Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il meglio dello Squalo bambino !

(Letto 2259 volte)

Il meglio dello Squalo bambino !

« del: 09 Dicembre 2009, 13:02:21 »

Cari Marpioni, Soffacci e Morti di Pippe,

quest' oggi vi riporto un episodio che risale ad un' epoca in cui non pochi di voi non erano nemmeno nati, ma credo si presti a conclusioni che tutti possono trovare utili.

Cos' è che fa la differenza tra un vero Natural e un SOF per anconomasia, anche se magari poi è migliorato molto applicandosi ? Me lo sono chiesto molte volte, come ovviamente tutti voi, ma una risposta chiara ed univoca non l' ho mai trovata. Tuttavia, ritengo fondamentale l' esperienza passata, soprattutto quella nelle primissime interazioni con l' altro sesso. Sentite qui.

Dicembre 1985, avevo da poco compiuto 13 anni e facevo la terza media . In quegli anni, per molti iniziano le prime festicciole di pomeriggio, con i primi balli avvinghiati, i primi bacini imbranati.. Kiss , le prime cottarelle...alzi la mano chi di voi non ricorda qualche balletto con il lentone de "il tempo delle mele" ! Cheesy
Oltre a ciò, non erano infrequenti "storie" che iniziavano semplicemente con lui che chiedeva a lei, con voce tremebonda e volto arrossato come un peperone, "Ti..ti...ti metti ...con me ?" Grin . E poi quando uscivano, mano nella mano, e al massimo qualche bacino sulla guancia...quando ci scappava un bacio in bocca, anche senza trivela, era roba grossa ! Cheesy
Ebbene , in quel tempo (come da incipit di pezzo del Vangelo, vista la solennità del tema ! Exclamation) , io mi invaghii di una ragazzina  di due anni più piccola, che faceva la 1°, e ovviamente non avevo il coraggio di dichiararmi, e allora incaricai della "missione" una mia compagna di classe, sua vicina di casa. Una mattina, a scuola, al momento della ricreazione, le dissi : "vai dalla S. e chiedile se si vuole mettere con me !"

Pochi minuti dopo, lei tornò in classe ridendo come una matta : "Ha detto di sììììì!!!" . E applauso generale di tutta la classe. Ora però c' era il problema del day 2, anzi, del day 1 ! Ci pensò la mia amichetta ad organizzare tutto, un appuntamento alle 6 del pomeriggio fuori di un bar sotto casa sua.

Mi presentai, e c'erano sia la mia amichetta, che il mio "target" ! Grin
L' intenzione della mia amica era di lasciarci soli , ma lì, a quel punto, si materializzò il dramma. Io ero letteralmente impietrito dalla paura e dal disagio, e non riuscii ad aprire bocca nel vero senso della parola.  :buck:Il disagio contagiò ovviamente anche il mio target, rimasi lì impalato come un ebete, finchè l' amica non  fa "Beh, io vado" . E il target "Aspetta, che vengo anch'io" . Io stetti ancora lì qualche minuto, in completo stato confusionale, dopodichè tornai  a casa come un cane bastonato .

Il giorno dopo, a scuola, le femmine mi derisero, e i maschi mi menarono, e io presi le botte senza reagire, pensando che avessero perfettamente ragione. Knuppel

Di per sè l' episodio è decisamente stupido, però ogni tanto mi viene in mente ponendomi questa domanda.
Cosa sarebbe successo se avessi dato un senso diverso a quel lontanissimo appuntamento ? Magari avrei iniziato una storiella, ottenuto il primo bacio (che sarebbe arrivato molto più tardi...), forse mi sarei fatto un piccolo nome nella scuola, nella piazzetta del paese, diventando uno che cambiava continuamente ragazza, e l' interazione con il sesso femminile sarebbe stata una cosa ovvia e scontata, non un qualcosa da dover lottare con le unghie ed i denti...in definitiva, forse negli anni si sarebbe formato un vero natural. Chissà ? Il dubbio permane.

In generale, voi credete nell' importanza di alcuni episodi "cardinali" del passato ? Credete che possano contribuire alla genesi di un Natural, o al contrario, di un Sof ?

Sicuramente tutti ne avrete vissuti di simili, in positivo e in negativo. Come vi hanno rafforzato in positivo, o condizionato in negativo ?

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #1 del: 09 Dicembre 2009, 13:33:32 »

+1!
 Sono del tutto d'accordo con la tua tesi!

 E, personalmente, mi è successo un episodio similare, con tanto di consenso della controparte, e di mia incapacità di concretizzare la sua disponibilità verbale in qualcosa di piu' concreto; l'età era piu' o meno similare, ero in seconda/terza media; l'unica scusante che trovo al mio comportamento è una ingenuità senza limiti, mancanza di malizia, poca esperienza, e compagnie non vincenti; ma, come te, penso che quell'episodio sia stato decisivo nel trasformarmi in un morto di pippe per davvero troppo tempo, sigh!   Cry

Nad84

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #2 del: 09 Dicembre 2009, 14:11:49 »

Citato da: Shark72 il 09 Dicembre 2009, 13:02:21

In generale, voi credete nell' importanza di alcuni episodi "cardinali" del passato ? Credete che possano contribuire alla genesi di un Natural, o al contrario, di un Sof ?

No, decisamente non ci credo. Partiamo con un dato di fatto: io ho una storia ambientata nello stesso anno tuo, con dinamiche iniziali simili ma con una conclusione positivissima.

http://seduzioneitaliana....mio-primo-bacio/msg22835/

Questo pero' non mi ha impedito di peggiorare negli anni successivi, e se sono qui come te vuol dire che il singolo primo episodio non conta una beneamata cippa.

In generale volevo dire che dare troppo peso ai singoli episodi è l'ennesimo modo di deresponsabilizzarsi puntando il dito o su altri, o sul passato (che come tale non è modificabile). Quello che siamo è il risultato di TUTTO quello che abbiamo fatto, quello che saremo è il risultato di TUTTO quello che facciamo oggi.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #3 del: 09 Dicembre 2009, 15:53:32 »

Il natural in quanto tale lavora su grandi numeri e lo fa gia' dai primi anni di scuola passando da una compagna di scuola all'altra per fermarsi alla piu' carina della classe.

Il natural non si ferma all' insuccesso.. nel giro di poche ore diventa passato remoto, il fatto che tu te ne ricordi ancora oggi denota dinamiche mentali diverse.
Credo che sia un atteggiamento mentale, per il natural ragazzino il singolo episodio e' solo una tappa di una corsa ciclistica a tappe...

Se avessi concretizzato maggiormente quella opportunita' forse avresti vinto una gara da un giorno.. una Milano-Sanremo..  non certo il giro d' Italia.

Condivo pero' quando scrivi che alcuni episodi possono segnare la nostra storia futuro, la nostra personalita': ma + che i successi purtroppo questo lo fanno le facciate contro i muri.. non c'e' niente di peggio che perdere la testa per una persona che non ti corrisponde.

Ma niente sara' mai tale da segnare la spartiacque tra un natural o un morto di pippe.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #4 del: 09 Dicembre 2009, 15:58:57 »

Citato da: ^X^ il 09 Dicembre 2009, 14:11:49

In generale volevo dire che dare troppo peso ai singoli episodi è l'ennesimo modo di deresponsabilizzarsi puntando il dito o su altri, o sul passato (che come tale non è modificabile). Quello che siamo è il risultato di TUTTO quello che abbiamo fatto, quello che saremo è il risultato di TUTTO quello che facciamo oggi.

Sarà, ma il dubbio permane in certi casi. Anche se in ogni caso concordo sul fatto che il passato non debba costituire un alibi.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #5 del: 09 Dicembre 2009, 16:03:16 »

Citato da: maxcavezzi il 09 Dicembre 2009, 15:53:32

Il natural in quanto tale lavora su grandi numeri e lo fa gia' dai primi anni di scuola passando da una compagna di scuola all'altra per fermarsi alla piu' carina della classe.

Il natural non si ferma all' insuccesso.. nel giro di poche ore diventa passato remoto, il fatto che tu te ne ricordi ancora oggi denota dinamiche mentali diverse.
Credo che sia un atteggiamento mentale, per il natural ragazzino il singolo episodio e' solo una tappa di una corsa ciclistica a tappe...

Se avessi concretizzato maggiormente quella opportunita' forse avresti vinto una gara da un giorno.. una Milano-Sanremo..  non certo il giro d' Italia.

Il concetto che hai esposto lo condivido in pieno. Però il tutto va contestualizzato : se oggi che ho 37 anni faccio una figura di cacca (non di quel tipo, chiaramente) con un target, mi ci metto a ridere, ma per un ragazzino nemmeno adolescente un episodio del genere può minare le fondamenta dell' autostima e della sicurezza di sè in modo non irreparabile, ma grave.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #6 del: 09 Dicembre 2009, 17:21:14 »

Citato da: Shark72 il 09 Dicembre 2009, 13:02:21

In generale, voi credete nell' importanza di alcuni episodi "cardinali" del passato ? Credete che possano contribuire alla genesi di un Natural, o al contrario, di un Sof ?

Sicuramente tutti ne avrete vissuti di simili, in positivo e in negativo. Come vi hanno rafforzato in positivo, o condizionato in negativo ?

Bella domanda...
Episodi tipo il tuo credo facciano attecchire diverse componenti caratteriali, positive e negative, che poi si vanno a  riflettere sul rimorchio in generale.
Es: la timidezza o l' insicurezza
 

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 95
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1209

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #7 del: 09 Dicembre 2009, 18:22:24 »

Citato da: Shark72 il 09 Dicembre 2009, 13:02:21

In generale, voi credete nell' importanza di alcuni episodi "cardinali" del passato ? Credete che possano contribuire alla genesi di un Natural, o al contrario, di un Sof ?

È ovvio che gli episodi vissuti apportano nuove esperienze e quindi cambiano il modo di valutare le successive esperienze.
Non credo che una persona sia geneticamente predisposta ad essere natural o sof, e neanche che si possa fare una distinzione netta. ognuno attraversa periodi "natural" e altri in cui si sfonda di pippe, e quello che determina da che parte andrà l'ago di questa strana bilancia sono le esperienze maturate.

Il problema principale è che queste esperienze sono più efficaci se fatte da piccoli ma la fregatura è che se va male pochi hanno la maturità di dire "e sticazzi" e presistere. Uno che ragiona così diventa quello che è definito un natural...
Quando prendevo i pali, mi facevo centomila seghe mentali e infatti il risultato è che non so come comportarmi con le femmine.

Loggato

Hancock

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 445

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #8 del: 09 Dicembre 2009, 18:55:04 »

Ma come fai a dire che è stato quell'episodio ad "influenzarti"?
Visto che quando ti capitò non ti trovasti a tuo agio a comunicare con la ragazzetta, evidentemente il problema è ancora precedente, e quell'episodio l'ha solo reso evidente.
Ma esisteva già prima, imho.  Cheesy

Anche perchè a quanto scrivi lei si dimostrò disponibile, tu fosti colui che manco "d'azione"  Smile
Evidentemente una serie di circostanze precedenti di han portato a reagire in quel modo in quella situazione.

« Ultima modifica: 09 Dicembre 2009, 19:03:47 da Alfaleph »

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #9 del: 09 Dicembre 2009, 19:46:15 »

Citato da: Alfaleph il 09 Dicembre 2009, 18:55:04

Ma come fai a dire che è stato quell'episodio ad "influenzarti"?
Visto che quando ti capitò non ti trovasti a tuo agio a comunicare con la ragazzetta, evidentemente il problema è ancora precedente, e quell'episodio l'ha solo reso evidente.
Ma esisteva già prima, imho.  Cheesy

Anche perchè a quanto scrivi lei si dimostrò disponibile, tu fosti colui che manco "d'azione"  Smile
Evidentemente una serie di circostanze precedenti di han portato a reagire in quel modo in quella situazione.

Non sono entrato nel merito se quell' episodio mi abbia influenzato o meno, la mia riflessione riguarda come sarebbero stati i mesi/anni immediatamente successivi se si fosse concluso in modo completamente diverso. Smile

Circostanze precedenti non ne riscontro, o non mi tornano in mente.

Ma allora, se assumiamo per buono che a causa di problematiche a monte, era per me impossbile a priori combinare qualcosa di diverso ? Idiot Se accettiamo questo ragionamento, allora l' essere un natural o un MdP dipende unicamente , o prevalentemente, dal nostro corredo genetico, come sostiene Mc Tower, mentre nella realtà molti qui dentro hanno dimostrato l' esatto opposto.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #10 del: 09 Dicembre 2009, 20:16:38 »

Citato da: Shark72 il 09 Dicembre 2009, 19:46:15

Non sono entrato nel merito se quell' episodio mi abbia influenzato o meno, la mia riflessione riguarda come sarebbero stati i mesi/anni immediatamente successivi se si fosse concluso in modo completamente diverso. Smile

Circostanze precedenti non ne riscontro, o non mi tornano in mente.

Ma allora, se assumiamo per buono che a causa di problematiche a monte, era per me impossbile a priori combinare qualcosa di diverso ? Idiot Se accettiamo questo ragionamento, allora l' essere un natural o un MdP dipende unicamente , o prevalentemente, dal nostro corredo genetico, come sostiene Mc Tower, mentre nella realtà molti qui dentro hanno dimostrato l' esatto opposto.

No, o non del tutto. Mi spiego:  Smile
a quell'età sicuramente essere molto belli fa la differenza. Uno che è un pò bruttino, o che non è ancora sviluppato (magari perchè più piccolo di 1 anno in quanto è andato a scuola a 5 anni, o a 4 come nel mio caso) sicuramente ha più difficoltà ad attrarre. Ma non mi sembra fosse questo il tuo caso, visto che lei cmq ci stava.
Invece, alcune possibili "cattive" influenze che potrebbero averti condizionato potrebbero essere:
- il rapporto coi tuoi coetanei (chi le dava e chi le prendeva, chi veniva preso per il culo e chi prendeva per il culo, la riprova sociale insomma)
- suggerimenti sbagliati (amici sfigati che ti trasmetton le loro pippe mentali, zie, cugine, donne più grandi che invece di farsi i cazzi loro ti suggeriscon cazzate tipo "comprale un fiore e sii gentile e disponibile e sii te stesso" (li mortacci loro...) e tu li a chiederti che minchia volessero dire ed a confonderti ancora di più le idee)
- cartoni animati e film per bambini: a vedere ora come trattano generalmente l'argomento "innamoramento" mi sembrano degli stampini per la creazione di morti di pippe in serie. (I bambini dovrebbero stare ben lontani dalla TV. Se proprio non c'è alternativa, meglio il PC, per lo meno non sono passivi. Ma carta, pennarelli e lego sono ancora meglio!).

E questi sono solo alcuni esempi, ma che generalmente si verificano ben prima dei 10/11 anni di cui parli: probabilmente già tra i 3 anni e l'andata a scuola si viene condizionati pesantemente da queste situazioni.
Per farti un esempio: a 3 anni se vedevo una bella ventenne mi ci attaccavo e mi facevo marpionescamente coccolare Cheesy
A 6 anni ero talmente timido nei loro confronti che neanche mi ci avvicinavo.  Buck

P.S: Nel fare questo discorso bisogna però sempre tenere a mente che ORA siamo comunque noi i responsabili delle nostre scelte, e siamo tutti abbastanza adulti per rimboccarci le maniche e cambiare, se lo vogliamo.
 Recriminare sul passato non porta a nulla. Al massimo ci potrà, forse, evitare di compiere errori del genere nei confronti dei nostri figli, ma almeno nel mio caso, è una prospettiva piuttosto distante nel futuro.  Smile
Quindi discorsi del genere bisogna affrontarli con i piedi di piombo, altrimenti si rischia di cadere in uno scarica barile di responsabilità che nè produce, nè modifica alcunché.

« Ultima modifica: 09 Dicembre 2009, 20:38:48 da Alfaleph »

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #11 del: 15 Dicembre 2009, 13:19:15 »

penso che sia parzialmente vero, o meglio, quel microtrauma, sommato ad altri microtraumi, brutte esperienze ed altro, scalfisce e logora continuamente l'autostima e la fiducia in se, portando quindi a non avere più abbastanza autostima e fiducia per affrontare la vita serenamente.
Il problema è che recuperare quanto perduto non è affatto semplice, piccoli traumi creano piccoli disagi, magari si autorimarginano, ma grossi traumi sono pezzi che cadono, quindi non ci sono più.
Immaginate due colonne di granito, ogni colpo all'autostima ed alla fiducia in se stessi, è come un colpo a quelle colonne, può essere una sberla, una martellata, un colpo di pistola, un colpo di mitragliatrice o una cannonata, quindi producono danni molto diversi per vastità e soprattutto profondità.
Ma una cannonata produce danno superiore a dieci colpi di mitragliatrice, dati tutti in una zona circoscritta di diciamo 20 cm di diametro?
Questa metafora è per dire che se ti picchiano un paio di volte, ma poi trovi la forza di reagire, hai dei danni che lentamente si rimarginano, mentre se ti picchiano tutti e tu non reagisci mai, la tua autostima su quel. versante prente innumerevoli colpi di fucile.
Che possono essere di cannone se tu sei bersaglio prediletto e sempre in mezzo alla gente per umiliarti.
Questo vale per tutti gli altri ambiti della vita, che in quaòlche modo ne risentono, portano l'insicurezza e la fiducia a ridursi un po dappertutto, minando come un tumore in metastasi le tue capacità di relazionarti in maniera copstruttiva o serena con gli altri.

Se ci fate caso quelle persone sono sempre attaccate al comuter ed ai videogiochi, interagiscono per interposto sistema di comunicazione (SMS) si isolano volentieri e stanno bene così, vivono in se stessi, perchè nel loro mondo immaginario sono alfa totali, nulla e nessuno è più alfa di loro, nessuno li scalfisce.
Voi capite bene che questa non è vita, ma se per loro la vita vera è soffrire ed essere umiliati, perchè una percentuale non indifferente delle loro esperienze è negativa, loro vanno dove stanno meglio, come chiunque, solo che il loro mondo è immaginario.

Un bel giorno sentono il caxxo che tira, capiscono che la natura li chiama, però hanno vissuto talmente tanto dentro di loro, da non sapersi raccappezare in un mondo reale, guardano gli altri, imparano a decifrare il BL dal comportamento altrui e tutto quanto gli altri hanno imparato in una vita, loro cercano di impararlo in pochi mesi.

(continuo dopo pranzo, ho fame Buck )

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 119
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #12 del: 15 Dicembre 2009, 14:46:46 »

Secondo me dipende, dal carattere, dal corredo genetico; per altri invece è stato altro, un trauma, un evento particolarmente negativo da grandicelli, o come dicono gli psicologi, un particolare trauma in tenera età, o quando si è bambini.

Dipende, personalmente non credo che una psicologizzazione di alcuni eventi, possa definire una regola precisa: ci rimane il risultato,
una situazione d'imbarazzo, una insicurezza, un blocco, e sta a noi capire che è un condizionamento costruito, non "personale",
e sta a noi con perseveranza e forza uscirne (bisogna modificare una parte, importante, del proprio se).

 Thumbs Up

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #13 del: 20 Dicembre 2009, 12:54:53 »

Io credo fermamente che la diferenza tra un Natural ed un MdP, per quanto riguarda la fase di crescita, sia dovuta pincipalmente a 2 fattori:

1) Il carisma

2) La Leadership

Nel primo caso intendo la capacità ed il coraggio di proporre al gruppo una propria linea guida ed uno stile di affrontare la vita

Nel secondo caso intendo il carattere di base di un bambino rispetto ai suoi coetanei, la capacità di far sentire e rispettare la propria voce nel gruppo e di indirizzare gli altri individui verso una certa linea di pensiero

Io sono una chiaro esempio di come una persona possa nascere Natural e poi perdere o dimenticare determinati valori a causa delll'ambiente circostante.
Prima ancora di sapere che qualcosa andava infilato da qualche parte, avevo già 2 fidanzatine... una per quando ero a casa (abitava al piano superiore) e l'altra per all'asilo e ricordo che passavo i pomeriggi a toccarle le gambe perchè pare avessi una qualche passione per le calze collant  Cheesy
Alle elementari fui il primo della scuola ad "innamorarsi" e per 3 anni portai avanti una specie di storiella infantile con una ragazzina stupenda con cui non facevo altro che stare per mano a parlare di nulla contornato più che altro dalle sue amiche... ci lasciammo in 1° media senza nemmeno dircelo e paradossalmente mi sembrava una cosa normale... non ne soffrii per nulla.

Le medie furono per me il punto di svolta, credo che tutto sia iniziato da li...

Il secondo giorno di scuola puntai quella che ritenevo la più carina della classe, non avevo alcuna intenzione di farmi una storia, volevo solo che gli altri capissero subito il mio valore, così preparai un piano per far si che fosse lei a chiedermi di stare insieme e così fu... io rifiutai con la scusa che avevo appena concluso la relazione con la ragazzina che avevo alle elementari ed ancora non me la sentivo... il piano riuscì alla perfezione ma non avevo calcolato che da li a poco me ne sarei inanmorato perdutamente...naturalmente senza essere più corrisposto  Confused

Avevo tutte le carte in regola per riconquistarla e ci provai ma tutti i miei tentativi erano sminuiti dagli altri maschi della mia classe, tanti piccoli MdP che mi giudicavano, che schernivano e non capivano come mai prendessi tanto a  cuore una "femmina"... loro avevano il calcio, i giochi con le figurine, parlavano di figa e facevano battute sulla figa ma fondamentalmente non ne avevano mai vista ne toccata una.... avrebbero voluto ma tra di loro era così forte la paura che quello scherno si rivolgesse anche contro di loro che non si azzardavano nemmeno ad avvicinarsi ad una ragazza per dire qualcosa che non fosse una presa per il culo.

In buona sostanza il mio carattere col tempo cambiò, dovevo scegliere tra il perdere tempo dietro ad una tizia che non mi voleva oppure unirmi al gruppo dominante di MdP e per questioni di sopravvivenza scelsi la seconda... non avevo nemmeno considerato la terza ipotesi, ovvero GFTOW  Razz

Finite le medie trovai una ragazza, feci sesso per la prima volta a 14 anni e da allora praticamente il 90% del tempo l'ho passato saltando da LTR ad LTR... una volta succhiata tutta la linfa vitale della LTR chiudevo la storia ed in fretta e furia provvedevo a far innamorare un altra ragazza di me e ad autoconvincermi di amarla... e così via sino a 2 mesi fa.

Ora mi ritrovo ad essere un Uomo che pensa da natural ma agisce da MdP ... e per quanto possiate credermi o meno, io in 28 anni di vita ho avuto più LTR che 2 di picche e di questo me ne vergogno pesantemente ma credo che la strana concezione del rifiuto mista al giudizio esterno nei miei confronti abbia contribuito a questa visione distorta del "fallimento nel sarge".

Ecco la differenza tra un Natural ed un MdP... IL CORAGGIO

Il natural vede in un SET un gruppetto di gattine a cui non dovrà fare altro che agitare il proprio spago, capirne la reattività e giocare di conseguenza.

Il MdP nel SET ci vede un branco di leonesse affamate, dovrà scegliere il target e ficcare la propria testa tra le sue fauci sperando di non essere divorato.

Eppure il SET è sempre lo stesso Wink

Ecco spiegato secondo me la differeza tra Natural ed MdP ed anche un dei motivi per cui si può diventare MdP.

Alpha

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Il meglio dello Squalo bambino !

« Risposta #14 del: 20 Dicembre 2009, 13:05:13 »

Citato da: Maschio Alpha il 20 Dicembre 2009, 12:54:53

...

Post splendido, che condivido in toto! +1!

Resterebbe da capire perchè, al giorno d'oggi, sia divenuta una questione di CORAGGIO andare a  dire quattro cazzate ad un gruppo di fighette, mentre prima il coraggio era destinato a obiettivi ed ideali ben piu' nobili (perlomeno prima il coraggio si metteva nell'andare in guerra e d affrontare la morte e la paura in faccia!)

Penso che uomini di non piu' di 50 o 60 anni fa, sententoci fare questi discorsi sulla "paura" di aprire un set, sull'ansia d'approccio ecc, inorridirebbero e si chiederebbero: "ma questo sono diventati i maschi del XXi sec?"

Nad84

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: