Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

consiglio di vita

(Letto 3395 volte)

consiglio di vita

« del: 18 Settembre 2013, 16:20:34 »

buonasera racconto brevemente la mia, storia...ho 24 anni intanto
allora son sempre stato un ragazzo molto timido nonostante cio' qualke amico lho sempre avuto,ma nei gruppi non ero mai il leader,cosa che ho scoperto col tempo essere importante nella seduzione,ovvero l'attestato sociale...
da ragazino ero magrolino bassino,poi ho curato molto il look ho fatto 4 anni di palestra e 2 di nuoto...fisicamente sono alto quasi un metro e 90,il fisico non e un problema ecco...mi ritengo una persona normale simil piacente...pero' di donne poco e niente,una sola alle medie,al massimo diventavo l'amico,mancavo di assertivita' e sicurezza...alla soglia dei 22 inizio a soffrirere di depressione mi sentivo dei disagi interiori che non riuscivo a spiegare...ero sempre ansioso quando dovevo andare in uan situazione sociale...mi rivolgo ad uno psicologo mi viene diagnosticata una ansia sociale,e inizio una terapia da un anno,che finalmente sta iniziando a dare i suoi frutti...in questi 2 anni ho letto molto mistery,un po di neill strauss per la verita'.. anche se llo trovo un po troppo robotico nelle sue fasi e piu adatto a persone molto estroverse...
i concetti base li conosco bene o male tutti,pero' ho anzora evidententi problemi di timidezza e disinvltura , per cui chiedevo la timidezza va via solo con la pratica fermando anche sconosciuti per strada va bene..chiedendo informazioni...grazie..

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #1 del: 18 Settembre 2013, 17:37:17 »

Citato da: vik88 il 18 Settembre 2013, 16:20:34

buonasera racconto brevemente la mia, storia...ho 24 anni intanto
allora son sempre stato un ragazzo molto timido nonostante cio' qualke amico lho sempre avuto,ma nei gruppi non ero mai il leader,cosa che ho scoperto col tempo essere importante nella seduzione,ovvero l'attestato sociale...
da ragazino ero magrolino bassino,poi ho curato molto il look ho fatto 4 anni di palestra e 2 di nuoto...fisicamente sono alto quasi un metro e 90,il fisico non e un problema ecco...mi ritengo una persona normale simil piacente...pero' di donne poco e niente,una sola alle medie,al massimo diventavo l'amico,mancavo di assertivita' e sicurezza...alla soglia dei 22 inizio a soffrirere di depressione mi sentivo dei disagi interiori che non riuscivo a spiegare...ero sempre ansioso quando dovevo andare in uan situazione sociale...mi rivolgo ad uno psicologo mi viene diagnosticata una ansia sociale,e inizio una terapia da un anno,che finalmente sta iniziando a dare i suoi frutti...in questi 2 anni ho letto molto mistery,un po di neill strauss per la verita'.. anche se llo trovo un po troppo robotico nelle sue fasi e piu adatto a persone molto estroverse...
i concetti base li conosco bene o male tutti,pero' ho anzora evidententi problemi di timidezza e disinvltura , per cui chiedevo la timidezza va via solo con la pratica fermando anche sconosciuti per strada va bene..chiedendo informazioni...grazie..

la chiave di volta secondo me sta nel risolvere prima i tuoi problemi interiori con l'aiuto del terapeuta e quando gli avrai definitivamente risolti preoccuparti di guardare attorno a te.
comunque ti può essere utile leggere qui sul forum il termypensiero.
Ciao

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: consiglio di vita

« Risposta #2 del: 19 Settembre 2013, 10:03:33 »

Citato da: vik88 il 18 Settembre 2013, 16:20:34

,che finalmente sta iniziando a dare i suoi frutti...in questi 2 anni ho letto molto mistery,un po di neill strauss per la verita'.. anche se llo trovo un po troppo robotico nelle sue fasi e piu adatto a persone molto estroverse...
i concetti base li conosco bene o male tutti,pero' ho anzora evidententi problemi di timidezza e disinvltura , per cui chiedevo la timidezza va via solo con la pratica fermando anche sconosciuti per strada va bene..chiedendo informazioni...grazie..

Ciao. Hai detto la parola magica. Iniziando.
Quindi non darti obbiettivi troppo sfidanti, altrimenti la frustrazione di non raggiungerli ti fa tornare al punto di partenza.
Il MM ha certamente il merito di strutturare tutta una serie di concetti, ma è anche abbastanza riconosciuto come il tutto possa essere applicato in determinate situazioni e come, in ambito italiano o europeo, a detta (più o meno implicita) dello stesso Neill Strauss possano esserci dei margini di inapplicabilità.
Su quest'ultimo, e su quello che scrive, mettici un occhio più da "critica di costume" piuttosto che da metodo vero e proprio.
In bocca al lupo!

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: consiglio di vita

« Risposta #3 del: 19 Settembre 2013, 10:20:04 »

mistery lo ritengo un libro interessante perfetto per un principiante perche gli fa capire dinamiche sociali sconsociute sopratutto ad uno che magari fino all'adolescenza faceva poca vita sociale...anche se lo trovo un po' robotico a parer mio da neofita,neill strauss mi pare un romanzo  da aggiungere come lettura ma non da un di piu'...inoltre l'errore che fanno molto uomini ignoranti in materia noto in italia e dire le donne se la tirano,basta essere belli,son tutte cavolate mistery ha ragione in questo...quando poi non si riesce neanche ad aprire con uan sconosciuta...per quanto consideri mistery nel complesso piu adatto ad uan societa' americana con dinamiche sociali diverse dalle donne italiane...gli si ricosce che ' e l'abc della seduzione...
per il momento sto cercando di chiedere l'ora per strada per acuqisire piu disinvoltura,e diminuire l'ansia da  approccio...la strada sara' lunga...ma la forza mentale ora ce,e questo mi fa stare tranquillo..

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #4 del: 19 Settembre 2013, 18:47:08 »

Citato da: vik88 il 19 Settembre 2013, 10:20:04

per il momento sto cercando di chiedere l'ora per strada per acuqisire piu disinvoltura,e diminuire l'ansia da  approccio...la strada sara' lunga...ma la forza mentale ora ce,e questo mi fa stare tranquillo..

Fallo con chiunque, e sui più disparati argomenti. E se la conversazione continua, ascolta, pensa con rapidità, prosegui come se stessi parlando con un il tuo zio più simpatico col quale giochi a tombola a natale. Wink

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: consiglio di vita

« Risposta #5 del: 20 Settembre 2013, 08:27:23 »

Guarda ero come te! molto introverso. non ho fatto nessun tipo di terapia (questo non vuol dire che non ne avessi avuto bisogno) ma il mondo dei PUA mi ha aiutato a uscire dal bozzolo! improvvisamente sono diventato attraente e interessante agli occhi di tutti. e ho iniziato a chiudere qua e la! sempre di piu! sempre di piu!

devi solo avere pazienza e prima o poi ti capiterà qualche esperienza che ti farà completamente modo di pensare e comportarti con gli altri. qualcosa che ti farà realizzare che è soltanto un gioco! =) e che lo vuoi giocare a pieno senza inutili freni

Loggato

Fable

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Posts: 140
  • Porta vanti le tue convinzioni fino alla fine.

Re: consiglio di vita

« Risposta #6 del: 21 Settembre 2013, 18:12:31 »

a chiedere l'orario agli uomini non ho grosse difficolta' con le donne chiaramente  faccio piu fatica,evidentemente ci vuole piu tempo,nel mistery spiega bene l'angoscia dell'approccio daltronde...
comunque nel mio caso e un po diverso perche ho sofferto di crisi ansiogene anche panico tra la gente,avevo livelli di ansia sopra il normale,ora sto molto meglio per fortuna,la strada sara' lunga ma i presupposti per migliorare ci sono tutti e fisicamente sono pur sempre un ragazzo di un metro e 90,non sono  messo cosi' male,bisogna solo essere piu decisi e spavaldi...
prima di ogni tecnica...

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #7 del: 23 Settembre 2013, 12:36:40 »

Citato da: vik88 il 21 Settembre 2013, 18:12:31

a chiedere l'orario agli uomini non ho grosse difficolta' con le donne chiaramente  faccio piu fatica,evidentemente ci vuole piu tempo,nel mistery spiega bene l'angoscia dell'approccio daltronde...
comunque nel mio caso e un po diverso perche ho sofferto di crisi ansiogene anche panico tra la gente,avevo livelli di ansia sopra il normale,ora sto molto meglio per fortuna,la strada sara' lunga ma i presupposti per migliorare ci sono tutti e fisicamente sono pur sempre un ragazzo di un metro e 90,non sono  messo cosi' male,bisogna solo essere piu decisi e spavaldi...
prima di ogni tecnica...

In bocca al lupo allora. Da un metro e novanta stai a più del 50% del cammino! Smile

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: consiglio di vita

« Risposta #8 del: 24 Settembre 2013, 20:15:46 »

quando ho letto mistery ho capito che da introverso usavo molto con la logica,e con le donne la logica non serve sono emotive,poi mi sono accorto facevo pochissimo contatto...finendo in friend zone facilmente..mistery mi ha aiutaot molto ma integrero' con altri metodi semplificati,ma quello e' l'abc...
ma mi e sempre mancata la disinvoltura da bambino balbettavo pure un poco,pero' ora conosco le regole del gioco se ho davanti ad una donna tra cap tira e molla,giochi di ruolo,rovesciamenti non mi faro' trovare impreparato...essere leader di un gruppo al momento mi pare un obiettivo lontano,l'importante e fare un passo alla volta e nopn mollare...

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #9 del: 25 Settembre 2013, 10:15:34 »

Citato da: vik88 il 24 Settembre 2013, 20:15:46

quando ho letto mistery ho capito che da introverso usavo molto con la logica,e con le donne la logica non serve sono emotive,

Penso che questo intervento sia preziosissimo perchè in poche parole descrive la disputa ormai decennale fra le due filosofie d'approccio, dove il MM agiva in tempi rapidi (forse con attrazione pregressa) e "logici" in determinati ambienti,mentre filosofie più "emotive" hanno bisogno di spazi e tempi diversi.
Nel primo caso, (MM) io sono convinto che sia legato a doppio filo dalla cultura media dell'ambito in cui si è sviluppato.
Un ambito profondamente differente dal nostro, cosa che lo stesso Style ammette in "The Game" dopo il suo viaggio in Europa.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: consiglio di vita

« Risposta #10 del: 28 Settembre 2013, 09:10:46 »

io mistery mi son fermato al capitolo 7 perche' poi una persona mi ha dato dei file sulla pnl,e che integrano un po tutto'...ce qualke altra lettura a parte strauss consigliata...
quello che vorrei capire e se  tutte le fasi di mistery si possono accorciare,o bisogna fare tutti quei passagi...
riguado alla logica molti uomini inesperti pensano di diventare amici delle donne e sperano poi sbagliando di fare il salto di qualita',e un errore che commettevo anche io prima di legerre il mistery...ad esmepio io avevo una amica che mi ha rifiutato credo perche' nella fase di confort non lo toccata abbastanza sono andato poco di contatto kino,quindi non si e creata tensione sessuale,e un errore piu comune di quello che si pensa...

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #11 del: 28 Settembre 2013, 09:13:12 »

quindi mistery lo si puo' considerare piu adatto alle donne americane,una societa' diversa...mi pare di capire

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #12 del: 28 Settembre 2013, 15:17:13 »

sapete dirmi qualcosa sui corsi di andrea favaretto sulla pnl

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #13 del: 04 Ottobre 2013, 12:01:47 »

qualcuno puo' spiegarmi perche' quando ho una donna davanti e come se mi sentissi giudicato,come se mi sentissi sotto esame,non e' timidezza e qualcosa di diverso...
ho fatto una 60 ina di approcci tra chiedere l'ora la via,ma solo ad una decina di donne e quASI TUTTE DI ETA' AVANZATA...CON LE MIE COETANEE HO DIFFICOLTA'..NON CREDO SIA solo ansia di approccio...
pensavo anche di cambiare citta' perche' e come se mi sentissi la mia immagine bruciata....sul piano sociale...
questo puo' condizionare il processo di crescita..

Loggato

vik88

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 35

Re: consiglio di vita

« Risposta #14 del: 04 Ottobre 2013, 19:27:46 »

Citato da: vik88 il 04 Ottobre 2013, 12:01:47

qualcuno puo' spiegarmi perche' quando ho una donna davanti e come se mi sentissi giudicato,come se mi sentissi sotto esame,non e' timidezza e qualcosa di diverso...
ho fatto una 60 ina di approcci tra chiedere l'ora la via,ma solo ad una decina di donne e quASI TUTTE DI ETA' AVANZATA...CON LE MIE COETANEE HO DIFFICOLTA'..NON CREDO SIA solo ansia di approccio...
pensavo anche di cambiare citta' perche' e come se mi sentissi la mia immagine bruciata....sul piano sociale...
questo puo' condizionare il processo di crescita..

Potresti avere un complesso di inferiorità, potresti temere di non essere adatto a qualcosa che nella tua visione dell'interazione sei tenuto a dimostrare ed altre 500 cose diverse.
Puoi provare a potenziare le tue abilità di base per prendere più coscienza di te stesso, ma non è detto sia sufficiente. E comunque, senza parlarti a fondo, dubito che qualcuno su un forum possa dirti quale è il tuo problema ...

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: