Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Signore e signori: La pnl!

(Letto 2234 volte)

Signore e signori: La pnl!

« del: 10 Febbraio 2010, 23:44:48 »

Direttamente dal Comitato Italiano per le Affermazioni sul Paranormale:

Link alla fonte: http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=101621

La programmazione neurolinguistica (PNL) fu introdotta all'inizio degli anni Settanta dal linguista John Grinder e dallo studente di psicologia Richard Bandler. I principi fondamentali sono "ipotesi di lavoro che possono essere vere o meno. Il problema non è se siano vere, bensì se siano utili"1.

La programmazione neurolinguistica ripone grande fiducia nel raggiungimento della comprensione (rapport) per mezzo dell'imitazione (matching) degli atteggiamenti del corpo. E l'imitazione incrociata (cross-over matching) è "l'imitazione del linguaggio corporale di un'altra persona con un diverso movimento, per esempio, muovendo il piede in modo sincrono con il ritmo del suo discorso". Secondo la PNL il modo di respirare ci dà informazioni sullo stile di pensiero. Il pensatore visuale respira in alto nel torace. Il pensatore uditivo respira nel mezzo e il pensatore cinestetico respira in basso.

C'è anche "un legame tra il nostro modo di muovere gli occhi e il nostro modo di pensare... In generale, la gente guarderà verso l'alto quando visualizza e muoverà gli occhi trasversalmente, a destra o a sinistra quando pensa in modo cinestetico. Questi movimenti sono coerenti e per lo più inconsci... Quando avete bisogno di visualizzare guardate verso l'alto, quando vi serve un contatto con i vostri sentimenti guardate verso il basso". Perché? "Perché il dialogo interno, o autodialogo, ha anche influenza sulla vostra salute... la PNL suggerisce che il vostro sistema immunitario stia spiando il vostro dialogo interno".

In soldoni, la PNL è "un insieme di modelli, capacità e tecniche per pensare e agire efficacemente nel mondo. Lo scopo della PNL è essere utile, aumentare le scelte e migliorare la qualità della vita"2. Per esempio, se voi voleste migliorare il vostro servizio a tennis, sarebbe sufficiente immaginare di colpire correttamente la palla con la racchetta o osservare un modello. Se aveste difficoltà nel pronunciare una parola, potreste associarla con una sensazione piacevole e colorarla con il vostro colore preferito.

Una strategia possibile per migliorare la creatività sarebbe "imitare qualcuno che sapete essere un sognatore creativo. Andate a chiedergli come fa a porsi in quello stato..." In medicina i pazienti migliorano semplicemente se credono di aver assunto un farmaco efficace. Tra i corsi di applicazione alla PNL ci sono quelli di agopuntura, psicoterapia e terapia ipnotica. "Ci possono volere anni per guarire con i metodi tradizionali, la PNL ha una tecnica che può guarire le fobie in una sola sessione terapeutica". Come lo yoga, il tai chi, l'analisi transazionale e la rinascita, la PNL fa parte delle "metodologie dello sviluppo individuale".

Non si può dire che le ambizioni della PNL siano modeste, da quanto abbiamo letto fin qui. "Crediamo che la PNL sia la psicologia della prossima generazione... Come modello di struttura della conoscenza si tratta di un passo in avanti di importanza pari all'introduzione del linguaggio". Tra le pubblicazioni di PNL ci sono libri che spiegano come usarla al telefono e una monografia dal titolo I modelli cognitivi di Gesù di Nazareth. Tuttavia la PNL non ama il metodo scientifico. "Le teorie scientifiche sono metafore sul mondo, non sono vere. Sono un modo di pensare sul mondo..."

Tutto ciò può essere utile ai veri ricercatori? Un gruppo di studiosi ha analizzato le affermazioni della PNL nel 1995. Ecco le conclusioni: "Non ci sono correlazioni significative tra i movimenti oculari e i predicati verbali o scritti". E in un secondo esperimento: "La teoria della PNL circa la determinazione del sistema di rappresentazione preferito da un partecipante in base all'osservazione del comportamento esterno non può essere sostenuta dall'evidenza sperimentale, così come non sono sostenibili le affermazioni della PNL nel generalizzare la comprensione (rapport)"3.

Sotto l'egida del National Research Council, il Comitato sulle tecniche per il miglioramento delle prestazioni umane ha incluso una valutazione della PNL nel suo primo rapporto: "Non esiste alcuna esposizione sistematica definitiva della PNL. Anche se le caratteristiche fondamentali non mutano nelle diverse presentazioni, aspetti particolari sono messi in rilievo spesso in modo contraddittorio". Il comitato ha anche osservato: "Molte delle teorie considerate congruenti con la PNL sono metafore che non hanno grande influenza o non sono accettate nella letteratura scientifica... Non c'è alcuna evidenza a sostegno della relazione tra movimenti oculari e rappresentazioni del pensiero postulata dalla PNL... I fondamenti della PNL... sono una serie di aneddoti e di fatti concatenati che non portano ad alcuna conclusione... La descrizione dei processi biologici fondamentali è piena di errori piccoli ma significativi... I riferimenti alla letteratura biologica e psicologica sono obsoleti... e le citazioni di psicologia cognitiva ignorano gli ultimi venti anni di risultati in questo campo... In breve, il sistema dei modelli oculari, linguistici, di postura e di tono della PNL non deriva né è derivabile da lavori scientifici noti".

Il Comitato ha anche accolto con poco entusiasmo le affermazioni relative al funzionamento della PNL. Relativamente alla possibilità di curare le fobie in venti minuti ha dichiarato: "Non ci sono studi che corroborino questa affermazione".

Inoltre: "La variabile dipendente usata nella maggior parte degli studi di PNL è l'empatia tra cliente e terapeuta, misurata su una particolare scala... Non si tratta di un indice soddisfacente per valutare l'efficacia del terapeuta. Si può trovare un terapeuta di grande empatia, ma inefficace nel modificare comportamenti o sentimenti... In conclusione, le prove empiriche a sostegno sia degli assunti sia dell'efficacia della PNL sono praticamente inesistenti".

Pertanto la PNL non è riuscita a mostrare di essere basata in modo credibile sulla programmazione o sulla linguistica o sulla neurologia. Si tratta di una mancanza abbastanza grave per una disciplina che si autodefinisce "Programmazione Neurolinguistica".

 

Note

1) Joseph O'Connor e Ian McDermott, Principles of NLP, Thorsons, 1996.

2) Joseph O'Connor e John Seymour, Thorsons, 1995.

3) L. Cross et al. "Determining a correlation of human expression in neuro-linguistic programming representation systems". Counselling Psychology Review, Vol. 10 N. 1, 1995.

 

 

 

Lewis Jones

Giornalista, vive a Londra.

Traduzione di Enrico Scalas

Per gentile concession: Skeptical Briefs

Loggato

Kierkegaard

  • Visitatore

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #1 del: 11 Febbraio 2010, 00:16:30 »

neanche freud se la passa tanto bene

http://it.wikipedia.org/wiki/Pseudoscienza

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #2 del: 11 Febbraio 2010, 10:06:12 »

secondo me vi fate troppi problemi in questo forum Smile

la PNL non ha basi scientifiche ? chissene
ma la PNL funziona per quello che devo fare? si

allora uso la PNL

inoltre il campo della PNL e' molto vasto:
va' dalle tecniche di memorizzazione
al cambiamento ei comportamenti
alla cura delle malattie
al capire le persone
fino al persuaderle

e' un campo enorme...

e' come parlare di seduzìone e dire che quella che fa' Jason non funziona scientificamente indi la seduzione non esiste Smile

come dire che se io non mangio per 5 minuti e uno che mi vedee' certo che non mangio per tutta la vita :
come ogni generalizzazione se si prendono solo aspetti marginali vengono fuori dati sbagliati

diciamo che e' esagerato come comportamento

in ogni caso do' il mio parere:

affacciandomi alla PNL ho trovato molte cose utili e molte inutili:
-ad esempio convincersi per fare qualcosa l'ho trovata una perdita di tempo perche' dovevo semplicemente agire per avere quello che volevo e non pensarci e basta
-ad esempio gli accessi oculari non li ho mai notati ,mai imparati perche' sono spiegati di cacca e since3ro non mi sembrava che funzionassero
-invece l'ipnosi ad esempio ha funzionato alla grande portandomi a fare quelloc he volevo a cambiare i miei stati emotivi e a migliorare

come tutto ci sono le cose buona e quelle sbagliate...io sono per il :

prendi il buono togli quello che non ti serve o che non funziona

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #3 del: 11 Febbraio 2010, 11:00:41 »

Citato da: Kierkegaard il 10 Febbraio 2010, 23:44:48

I fondamenti della PNL... sono una serie di aneddoti e di fatti concatenati che non portano ad alcuna conclusione... La descrizione dei processi biologici fondamentali è piena di errori piccoli ma significativi... I riferimenti alla letteratura biologica e psicologica sono obsoleti... e le citazioni di psicologia cognitiva ignorano gli ultimi venti anni di risultati in questo campo... In breve, il sistema dei modelli oculari, linguistici, di postura e di tono della PNL non deriva né è derivabile da lavori scientifici noti

Questo lo vado dicendo dl secondo giorno che ero iscritto nel forum...  Exclamation

Citato da: festadanzante il 11 Febbraio 2010, 00:16:30

neanche freud se la passa tanto bene

Almeno dietro c'è un filo logico.  Razz
L'apparato della psicanalisi (per come è stato scritto originalmente) non era scientifico per niente ma presentava una filosofia solida, un modello coerente al proprio interno. E Freud parte comunque da presupposti biologici, mentre R&G badano a "non importa che sia vero, ma che funzioni".

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #4 del: 11 Febbraio 2010, 11:02:44 »

Citato da: Jason N. Dohring il 11 Febbraio 2010, 10:06:12

secondo me vi fate troppi problemi in questo forum Smile

la PNL non ha basi scientifiche ? chissene
ma la PNL funziona per quello che devo fare? si

allora uso la PNL

Il punto non è che ti funziona la PNL, ma che riesci facilmente a suggestionarti. Potrebbe funzionarti pure il santino con la goccia di sangue o il flogisto o la seduta spirititica.

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #5 del: 11 Febbraio 2010, 11:22:46 »

Citato da: Acqua il 11 Febbraio 2010, 11:02:44

Il punto non è che ti funziona la PNL, ma che riesci facilmente a suggestionarti. Potrebbe funzionarti pure il santino con la goccia di sangue o il flogisto o la seduta spirititica.

Concordo in pieno! E' lo stesso motivo per cui le persone si fidano della chiromanzia, dell'astrologia, dei tarocchi, ecc, sono tutte pratiche che, a parte qualche tipo di fondamento (di tipo non scientifico) che mi sfugge, riescono a creare una forte suggestione!

D'altronde, un minimo cerco di praticarle e conoscerle, e questo non perchè abbiano una reale e consistente valenza in ambito conoscitivo, ma perchè, a livello di argomenti (con le ragazze specialmente), si rivelano spesse volte preziosi!

nad84

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #6 del: 11 Febbraio 2010, 11:30:17 »

Citato da: Acqua il 11 Febbraio 2010, 11:02:44

Il punto non è che ti funziona la PNL, ma che riesci facilmente a suggestionarti. Potrebbe funzionarti pure il santino con la goccia di sangue o il flogisto o la seduta spirititica.

 Thumbs Up

Citato da: nad84 il 11 Febbraio 2010, 11:22:46

Concordo in pieno! E' lo stesso motivo per cui le persone si fidano della chiromanzia, dell'astrologia, dei tarocchi, ecc, sono tutte pratiche che, a parte qualche tipo di fondamento (di tipo non scientifico) che mi sfugge, riescono a creare una forte suggestione!

Da quello che so io, la stagione (e quindi il clima) in cui nasci influenza il carattere. Ed in questo senso le descrizioni caratteriali dei segni troverebbero corrispondenza con la realtà.

Loggato

Kierkegaard

  • Visitatore

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #7 del: 11 Febbraio 2010, 11:49:24 »

Citato da: Kierkegaard il 11 Febbraio 2010, 11:30:17

Thumbs Up

Da quello che so io, la stagione (e quindi il clima) in cui nasci influenza il carattere. Ed in questo senso le descrizioni caratteriali dei segni troverebbero corrispondenza con la realtà.

I know, ne parla anche Termy! Ma, per dire, le stagioni sono 4, i segni zodiacali sono 12, quindi non si può spiegare la faccenda ricorrendo solo alle stagioni (il che però costituisce indubbiamente una cosa da tenere presente); il fatto è che, personalmente, oscillo tra retaggi di pensiero scientista, per cui oroscopi et similia sono baggianate, e l' orientamento da me assunto negli ultimi anni, piu' possibilista, con tanto di fascinazioni per l'occulto, le religioni, il tutto fuorviato inanzitutto da studi su Jung e sulle mitologie!

Posso dire di aver studiato abbastanza i fatti astrologici, i quadri astrali, e, per quanto nello studio di me stesso abbia trovato delle cose vere, anzi probabili,  rimane sempre una vocina che mi sussurra: ma come diavolo è possibile?

Fatto sta che Termy riesce ad indovinare i segni delle pulzelle (l'ultima prova l'altra sera), e, se ci riesce, vuol dire che qualcosa di tangibile ci deve pur essere! Bah... Confused

Nad84

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #8 del: 11 Febbraio 2010, 13:03:11 »

Citato da: Kierkegaard il 10 Febbraio 2010, 23:44:48

...
 In medicina i pazienti migliorano semplicemente se credono di aver assunto un farmaco efficace.
...

Questo secondo me è dovuto all'autoconvincimento che qualcosa funzioni indipendentemente da quello che è.
Alcune tecniche sul momento sembrano funzionare, ma con il senno del poi molte volte sembra che abbia agito l'effetto "placebo" e nient'altro. Quindi la cosa da fare è tirare fuori il buono dai libri di PNL e scartare il resto anche se questa cosa all'inizio non è molto facile perchè non si hanno le conoscenze adatte.

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1235

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #9 del: 11 Febbraio 2010, 14:17:23 »

Citato da: nad84 il 11 Febbraio 2010, 11:49:24

Posso dire di aver studiato abbastanza i fatti astrologici, i quadri astrali, e, per quanto nello studio di me stesso abbia trovato delle cose vere, anzi probabili,  rimane sempre una vocina che mi sussurra: ma come diavolo è possibile?

La fiducia cieca nella scienza è tipica di chi la scienza non la conosce e ne fa quindi una religione.  Laughing Laughing

La scienza non SPIEGA i fenomeni, semplicemente li descrive e li mette in relazione fra di loro in un regime di causa ed effetto. I modelli fisici, sia quelli che funzionano, che quelli che non funzionano, sono una creazione dell'uomo per fare i calcoli e prevedere alcuni comportamenti e non sono verita' assoluta.
Per quello che ne sappiamo noi, il moto degli oggetti potrebbe essere generato da un angioletto che spinge i corpi. Se questo angioletto lo fa secondo le leggi di galileo e newton ci sta bene  Laughing
Il principio del rasoio di Occam ha poi stabilito la prassi di non parlare degli angioletti eventuali (chissenefrega, tanto se esistono o meno per noi  è uguale).

Io sono convinto che molti fenomeni biologici (agricoltura, umore delle persone) siano influenzati dalle fasi lunari (differenza nell'attrazione gravitazionale della luna). Ma non è scienza.

Sull'astrologia, i segni zodiacali sono solo quelli di noi che viviamo al nord, in australia dovrebbero essere diversi.
Ed inoltre sono 13 (Ofiuco, chi si è fumato Ofiuco?) e non durano esattamente un mese l'uno.
Infine negli ultimi 2000 anni si sono shiftati esattamente di una posizione a causa della precessione della terra ed infatti nel 2012 lasceremo l'era dei Pesci per entrare nell'era dell'Acquario... Le date che leggiamo sono quelle in vigore nell'antica grecia.

The New Age is coming soon ...

« Ultima modifica: 11 Febbraio 2010, 14:19:55 da festadanzante »

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #10 del: 11 Febbraio 2010, 16:22:31 »

Citato da: festadanzante il 11 Febbraio 2010, 14:17:23

Io sono convinto che molti fenomeni biologici (agricoltura, umore delle persone) siano influenzati dalle fasi lunari (differenza nell'attrazione gravitazionale della luna). Ma non è scienza.

Non è scienza finchè invece di uscire con i mysteryani  Laughing  non ti chiudi in casa e non fai una sana sperimentazione: wegener era considerato un folle, ma oggi tutti ammettono la sua teoria.
Nessuno ha ancora spiegato in modo convincente la netta separazione fra pangea e panthalassa,
ma un certo Hoerbiger suppose che prima dell'attuale luna (o perlomeno di quello che ne rimane) ci fosse una luna molto più grossa in orbita geostazionaria, poi caduta sulla terra. Quindi gli alvarez, avrebbero dimostrato scientificamente un fatto vero, ma avrebbero toppato oggetto.
Questo pe' dire (cit):

é indubbio che NELLA PNL ci siano anche cose vere. Bisognerebbe però andare a vedere quante di queste cose non siano state rubate alla psicologia tradizionale (come i tote), e buttate nel mucchio per dare valore a teorie che non hanno nessuna dimostrazione (come gli accessi oculari).
Va da se che se mi fai delle deduzioni in base ad un teorema non scientifico, e quindi diomostrabile,
le deduzioni non stiano in piedi.
O quantomeno non possano essere applicate in toto perchè l'ambiente della sperimentazione è viziato, e fornisce solo risultati validi su percentuali arbitrarie di persone.

@Jason: L'ipnosi, non è PNL, è una pratica antichissima, e la praticava pure Freud...

T

« Ultima modifica: 11 Febbraio 2010, 16:25:29 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10005

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #11 del: 11 Febbraio 2010, 17:10:59 »

Citato da: TermYnator il 11 Febbraio 2010, 16:22:31

Non è scienza finchè invece di uscire con i mysteryani  Laughing 

I mysteriani in Italia non esistono. Esistono facchini della figa vestiti da carnevale che credono di fare il Mystery Method.

La luna e la terra sono il risultato di un unico pianeta informe che orbitava da solo e poi si è staccato.
Questo spiega perchè la luna (caso atipico) mostra sempre la stessa faccia.

Ma si parla di miliardi di anni fa, la pangea risale a 150 milioni di anni fa.
Tracce di un urto come quello che sostieni dovrebbero essere presenti. E un fenomeno molto meno grave come l'asteroide che stimolo' l'estinzione dei dinosauri ha tracce ben evidenti (Yucatan).

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #12 del: 11 Febbraio 2010, 17:14:14 »

Citato da: festadanzante il 11 Febbraio 2010, 14:17:23

La fiducia cieca nella scienza è tipica di chi la scienza non la conosce e ne fa quindi una religione.  Laughing Laughing

Frase solo apparentemente umoristica...  Wink

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #13 del: 11 Febbraio 2010, 18:18:24 »

Citato da: festadanzante il 11 Febbraio 2010, 17:10:59

La luna e la terra sono il risultato di un unico pianeta informe che orbitava da solo e poi si è staccato.
Questo spiega perchè la luna (caso atipico) mostra sempre la stessa faccia.

Ma no...
Se fosse andata così, ci troveremmo in presenza di un probabile pianeta doppio con masse praticamente identiche, e si dovrebbe comunque ammettere l'esistenza di un impatto esterno che abbia resa critica l'oscillazione della forma.
L'ipotesi più probabile, è che questo impatto esterno (grosso asteroide) abbia staccato una porzione del mantello, che si sia lentamente concretizzata in un unico pianeta, il lento allontanamento. (cosa tutt'ora verificabile).

Citazione

Ma si parla di miliardi di anni fa, la pangea risale a 150 milioni di anni fa.
Tracce di un urto come quello che sostieni dovrebbero essere presenti. E un fenomeno molto meno grave come l'asteroide che stimolo' l'estinzione dei dinosauri ha tracce ben evidenti (Yucatan).

A tutt'oggi il luogo dell'impatto è ancora discusso  Wink, e considerando lo scivolamento inevitabile delle zolle, il cratere potrebbe essere tranquillamente scivolato sotto la crosta continentale... Smile

« Ultima modifica: 11 Febbraio 2010, 18:20:11 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10005

Re: Signore e signori: La pnl!

« Risposta #14 del: 11 Febbraio 2010, 19:12:18 »

Citato da: TermYnator il 11 Febbraio 2010, 18:18:24

Ma no...
Se fosse andata così, ci troveremmo in presenza di un probabile pianeta doppio

Ma infatti il sistema Terra-Luna è considerato a tutti gli effetti un pianeta doppio, piuttosto che un sistema pianeta-satellite dai puristi delle definizioni. Non si puo' dire infatti che la Luna orbita intorno alla terra, am he entrambi i pianeti orbitano intorno al centro comune. La Luna come giustamente affermi non è un pianeta vero e proprio perchè pare essere formata da materiale esterno della Terra. E' quindi una costola della Terra primordiale.

Poi c'è da fare una precisazione. In fisica si definesce "urto", in inglese "scattering" una interazione in cui non per forza ci debba essere "contatto" e quindi cratere. Un oggetto che si avvicina, poi se ne va e nel frattempo "ha cacato il caxxo", anche senza scalfire la superficie, si dice che ha urtato.

« Ultima modifica: 11 Febbraio 2010, 19:14:34 da festadanzante »

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: