Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Le 7 fasi dell'innamoramento

(Letto 2589 volte)

Le 7 fasi dell'innamoramento

« del: 20 Luglio 2008, 21:13:49 »

Nota Mia: Questa cosa ero indeciso se: non postarla affatto, metterla in generale, o metterla in off topic. Wink

L'amore, la forza attorno al quale tutto gira, il più alto e il più nobile dei sentimenti, la fonte dei piaceri; si farebbe qualsiasi cosa per amore. Amare una persona è il più grande piacere che un uomo possa provare ma a volte questo sentimento può trasfomarsi in un problema, soprattutto per le persone timide che non hanno coraggio di esprimere e di esternare questa forza dirompente. E' proprio su questo problema che è incentrato l'ultimo forum dei docenti di psicologia di tutta Italia, tenutosi la settimana scorsa a Orbetello. Al termine delle riunioni gli studiosi hanno delineato quali sono le fasi dell'innamoramento della persona timida, classificandole in 7 punti fondamentali:

Punto 1: Iniziano a manifestarsi i primi sussulti d'amore. Il soggetto in questa fase è incantato da qualsiasi movimento faccia la persona di cui è innamorato, diventa totalmente inerme di fronte a qualsiasi stimolo esterno, si astrae completamente dalla realtà rifugiandosi in un mondo fatato di cui è protagonista quell'angelica figura che ha davanti agli occhi.

Punto 2: Il blocco. In questa fase è impossibile si cominciano a sentire vampe di calore e ci si sente la faccia rossa e calda; è impossibile rispondere a qualsiasi domanda gli venga rivolta dal ragazzo o ragazza amata, anche la domanda più banale tipo 'Come va?' diventa impossibile tipo domandone finale di una puntata di Telemike. Ma ancora peggio è la domanda "Non ti ricordi ...", quando non si è seguito nulla del discorso precedente.

Punto 3: I ricordi. Quando il soggetto non ha più davanti agli occhi l'oggetto del desiderio, comincia a pensare che poteva averla conquistata, iniziano così a girargli per la testa tutte le frasi dette e tutti i modi con cui avrebbe potuto rispondere, qualche volta questa fase può durare una notte intera, magari l'unica frase da ricordare era "Come va?". La fase si protrae inevitabilmente e si arriva anche a fare progetti per il futuro.

Punto 4: Il primo fallimento. Il secondo incontro con la persona amata è piuttosto critico inquanto mette in evidenza tutta la difficoltà di realizzare i pensieri della notte, infatti di tutte le frasi pensate il soggetto non riesce a dirgliene nemmeno una e, nella migliore delle ipotesi, si impappina o dice solo un mozzicone di frase aumentando l'imbarazzo. In genere però si tende sempre a sdrammatizzare la propria incapacità dando la colpa al mancato verificarsi dei presupposti ideali per usare le frasi architettate in precedenza.

Punto 5: L'immedesimazione. Il soggetto è ormai cotto a puntino e tende a identificarsi con qualsiasi canzone d'amore ascolti, anche la più sconosciuta si riveste di significati. Peggio se vi capita di immedesimarvi con la canzone Le Pietre di Antoine. In genere in questa fase si tende anche a impersonare il cantante della canzone immaginandosi di dedicarla alla persona amta (sindrome della serenata)

Punto 6: La ricerca di un look. Per far colpo sulla persona amata si è disposti a perdere ore davanti allo specchio pur di riuscire a migliorare la propria immagine. Ci si guarda, ci si aggiusta e ogni piccola imperfezione diventa mostruosa. Lo specchio diventa come una calamita e più si fa un passo per andare via, più si sente il bisogno di ricontrollarsi di nuovo e si ricomincia tutto dall'inizio (oltre le tre volte che ci si è riguardati, ci si riguarda anche una quarta ed è proprio in quell'istante che il gel appena messo si secca e rivela ciuffi ribelli).

Punto 7: La svolta finale. La cosa più difficile, questa fase è decisiva per il soggetto e può essere rimandata anche decine di volte, c'è bisogno di una gran dose di coraggio per esprimere i propri sentimenti. A questo punto è facilissimo fare la fatidica 'cappella', ovvero un errore fatale nell'esecuzione del corteggiamento che compromenterrà tutta la vita sentimentale e impedirà sul nascere quella relazione.

Gli studiosi non dicono quale sia l'errore fondamentale del punto 7, hanno ritenuto che pubblicarlo era una cosa troppo intima, infatti ognuno di loro lo ha commesso e nessuno ha mai avuto una ragazza.

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Le 7 fasi dell'innamoramento

« Risposta #1 del: 20 Luglio 2008, 21:19:27 »

Citato da: Satira il 20 Luglio 2008, 21:13:49

Gli studiosi non dicono quale sia l'errore fondamentale del punto 7, hanno ritenuto che pubblicarlo era una cosa troppo intima, infatti ognuno di loro lo ha commesso e nessuno ha mai avuto una ragazza.

 Laughing Laughing Laughing Laughing +1 per il tuo commento!

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: