Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Ci sono cascato di nuovo...

(Letto 1938 volte)

Ci sono cascato di nuovo...

« del: 01 Aprile 2009, 10:57:33 »

Sto sbagliando , lo ammetto.
Gia' ammettere un proprio errore e' il primo mattoncino per costruire la crescita.

Ah gia' dimenticavo : ciao a tutti Smile

Ci sono cascato di nuovo...

Per 30 anni ho fatto le cose a caso senza avere il minimo controllo di quello che mi capitava e infatti mi sembrava di non essere capace a dare la direzione e infatti -guarda caso- non ero mai completamente felice.

Poi arrivo' il game, la seduzione, l'inner game e con esso abbondanza di figa, di autostima e di felicita' : avevo fatto pace con il mondo e con me stesso.
Come e' potuto succedere ?

Ho usato il cervello, cercando il piu' possibile il CONTROLLO di me e della mia vita.

Ultimamente ho perso il controllo di tanti aspetti della mia vita, ma stavo pericolosamente riscontrando tutti quei sintomi che hanno caratterizzato la mia vita fino a 2 anni fa , ovvero : caos, astio nei confronti delle persone, supponenza, risultati indesiderati, reazioni negative da parte delle persone che mi stanno vicino e ho perso quello status di benessere psico-fisico...

Spesso ho sentito dire che cercare il controllo per dominare le proprie emozioni e' deleterio perche' poi si diventa anestetizzati, privi di sentimenti , non ci si gode la vita, ecc.

Sara'...eppure mi sentivo piu' felice e mi godevo di piu' la vita quando usavo il cervello e cercavo di controllare cio' che dicevo.
Insomma indirizzavo le mie energie per il verso giusto eppure non mi sentivo affatto un automa privo di sentimenti, ed ero davvero completamente FELICE, come non lo sono mai stato.
Usavo molto la razionalita', e' vero.
Ma per uno come me che si emoziona anche solo per l'aria che respira (-eFFe- docet), usare la razionalita' vuol dire ristabilire un EQUILIBRIO che nel mio caso porta effetti BENEFICI a tutta la mia vita.

Sono stato al 100% felice per due interi anni.

E ora ci voglio tornare.

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #1 del: 01 Aprile 2009, 12:41:08 »

Fai un passo indietro..

meglio essere un tantino meno spontanei e un pochino piu' calcolatori ma in pace con se stessi.. che cercare di vivere allegramente prendendoci a cuore quello che ci casca sotto il naso quasi per caso.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #2 del: 01 Aprile 2009, 14:49:38 »

sai cosa penso? che alla fine ora non ti trovi in una situazione dove vuoi il controllo, ma in una situazione dove vuoi la PERFEZIONE!!

se vuoi la perfezione in tutto (donne, te stesso, relazioni etc..) e non riesci a trovarla allora entrerai in un circolo vizioso nel quale, indipendentemente da quello che hai, ti incazzi perche' non riesci ad avere di piu'!! non ti sto dicendo di arrenderti, per niente!! la cosa bella e' che come esseri umani possiamo evolvere!!

ti dico che a volte l'accettazione di quello che hai semplicemente per quello che e' ti evita ti iper-analizzare il tutto e ti evita di non accettare quella cosa perche' non e' perfetta!!
la perfezione non esiste se non in particolari nicchie, ma anche quella e' poi soggettiva (la tipa perfetta per me e' diversa dalla tipa perfetta per te Wink) e se continui a cercarla allora si crea dentro di te un conflitto che non ti fara' mai essere felice finche' non avrai raggiunto quella perfezione!
se a questo aggiungi il controllo del quale tu dici che alla fine ti auto-imponi per raggiungere la perfezione allora il conflitto interno che hai sara' piu' grosso e piu' difficile da accettare sia a livello conscio che inconscio!!

penso che quando entri nella community e migliori te stesso all'inizio devi porti un po' di disciplina per far si che quello che stai imparando ti serva e funzioni realmente per la persona che sei, e si, ammetto che e' una forma di controllo!
ma se poi hai

Citazione

caos, astio nei confronti delle persone, supponenza, risultati indesiderati, reazioni negative da parte delle persone che mi stanno vicino e ho perso quello status di benessere psico-fisico...

allora significa che non sei piu' a posto con te stesso e queste sopra sono le conseguenze!

hai fatto un passo importante che e' il fare un primo punto della situazione nella quale sei, senza di questo sarebbe stato impossibile per te metterti sulla giusta via; ora quello che penso (ripeto, mio parare personale) dovresti fare e' andare a ritroso dentro di te, scrivi quello che senti quando ti senti e chiediti perche' lo senti! poi il giorno dopo fatti la stessa domanda e il giorno dopo ancora...ti assicuro che le risposte cambiano perche' ogni volta vai un livello piu' profondo e piu' oggettivo che ti portano ad una conoscenza migliore di te stesso!

sorry, non ho la pillola magica purtroppo che risolve i problemi in 10 minuti  Rolling Eyes Exclamation

cmq ho fatto quello che ho scritto sopra per me stesso e ti posso assicurare che ha funzionato, ed ancora lo faccio e scopro cose che, oggettivamente, non sapevo/pensavo/credevo di essere!

Citazione

...eppure mi sentivo piu' felice e mi godevo di piu' la vita quando usavo il cervello e cercavo di controllare cio' che dicevo.

occhio a non perdere la tua personalita' per soppiantarla con qualcosa che ti rende piu' sociale, TU sei sociale/bello/seduttore per quello che sei, non hai bisogno di nient'altro se non di essere in pace con te stesso!! se ti manca questo allora anche tutte le cose che leggi in internet, le donne con cui vai a letto, i soldi che hai e cosi' via non ti daranno mai la felicita' interiore che hai bisogno perche' non sarai in grado di accettarle!

come ho detto, sei su un'ottima strada perche' hai preso una posizione, quella di volerti sentire bene e hai la volonta' e le risorse per farlo!

good luck  Afro

Loggato


Life is a process of learning!

Seb

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Buffalo, NY
  • Posts: 217

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #3 del: 01 Aprile 2009, 16:07:54 »

Citato da: Seb il 01 Aprile 2009, 14:49:38

come ho detto, sei su un'ottima strada perche' hai preso una posizione, quella di volerti sentire bene e hai la volonta' e le risorse per farlo!
good luck  Afro

Grazie di cuore fratello !
Il tuo incoraggiamento per me e' veramente prezioso.  Wink

Citato da: Seb il 01 Aprile 2009, 14:49:38

sai cosa penso? che alla fine ora non ti trovi in una situazione dove vuoi il controllo, ma in una situazione dove vuoi la PERFEZIONE!!

No.

Voglio essere pienamente FELICE mantenendo la mia personalita', dato che ora non mi sento felice al 100% , ma all'80%.
La perfezione non mi interessa.

E non voglio sentire luoghi comuni del tipo che "la perfezione non esiste", che 'non puoi avere la felicita' al 100%' , perche' so che la perfezione non esiste e so che posso avere la felicita' al 100%, dato che ho avuto uno status di felicita' e benessere totali per bene due anni di fila.
Due anni -> ben 24 mesi.
Quindi non sto parlando di un picco di eccellenza, ma di un'abitudine all'eccellenza.

E io VOGLIO ritornare in quello stato.

Una volta stabilito il 'DOVE andare ', devo capire il 'COME arrivarci' (o ritornarci, visto che ci ero arrivato Wink )
Fortunatamente devo togliere la polvere da qualcosa che ho gia'
Wink

Le mie sono solo considerazioni derivate dal dubbio che mi hanno fatto venire tutte quelle persone che ripudiano la razionalita' e la logica, disprezzandole perche' offuscano la personalita', ti fanno perdere di spontaneita', e blablabla
TUTTE PALLE !

Ho un cervello, quindi lo uso e lo metto al servizio del mio cuore.
Se affido le cose al caos, la mia vita sara' un caos.

ok, ora mi sono sfogato per benino, sono soddisfatto Smile

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #4 del: 01 Aprile 2009, 16:58:33 »

Credo questo sia uno di quei grossi cicli di vita di cui parlo sempre... devo ancora riuscire a capire se con il tipo di conoscenze ottenute qui sopra sia possibile accelerarli o rallentarli.

Questo sarebbe un avanzamento notevole nel campo dell'inner game...

Ti seguo Wink

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #5 del: 01 Aprile 2009, 17:21:12 »

Citato da: Acqua il 01 Aprile 2009, 16:58:33

Ti seguo Wink

Fratello !  Wink

Citato da: Acqua il 01 Aprile 2009, 16:58:33

Credo questo sia uno di quei grossi cicli di vita di cui parlo sempre... devo ancora riuscire a capire se con il tipo di conoscenze ottenute qui sopra sia possibile accelerarli o rallentarli.

mah...ti diro'....
una volta che ho preso consapevolezza e coscienza del fatto che e' POSSIBILE ottenere cio' che voglio (proprio perche' l'ho ottenuto), per me e' il massimo.
Con una motivazione grossa cosi' , posso arrivare a qualsiasi cosa io desideri !  Wink
wow figata !

Il mio cruccio e' un altro : nonostante io abbia acquisito certe skills e abbia avviato un periodo stupendo e irripetibile della mia vita, ho rifatto gli stessi errori , ovvero CI SONO CASCATO DI NUOVO : ho 'ceduto' al caos e alle sue conseguenze (che non mi piacciono perche' mi portano a uno stato di SQUILIBRIO e di disagio)

Come a dire che ero un tossicodipendente , mi sono disintossicato e ho ripreso a drogarmi.
So che la droga mi fa male, mi fa star male, ma continuo a farne uso.
Questa e' la vita.

Sembra che , come uomini non alziamo il nostro culo da terra fino a quando non sentiamo che sta bruciando !

Conosco la "formula magica", ma ho smesso di usarla, solo per pigrizia...solo perche' comporta un certo rigore psicologico che non sono riuscito a mantenere oltre 24 mesi...
Sting,  sei una femminuccia !
eheh Smile

Ma siccome sono riuscito a salire sulla giostra della felicita', ora che sono sceso non ci sto e voglio risalirci !!! Cheesy

--

Cicli di vita.

Scoprire se e' possibile accelerarli o rallentarli...
Se ci pensi bene gia' sappiamo che e' possibile : l'accelerazione o il rallentamento e' direttamente proporzionale a QUANTO siamo disposti a metterci in gioco.
Cosa ne pensi ?

« Ultima modifica: 01 Aprile 2009, 17:31:38 da Sting »

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #6 del: 01 Aprile 2009, 17:39:35 »

Citato da: Sting il 01 Aprile 2009, 17:21:12

Scoprire se e' possibile accelerarli o rallentarli...
Se ci pensi bene gia' sappiamo che e' possibile : l'accelerazione o il rallentamento e' direttamente proporzionale a QUANTO siamo disposti a metterci in gioco.
Cosa ne pensi ?

Penso che la metà 'negativa' del ciclo sia proprio lì. Puoi anche sapere che è necessario mettersi in gioco, ma magari non lo fai perchè non hai le energie, oppure le investi in qualcosa che ti ripaga solo a lunghissimo termine (per me lo è stato la laurea). Ti ripeto, per poter rispondere un pochino meglio a queste domande ci sarebbe da auto-monitorarci per almeno 10 anni. Chissà...

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #7 del: 01 Aprile 2009, 23:55:44 »

Citato da: Sting il 01 Aprile 2009, 17:21:12

Cicli di vita.

Scoprire se e' possibile accelerarli o rallentarli...
Se ci pensi bene gia' sappiamo che e' possibile : l'accelerazione o il rallentamento e' direttamente proporzionale a QUANTO siamo disposti a metterci in gioco.
Cosa ne pensi ?

ti risp anche se non era diretta a me Wink

penso che nella vita ci sono micro- e macro-cicli, definiti come tali a seconda di quanto durano!
hai perfettamente ragione a dire che dipendono da quanto siamo disposti a metterci in gioco...alla fine e' tutto qui!! tanti hanno successo solo perche' hanno avuto le palle di fare qualcosa che altri non osano fare!!  Cool

aggiungo comunque che appena capisci come il ciclo funziona hai la possibilita' di modificarne la durata a tuo piacimento perche' conosci le regole!
dico anche che ci sono anche, oltre ai cicli, delle onde tipo queste (ok, queste le ho trovate online ma danno l'idea)
 * Iscriviti per visualizzare le immagini
la tua vita e' un continuo crescere ma mentre cresci ci saranno queste oscillazioni nel tuo percorso che ti fanno avere i famosi alti e bassi, ma, in un processo di crescita, penso che i livelli di alti e bassi cambiano come puoi vedere! e alla fine la tendendza e' sempre quella a salire
...e quello che hai fatto tu cominciando questo post e' per me un passo in salita!

questo e' un concetto che mi ha detto il mio capo appena ho cominciato il lavoro che ho ora, dicendomi che "per uno scienziato ci deve essere sempre una crescita costante, fatta da alti e bassi"... Exclamation
..ok, molti penseranno che e' una cazzata ma a me ha reso l'idea  Evil

Citazione

Le mie sono solo considerazioni derivate dal dubbio che mi hanno fatto venire tutte quelle persone che ripudiano la razionalita' e la logica, disprezzandole perche' offuscano la personalita', ti fanno perdere di spontaneita', e blablabla
TUTTE PALLE !

Ho un cervello, quindi lo uso e lo metto al servizio del mio cuore.
Se affido le cose al caos, la mia vita sara' un caos.

ok, ora mi sono sfogato per benino, sono soddisfatto Smile

Sting, mi fa solo piacere leggere che ti sei sfogato, questo forum alla fine e' fatto anche per questo!!

Loggato


Life is a process of learning!

Seb

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Buffalo, NY
  • Posts: 217

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #8 del: 02 Aprile 2009, 03:00:32 »

Quoto Seb per la sua teoria della crescita.

Non ho capito una cosa: perchè ti senti perdere il controllo che avevi in questi 2 anni??
per paura di diventare automa come hai sentito dire, allora hai cercato di lasciarti un attimo andare per sviare il problema, nonostante fossi felice al 100%
Se è così allora perchè non torni a controllarti e controllare la tua vita come hai fatto in questi 2 anni?
se automa non sei diventato, vuol dire che sai adattare perfettamente questi "controlli" a te stesso, senza che ti chiuda la mente e le emozioni...sei praticamente una bomba!
Non c'è niente di male a controllare la tua vita col cervello se questo ti fa stare realmente bene!!
A molti magari darà effetti collaterali, a te no, è perfetto...ognuno dovra trovarsi le sue piccole variabili da modificare per poter vivere in questo modo in maniera serena e felice.

Secondo me è solo un momento un po' giù, ma se ti guardi indietro questo momento giù è sempre più "su" rispetto a  un momento giù di un anno fa...è così o no? Tongue

Loggato


the one who hesitates...masturbates

Neji

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 389
  • Re-Emotioning

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #9 del: 02 Aprile 2009, 08:04:16 »

Citato da: Neji il 02 Aprile 2009, 03:00:32

Non ho capito una cosa: perchè ti senti perdere il controllo che avevi in questi 2 anni??

Non lo so ...e' come se per pigrizia avessi deciso di mollare il timone della nave
La nave da quel momento ha iniziato a vagare per i mari senza una rotta precisa.

Mi son detto : se capisco i motivi di questa 'pigrizia', allora posso prenderne consapevolezza
Dunque : perche' e' successo questo ?

Ci ho riflettuto su in questi giorni e penso che sia una cosa assolutamente naturale e in un certo senso me la sono pure cercata : parecchi mesi fa, all'apice dei miei successi personali, ho scelto razionalmente e consapevolmente che dovevo dare un senso a tutti quel lavoro su me stesso (iniziato a febbraio 2007) ed era GIUSTO godermi i frutti di tanto lavoro su me stesso e mi sono concesso una pausa mentale.
Mi son detto : fanculo, dopo aver faticato tanto, godiamocela !

Ora che sono soddisfatto anche di essermela goduta, e' tempo di riaprire il cantiere !  Smile

--

Cicli.

Ragionandoci un po' su, ho capito che ci sono state due fasi parallele ma un po' sfasate.
Ho allegato un disegnino che ho fatto con un programma professionale : PAINT di windows Smile

Fase INNER GAME e fase RISULTATI PERSONALI.
Queste due fasi non sono coincidenti , infatti ho iniziato a lavorare su me stesso a febbraio 2007, ma i primi risultati tangibili del mio inner game li ho iniziati a vedere 3-4 mesi dopo.
In quei 3-4 mesi c'e' stata quindi una fase di lavoro senza risultati ('A')
Poi c'e' stata una lunga fase centrale dove erano presenti sia l'inner game che i risultati personali (direi il momento piu' esaltante), culminato con uno strepitoso equilibrio e abbondanza di sensazioni positive.
Brillavo di luce mia !
Terza fase ('B') dove ho smesso di lavorare su me stesso, ma ancora godevo dei risultati personali.
Vivevo di rendita Smile

Avete ragione tu e Seb (grazie per il disegnino Seb ! Wink E' proprio quello che avevo in mente !) quando dite "Secondo me è solo un momento un po' giù, ma se ti guardi indietro questo momento giù è sempre più "su" rispetto a  un momento giù di un anno fa...è così o no? "

E' verissimo perche' nonostante ora io non sia al 100%, mi sento piu' su del precedente periodo giu'... (ehm...che casino ! Cheesy)
Ho un'arma in piu' rispetto al precedente 'ciclo' : ho tutte queste conoscenze e ho la consapevolezza che tutto dipende da me, ho un inner game piu' solido rispetto alla fase 'down' del ciclo precedente e non devo fare lo stesso lavoro di due anni fa, ma un altro tipo di lavoro , forse a un livello ancora superiore...

C'est la vie fratelli !
E' anche grazie a voi se io cresco.
Wink

« Ultima modifica: 02 Aprile 2009, 08:06:42 da Sting »

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #10 del: 02 Aprile 2009, 10:59:29 »

Citato da: Sting il 02 Aprile 2009, 08:04:16

Cicli.

Ragionandoci un po' su, ho capito che ci sono state due fasi parallele ma un po' sfasate.
Ho allegato un disegnino che ho fatto con un programma professionale : PAINT di windows Smile

A parte gli scherzi, il disegnino l'ho trovato molto utile. In qualche modo suggerisce che la transizione tra le due metà del ciclo avviene per spinta (verso l'alto) o per inerzia (verso il basso).
Dò ragione a Seb nel dire che si tratta di una somma di onde, a cui si può dare una direzione. Sono convinto che i micro-cicli siano assolutamente necessari... altrimenti non ci sarebbe evoluzione personale: perchè cambiare se non ne senti il bisogno? Forse è un pò come adagiarsi negli allori e poi dover ricominciare, e così via. BOh.

Bello bello, ci penso Cheesy

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #11 del: 02 Aprile 2009, 11:38:28 »

Ragazzi belli,
il pensare di controllare i cicli è una presunzione pericolosa... lo vediamo bene nella storia dell'economia, dove ogni volta che sono stati creati strumenti per rispondere ad un momento negativo si è arrivati alla conclusione di aver dominato il fenomeno. Peccato che siamo ancora qui oggi a patirne uno...
Secondo me è anche un'inutile perdita di tempo. I cicli ci sono, sono creati da un'infinità di fattori che possono essere messi sotto controllo solo se presi singolarmente, ma purtroppo si combinano elevando esponenzialmente il numero di combinazioni...
Pertanto l'unica cosa da fare è quella di attivare attenuatori automatici dei disagi legati al ciclo.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #12 del: 02 Aprile 2009, 12:13:59 »

Poi se il ciclo fa troppo male si puo' sempre utilizzare la pillola che regolarizza il tutto  Laughing

Loggato


the one who hesitates...masturbates

Neji

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 389
  • Re-Emotioning

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #13 del: 02 Aprile 2009, 23:16:03 »

Citato da: ^X^ il 02 Aprile 2009, 11:38:28

Ragazzi belli,
il pensare di controllare i cicli è una presunzione pericolosa...

Caro ^X^
non stiamo discutendo di come controllarli, nel senso di padroneggiarli e modificarli.
Abbiamo infatti preso atto che esistono e capitano.
Il punto e' : in che modo capitano ? Da cosa derivano ? Da cosa vengono influenzati ? Che forma hanno ?

Citato da: ^X^ il 02 Aprile 2009, 11:38:28

lo vediamo bene nella storia dell'economia, dove ogni volta che sono stati creati strumenti per rispondere ad un momento negativo si è arrivati alla conclusione di aver dominato il fenomeno. Peccato che siamo ancora qui oggi a patirne uno...

...che e' comunque migliore di un ciclo 'down' avvenuto nel 1500 dove c'erano carestie e pestilenze...suvvia...
Noi uomini siamo sempre prontissimi a vedere sempre le cose negative, e facciamo fatica a vedere i lati positivi, perche' ragioniamo nel brevissimo termine.

Se allarghiamo la nostra mente e usiamo la memoria, ci troviamo a scoprire che questo periodo di 'crisi nera', per noi occidentali non e' poi cosi' nera se si pensa a come se la passavano i nostri antenati nel medioevo dove non esistevano i cessi e c'erano epidemie dovunque e il cibo scarseggiava e se subivi soprusi non avevi neanche la possibilita' di rivolgerti al tribunale...

I progressi ci sono stati eccome, si sta comunque bene anche in questo periodo di crisi...i miei mi hanno raccontato di quelle cose che noi manco ce le immaginiamo...

Citato da: ^X^ il 02 Aprile 2009, 11:38:28

Secondo me è anche un'inutile perdita di tempo.

Secondo me no.
Gli interventi e i ragionamenti di Acqua Neji Max Seb mi sono stati molto utili.
Cercare di capire le cose non e' mai inutile secondo me.

Citato da: ^X^ il 02 Aprile 2009, 11:38:28

Pertanto l'unica cosa da fare è quella di attivare attenuatori automatici dei disagi legati al ciclo.

Questa e' un'ottima cosa, ma non ritengo sia l'UNICA cosa da fare.
Per esempio si puo' capire il PERCHE' avvengono , COME avvengono, e da COSA sono influenzati.

Citato da: ^X^ il 02 Aprile 2009, 11:38:28

I cicli ci sono, sono creati da un'infinità di fattori che possono essere messi sotto controllo solo se presi singolarmente, ma purtroppo si combinano elevando esponenzialmente il numero di combinazioni...

Invece mi sembra sei tu che vorresti controllarli, perche' dalle tue conclusioni cosi' precise e analitiche intuisco che ci hai pensato , ma ti scoccia che non si possano manipolare a tuo piacimento (hai scritto 'purtroppo'...) .
Noi stiamo solo facendo delle considerazioni sulla loro esistenza e sul perche' ci sono e come avvengono.
Noi siamo piu' piccoli di te e vorremmo sfruttare la tua esperienza, fratellone !
Se vuoi darci il tuo contributo, noi te ne saremo grati Smile

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Ci sono cascato di nuovo...

« Risposta #14 del: 02 Aprile 2009, 23:17:43 »

Citato da: Neji il 02 Aprile 2009, 12:13:59

Poi se il ciclo fa troppo male si puo' sempre utilizzare la pillola che regolarizza il tutto  Laughing

Oddio no !
La pillola mi fa ingrassare  Afro Laughing

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: