Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Alle radici della mia seduzione (lungo)

(Letto 1510 volte)

Alle radici della mia seduzione (lungo)

« del: 14 Ottobre 2008, 11:52:15 »

Ciao a tutti,
è da circa un mese che volevo scrivere questo post, ma tutte le volte ho rimandato perchè non mi era ben chiara in testa la struttura, ne il vero messaggio che volevo condividere con voi. In questo post NON troverete pillole magiche, NON troverete analisi, troverete solamente la storia di ^X^ messo completamente a nudo.

Innanzitutto, uno dei miei scopi è chiarire il contesto in cui mi muovo, perchè mi rendo conto che la maggior parte dei miei recenti interventi è stata controcorrente e generalmente dissacratoria. Il confine che differenzia un pazzo pipparolo da uno sperimentatore che cerca di essere innovativo almeno con se stesso è dannatamente sottile... e non mi va di essere catalogato nella prima specie Cheesy

Un po' di storia
Come ho gia' scritto frammentariamente piu' volte, io parto da una violenta one-itis iniziata circa 3 anni fa (HBCentroSociale). Nel tentativo di capire comportamenti apparentemente assurdi, inizio a seguire il mondo della seduzione e a trarne i primi vantaggi come l'eliminazione di alcune credenze limitanti che mi portavo dietro da sempre.
Ci tengo a precisare che fino ad allora avevo avuto una vita sentimentale e sessuale soddisfacente, ma mai completamente e consapevolmente sotto controllo: le cose accadevano (LTR pluriennali soddisfacenti), ma mai come le volevo davvero; questo punto è cruciale per capire il momento che sto vivendo ora.
Le mie vicende con le donne sono legate a doppio filo con l'evoluzione personale che ho avuto, e in particolare il TIPO di donna che cercavo nei vari periodi è dipendente dal momento storico della mia vita.
Con un passato da bravo ragazzo di buona famiglia (=LTR in ruolo da provider), nel 2005 inizio il mio consapevole rifiuto di continuare a partecipare ad un gioco a carte truccate (la società attuale) e soprattutto il mio Downshifting. Il Downshifting è sostanzialmente quel fenomeno sociale per cui alcune persone consapevolmente si lasciano scivolare verso il basso della "scala sociale" come rifiuto netto verso i valori e lo stile di vita del gradino a cui appartenevano.
Tra parentesi, ma ad inizio percorso non potevo saperlo ne ipotizzarlo, questo Downshifting ha avuto l'effetto opposto: mi trovo ora a distanza di tre anni in posizione nettamente piu' elevata rispetto al punto di partenza. Ma questo è un altro argomento.
Il posizionarmi in un diverso contesto sociale ovviamente ha messo in discussione tutto quello che ritenevo importante nel relazionarmi con le donne... da qui le difficoltà, la one-itis, e la necessità di capire (la seduzione).
Nonostante gli ottimi consigli di GFTOW (fatto! ehehe), il primo anno è stato tutto indirizzato verso di lei... verso l'unica persona che mi dava (e tuttora mi da) emozioni fortissime e spunti nuovi di interpretazione del mondo: HBCentroSociale.
Il 2006 è stato l'anno dello Street, della Keener Organisation, della strutturazione della base del mio pensiero sargistico, del C&F, dell'uso dei NEG e cosi' via...
Durante l'estate del 2006, il fatto concreto. Finisco a letto con la mia one-itis, HBCentroSociale, dopo una giornata memorabile in cui credevo di applicare una per una tutte le mie nuove competenze. Dico credevo perchè con il senno di poi il vero motivo è stato un altro, ma non corriamo troppo.
Mi trovo quindi con l'obiettivo raggiunto, e con un set di capacità sociali ben sviluppate che ancora non capivo bene come usare. Di ONS neanche l'ombra, un susseguirsi di Day2 disastrosi e senza senso, di situazioni non inquadrabili in nessuna teoria (LJBF non conclamate e diversissime da quelle delle persone con cui mi confrontavo, IOI spaventosi per altri che invece nelle mie situazioni non avevano alcun significato, ecc...): pero' ero andato a letto con la mia one-itis Cheesy
Sempre legando gli obiettivi sargistici alle esigenze particolari del mio momento esistenziale, nel 2007 e nella prima parte del 2008 inizio a dedicarmi pesantemente al clubbing (anche se un tipo di clubbing un po' di nicchia, musicale e molto giovane come età media) e al sarge durante "gli eventi".
Ottengo la mia prima FB nell'estate 2007 (che tra alti e bassi dura tuttora), inizio ad essere spesso al centro dell'attenzione, ad effettuare kiss-close istantanei... ma ancora non riuscivo a fare Day2 decenti o a proseguire le DECINE di occasioni che ho creato.
Ma in realtà non mi importava piu' di tanto, perchè stavo colmando il vuoto di un periodo in cui ho vissuto in modo differente; mi impegnavo ad essere the King of the Party perchè in adolescenza non lo sono mai realmente stato (o meglio, lo ero da un certo punto di vista, ma non ho mai saputo come approfittare della cosa nelle mie relazioni con le donne).
Nell'estate del 2008, la seconda crisi di incertezza. Intanto, sempre per motivi legati alla mia vita personale, le occasioni per giocare ad alta energia si rarefanno... secondariamente perchè inizio a volere qualcosa di piu' che non il bacio in club con la diciottenne.
E qui inizio davvero a seguire IL, e soprattutto le idee innovative di TermYnator.

La situazione degli ultimi mesi
Nonostante gli enormi progressi in campo sociale (risultati durante i concerti, club, incontri occasionali) e il fatto che fossi circondato da almeno dieci volte il numero di HB rispetto al passato, devo prendere atto come dato reale che il numero di donne effettivamente scopate (o comunque molto attratte da me al punto di fare pazzie) è grossomodo lo stesso che nel periodo 1990-2004. Insomma se paragono i due periodi, ho cento volte tanto il numero di HB conosciute, dieci volte tanto il numero di HB che flirtano con me, ma grossomodo lo stesso numero di HB che si innamorano e fanno pazzie per me.
La domanda è sorta spontanea: ma allora vale la pena di fare tutta quella fatica per avere un risultato finale simile?
Ci ho messo un po' di tempo a riflettere sulla cosa, e la risposta è stata: certo che si! La mia vita sociale è comunque piu' divertente!!!
Rimaneva da capire perchè diavolo in passato conoscevo solo 10 HB e 1 diventava LTR, e adesso io debba allargare la base della piramide di almeno 10 volte.
Insomma, alla fine sebbene come attrattore sociale io sia migliorato 10 volte rispetto al passato, come seduttore (in proporzione statistica) ero peggiorato di 10 volte!!!!
Aspetto fisico in decadimento a causa dell'età? No, le foto non mentono. Non sono MAI stato avvenente, anzi forse ora sono meglio che non in certi momenti del passato. Non ho alcuna correlazione provabile tra momenti di forma fisica e percentuali di scopate.
Forse non ci crederete ma ho passato ore a riflettere sulle mie ragazze precedenti, sulle volte che andavo a letto alla prima uscita e poi partiva una LTR... saro' pazzo, ma avendo l'archivio di TUTTE le email inviate/ricevute a partire dal 1993 (giuro!), sono andato a rileggermi gli scambi epistolari con loro e a volte anche i log delle chattate (quelli li ho frammentari nel periodo 1999-2000, c'era ICQ e Yahoo messenger).

Oggi
Non è stato difficile scoprire che di fatto, usando una terminologia moderna, creavo inconsciamente Territori Virtuali di cui ero l'Alpha relativo. Certo, a volte la fortuna mi aiutava perchè il TV era il Territorio Reale nel quale operavo... pertanto ero anche l'Alpha relativo di quel territorio reale (ad esempio il mio circolo di amici nel momento in cui ho iniziato il mio primo lavoro prestigioso nel 2001).
Onore e merito quindi a TermYnator per aver costruito il modello teorico di riferimento!
Ovviamente, il riconoscere questa cosa non significa affatto poterla ricreare subito. Io stesso, anche a causa del mio stile di game precedente, ero molto cambiato e NON AVEVO ALCUNA INTENZIONE DI TORNARE INDIETRO!
La prima cosa ovvia era l'estrema difficoltà di transire da una conoscenza ad alta energia, alla costruzione del TV. Il motivo per cui mi incaponisco su questa cosa, è che come dicevo non ho alcuna intenzione di frequentare ambienti a bassa energia. Quando esco con italiani qui, e questi mi portano a cene stile matrimonio da 40 persone tutti i sabati, mi ANNOIO e sargisticamente non combino un cavolo.
Inoltre la costruzione del TV presuppone l'abilità di costruire ambienti i cui valori, nonostante la riprogrammazione, siano accettabili dalla HB di turno... lo studio del mio passato e del mio presente mi indica chiaramente che io sono molto bravo quando il TV contiene comunque circostanze e valori in cui credo davvero, che sento miei e che sono disposto ad enunciare con passione.
E per fare questo, cerco quindi delle nicchie ad alta energia in contesti a bassa energia: ma ovviamente è un limite che sto cercando di superare.
Un altro punto cruciale è affrontare e demolire le nuove credenze limitanti che ho sostituito alle vecchie credenze limitanti... ho ottenuto degli ottimi risultati andando all'Ikea con le HB, uscendo con i loro genitori (!!!), smettendo di cercare di apparire diverso da quello che sono (anche se devo dire che quello che sono è cambiato, e si è avvicinato all'immagine che negli ultimi anni ho cercato di proiettare... diciamo che c'è un incontro a metà strada tra quello che sono e quello che voglio essere).

I risultati
Di recente sto avendo le prime conferme della bontà del percorso. A parte la FB riconquistata (della quale c'è un breve report nella sezione LR di un paio di mesi fa), sto lentamente riconquistando gli IOI perduti dei tempi andati: frasi e atteggiamenti che non vedevo piu' dalle HB verso di me negli ultimi ANNI.
Vi cito i due piu' importanti dell'ultima settimana.
HB conosciuta ad una festa di avvocati (bleah!), scarsissima interazione verbale, sapiente utilizzo mio dell'alta energia SOLO nel momento in cui era opportuna (inizia la musica, le donne di scatenano e gli avvocati si sono tutti piazzati schiena al muro immobili... oppure sono andati a casa). Lei mi da la sua email e il suo telefono senza che io le dessi i miei recapiti; dopo 3 giorni in cui ho pensato ad altro... LEI mi messaggia dicendo "visto che non mi contattavi, ho chiesto il tuo numero ad una amica comune...".
Un paio di email nel frattempo, l'ultima che si apre con "ti stavo pensando, credo che tu sia un uomo molto romantico" e si chiude con un ricalco pazzesco.
Secondo esempio: dalla nebbia dei tempi e dello spazio, mi contatta HBCentroSociale su MSN... ebbene si, la mia one itis che non vedo dal 2006, da quando siamo finiti a letto! Sabato sera mi arriva un SMS con "vorrei essere li con te!", io rispondo in modo articolato e la chiamo domenica. La prima cosa che mi ha detto è "il tuo messaggio mi ha lasciato a bocca aperta, stupefatta. Mi capisci meglio di quelli che mi vedono quotidianamente". Siamo rimasti al telefono un'ora, ora vedremo se riusciamo anche a rivederci (sono solo 2000Km di distanza, che sarà mai???).

Il futuro
Ah bella domanda. Cosa voglio? Ovvio: mantenere la base di 100 HB conosciute nei posti dove mi diverto davvero, e portare a 10 il numero di FB Smile Se poi nel frattempo mi innamoro anche... ben venga!

Per ora, sarei davvero curioso di sapere se qualcuno ha letto tutto Smile Io ci ho messo impegno e spero di avervi fornito alcuni elementi di riflessione anche per i vostri, unici e irripetibili, casi personali.
Vi voglio bene!

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #1 del: 14 Ottobre 2008, 13:03:06 »

Citato da: ^X^ il 14 Ottobre 2008, 11:52:15

Secondo esempio: dalla nebbia dei tempi e dello spazio, mi contatta HBCentroSociale su MSN... ebbene si, la mia one itis che non vedo dal 2006, da quando siamo finiti a letto!

Bellissimo post... solo, un punto non mi è chiaro.. cosa è successo DOPO che sei finito a letto con la one itis?

Capisco la distanza, ma perché dopo non vi siete più sentiti per due anni? Ti sei trattenuto tu o per qualche strano meccanismo non c'è stata proprio la voglia?

Loggato

-Nova-

  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 105
  • Offline Offline
  • Posts: 624

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #2 del: 14 Ottobre 2008, 13:48:31 »

Amico mio,
ecco un altro meraviglioso post che probabilmente mi richiederebbe un mese di meditazione per essere sviscerato e commentato a dovere Smile

Mi limito ad alcune osservazioni, per il momento.

Citato da: ^X^ il 14 Ottobre 2008, 11:52:15

Mi trovo quindi con l'obiettivo raggiunto, e con un set di capacità sociali ben sviluppate che ancora non capivo bene come usare. Di ONS neanche l'ombra, un susseguirsi di Day2 disastrosi e senza senso, di situazioni non inquadrabili in nessuna teoria (LJBF non conclamate e diversissime da quelle delle persone con cui mi confrontavo, IOI spaventosi per altri che invece nelle mie situazioni non avevano alcun significato, ecc...)

Ne abbiamo parlato piu' volte, e spesso condividevo il tuo smarrimento...
Tuttavia ritengo che il modello di riferimento, fosse e sia tutto sommato valido:
semplicemente non sappiamo inquadrare certe situazioni per qualche errore di analisi, calibrazione e/o interpretazione.
Forse tralasciamo certi particolari che invece giocano un ruolo-chiave.

O forse interpretiamo le stesse cose a modo diverso... da questo punto di vista bisogna riconoscere che non abbiamo mai sargiato molto insieme, le occasioni sono state rare (ma quelle poche volte comunque ci siamo trovati concordi).

Citazione

Ottengo la mia prima FB nell'estate 2007 (che tra alti e bassi dura tuttora), inizio ad essere spesso al centro dell'attenzione, ad effettuare kiss-close istantanei... ma ancora non riuscivo a fare Day2 decenti o a proseguire le DECINE di occasioni che ho creato.

Questo era uno sticking point di cui abbiamo parlato per mesi!
I motivi, a mio modo di vedere, erano questi (mescolati in varia quantita'):
-il game ad alta energia spesso va incontro a rapide cadute di stato nei giorni seguenti
-distanza tra il luogo dove vivi/lavori e i target: questo complica l'organizzazione dei day2 (e anch'io vivo in piccolo la stessa difficolta')
-un pizzico di narcisismo/egocentrismo: il bello di cullarsi su un successo parziale, spesso porta a cercarne uno nuovo, anziche' concludere cio' che si e' iniziato (portato all'estremo: il game fine a se' stesso)
-calo di motivazione: in molti casi non eri veramente motivato a proseguire il game fino in fondo, sia per lacune delle HB (spesso capita anche a me che certe HB diventino improvvisamente meno interessanti di quanto sembrassero), sia per fame di nuovi stimoli da parte tua.

Citazione

La situazione degli ultimi mesi
Nonostante gli enormi progressi in campo sociale (risultati durante i concerti, club, incontri occasionali) e il fatto che fossi circondato da almeno dieci volte il numero di HB rispetto al passato, devo prendere atto come dato reale che il numero di donne effettivamente scopate (o comunque molto attratte da me al punto di fare pazzie) è grossomodo lo stesso che nel periodo 1990-2004. Insomma se paragono i due periodi, ho cento volte tanto il numero di HB conosciute, dieci volte tanto il numero di HB che flirtano con me, ma grossomodo lo stesso numero di HB che si innamorano e fanno pazzie per me.
La domanda è sorta spontanea: ma allora vale la pena di fare tutta quella fatica per avere un risultato finale simile?
Ci ho messo un po' di tempo a riflettere sulla cosa, e la risposta è stata: certo che si! La mia vita sociale è comunque piu' divertente!!!
Rimaneva da capire perchè diavolo in passato conoscevo solo 10 HB e 1 diventava LTR, e adesso io debba allargare la base della piramide di almeno 10 volte.
Insomma, alla fine sebbene come attrattore sociale io sia migliorato 10 volte rispetto al passato, come seduttore (in proporzione statistica) ero peggiorato di 10 volte!!!!

Punto molto cruciale, caro mio... mi ritrovo quasi nella stessa situazione Rolling Eyes
E allora ti dico:
sei (siamo) diventato piu' selettivo, piu' esigente, piu' consapevole.
Non ti butti sulla prima occasione finendo in LTR... ma eserciti pienamente il tuo diritto di scelta, scartando molte HB potenzialmente noiose, paranoiche, negative, che se la tirano ecc...
Quindi fai solo bene Smile

Citazione

HB conosciuta ad una festa di avvocati (bleah!), scarsissima interazione verbale, sapiente utilizzo mio dell'alta energia SOLO nel momento in cui era opportuna (inizia la musica, le donne di scatenano e gli avvocati si sono tutti piazzati schiena al muro immobili... oppure sono andati a casa). Lei mi da la sua email e il suo telefono senza che io le dessi i miei recapiti; dopo 3 giorni in cui ho pensato ad altro... LEI mi messaggia dicendo "visto che non mi contattavi, ho chiesto il tuo numero ad una amica comune...".
Un paio di email nel frattempo, l'ultima che si apre con "ti stavo pensando, credo che tu sia un uomo molto romantico" e si chiude con un ricalco pazzesco.
Secondo esempio: dalla nebbia dei tempi e dello spazio, mi contatta HBCentroSociale su MSN... ebbene si, la mia one itis che non vedo dal 2006, da quando siamo finiti a letto! Sabato sera mi arriva un SMS con "vorrei essere li con te!", io rispondo in modo articolato e la chiamo domenica. La prima cosa che mi ha detto è "il tuo messaggio mi ha lasciato a bocca aperta, stupefatta. Mi capisci meglio di quelli che mi vedono quotidianamente". Siamo rimasti al telefono un'ora, ora vedremo se riusciamo anche a rivederci (sono solo 2000Km di distanza, che sarà mai???).

Esatto!
Ma questo successo ti deriva dall'aver finalmente fatto pace col tuo lato-provider, cosi' ora puoi serenamente sfoderare la tua sensibilita' e costruire un po' di quel rapport/comfort che prima era come frenato dalla paura di un equivoco, dalla paura di essere scambiato per puro materiale da matrimonio.
Ora sai che l'impostazione di una eventuale relazione dipende in gran parte da te, e hai tutto il tempo di deciderla strada facendo Wink
Secondo me in passato hai pagato il prezzo di errori di calibrazione, overnegging ed eccessi di sicurezza e un-needyness agli occhi delle HB.

Un abbraccio Smile

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #3 del: 14 Ottobre 2008, 14:24:29 »

Bel post.  2 cosine:

1. Qualcuno mi spiega che cavolo è al Keener Organization?

2. Puoi spiegare nel concreto cosa intendi per "riprogrammazione dei valori in base a valori propri"? Cioè: all'atto pratico: cosa fai?

Loggato


quelle sue faccine da msn umane che riesce a fare sono assurde © Lù

è molto cambiato da quando l'ho visto la prima volta, ottimo autocontrollo e tratta chiunque:pua,sof,ug,hb come persone e le fa sentire bene © Knives

un Vero uomo dal profilo umano , sempre sorridente energia alle stelle..mi ha sempre fatto spaccare dalle risate © Lù

Nerd © Zlatan

SOF © Kant

prostituta!!! © La migliore amica

BAU!!! © Il cane

Nat

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 117
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: In the bushes in front of your girlfriend's house
  • Posts: 973
  • No one can hurt me — that's my job. B. Katye

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #4 del: 14 Ottobre 2008, 15:03:32 »

Citato da: Nat il 14 Ottobre 2008, 14:24:29

1. Qualcuno mi spiega che cavolo è al Keener Organization?

un gruppo di amici sargianti che si sono conosciuti tramite I.S.
Tutto ruotava intorno a Keener: puoi chiederlo direttamente a lui, se e quando si ricolleghera' qui dentro (col nick Kappa Wink )

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #5 del: 14 Ottobre 2008, 16:13:59 »

Citato da: ^X^ il 14 Ottobre 2008, 11:52:15

Non è stato difficile scoprire che di fatto, usando una terminologia moderna, creavo inconsciamente Territori Virtuali di cui ero l'Alpha relativo. Certo, a volte la fortuna mi aiutava perchè il TV era il Territorio Reale nel quale operavo... pertanto ero anche l'Alpha relativo di quel territorio reale (ad esempio il mio circolo di amici nel momento in cui ho iniziato il mio primo lavoro prestigioso nel 2001).
Onore e merito quindi a TermYnator per aver costruito il modello teorico di riferimento!
Ovviamente, il riconoscere questa cosa non significa affatto poterla ricreare subito. Io stesso, anche a causa del mio stile di game precedente, ero molto cambiato e NON AVEVO ALCUNA INTENZIONE DI TORNARE INDIETRO!
La prima cosa ovvia era l'estrema difficoltà di transire da una conoscenza ad alta energia, alla costruzione del TV. Il motivo per cui mi incaponisco su questa cosa, è che come dicevo non ho alcuna intenzione di frequentare ambienti a bassa energia. Quando esco con italiani qui, e questi mi portano a cene stile matrimonio da 40 persone tutti i sabati, mi ANNOIO e sargisticamente non combino un cavolo.

Bel post :+ Thumbs Up
Il concetto di TV, essendo un modello, può essere realizzato in infiniti modi.
Da qui la sua valenza.
"The King of party" è TV a pieno titolo:
la femina riceve l'immagine dell'alpha assoluto, anche se il contesto delle abilitù di applicazione
è estremamente relativo. Si può costruire TV con il solo BL, senza parlare.
Si può costruire TV persino parlando del proprio ambiente professionale, quello che conta, è
l'abilità dell'attore nel rendere le cose interessanti e coinvolgenti.
Pensa che una volta ho visto un natural fare TV parlando di risse...
Ovviamente, come giustamente noti:

"Inoltre la costruzione del TV presuppone l'abilità di costruire ambienti i cui valori, nonostante la riprogrammazione, siano accettabili dalla HB di turno... "

Il che è verissimo, se personalizzi la traccia base che ho riportato nel TermYpensiero.
La traccia base, è infatti quella che si applica alla donna intesa come essere, privandola dei
valori culturali aggiuntivi, che costituiscono il particolare gradimento per ambienti virtuali
di nicchia.
Per questo, la traccia base pur rimanendo un valore assoluto, ma non è certo l'unico modo
di costruire TV. Rimane il fatto, che più ti discosti dalla traccia base, più devi essere bravo.
Ecco perchè, a livello teorico, non ho mai citato varianti caratterizzate del TV, nel TermYpensiero,
cosa che ho fatto invece in tutti i report.
Ma il TermYpensiero deve essere applicabile da tutti, mentre i miei report sono il mio modo
di applicarlo.

Citazione

E per fare questo, cerco quindi delle nicchie ad alta energia in contesti a bassa energia: ma
ovviamente è un limite che sto cercando di superare.

Se posso permettermi un consiglio, dovresti cercare di cercare "l'energia" dentro al rapporto piuttosto
che fuori da esso. A meno che tu non abbia problemi nel costruire TV con base diversa da "The King of Party",
l'ambiente ad alta energia presenta esattamente lo stesso coefficiente di divertimento di uno a bassa energia:
e con la donna che esprimi l'energia.

Citazione

Un altro punto cruciale è affrontare e demolire le nuove credenze limitanti che ho sostituito alle vecchie credenze limitanti... ho ottenuto degli ottimi risultati andando all'Ikea con le HB, uscendo con i loro genitori (!!!), smettendo di cercare di apparire diverso da quello che sono (anche se devo dire che quello che sono è cambiato, e si è avvicinato all'immagine che negli ultimi anni ho cercato di proiettare... diciamo che c'è un incontro a metà strada tra quello che sono e quello che voglio essere).

Diciamo che la tua abilità comunicativa è migliorata a tal punto da proiettare
su un ampia percentuale di donne una buona parte della tua Immagine Virtuale? Smile

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #6 del: 14 Ottobre 2008, 17:28:54 »

Citato da: ^X^ il 14 Ottobre 2008, 11:52:15

NON troverete analisi, troverete solamente la storia di ^X^ messo completamente a nudo.

E dov'è la foto di nudo?  Buck

Citazione

Finisco a letto con la mia one-itis, HBCentroSociale, dopo una giornata memorabile in cui credevo di applicare una per una tutte le mie nuove competenze. Dico credevo perchè con il senno di poi il vero motivo è stato un altro, ma non corriamo troppo.
Mi trovo quindi con l'obiettivo raggiunto, e con un set di capacità sociali ben sviluppate che ancora non capivo bene come usare. Di ONS neanche l'ombra, un susseguirsi di Day2 disastrosi e senza senso, di situazioni non inquadrabili in nessuna teoria (LJBF non conclamate e diversissime da quelle delle persone con cui mi confrontavo, IOI spaventosi per altri che invece nelle mie situazioni non avevano alcun significato, ecc...): pero' ero andato a letto con la mia one-itis Cheesy

Strano, ti è successo l'estto opposto di quello che succede a tutti (o credo gran parte) gli aspiranti seduttori. Ho capito che dopo un lungo periodo di apprendimento sargistico avresti voluto possedere più abilità; però in compenso hai raggiunto quello che volevi da molto tempo prima... in altre parole: hai ottenuto quello che tutti gli altri si impongono di non voler ottenere. (Non è da poco  Thumbs Up)

Citazione

inizio ad essere spesso al centro dell'attenzione, ad effettuare kiss-close istantanei... ma ancora non riuscivo a fare Day2 decenti o a proseguire le DECINE di occasioni che ho creato.
Ma in realtà non mi importava piu' di tanto, perchè stavo colmando il vuoto di un periodo in cui ho vissuto in modo differente; mi impegnavo ad essere the King of the Party perchè in adolescenza non lo sono mai realmente stato (o meglio, lo ero da un certo punto di vista, ma non ho mai saputo come approfittare della cosa nelle mie relazioni con le donne).

Quindi se ho ben capito hai migliorato di molto le tue abilità sociali senza però ottenere risultati tangibili con le donne. Il discorso della piramide femminile lo capisco fino ad un certo punto. Se prima su 10 scopavi una, e adesso su 100 scopi sempre una, vuol dire che quella è 10 volte migliore!

Citazione

La domanda è sorta spontanea: ma allora vale la pena di fare tutta quella fatica per avere un risultato finale simile?
Ci ho messo un po' di tempo a riflettere sulla cosa, e la risposta è stata: certo che si! La mia vita sociale è comunque piu' divertente!!!

Laughing Laughing Laughing
Sei in un altro pianeta X, ti adoro.
Una domanda che ti avrei fatto in privato, ma vista l'occasione eccola:
Come hai trasposto le tecniche di seduzione tipicamente mirate a target femminili a target di altro sesso o nei confronti dei quali avevi obiettivi differenti dall'accoppiamento?
Da quello che scrivi è evidente che non ti sei dedicato solo alle donne, ma hai operato a 360°.

Citazione

Un altro punto cruciale è affrontare e demolire le nuove credenze limitanti che ho sostituito alle vecchie credenze limitanti...

Meno male... finalmente qualcuno ammette che il game spesso sostituisce le credenze limitanti invece di cancellarle!

Citazione

Secondo esempio: dalla nebbia dei tempi e dello spazio, mi contatta HBCentroSociale su MSN... ebbene si, la mia one itis che non vedo dal 2006, da quando siamo finiti a letto! Sabato sera mi arriva un SMS con "vorrei essere li con te!", io rispondo in modo articolato e la chiamo domenica. La prima cosa che mi ha detto è "il tuo messaggio mi ha lasciato a bocca aperta, stupefatta. Mi capisci meglio di quelli che mi vedono quotidianamente". Siamo rimasti al telefono un'ora, ora vedremo se riusciamo anche a rivederci (sono solo 2000Km di distanza, che sarà mai???).

Sembra quasi che tu riesca ad ottenere tutto quello che vuoi, come se fossi al di là degli schemi fondamentali della seduzione. Ad esempio la one-itis, la scalata sociale, la comprensione dei limiti del game.

Sei un caso molto anomalo, e per questo un modello per tutti noi.  Thumbs Up

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #7 del: 14 Ottobre 2008, 19:50:42 »

Grazie amici,
non riesco a rispondere a tutti gli interessanti quesiti stasera perchè sono reduce da una giornata particolarmente faticosa... ma lo faro' sicuramente nei prossimi giorni!

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #8 del: 15 Ottobre 2008, 12:43:23 »

Rieccomi con qualche risposta!

Citato da: Nova99

Bellissimo post... solo, un punto non mi è chiaro.. cosa è successo DOPO che sei finito a letto con la one itis?

HBCentroSociale non è esattamente facile da gestire, va di fatto risedotta tutte le volte e ha la tendenza a fuggire da qualunque situazione (frase sua). Quindi lei ha ripreso la sua vita e io non ho avuto voglia di continuare il giochetto... inoltre poco dopo mi sono trasferito a Roma e volevo iniziare una nuova fase della mia vita.

Citato da: -eFFe-

Tuttavia ritengo che il modello di riferimento, fosse e sia tutto sommato valido:
semplicemente non sappiamo inquadrare certe situazioni per qualche errore di analisi, calibrazione e/o interpretazione.
Forse tralasciamo certi particolari che invece giocano un ruolo-chiave.

Lo so, credimi... pero' sono anche abbastanza stufo di cercare a tutti i costi di giustificare un modello ricorrendo a spiegazioni generiche come "la mancanza di calibrazione". Grazie al cavolo... estendendo il discorso possiamo dire che io non sono il Presidente della Repubblica per "mancanza di calibrazione". E' sostanzialmente vero, ma non mi aiuta a capire che non sono Presidente perchè la Costituzione stabilisce un minimo di età anagrafica Tongue
Se io non sono in grado di riconoscermi in un modello, il modello è per me inefficace; il modello potrebbe essere sbagliato, oppure potrebbe essere giusto ma io -dopo mesi di prove- non so come trarne beneficio. L'effetto è lo stesso.
Per il resto, condivido tutto quello che scrivi!

Citato da: Nat

2. Puoi spiegare nel concreto cosa intendi per "riprogrammazione dei valori in base a valori propri"? Cioè: all'atto pratico: cosa fai?

Ciao Nat, quello che ho scritto è un po' diverso. Da quello che ho capito del TV, esso è una costruzione immaginaria dentro la quale si è Alpha relativi. Tale costruzione immaginaria porta con se una serie di valori chiave che, per essere efficaci, devono pero' essere compatibili con quelli profondi della HB (e questa è la difficoltà piu' grande).
In parte puoi forzare la HB, grazie al disorientamento, verso il mondo che stai costruendo... in parte puoi usare valori universali, ma non puoi andare troppo al di la di questo altrimenti la HB lo rigetta. Ho capito bene, TermYnator?
L'esempio concreto l'ho fatto nei due FR in cui ho coscientemente tentato di usare questa tecnica. Ho aperto peacockato durante un festival IndieRock alternativo, ma durante le prime frasi mi sono accorto casualmente che la HB aveva un debole per il mondo hardrock/metal. Nulla nel mio abbigliamento o nel suo lo lasciava intuire, ma ho approfittato della cosa per creare un TV fatto di me e lei che girano festival europei HM. E' un TV che sono in grado di creare efficacemente, perchè di fatto è il mio Territorio Reale un po' piu' romanzato... Ha funzionato (piu' o meno) perchè la HB era già predisposta ad accettare i miei valori legati al divertimento ecc...
Nel secondo caso, ho fatto la stessa cosa con una HB appassionata di HipHop: siccome i suoi gusti musicali sono antitetici rispetto al Metal, ma sempre musica è, ho giocato piu' sulla componente "festival" generica che sulla musica in se. Credo quindi di averla in parte "riprogrammata". Anche qui ha funzionato piu' o meno (instant kiss-close e fuga sua...).
In altri casi ho tentato di costruire TV simili e altrettanto avvincenti (con avvocatesse e altre persone antitetiche), ottenendo un fiasco totale.

Citato da: TermYnator

La traccia base, è infatti quella che si applica alla donna intesa come essere.
...
Se posso permettermi un consiglio, dovresti cercare di cercare "l'energia" dentro al rapporto piuttosto
che fuori da esso. A meno che tu non abbia problemi nel costruire TV con base diversa da "The King of Party",
l'ambiente ad alta energia presenta esattamente lo stesso coefficiente di divertimento di uno a bassa energia:
e con la donna che esprimi l'energia.

Grazie anche a te del lungo commento, riprendo queste due frasi che secondo me sono essenziali. Su questi punti devo lavorare molto, ma per fortuna l'esperienza pregressa mi aiuta.
E' proprio cosi', non riesco (ancora) a costruire TV che non sento davvero miei, e siccome i miei interessi sono molto specifici questo riduce il mio possibile raggio di azione (a meno di non diventare davvero un attore, cosa che sto provando a fare).

Citato da: Acqua

Se prima su 10 scopavi una, e adesso su 100 scopi sempre una, vuol dire che quella è 10 volte migliore!
...
Come hai trasposto le tecniche di seduzione tipicamente mirate a target femminili a target di altro sesso o nei confronti dei quali avevi obiettivi differenti dall'accoppiamento?
Da quello che scrivi è evidente che non ti sei dedicato solo alle donne, ma hai operato a 360°.

Beh, non necessariamente migliore in senso assoluto... certo sono molto piu' soddisfatto di quello che ho perchè non è casuale.
Per la seconda domanda, è vero esattamente il viceversa. A farmi strada nel mondo sono sempre stato abile, fin da bambino, quindi ad un certo punto ho iniziato a chiedermi come trasporre le mie abilità sociali e professionali anche nel rapporto con le donne...
Quando faccio scelte di vita, lavorative o sociali... mica sto li a pensare a tecniche e strategie... mi vengono e basta, perchè dipendono dalla vera fiducia che ho in me stesso e nelle mie scelte.

Ancora grazie a tutti per gli interessanti interventi

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #9 del: 16 Ottobre 2008, 15:24:28 »

Da quando ti leggevo su IS sei sempre stato uno dei miei preferiti, e lo sei tutt'ora! (anchce se a gusti musicali siamo abbastanza discordanti!  Tongue)

Mi piace molto come scrivi, cosa scrivi, la vita che fai e questo post è la prova che sei uno con le palle, che hai voluto fare dei cambiamenti in te e ci sei riuscito. 

+1 per quello che sei!

Zlatan

PS: Hai un pm

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Alle radici della mia seduzione (lungo)

« Risposta #10 del: 16 Ottobre 2008, 18:04:18 »

Bel post! Letto tutto  Wink
Non mi sento all'altezza di darti consigli, l'unica cosa su cui sono sicuro è che per un newbie questo cammino è da modellare!
+ 1  Thumbs Up

Loggato

Hancock

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 445
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: