Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Barzellette

(Letto 1181 volte)

Barzellette

« del: 15 Maggio 2008, 20:31:15 »

In una pausa tra lo studio di Impianti e quello di Elettrotecnica Andiamo con un pò di BARZELLETTE:
Alcune sono davvero spassose e vi piaceranno...se ce ne sono alcune che non vi piacciono ...  Rolling Eyes sono espressamente cavoli vostri!buahaah
O.T.  O.T.  O.T.  O.T.  O.T.

1)
Un tizio pensa che la moglie gli faccia le corna. Cosi' una sera che la moglie esce, decide di seguirla in taxi. E vede niente popo' di meno che la moglie entra in una casa chiusa. Allora fa al taxista: "Vuole guadagnarsi 200 euro?".
"Certo, come?".
Il tizio gli spiega che dovrebbe entrare nel bordello, prendere sua moglie e portarla da lui. Il taxista accetta. Dopo pochi minuti, il taxista esce dal bordello con una donna che scalcia, morde, si dimena e che a fatica riesce a portare sul taxi. L'uomo guarda la donna che il taxista ha gettato sul sedile e fa: "Ma questa NON e' mia moglie!!!".
E il taxista: "Lo so! E' la mia, adesso torno a prendere la sua!"

2)
Prima della partenza dell'aereo, una hostess si sta accertando che tutti i passeggeri abbiano la cintura allacciata. Un uomo la chiama, lei si avvicina e lui le sussurra nell'orecchio: "Mi scusi... si farebbe toccare le tette per cento euro?". La hostess disgustata si allontana. Quando sono già in volo il tizio le fa cenno di avvicinarsi: "E per duecento euro?". "Ma come si permette? Lei dev'essere pazzo!". E si allontana di nuovo. Passa un po' di tempo e questa volta è l'uomo che si alza e si avvicina alla hostess: "Allora per cinquecento euro si farebbe dare una palpatina alle tette?". "Guardi... la mia pazienza ha un limite! Veda di rimettersi seduto e la smetta con queste proposte oscene, altrimenti lo dirò al pilota!". "E per mille?". A quel punto la ragazza schifata va dal pilota: "Comandante... c'è un passeggero che mi fa delle proposte oscene!". "Perché cosa l e dice?". "Mi offre mille euro per toccarmi il seno!". "Secondo me per mille euro potrebbe anche farlo, in fondo si tratta solo di una palpatina... non la compromette mica!". La hostess se ne va convinta e ritorna dal tale: "Ve bene, ci ho ripensato, d'accordo per mille euro! Però venga nella toilette!". I due si chiudono nella toilette e la hostess incomincia a spogliarsi lentamente fino a che non rimane a seno nudo. Il tipo si sta godendo lo spettacolino: "Devo confessarle che lei ha proprio un bel seno!". "Beh, cosa fa non mi tocca?". "No per carità! Non c'ho un soldo..."

3)
Una coppia ha una figlia neonata e il marito si rivolge spesso alla moglie per avere consigli su come trattare la piccola. Un giorno, la moglie sta facendo la doccia quando il marito va da lei e le chiede: "Cosa posso dare da mangiare alla bambina?". La moglie decide di iniziare a farlo essere indipendente e gli risponde: "C'e' ogni genere di cibo per bambini. Prova a fare come se io non fossi a casa, dai...". Pochi minuti dopo, squilla il cellulare della moglie. Lei risponde e sente il marito che le fa: "Tesoro, che posso dare da mangiare alla bambina?".

4)
In Purgatorio si sta svolgendo una partita amichevole tra diavoli e angeli. L'allenatore per i diavoli e' LUCIFERO e per gli angeli GESU'. La partita va avanti con molta monotonia e con continui rimpalli. Ad un tratto, quasi allo scadere del secondo tempo, San Gennaro stoppa di petto e passa a San Filippo il quale, ricevendo la palla, si ringalluzzisce e inizia a dribblare tutti gli avversari, arrivando solo in area. Di fronte a lui il portiere, un diavolaccio di prima categoria, prova a fermarlo con tutti i mezzi piu' indecenti e piu' subdoli, ma San Filippo, ormai caricato dribbla anche quello, prende la mira, tira e... palo! "Oh Porcamado***!" esclama San Filippo. "San Filippo !" urla Gesu' e con il sangue agli occhi si avvicina a lui con fare minaccioso. "Scusami, Gesu', non volevo offendere tua madre, scusami, scusami..." implora San Filippo tutto impaurito per la bestemmi che gli e' uscita di bocca. E Gesu' tutto imbelvito: "Mia madre 'na sega! Come hai fatto a sbagliare quel gol ?"

5)
Un mafioso va dal commercialista, e furibondo domanda: "Dove sono i tre milioni di dollari di cui si è appropriato?".
Silenzio. "Dove sono i tre milioni di dollari di cui si è appropriato?".
Ancora silenzio. Allora la segretaria, presente nella stanza, spiega: "Signore, quest'uomo è sordomuto, non può capirla.... Potrei tradurre io".
"Bene, gli chieda dove caxxo sono i miei soldi".
La segretaria traduce, e l'uomo risponde a gesti: "non ne ho la minima idea".
Il mafioso estraendo la pistola: "Gli richieda dove caxxo sono i miei fottuti soldi".
La segretaria traduce, e il commercialista: "Ok, sono nascosti in una valigia sotto al cespuglio di rose del mio giardino".
E la segretaria: "Dice che lei non avrà mai le palle per sparare".

6)
Ad una festa il solito buontempone raccoglie accanto a se' tutte le signore e propone un gioco: "Dunque statemi bene a sentire.... voi siete in sottoveste ... vostro marito vi avvicina da dietro e con una lametta fa un piccolo taglio nella sottoveste e ve lo sbatte nel culo ! Domanda: come fate per togliervi la sottoveste?".
Le donne ridacchiano e propongono la loro soluzione: "Io la sfilo levando le spalline e poi le gambe e ...".
"Io invece la strappo lungo il taglio e...".
"Io la levo dalla testa e poi la passo sulla testa di mio marito e...".
"Io taglio le spalline e poi con le gambe scavalco...".
"Insomma signore, - conclude il tizio - ma tra di voi non c'è nessuno che pensa di sfilarselo dal culo?".

7)
Il maestro dà il tema: "La cosa che vi piace di più".
Dopo tre secondi Pierino consegna il tema, e ovviamente ha scritto: LA FIGA. Il maestro lo caccia dalla classe e gli dice di venire a scuola accompagnato dal padre. Il giorno dopo Pierino si presenta da solo...".
"Pierino, ti avevo detto di venire con tuo padre! Dov'è?".
"Papà ha detto che con i culattoni non parla..."

Cool
Tre bambini in cortile giocano e parlano. Dice il primo: "Mio papa' quando fuma fa uscire il fumo dalla bocca!". Il secondo: "Il mio dal naso!". Il terzo: "Invece mio papà lo fa uscire dal sedere!!!". "Ma non e' possibile!!!" gridano gli altri due. "Invece è vero, vi dico! Quando si è cambiato gli slip ho visto il segno della nicotina!!!"

9)
Due tizi, Caio e Sempronio, naufragano in un'isola deserta. Il clima e' bello e la nave con cui sono naufragati e' piena di cibarie. Vivono quindi felici per qualche mese, ma un giorno Caio confessa a Sempronio: "Sarei proprio felice se potessi fumarmi una sigaretta!".
E Sempronio: "Beh, a dire la verita', io ne ho, ma tutto a questo mondo si paga. Se ne vuoi una mi devi dare il culo".
Poiche' il desiderio del fumo e' forte Caio accetta. Dopo l'atto sessuale Sempronio gli offre la sigaretta che Caio si fuma con grande avidita'. Passa qualche giorno e Caio: "Dio, se potessi avere un'altra sigaretta".
E Sempronio: "Beh, lo sai qual e' il prezzo. Se ci stai non ci sono problemi".
Cosi' nuovamente Sempronio abusa di Caio e dopo gli offre la sigaretta. La cosa si ripete per molte volte, finche' un giorno all'ennesima richiesta di Caio, Sempronio gli dice: "Mi dispiace, ma le sigarette sono finite".
E Caio: "Fa lo stesso, me le dai un'altra volta".

10)
Un uomo va a visitare il nonno 85enne ricoverato in una casa di cura per anziani. "Come va, nonno?".
"Niente male" gli fa il nonno.
"E com'e' il cibo?".
"Stupendo".
"E le infermiere?".
"Non potrebbero essere meglio".
"E dormi bene?".
"Nessun problema per 9 ore di fila ogni notte. Alle 10 mi portano una tazza di cioccolata e un pillola di Viagra... ed e' tutto".
Il nipote e' imbarazzato e perplesso nonche' un po' allarmato, per cui va a cercare l'infermiera e le dice: "Che cosa fate alla gente? Ho sentito che date ogni sera una pillola di Viagra ai vecchietti di 85 anni. E' vero?".
"Oh, si'," replica l'infermiera - "ogni sera alle 10 gli portiamo una tazza di cioccolata e una pillola di Viagra. E funziona in modo meraviglioso. La cioccolata lo distende e lo fa addormentare, mentre il Viagra gli impedisce di rotolare fuori dal letto".

Loggato


--> Lu che interroga Knives riguardo i misteri della vita

knives

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 46
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 403
  • Bards We Are, Bards Will Be, Bards We Always Been!

Re: Barzellette

« Risposta #1 del: 15 Maggio 2008, 21:39:38 »

Ottima idea Smile

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Barzellette

« Risposta #2 del: 16 Maggio 2008, 12:34:54 »

Un cacciatore entra in una armeria.
- Buon giorno, vorrei il suo miglior fucile a palla, con il miglior cannocchiale che può offrirmi. Non mi interessa il prezzo, voglio il meglio.-
Tutto contento il proprietario tira fuori un vero e proprio gioiello e si dilunga nelle spiegazioni.
- Pensi che con questo cannocchiale distinguerebbe gli occhi di un coniglio a mille metri e con quest'arma potrebbe centrarlo.
Anzi, faccia una prova. La vede quella casetta sulla collina a circa ottocento metri, inquadri una delle finestre e mi dica cosa vede. -
Il cacciatore apre la porta del negozio, imbraccia il fucile e prende la mira.
- Allora cosa vede? -
- Vedo una donna che sta facendo sesso con un uomo, sembrerebbe un operaio.-
Il venditore, resta interdetto. Strappa di mano il fucile al cacciatore, prende la mira, osserva bene, poi riconsegna l'arma e corre dietro il bancone.
- Senta, quella che ha visto è casa mia e quella è quella gran vacca di mia moglie. Ora io ho qui due cartucce, se riesce ad ammazzare lei con un colpo in testa ed a castrare lui... il fucile glielo regalo.-
Il cacciatore riprende la mira, controlla, per poi allungare la mano verso il bancone:
- Me ne dia una sola di cartuccia. Da come stanno le cose... basta.

Loggato


Se non si agisce, non è possibile nessun progresso e non può essere corretto alcun errore

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi,domani appassirà

Mik

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 202

Re: Barzellette

« Risposta #3 del: 16 Maggio 2008, 14:31:45 »

Uno fa all' altro:
-che differenza c'è tra un auto, una moto e la famiglia?
-bho!
-che la macchina si mette in moto...ma la moto non si mette in macchina!!
- E la famiglia?
- Tutto bene grazie.

Loggato

Skary

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: Udine
  • Posts: 36

Re: Barzellette

« Risposta #4 del: 16 Maggio 2008, 15:30:54 »

Citato da: Skary il 16 Maggio 2008, 14:31:45

Uno fa all' altro:
-che differenza c'è tra un auto, una moto e la famiglia?
-bho!
-che la macchina si mette in moto...ma la moto non si mette in macchina!!
- E la famiglia?
- Tutto bene grazie.

Questa è spettacolare al pari di:

Un uomo entra in un caffè:
SPLASH!

Wink

Loggato


Estìlo!  Si legge Estìlo, con l'accento sulla "i".

Estilo_

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Posts: 328

Re: Barzellette

« Risposta #5 del: 16 Maggio 2008, 17:39:26 »

Citato da: Estilo_ il 16 Maggio 2008, 15:30:54

Questa è spettacolare al pari di:

Un uomo entra in un caffè:
SPLASH!

Wink

E al pari di:

c'è un pinguino sotto la doccia
chiede a un'altro pinguino : mi passi il sapone ?
e l'altro risponde : mica so 'na radio io

 Afro a chi la capisce gli arriva un +1  Laughing

Loggato


Se non si agisce, non è possibile nessun progresso e non può essere corretto alcun errore

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi,domani appassirà

Mik

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 202

Re: Barzellette

« Risposta #6 del: 16 Maggio 2008, 17:52:38 »

Citato da: Mik il 16 Maggio 2008, 17:39:26

E al pari di:

c'è un pinguino sotto la doccia
chiede a un'altro pinguino : mi passi il sapone ?
e l'altro risponde : mica so 'na radio io

 Afro a chi la capisce gli arriva un +1  Laughing

Questa la capisce solo un DJ  Laughing

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Barzellette

« Risposta #7 del: 26 Giugno 2008, 15:26:05 »

La maestra chiede a Gianni:
'Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari ad uno degli uccelli, quanti ne rimangono?'

Il bambino risponde:
'Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via tutti'.

La maestra:
'Beh, la risposta giusta era 'quattro', ma mi piace come ragioni'.

Allora Gianni dice: 'Adesso posso farle io una domanda?'

La maestra acconsente.
'Ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato.
Una lo lecca delicatamente ai lati; la seconda lo ingoia tutto fino al cono,
mentre la terza da piccoli morsi in cima al gelato
Quale delle tre e' sposata?'

L'insegnante prima arrossisce e poi risponde:
'Suppongo la seconda... quella che ingoia il gelato fino al cono...'

E Gianni: - 'Beh, la risposta corretta e' quella che porta la fede,...ma mi piace come ragiona'.

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Barzellette

« Risposta #8 del: 26 Giugno 2008, 15:43:14 »

Citato da: zlatan il 26 Giugno 2008, 15:26:05

La maestra chiede a Gianni:
'Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari ad uno degli uccelli, quanti ne rimangono?'

Il bambino risponde:
'Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via tutti'.

La maestra:
'Beh, la risposta giusta era 'quattro', ma mi piace come ragioni'.

Allora Gianni dice: 'Adesso posso farle io una domanda?'

La maestra acconsente.
'Ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato.
Una lo lecca delicatamente ai lati; la seconda lo ingoia tutto fino al cono,
mentre la terza da piccoli morsi in cima al gelato
Quale delle tre e' sposata?'

L'insegnante prima arrossisce e poi risponde:
'Suppongo la seconda... quella che ingoia il gelato fino al cono...'

E Gianni: - 'Beh, la risposta corretta e' quella che porta la fede,...ma mi piace come ragiona'.

mitica, la barzelletta della convention ahahhahahhhahah

Loggato

extreme

  • Sbrodolino
  • SI-Creators
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 92
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: florence
  • Posts: 1241
  • Scemo chi legge
  • WWW

Re: Barzellette

« Risposta #9 del: 26 Giugno 2008, 15:51:12 »

Scherzo telefonico all'aeroporto di ciampino...

Operatore: Pronto...
Tizio: Pronto Ciampino?
Operatore: Si
Tizio: Se lo metta in culo!!!!

(cià m' pino)...
Non è proprio umorismo inglese, ma quando me l' hanno raccontata, stavo per svenire...

G-key

Loggato


Le menti mediocri cercano pace e ordine, il genio domina il caos...

SE SEI BRAVO AD ANTICIPARE IL COMPORTAMENTO UMANO NON RESTERà NESSUNA CHANCE...

(mamma) Ma chi caxxo era quella che è scesa per le scale stamattina? (Io) Boh che ne so...ha dormito qui...

G-Key

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 205
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 30
  • Posts: 412
  • Attraction is not a choice...

Re: Barzellette

« Risposta #10 del: 26 Giugno 2008, 16:12:43 »

La mia preferita:
Un lupo dice ad una papera:
"dove abiti?"
E la papera:
"qua!"

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Barzellette

« Risposta #11 del: 22 Luglio 2008, 17:38:12 »

1 - Sapete quali sono le categorie più bugiarde? Le donne e i cacciatori. I cacciatori perchè prendono 1 uccello e dicono di averne presi 10. Le donne ne pigliano 10 e dicono di averne preso 1 solo.

2 - Il marito chiama a casa: "Maria, Maria, prepara le valige che ho vinto al Lotto" "wow amore!! che ci metto dentro? roba pesante o roba leggera?" "tutte due basta che vai fuori dai coglioni!!"

3 - La mia amica francesina quando pensa a me pensa soprattutto al mio dito: "souvenir ditalì"

4 - Le mestruazioni sono la giusta punizione per le donne, perchè quando Eva mangiò la mela, Dio disse: "Donna, pagherai col sangue il tuo affronto...ma in comode rate mensili"!

5 - Sai come si chiama una donna che ha perso l'intelligenza?? Vedova!!

6 - Credevo di essere un amante eccezionale, finche' non scoprii che lei aveva l'asma..

7 - Sapete la differenza tra una donna e la zanzara?... Che alla zanzara quando succhia non gli metti la mano in testa!

8 - Un professore di anatomia interroga una futura giovane infermiera all'esame:" Qual è la parte del corpo che si dilata fino a sette volte rispetto alla sua grandezza iniziale?" La giovane infermiera arrossisce e comincia a balbettare qualcosa di incomprensibile. Il professore allore interviene e dice:"Vi interrompo subito, signorina. Vedo che siete diventata rossa come un peperone...Si trattava della pupilla! Credo che nel vostro futuro avrete delle grosse delusioni!

9 - In ascensore entrano: una signora anziana, Babbo Natale, un pompiere e una donna intelligente. Quando l'ascensore si riapre la signora anziana è stata uccisa. Chi è l'assassino? - Il pompiere... perché Babbo Natale e una donna intelligente non esistono.

10 - Esistono 4 categorie di donne: Le prostitute : quelle che la danno a tutti ma proprio a tutti Le Suore : quelle che non la danno a nessuno, ma proprio a nessuno Le RompiBalle : quelle che la danno a te, ma soltanto a te Le escremente : quelle che la danno a tutti, tranne che a te.

Loggato


Hacker della mente umana.....

ExcitingLove

  • Scopare in 2 è bellissimo scopare in 3 fantastico in 5 Divino
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 35
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: Bordello
  • Posts: 1203
  • L'attrazione non è una scelta.

Re: Barzellette

« Risposta #12 del: 22 Luglio 2008, 23:52:01 »

-Quando producono un nuovo cibo per cani “più gustoso”, in realtà chi lo ha assaggiato?
-Il bambino alla mamma: “Mamma perché la maestra chiama Roberto Robertino, Paolo Paolino, Luca Luchino e a me no?”.
La mamma tentennante: “Lo capirai da grande... Pompeo!”
-L'autunno è un brutto periodo per le donne... seccano i piselli, migrano gli uccelli, cadono i marroni, e se poi c'è anche la nebbia non si vede più un caxxo!!
-Sai chi è l'uomo più furbo al mondo? Quello che ha inventato la supposta?
E sai perché? Perché l'ha messa nel CULO A TUTTI!!!!

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: Barzellette

« Risposta #13 del: 02 Agosto 2008, 01:27:29 »

Un giovane ragazzo si lagna in ufficio col suo capo in relazione ai suoi rapporti con la fidanzata, molto caparbia: "A volte mi fa tanto arrabbiare che avrei voglia di picchiarla". E il capo gli consiglia: "Bene, ti diro' quello che facevo a mia moglie quando mi faceva arrabbiare: Le tiravo giu' i pantaloni e la sculacciavo". Scuotendo la testa il giovane ragazzo risponde: "Mi sa che non funziona. Ogni volta che le tiro giu' i pantaloni non sono piu' arrabbiato". Rolling Eyes

Loggato


--> Lu che interroga Knives riguardo i misteri della vita

knives

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 46
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 403
  • Bards We Are, Bards Will Be, Bards We Always Been!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: