Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Pnl o corso di teatro?

(Letto 1771 volte)

Pnl o corso di teatro?

« del: 03 Marzo 2009, 20:17:46 »

PNL o corso di teatro? Shocked Rolling Eyes

Bene o male, sapevo e so di cosa tratta la PNL, ma, per me è un p'ò troppo macchinoso applicarne i suoi principi,  Grin finché, pochi giorni fa mia cugina mi ha chiesto di accompagnarla, perché aveva lezione di teatro.
Li, per lì pensavo che la cosa  fosse in p'ò  pallosa, ma  guardando  gli argomenti trattati dalla loro lezione, penso e ritengo molto utile ai fini di sarge, e per evitare AA.
Gli argomenti trattati erano:
- Dizione: come parlare un buon italiano corretto, esercizi di scioglilingua;
- Fonia  del l linguaggio:  ovvero,  si  parte  dallo  scandire  dapprima  le  vocali,  poi  le consonanti, esercitandosi con gli accenti tonici, e gravi.
- Respirazione: Consigli, e metodi per respirare bene.
- Esercizi  su  testi:  Leggere  con  cadenza,  facendo  le pause  per  dare  peso  alla lettura, ed relativa interpretazione di quanto letto dal punto di vista teatrale.
- Esercizi, di postura: Come  dare  peso  alla  interpretazione del personaggio mediate la postura, ed il linguaggio del corpo.

Penso, che  dal  punto  di  vista  pratico,  sia  più  utile  un  corso  di teatro  che di PNL anche,perché l' attore deve reinventarsi ogni volta,per interpretare al meglio il ruolo a lui richiesto, ... cosa che, lo accomuna molto ad un Pua.

Voi cosa ne pensate? Qualcuno di voi ha già fatto un corso di teatro? Se sì che risultati avete ottenuto? Vi è servito?

P.s. Mi sa che la prossima volta frequenterò anch'io il corso di teatro. Laughing Laughing Laughing Laughing

Loggato


"Se, Dio el xe, dappertutto ed in ogni luogo El xe anche in mona." (Giorgio Baffo)
"Io non conquisto, mi sottometto, non ho mai cercato la gloria come amante. . cerco un attimo che valga una vita intera.
L'infelicità non è attraente. Se volete essere amato, dovete meritare di essere amato, la prima regola. La seconda, siate la fiamma, non la falena".
Heath Ledger, nel film "Casanova".
''Le gambe delle donne sono dei compassi che misurano il globo terrestre in tutti sensi donandogli i suo equilibrio e la sua armonia''. Francois Truffaut nel film ''L'Uomo che amava le Donne''.

esty75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Posts: 253
  • Il Mondo e bello perchè e AVARIATO

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #1 del: 03 Marzo 2009, 20:27:30 »

L'ho fatto a fini di sarge non mi è servito a una sega, ogni tanto usavo un pò di diaframma risultati ottenuti che ti diverti e quello è quello che conta

Anchio ci ero andato per fini sargistici  Wink

Loggato


La seduzione è l'arte di creare un mondo immaginario nel quale tu e la donna con la quale interagisci, vivono un sogno. TernYnator

Cmq alò, potremmo deh, o no? il tutto imho

Ambizione, tenacia e consapevolezza, faranno la ricchezza...Pitix

Pitix

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 371

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #2 del: 04 Marzo 2009, 09:54:37 »

Io sono al secondo anno di scuola di teatro; abbiamo un programma molto simile a  quello che citi.
Senz' altro ti permette di correggere grossi errori di BL, di sfruttare il diaframma per una voce più musicale, di allenarti nell'improvvisazione...

Un seminario del corso era proprio sulla PNL: ci ha dato le basi (che trovi comunque sul forum) e ce le ha fatte mettere in pratica.

Non so come sia un corso completo di PNL, quindi non saprei fare un confronto, però sicuramente ti posso dire che un corso di teatro è valido!

ps: l'ho iniziato e proseguo per passione, in 2 anni non ci ho trovato un target degno  Laughing

Loggato


III TermYraduno: io c'ero!

La seduzione è l'arte che ci porta a conoscere realmente chi siamo.-TermY

Un Vero Uomo ha come Maestro ed Idolo solo se stesso.-TermY

L'armonia con se stessi, è il premio per aver fatto di se un'opera d'arte.-TermY

Il fare di te stesso un'opera d'arte, il conoscerti rispecchiandoti in una donna, il trovare in lei una complice, il diventare il suo punto di riferimento e l'uomo nelle cui braccia lei si abbandonerà-Me medesimo

blackhat

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: provincia milanese
  • Posts: 259

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #3 del: 04 Marzo 2009, 20:34:31 »

Io sto prendendo le informazioni per iniziare un corso di improvvisazione teatrale. Credo che, nel mio caso, possa aiutarmi molto.

Infatti, oltre a quello che cita blackhat, c'è anche tutto l'aspetto che impari ad improvvisare: quello che devi dire mentre immagini il futuro dell'interazione e della conversazione. Impari a parlare brillantemente, pensando velocemente.

Chiaro: non dico che sono sicuro che sia la cosa migliore per tutti. Bisogna vedere cosa uno vuol migliorare. Io voglio migliorare tutto ciò che segue l'apertura ed arriva al comfort.

Loggato


Primo allievo ufficiale di Termynator

SilverS

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 45
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 46
  • Residenza: Milano
  • Posts: 310

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #4 del: 04 Marzo 2009, 23:19:27 »

C'è una cosa che mi incuriosicsce un corso di mach di improvvisazione teatrale, so che li è tutta improvvisazione, si fa a chi improvvisa e tira piu sfondoni, qualcuno ha visto uno spettacolo o ci è stato?

« Ultima modifica: 04 Marzo 2009, 23:21:10 da Pitix »

Loggato


La seduzione è l'arte di creare un mondo immaginario nel quale tu e la donna con la quale interagisci, vivono un sogno. TernYnator

Cmq alò, potremmo deh, o no? il tutto imho

Ambizione, tenacia e consapevolezza, faranno la ricchezza...Pitix

Pitix

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 371

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #5 del: 05 Marzo 2009, 11:53:54 »

Se non mi sbaglio Zak ha fatto o sta facendo qualcosa di simile. Bisognerebbe sapere un suo parere...

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #6 del: 05 Marzo 2009, 12:29:50 »

io voto per il corso di teatro, la PNL la puoi imparare anche da libri o siti internet (ce ne sono migliaia)!

postura, body language, tono della voce & co non funzionano solo con le donne ma con tutti!

ho sentito amiche dire che si farebbero un tipo solo per la voce che ha...a te la scelta!!  Evil

Loggato


Life is a process of learning!

Seb

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Buffalo, NY
  • Posts: 217

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #7 del: 05 Marzo 2009, 14:00:40 »

Citato da: zlatan il 05 Marzo 2009, 11:53:54

Se non mi sbaglio Zak ha fatto o sta facendo qualcosa di simile. Bisognerebbe sapere un suo parere...

Zlatan

Si ragazzi, io faccio improvvisazione teatrale e a proposito di ciò vi dico che:
1) VI SBREGATE DAL RIDERE, FATELO! perchè vi divertite da matti
2) Vi serve molto per il sarge, perchè allena quella parte della recitazione che è fondamentale nello stesso: l'improvvisazione. Se state interagendo con delle altre persone non avete un copione da seguire, e neanche un canovaccio che vi da le linee generali: può succedere di tutto da un momento all'altro. Per tale ragione lavorare sull'improvvisazione teatrale vi darà:
-prontezza nelle risposte
-imparerete a calibrare il vostro umorismo (IMPORTANTE!!!)
-imparerete meglio, a livello intuitivo, cosa fa ridere la gente
-non potrete più dimenticare di quella volta che avete interpretato il marito infedele e per giustificare alla mogliettina l'uscita dalla finestra le avete detto che c'era un emergenza elettrica e avevate chiamato subito la elettricista
-PROVATE

Chi si trova ad una distanza "decente" da Pisa può contattarmi via PM e gli darò info sulla compagnia teatrale nella quale ho già fatto un anno di corso.

VJSACASKUVKA che in antica lingua prebabilonica significa "Non tirare cassonetti al tuo vecchio", ciao!

Loggato


"Invece di fare quello che la voce genitoriale ti dice, fai quello che vuoi fare. Questa è l'essenza dell'essere se stessi" - I. K.

zak

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Posts: 127

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #8 del: 05 Marzo 2009, 14:10:38 »

Aggiungo, se volete impararvi la PNL dovete avere un'idea di quale libro prendere in mezzo a tanta paccotiglia.
Prendetevi il libro originale, quello che è stato il manifesto dei Programmatori Neurolinguistici:

Robert Dilts - John Grinder - Richard Bandler Leslie C. Bandler - Judith DeLozier
"PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA"
Edizioni Astrolabio (cioè i mitici libri gialli), collana "Psiche e Conoscenza", 260 pagine, 18 euro

In genere lo trovate da Feltrinelli

Per l'applicazione della PNL specificamente al pickup abbiamo una tecnica ben conosciuta che è la Speed Seduction (SS) di Ross Jeffries.
A tale proposito vi consiglio un testo free piuttosto antico che è la "Tony's Layguide" che contiene una marea di patterns.

Ciao belli

Loggato


"Invece di fare quello che la voce genitoriale ti dice, fai quello che vuoi fare. Questa è l'essenza dell'essere se stessi" - I. K.

zak

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Posts: 127

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #9 del: 05 Marzo 2009, 14:54:58 »

...Mi ha fatto molto piacere, vedere che l' argomento in se susciti interesse, e vi ringrazio tutti per le vostre risposte.

Un ringraziamento in particolare a Zac Thumbs Up, perché, dal lato della sua esperienza, mi ha confermato quello che sospettavo. Laughing Laughing Laughing

...sicuramente, farò un corso di teatro. Laughing Laughing Laughing Laughing

Loggato


"Se, Dio el xe, dappertutto ed in ogni luogo El xe anche in mona." (Giorgio Baffo)
"Io non conquisto, mi sottometto, non ho mai cercato la gloria come amante. . cerco un attimo che valga una vita intera.
L'infelicità non è attraente. Se volete essere amato, dovete meritare di essere amato, la prima regola. La seconda, siate la fiamma, non la falena".
Heath Ledger, nel film "Casanova".
''Le gambe delle donne sono dei compassi che misurano il globo terrestre in tutti sensi donandogli i suo equilibrio e la sua armonia''. Francois Truffaut nel film ''L'Uomo che amava le Donne''.

esty75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Posts: 253
  • Il Mondo e bello perchè e AVARIATO

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #10 del: 05 Marzo 2009, 18:49:23 »

Ultimissime news, arrivo adesso dalla sede di una di queste scuole.

Mi hanno invitato a vedere una delle lezioni per capire se mi può interessare. Poi mi hanno anche detto che il fine settimana fanno stage di 10 ore.

Inoltre, mi hanno detto che tutti i fine settimana fanno 3 spettacoli a pagamento.

Insomma, prima di scucire diverse centinaia di euro, mi hanno fatto capire che devo vedere se la cosa mi prende.

Quindi esty75, potresti fare lo stesso. Sopratutto: vedere come si svolge la lezione.

Bell'intervento Zak, ciao  Wink

Loggato


Primo allievo ufficiale di Termynator

SilverS

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 45
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 46
  • Residenza: Milano
  • Posts: 310

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #11 del: 05 Marzo 2009, 22:38:28 »

Non ho mai provato un corso di teatro, credo sia un modo per imparare qualcosa e perchè no conoscere...

Secondo me la PNL è uno strumento gagliardo ed efficace, lo puoi imparare da solo ma essendo molto importante, se te lo fa uno in gamba (non i soliti guru...) credo ti apra la mente...
io l'ho studiata da solo, e davvero fa miracoli.

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #12 del: 23 Marzo 2009, 19:18:38 »

Corso di teatro forever!!!!
Io ho fatto teatro per anni e credimi è un ambiente spesso snobbato, ma che offre 1001 opportunità.....e poi oltre alla dizione ti insegnano a muoverti e comportarti onde evitare l'imbarazzo davanti al pubblico, il che è di grane importanza per un Pua... quindi, morale della favola, vai a fare sto corso di teatro e non te ne pentirai.....
KENA

Loggato

KENA

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Livorno
  • Posts: 1

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #13 del: 27 Marzo 2009, 00:17:01 »

Ciao!
Bella domanda...  Smile
Io ho fatto un po' di PNL e mi piacerebbe anche fare un corso di teatro... Magari puoi cominciare da quello che 'senti' più tuo.

Spiego con alcune riflessioni personali:
- Nel teatro 'si finge', nella PNL se fingi stai sbagliando. La PNL funziona solo quando hai fatto tuoi i meccanismi e non devi più pensare a quello che fai. Entrambi però servono per migliorare propri atteggiamenti istintivamente errati, diciamo che nella PNL l'obiettivo è proprio quello, mentre nel teatro è una conseguenza di quello che impari.
- Con entrambi ci si diverte. Il teatro non l'ho provato di persona, mi fido di quello che dicono. La PNL è un tipo di divertimento più 'di soddisfazione personale', quando le cose riescono sembra magia, eppure TU SAI che il merito è solo di quello che hai fatto TU, sei migliore, sei il leader, sei naturalmente attraente e, a parte TU, nessuno sa il perché.
- Imparare la PNL è leggermente più 'introverso'. E' poco adatta a persone istintive che preferiscono non cambiare i propri atteggiamenti. Il teatro è più estroverso e permette, ammesso che ancora qualcuno qui nel forum sia timido  Laughing di vincere certi aspetti della timidezza e diventare 'naturalmente sfacciati'. Posso garantire che anche la persona più timida se riesce a passare la 'sfida pubblico' poi fa quello che vuole.

Secondo me analizzandoli bene, vedendoli dal giusto punto di vista e cercando di soppesare le varie differenze, sono abbastanza complementari. La differenza è che un po' di PNL (almeno le basi, per diventare bravi ci vuole un coach qualificato..) la puoi vedere, studiare ed imparare anche da solo, ci sono davvero tanti libri.. magari prima chiedi consigli, ci sono anche alcune schifezze indegne  Sad
Per il Teatro credo che sia indispensabile un corso.

Ciao!
Fabrix 

Loggato

Fabrix

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 50
  • Posts: 19

Re: Pnl o corso di teatro?

« Risposta #14 del: 28 Marzo 2009, 10:45:55 »

premesso che non non ho mai fatto un corso di teatro è da un pezzo che stavo pensado di farne uno, cmq
ne ho fatto uno di pnl e devo ammettere che come diceva fabrix inizia a diventare utile quando sei un po pratico e diventano processi inconsci. Se vuoi il mio parere e hai disponibilità economiche falli tutti e 2, credo ne valga la pena. la Pnl a me è servita molto in questi anni, anche perche se fai un corso con gente preparata riesci a cambiare cose di te solamente ascoltando qualche storiella metaforica. Vai da trainer certificati, che di libri e pseudocoach che sanno tutto è pieno zeppo il pianeta, la teoria della pnl sembra facile leggendola da un libro, ma i risultati li da se applicata correttamente e ti assicuro che non è da tutti usarla bene.

Loggato


E voglio che tu scelga un momento nel passato in cui eri una bambina piccola piccola. E la mia voce ti accompagnerà. E la mia voce si muterà in quella dei tuoi genitori, dei tuoi vicini, dei tuoi amici, dei tuoi compagni di scuola e di giochi, dei tuoi maestri. E voglio che ti ritrovi seduta in classe, bambina piccola che si sente felice di qualcosa, qualcosa avvenuto tanto tempo fa, qualcosa tanto tempo fa dimenticato.....
M.H. Erickson...

Naylor

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Piu o meno a Treviso
  • Posts: 90
  • if you can't..you must!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: