Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

(Letto 671 volte)

Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

« del: 30 Dicembre 2014, 19:29:57 »

Allora colleghi/e e non....

Siamo giunti a fine anno e stiamo per affrontare il prossimo,quindi vi espongo il mio piano d'azione.

2014 dati a consuntivo :
il 2014 è stato …........... quello che è stato (non me ne frega un caxxo) ….. risultato … zero figa.... = disco rotto … segue … non me ne frega un c..o!

2015 piano previsionale :

premessa : lo spirito (inteso come filosofia di pensiero) con cui intendo affrontare il nuovo anno è il seguente ….... :
1) assolutamente consapevole che potrà tranquillamente trasformarsi nel solito disco rotto= ( zero figa)
2) in riferimento alla consapevolezza di cui sopra, lo spirito mentale dichiara che (non me ne frega un caxxo)
3) l'obiettivo è di cercare nel fallimento un modus operandi diverso dal solito, rendendolo divertente … un po come disse Tommaso Edison“
Non ho fallito. Ho solamente provato 10.000 metodi che non hanno funzionato.

Motivazioni di questa scelta di pensiero :

In parole povere mi sono altamente rotto i coglioni di stare lì a crearmi le mie ottime aspettative per poi ritrovarmi nello sconforto di non aver fatto .. del si poteva fare questo e l'altro ecc.

Precisazione :
Nonostante possa sembrare disdicevole e contraddittorio è bene fare una precisazione su quanto detto
che così su due piedi può trarre in inganno …. segue …
quello che sto dicendo è che :
1) l'obiettivo principale NON cambia ossia (figa ) MA cambia soltanto la forma o se vogliamo il sistema.. infatti NON a caso sono in situazione di re-start
2) perché tutto il discorso sul fallimento e il menefreghismo ? Semplice perché l'entusiasmo legato fortemente all'aspettativa, spesso porta a raggiungere l'esatto contrario di quello che ci si aspetta e quindi da qui la scelta di essere già preparati al fallimento
3) spirito di avventura … non avendo aspettativa positiva le parole d'ordine sono :
leggerezza .. come se si stesse giocando al solitario del PC per cazzeggiare
prendersela con calma .. intanto l'aspettativa è il solito disco rotto quindi che fretta c'è di constare ciò
4) variabile … ovviamente il tutto deve avvenire nel modo totalmente diverso dal passato .. quindi nuove iniziative .. nuovo stile di pensiero … nuovi metodi … se no che divertimento è ?
5) reset totale di tutte le azioni che hanno portato il risultato ottenuto .. in parole povere .. parola d'ordine cambiamento

Scusate il francesismo ma era per rendere l'idea.

Loggato

ale81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: modena
  • Posts: 91

Re: Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

« Risposta #1 del: 31 Dicembre 2014, 18:59:52 »

Citato da: ale81 il 30 Dicembre 2014, 19:29:57

2015 piano previsionale :
...
3) l'obiettivo è di cercare nel fallimento un modus operandi diverso dal solito, rendendolo divertente … un po come disse Tommaso Edison“
Non ho fallito. Ho solamente provato 10.000 metodi che non hanno funzionato.

Puoi essere un po' più descrittivo in merito?

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10011

Re: Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

« Risposta #2 del: 31 Dicembre 2014, 21:17:30 »

Citato da: TermYnator il 31 Dicembre 2014, 18:59:52

Puoi essere un po' più descrittivo in merito?

La citazione è un esempio atto a chiarire maggiormente quello che considero lo stile di pensiero .. ossia .. affronto il nuovo anno si in chiave diversa dai precedenti .. si ponendomi comunque l'obiettivo figa .. ma consapevole del fatto che nel caso di fallimento non ho fatto le solite cose MA ho cambiato il sistema.

E' un po come quando si fa un business plan aziendale dove si prendono dei dati a consuntivo (ultimi 3 anni) si prospettano i cambiamenti per l'anno a seguire e poi si prospettano le due ipotesi ossia se va bene ok ....... se va male andiamo a finire xy

Loggato

ale81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: modena
  • Posts: 91

Re: Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

« Risposta #3 del: 01 Gennaio 2015, 00:05:26 »

Qui stanno scoppiando petardi come se si fosse in guerra, maledetti mentecatti, speriamo vi esplodano in mano.

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: Preparazione mentale per il 2015 – pianificazione –

« Risposta #4 del: 01 Gennaio 2015, 00:07:49 »

Citato da: Dylan il 01 Gennaio 2015, 00:05:26

Qui stanno scoppiando petardi come se si fosse in guerra, maledetti mentecatti, speriamo vi esplodano in mano.

quoto in pieno  Smile

Loggato

ale81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: modena
  • Posts: 91
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: