Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Bisogna porsi le domande giuste

(Letto 1131 volte)

Bisogna porsi le domande giuste

« del: 17 Febbraio 2009, 13:03:33 »

Sembrano domande banali, ma provate a darvi delle risposte :

- quanto tempo dedicate al vostro sviluppo/miglioramento personale ?
Per esempio : ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ?

- quanto tempo dedicate a pensare agli errori che avete commesso ?
ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ? Quali errori avete commesso ?

- quanto modificate il vostro comportamento per non ripetere gli errori commessi in passato ?
ieri l'avete fatto ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ?

- quali sono le cose che fate con piacere ? E quali sono le cose che fate, di cui pero' non vi importa una beata cippa ?

...e infine :
- dove vorreste essere ora ?

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #1 del: 19 Febbraio 2009, 02:07:05 »

Citato da: Sting il 17 Febbraio 2009, 13:03:33

Sembrano domande banali, ma provate a darvi delle risposte :

1- quanto tempo dedicate al vostro sviluppo/miglioramento personale ?
Per esempio : ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ?

2- quanto tempo dedicate a pensare agli errori che avete commesso ?
ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ? Quali errori avete commesso ?

3- quanto modificate il vostro comportamento per non ripetere gli errori commessi in passato ?
ieri l'avete fatto ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ?

4- quali sono le cose che fate con piacere ? E quali sono le cose che fate, di cui pero' non vi importa una beata cippa ?

...e infine :
5- dove vorreste essere ora ?

Rispondo da 32enne soddisfatto della propria situazione.

1-
Ieri tendente allo zero, gli ultimi 5 giorni tendente allo zero... sono in vacanza dalle vacanze, per una decina di giorni mi sto dedicando al cazzeggio completo.
(che poi non è vero... sto ricaricando le batterie per l'ennesima stravissuta stagione estiva che comincerà fra meno di un mese)

2-
Errori rispetto a quale parametro di giudizio?
Io non sbaglio "mai", ma spesso ho feedback diversi (negativi) rispetto a quelli che mi aspettavo e quindi per ottenere quello che desideravo (o non otterere quello che non desideravo) devo fare alcuni passi indietro e rivedere le varianti possibili in modo da avere un nuovo feedback positivo e soddisfacente.

3-
Mai e sempre: la mia personalità di base rimane giorno per giorno la stessa, coi suoi pregi&difetti, ma allo stesso tempo è sottoposta a piccole e continue micro-evoluzioni dovute all'impeto neuronale all'interno del mio cervello.

4-
Sono una persona allo stesso tempo istintiva e razionale, il che mi permette di: non fare quello che non mi piace (o non mi importa di) fare, o trasformarlo in qualcosa che mi piace (o importa di) fare.
Quindi, mi piace (o mi importa di) tutto quello che faccio.
Esempi di cose negative che mi son fatto piacere traendone dei benefici, in ordine sparso: due distorsioni alla caviglia, alopecia da stress con chiazze di non-barba, smarrimento di 3 cellulari con relative rubriche andate in fumo, interruzione di LTR di 2 anni causa doppio tradimento di lei... e altre che al volo non mi vengono in mente.
Se invece mi trovo a dover sbrigare una determinata faccenda "fastidiosa" che normalmente non mi "piacerebbe", ma che è importante, spingo il bottoncino e la trasformo in sfida, adoro le sfide... e quella cosa all'improvviso mi piace!
Infine, se di qualcosa non m'importa e nemmeno serve... niente di più semplice: faccio qualcos'altro Smile

5-
Esattamente qui.
Perché se volessi essere da un'altra parte... sarei da quella parte!

« Ultima modifica: 19 Febbraio 2009, 02:12:23 da yowriter »

Loggato


°°°MyMethod°°°


F-chiudo come stile di vita  distorsione cerebrale  attitudine irreversibile  filosofia exceliana...

DylanDj: "La neve per i miei capelli è come la criptonite per Superman..."
Humanist: "A me non piace la figa... a me piace F-chiudere"
Sexypit: "...basta non perdere tempo a scopare"

yowriter

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 183
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Cesena - Rimini - Resto del Mondo
  • Posts: 520
  • °°°Life Revolution°°° °°°Winter Project°°°
  • WWW

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #2 del: 19 Febbraio 2009, 08:15:16 »

Grande yo !  Wink

Curiosita' mia : percaso sei del segno dell'ariete ?

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #3 del: 19 Febbraio 2009, 08:40:11 »

MI sembra infinitamente difficile rispondere a quello che scrivi..a me non sembra possibile quantificare il tempo dedicato al miglioramento personale.

Io sono una persona che le cose, se e quando decide di farle, le fa al meglio delle proprie possibilità.

Io penso continuamente al miglioramento personale anche nelle piccole azioni quotidiane.. diciamo che se ci credi diventa il tuo lifestyle, altrimenti rimane un insieme di interessanti letture.

Posso dimenticarmene per un periodo.. ma di sicuro non posso dedicarci solo parte del tempo.. o ci credo seriamente o me ne dimentico del tutto.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #4 del: 19 Febbraio 2009, 11:38:28 »

1) In termini di tempo ieri sulle 3-4 ore, ed è una cosa costante da molti mesi ormai

2) Agli errori commessi ormai ci penso poco, è vero, tendo più a pensare a cosa è andato bene per essere più ottimista su tutto... e tendo a commettere di nuovo gli stessi errori.

3) Il comportamento penso che lo modifico direttamente nelle siutazioni, non è nulla pianificato da casa. Però se tutti notano in me un miglioramento del carattere credo sia solo ad un maggior carisma.

4) Con piacere vado in palestra al primo posto mi diverte e mi sfoga, studio anche con piacere...e dovessi sapere che piacere è festeggiare ogni esame passato ! Tongue
Non mi importa una ceppa di curare le relazioni con le persone che sono di "passaggio" nella mia vita, come i coinquilini, li tratto come persone normali ma estranee da me. Insomma le cose di cui non mi interessa niente le metto con priorità bassa nella mia vità, il miglioramento avrà sempre quella maggiore.

5) Sto benissimo qui a casa mia, fra un anno voglio essere in erasmus! Wink

Loggato


"Per questo, l'apprendere l'arte della seduzione non può essere ridotto allo studio di tattiche, ma deve partire dalla costruzione di un uomo che si fidi di se stesso"

"... liberandoti da quei caxxo di schemi mentali che ti impongono di essere "un superseduttore", quando in realtà ti basterebbe una sola donna che ti coccola e ti fa sentire al centro del mondo."

"ora se vedi sto campo fiorire di giorno in giorno, vuol dire che qualcuno lo ha seminato dopo aver tolto con le proprie mani le ortiche"
METAFORE OBBLIGATE!

nuke

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 50
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: Somewhere, United Kingdom
  • Posts: 443
  • IlTuoDiploma InFallimento è UnaLaurea Per Reagire

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #5 del: 19 Febbraio 2009, 13:30:11 »

Citato da: Sting il 19 Febbraio 2009, 08:15:16

Grande yo !  Wink

Curiosita' mia : percaso sei del segno dell'ariete ?

Non sono un fan astrologico... ma chi dice di intendersene mi considera un cancro atipico.

Loggato


°°°MyMethod°°°


F-chiudo come stile di vita  distorsione cerebrale  attitudine irreversibile  filosofia exceliana...

DylanDj: "La neve per i miei capelli è come la criptonite per Superman..."
Humanist: "A me non piace la figa... a me piace F-chiudere"
Sexypit: "...basta non perdere tempo a scopare"

yowriter

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 183
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Cesena - Rimini - Resto del Mondo
  • Posts: 520
  • °°°Life Revolution°°° °°°Winter Project°°°
  • WWW

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #6 del: 19 Febbraio 2009, 15:21:34 »

una curiosità..come diavolo hai fatto a trarre piacere da un alopecia??  Shocked

Loggato


Everything is gonna be alright...

jack sparrow

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 11
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 177
  • Le acque chete rompono le rocce

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #7 del: 19 Febbraio 2009, 17:02:12 »

Citato da: Sting il 17 Febbraio 2009, 13:03:33

Sembrano domande banali, ma provate a darvi delle risposte :

banali un cavolo! mica facile rispondere Idiot

Citazione

- quanto tempo dedicate al vostro sviluppo/miglioramento personale ?
Per esempio : ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ?

bisogna capire che cosa e' lo sviluppo personale e quali cose lo migliorano; spesso le esperienze piu' formative sono anche quelle piu' impreviste...
Ad esempio ogni viaggio che faccio mi arricchisce, ogni volta che esco per sargiare lo faccio anche per imparare qualcosa, ma non sempre poi succede.
Poi c'e' la lettura, sia di materiale "seduttivo" che di altro correlato. Anche il forum ricade in questa categoria, quindi potrei dire che ci dedico ua mezzora al giorno mediamente.

Citazione

- quanto tempo dedicate a pensare agli errori che avete commesso ?
ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ? Quali errori avete commesso ?

ah sempre.
Essendo cresciuto con valori piuttosto forti e con richiesta costante di risultati, da sempre sono portato a misurarmi con i risultati stessi e ad imputare automaticamente a me stesso eventuali "fallimenti"  Razz
Quindi il mio meccanismo mentale e' sempre stato:
qualcosa non va come dovrebbe/vorrei ---> ho sbagliato qualcosa
Vi lascio immaginare la fatica con cui ho dovuto ricostruire la mia autostima praticamente da zero...

Citazione

- quanto modificate il vostro comportamento per non ripetere gli errori commessi in passato ?
ieri l'avete fatto ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ?

tasto dolente: dipende dalla frequenza e gravita' dell'errore, e dal costo del cambiamento richiesto.
Ci sono errori che non correggo, perche' mi costa troppo sbattimento... oppure li correggo all'inizio e poi lascio perdere  Angry

Citazione

- quali sono le cose che fate con piacere ? E quali sono le cose che fate, di cui pero' non vi importa una beata cippa ?

faccio con piacere quasi ogni cosa durante il tempo libero; cose che faccio controvoglia sono spesso certi aspetti del mio lavoro, oppure rinunciare ad un hobby/viaggio/passatempo a causa di un impegno preso, salutare i parenti, ascoltare i discorsi sconclusionati di mia mamma ecc

Citazione

...e infine :
- dove vorreste essere ora ?

a scopare una bella HB10 Grin
poi, in vacanza al mare dei tropici
poi, a sciare sulle Dolomiti
poi, in vacanza con la mia amata moto  Kiss

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #8 del: 19 Febbraio 2009, 18:11:38 »

Citato da: jack sparrow il 19 Febbraio 2009, 15:21:34

una curiosità..come diavolo hai fatto a trarre piacere da un alopecia??  Shocked

Ho sempre tenuto la barba un po' incolta e quindi le macchie erano completamente antiestetiche.
Per cui ho cominciato a dovermi radere pelo/contropelo quotidianamente in modo che non si notasse niente.
Risultato: moglioramento (ringiovanimento) del mio look con conseguenti vantaggi nel sarging.
Adesso la situazione sta migliorando, e quando passerà del tutto, continuerò a radermi con frequenza quasi giornaliera!

Loggato


°°°MyMethod°°°


F-chiudo come stile di vita  distorsione cerebrale  attitudine irreversibile  filosofia exceliana...

DylanDj: "La neve per i miei capelli è come la criptonite per Superman..."
Humanist: "A me non piace la figa... a me piace F-chiudere"
Sexypit: "...basta non perdere tempo a scopare"

yowriter

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 183
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Cesena - Rimini - Resto del Mondo
  • Posts: 520
  • °°°Life Revolution°°° °°°Winter Project°°°
  • WWW

Re: Bisogna porsi le domande giuste

« Risposta #9 del: 19 Febbraio 2009, 20:07:38 »

Citato da: Sting il 17 Febbraio 2009, 13:03:33

Sembrano domande banali, ma provate a darvi delle risposte :

- quanto tempo dedicate al vostro sviluppo/miglioramento personale ?
Per esempio : ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ?

- quanto tempo dedicate a pensare agli errori che avete commesso ?
ieri quanto tempo avete dedicato ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ? Quali errori avete commesso ?

- quanto modificate il vostro comportamento per non ripetere gli errori commessi in passato ?
ieri l'avete fatto ? E nell'ultima settimana ? E nell'ultimo mese ?

- quali sono le cose che fate con piacere ? E quali sono le cose che fate, di cui pero' non vi importa una beata cippa ?

...e infine :
- dove vorreste essere ora ?

1
Guarda, sinteticamente, cerco di migliorare sempre, almeno un'ora al giorno tra palestra/sarge/uscite/letture. Inoltre sono in arrivo corsi selezionati per il mio miglioramento (presto improvvisazione teatrale)

2
Penso tutti i giorni agli "errori" commessi. Ma non risolve. Quello che conta è IMHO fare anche con tentativi esperienze diverse che ti facciano sperimentare: ruoli ed emozioni nuove e positive, ripetuti nella stessa situazione, in cui avevi commesso l' "errore".

3
Si lo faccio tutti i giorni, ma non mi basta mai.

4
Faccio prima a dirti cosa non mi piace: alzarsi tutte le mattine per perdere 10 ore del mio prezioso tempo per andare a lavorare. Tutto il resto è (di solito) oculato divertimento utile.

5
bella domanda! Ma in che senso a livello inner od outer? Comunque, vorrei essere sempre sicuro di me, divertito e divertente, sciolto, attraente, senza problemi economici, in una bella casa, con quante donne soddisfano il mio amico laggiù Afro  e il mio ego.

Loggato


Primo allievo ufficiale di Termynator

SilverS

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 45
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 46
  • Residenza: Milano
  • Posts: 310
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: