Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

"A la recherche de l'homme perdu " 04): Il tormento

(Letto 1316 volte)

"A la recherche de l'homme perdu " 04): Il tormento

« del: 21 Maggio 2008, 00:44:18 »

"Sai,non voglio perchè se rimanessi incinta non saprei di chi è: una sera,
in barca, mentre facevamo l'amore, si ruppe il preservativo..." .
Sentii una stretta al petto, poi un calore in testa, mentre mi giravo per
guardarla negli occhi mi resi conto che le avevo già dato un ceffone.
Mi pentii subito, non avevo mai fatto un gesto simile, mai avevo perso il
controllo di me stesso in vita mia, e quella era la prima volta.
Ma mai ero stato così furibondo. Un barlume di lucidità mi fece intuire lo
spaventoso potere che quella donna aveva su di me.
Andai a letto, tranquillo, pensai che non mi importava nulla, che era ora
che finisse, che sarei tornato nell'isola ed avrei goduto come un vichingo
in Patagonia, ma la mattina mi svegliai distrutto. L'angoscia mi trapanava
con costanza.
Decisi di distrarmi nell'attesa della partenza, ed il pomeriggio andai ad un
party da un mio cugino.
Facemmo il bagno in un laghetto del quale tempo prima nessuno si fidava per
le melme del fondale.
Fu proprio lei, in un pomeriggio di primavera a toglierci quel timore
immergendosi per prima. Era una donna audace e molto estrosa, contrariamente
alla madre che era molto eescrementa.
Così rimembrai il suo tuffo, rivedevo lei nuotare in quelle acque scure,
gridare e divertirsi mentre ci incitava ad entrare in acqua.
Ed il patos aumentò.
Decisi di riprendermela. Andai da lei, senza avvertirla, le telefonai da un
bar a due minuti da casa sua, per accertarmi se ci fosse. Mi scongiurò di
non andare, ma andai lo stesso.
Sul brecciolino antistante la dependance della villetta, era parcheggiata
una schifosissima golf con targa crucca...
Lei si precipitò al cancello, e con un sorriso stentato mi deportò in un
angolo lontano del giardino, in mezzo ai peri. Erano belli i peri.
Mentre ci allontanavamo, scorsi la escrementissima capostipite, mi aveva visto,
ma non mi salutò. Si allontanò con sorriso beffardo, conosceva la sorte
che mi sarebbe toccata e le faceva piacere.
Sacha, così la chiamavo, mi disse che era innamorata, e che lui, il nano
bianchiccio, era venuto a trovarla dalla "krante Cermania" con un suo
amico.
Ero ridotto ai minimi termYni, la implorai, piansi, ma non ci fu nulla da
fare. Pianse pure lei , ma mi disse che era troppo tardi.
Scappai.
LA sera le feci una posta, ero seriamente intenzionato a rompere le ossa del
krucco, dato che seppi che era stato informato del fatto che Sacha non era
sola. Ma fu tutto inutile. Ad ogni angolo di strada mi sembrava di vedere
golf krucche, vedevo nani bianchicci con la fronte azzerata in ogni uomo che
passasse, così travagliato e spento, decisi di tornare nell'isola felice.
Partii, ed approdai sulla fortunata cala del mio primo amplesso.
Andai subito a cercare colei che avrebbe dovuto ridarmi la vita, ma quando
la trovai mi squadrò e disse: "Che ti è successo?".
Aveva visto lo sguardo spento del reduce da una guerra persa, non sentiva
più l'eccitazione di trovarsi al cospetto di un Homo Trombans, vedeva un
involucro che le aveva stravolto la mente e la topa, ma non percepiva più le
sensazioni che le aveva dato.
Trombammo.

Continua.....

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10005

Re: "A la recherche de l'homme perdu " 04): Il tormento

« Risposta #1 del: 25 Maggio 2008, 23:09:47 »

Citato da: TermYnator il 21 Maggio 2008, 00:44:18

in mezzo ai peri. Erano belli i peri.

Laughing Laughing
sei veramente uno dei personaggi piu paricolari e fichi che conosco...
si può imparare molto da te, davvero...

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: "A la recherche de l'homme perdu " 04): Il tormento

« Risposta #2 del: 25 Maggio 2008, 23:21:35 »

Citato da: firelover il 25 Maggio 2008, 23:09:47

Laughing Laughing
sei veramente uno dei personaggi piu paricolari e fichi che conosco...
si può imparare molto da te, davvero...

Arigrazie:
Stasera posto il capitolo seguente...
Buona lettura!

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10005

Re: "A la recherche de l'homme perdu " 04): Il tormento

« Risposta #3 del: 25 Maggio 2008, 23:24:20 »

Citato da: TermYnator il 25 Maggio 2008, 23:21:35

Stasera posto il capitolo seguente...

non aspettavo altro... Smile

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: