimostrarsi sicuro di sè.

ma poiché non lo è, può solo fingere con se stesso, ed ecco l'arrogante, che si nasconde dietro uno scudo cazzuto, come un coniglio impaurito.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 119
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: