Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

"Amico interessante" o "illusione da social network"???

(Letto 922 volte)

"Amico interessante" o "illusione da social network"???

« del: 21 Novembre 2011, 14:41:46 »

Salve, sono al mio primo post, ma seguo il forum da un bel po', e ogni tanto rompo le palle al sommo maestro TermYnator per dei consigli  Grin ....sto ultimando la mia lettura del TermyPensiero, e del TermyDelirio e dei vari illuminanti Tips, cosa che consiglio a chiunque fosse in cerca di un "miglioramento" o semplicemente di un consiglio, in quanto personalmente li ho trovati illuminanti...
Ammetto comunque di non essere assolutamente un portavoce "esperto" del TM, per ora siamo solo a livello di apprendistato, ma spero quanto prima di riuscire a mettere in pratica e metabolizzare il tutto.

Ma adesso veniamo a noi, voglio chidere i vostro pareri riguardo una tematica abbastanza attuale, ossia delle evoluzioni che può avere un rapporto con una donna a differenza che esse avvengano nella vita reale o in chat/messenger/facebook e simili. A questo scopo quindi vi espongo la situazione che sto vivendo io in questi giorni.

Sempre consapevole del fatto che ogni situazione è strettamente soggettiva e variabile in base al soggetto che la vive, cercherò prima di dare una riassuntiva descrizione delle mie peculiarità caratteriali:
Età: 25;
esperienza concreta: pressocchè nulla (fino ad ora   Wink );
carattere: amante della goliardia, amante della musica, molto socievole, pochi amici veri, innumerevoli conoscenti;
Per ora dovrei rientrare nella categoria Mdp (ahimè  Razz ) ma non sono uno che cerca patata facile, ho sempre preferito meritarmela la patata...la patata regalata per me non è patata, non c'è da esserne fieri...mi piace sudarmela in pratica, un po' per questo e un po' per totale inesperienza nel campo fatto sta che la mia bacheca è attualmente vuota ma in attesa di essere riempita di trofei.  Afro

Veniamo alla situazione centrale:
Lei per dirla alla TM è una HB7, attualmente fidanzata. Non da moltissimo tempo, infatti quando l'ho avvistata la prima volta era single, poi dopo un mesetto di poca frequentazione la ritrovo e me la ritrovo in dolce compagnia. Niente che sia degno di nota fin qui, se non chè capto dei segnali da parte sua, che diventano forti in assenza del tipo, e leggermente velati in sua presenza, ma cmq segnali. Decido di approfondire la questione e dopo un paio di serate insieme a tutti gli amici mi ci trovo a parlare in chat. Da lì nasce un dialogo via via più divertente per entrambi, e un palese feeling ricambiato. Così ci sentiamo tutti i giorni in chat, parliamo (inizialmente di escrementate poi le trame si infittiscono giorno dopo giorno) e si cerca di vedersi da vicino. Intanto passa una settimana o poco più, e del suo tipo non pervengono più notizie, anzi lei parla palesemente da single. Suo compleanno, ci vediamo, lui non c'è. Serata di festeggiamenti con gli amici, quindi tra auguri regali e brindisi vari e chiacchiera di rito con l'amica di turno, non riesco a isolarmi dal gruppo con lei per creare il mio TV, ma comunque ci sono avvicinamenti sporadici portati a termine con successo, chiacchiere non prolungatissime ma piacevoli. Ma tutto ciò evitando sempre di espormi troppo, senza aver prima testato il territorio. Si fa una certa ora, e la accompagno: siamo da soli (per la prima volta in assoluto), e siamo ubriachi. Arrivati a questo punto, se i presupposti reali fossero stati gli stessi che si sono creati in chat allora avrei avuto 100% di probabilità di successo, ma c'era palesemente nell'aria un'imbarazzo credo derivato dal fatto che "sembra che ci conosciamo, ma in realtà da vicino non abbiamo mai parlato per più di 5 minuti, mentre in chat si parla anche per ore" il ghiaccio in realtà non è del tutto rotto....

Il problema secondo me è che bisognerebbe portare allo stesso livello la confidenza creata virtualmente con quella creata in vita reale, anche perchè non essendoci BL, in chat, spesso si arriva troppo in là senza che ce ne siano stati i reali presupposti... Se non altro però a qualcosa è servito, e cioè a trovarmi da solo con lei...

Conclusione della storia, la accompagno , durante il tragitto non ci sono momenti imbarazzanti, ma neanche situazioni dall'eros sfrenato, si chiacchiera si ride, e si sta bene....Poi arrivo a casa sua, la saluto e vedo che invece di salire a casa lei si mette in macchina.... Shocked
Quindi il pensiero che mi assale al momento è "Va a scoparsi il suo ragazzo"...mentre un'attenta riflessione e dei consigli del sommo TermYnator mi hanno fatto pensare che potrebbero esserci almeno altre 2 opzioni...

Il problema quindi è un altro, qui si rischia di diventare "L'amico interessante"...quindi quello che voglio chiedere a chi ha avuto la pazienza di leggere fin qui è:
1-E' un reale rischio o è solo una mia sega mentale?
2-Urge abbandono del target?
3-E mo che c**o faccio?? Confused

A voi la parola....

Loggato

Black_Dog

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 2

Re: "Amico interessante" o "illusione da social network"???

« Risposta #1 del: 21 Novembre 2011, 18:03:40 »

Quando che creerai i presupposti per baciarla? È quello il punto: seguire le fasi del TV per poi arrivare alla prova del 9, il bacio.

Loggato

Despotes

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 11
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: alla ricerca dell topa incantata
  • Posts: 156

Re: "Amico interessante" o "illusione da social network"???

« Risposta #2 del: 22 Novembre 2011, 00:37:53 »

Citato da: Black_Dog il 21 Novembre 2011, 14:41:46

Veniamo alla situazione centrale:
Lei per dirla alla TM è una HB7, attualmente fidanzata.

Hem...  Shocked
 Wink

Per il resto:
la storia con il tipo non sembra andare a gonfie vele. Il compleanno separati, è un indicatore abbastanza palese del fatto che lui conservi una sua vita. Il punto è capire quanto questo influenzi lei, ed in che modo.
L'atteggiamento istintivo di ascoltarla per prendere spazi va represso.
Quello che invece va fatto, è vivere la propria maschilità in modo propositivo, ovvero:
a) proporle di fare cose divertenti insieme.
b) Non ascoltarla se parla del tipo.
c) Non parlare mai male del tipo, neanche per supportarla se lo fa lei: il tipo, non esiste.
d) Cerca di darle qualcosa di te, ovvero raccontale parti della tua vita positive, mostrati sempre tranquillo e felice del momento che vivi, ma soprattutto non farti prendere da paranoie del tipo "non fa quello che dovrebbe". Ti si abbasserebbe l'umore, e risulteresti zerbineggiante.
e) Non parlare mai di nessuno in modo astioso: tu vuoi bene a tutti.
f) se ti chiede "ma tu come fai ad essere così tranquillo", falle capire cosa trai di bello dalla vita, parlale dei tuoi progetti e delle tue passioni. Ma fallo con entusiasmo, cercando di coinvolgerla.
g) Non chiederle mai "cosa hai fatto ieri" nel caso non ti abbia risposto al tel o in chat.
h) Il tuo motto con questa ragazza è "condividere e divertirsi".

Ed ora, vai e torna vincitore Wink

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: "Amico interessante" o "illusione da social network"???

« Risposta #3 del: 22 Novembre 2011, 17:04:06 »

sono commosso! ....vado e torno vincitore!!  Cool

Loggato

Black_Dog

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 2
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: