Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

la radio a mille watt!

(Letto 2778 volte)

la radio a mille watt!

« del: 08 Gennaio 2012, 21:10:24 »

beh! mi è balenata in testa l'idea di costruire uan radio fatta in casa!

parto da zero! non ho consocenze di eletronica  Uglystupid, ma non credo sia difficile realizzarne una, no  Coolsmiley?

qualcuno di voi già l'ha fatto? qualche consiglio utile?

Loggato

rexroot

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 30

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #1 del: 08 Gennaio 2012, 22:14:50 »

Io penso che invece non sia affatto facile, ma poi se ti accontenti di una radio indecente allora ok.

Se il tuo scopo è costruire qualcosa per divertirti sei a cavallo, altrimenti penso che costruire una buona radio non sia un lavoro da tutti i giorni.

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1238

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #2 del: 08 Gennaio 2012, 22:24:05 »

beh! basta che funzioni! anche con frequenze disturbate :\ è giusto per vedere se ne sono capace!

Loggato

rexroot

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 30

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #3 del: 08 Gennaio 2012, 22:30:56 »

Allora sicuramente ti divertirai!  Wink

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1238

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #4 del: 09 Gennaio 2012, 04:27:00 »

Comincia a studiarti l'elettrotecnica, poi l'elettronica analogica e digitale e poi ne riparliamo... Poi:
1) e' illegale trasmettere senza licenza
2) se ti becca la gdf ti fai anche 4 anni dentro
3) se non sai dove mettere le mani rischi grosso
4) ti ci vuole una antenna coi contro c...

In piu la tua radio dovra avere ovviamente un modulatore di frequenza...

Direi a occhio e croce che la tua idea non è fattibile quasi per niente Smile)

« Ultima modifica: 09 Gennaio 2012, 04:44:58 da Alex0211 »

Loggato


DJ As Lifestyle

Alex0211

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 141
  • Dj as lifestyle

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #5 del: 09 Gennaio 2012, 09:15:06 »

Citato da: Alex0211 il 09 Gennaio 2012, 04:27:00

1) e' illegale trasmettere senza licenza
2) se ti becca la gdf ti fai anche 4 anni dentro
3) se non sai dove mettere le mani rischi grosso
4) ti ci vuole una antenna coi contro c...

relax.......
Mi sa che il tipo vuole farsi una radiolina per sentirsi le partite..
in tempo di guerra se le facevano i contadini..

cerca online

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #6 del: 09 Gennaio 2012, 10:30:11 »

prova a buttare un occhio qui, se ti può essere utile

http://www.nuovaelettronica.it/

Loggato


III TermYraduno: io c'ero!

La seduzione è l'arte che ci porta a conoscere realmente chi siamo.-TermY

Un Vero Uomo ha come Maestro ed Idolo solo se stesso.-TermY

L'armonia con se stessi, è il premio per aver fatto di se un'opera d'arte.-TermY

Il fare di te stesso un'opera d'arte, il conoscerti rispecchiandoti in una donna, il trovare in lei una complice, il diventare il suo punto di riferimento e l'uomo nelle cui braccia lei si abbandonerà-Me medesimo

blackhat

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: provincia milanese
  • Posts: 259

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #7 del: 09 Gennaio 2012, 11:06:50 »

Citato da: Alex0211 il 09 Gennaio 2012, 04:27:00

Comincia a studiarti l'elettrotecnica, poi l'elettronica analogica e digitale e poi ne riparliamo... Poi:
1) e' illegale trasmettere senza licenza
2) se ti becca la gdf ti fai anche 4 anni dentro
3) se non sai dove mettere le mani rischi grosso
4) ti ci vuole una antenna coi contro c...

In piu la tua radio dovra avere ovviamente un modulatore di frequenza...

Direi a occhio e croce che la tua idea non è fattibile quasi per niente Smile)

Mah...
Io sono sempre stato un appassionato di BF, ed in AF ho fatto solo microspie FM  Evil
Quindi conosco il problema marginalmente.
L'unica vera difficoltà nel realizzare un trasmettitore fm, sono le tolleranze degli stampati, le lunghezze dei terminali, e solo secondariamente le tolleranze dei componenti (tolleranze in genere compensabili da progetto). Ciò, per l'influsso devastante che hanno gli accoppiamenti capacitivo/induttivi sugli oscillatori low cost. Ma se usi stampati preincisi (ai miei tempi ce li facevamo da soli per risparmiare), non è poi così difficile farsi un trasmettitore o un ricevitore.
Non so come sia evoluta la normativa riguardo le omologazioni delle trasmittenti, ne tantomeno se esistano limiti in potenza sotto i quali l'emissione rimane esente da omologazioone del trasmettitore, ma basta informarsi per sapere se la liberalizzazione della banda FM fatta negli anni '80 sia stata poi limitata. Anche per le antenne, se non devi sparare in etere migliaia di watt, basta un banale dipolo a fili.
Più complessa la realizzazione dei lineari necessari, e delle autorizzazioni che immagino siano diventate necessarie nel frattempo (fine anni '70, bastava fare una comunicazione alla questura).
Per il resto, il modulatore FM, è un componente facile da realizzare, e si trova in molti kit.
L'unica cosa che presenti un minimo di difficoltà, è la taratura del tutto se si vuole fare un trasmettitore efficace. Non tanto per la prassi, quanto per la strumentazione.

« Ultima modifica: 09 Gennaio 2012, 11:12:28 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #8 del: 09 Gennaio 2012, 12:00:57 »

Citato da: maxcavezzi il 09 Gennaio 2012, 09:15:06

relax.......
Mi sa che il tipo vuole farsi una radiolina per sentirsi le partite..
in tempo di guerra se le facevano i contadini..

cerca online

Non saprei a dire il vero se vuole sentire le partite Tongue . Ad ogni modo il problema è stato ampiamente analizzato da TermY .... Tutto questo per dire che IMHO senza un minimo di conoscenza della materia è difficile realizzare una cosa del genere

Loggato


DJ As Lifestyle

Alex0211

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 141
  • Dj as lifestyle

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #9 del: 09 Gennaio 2012, 16:58:58 »

Citato da: TermYnator il 09 Gennaio 2012, 11:06:50

Io sono sempre stato un appassionato di BF, ed in AF ho fatto solo microspie FM  Evil

posta il progetto!   Evil Evil Evil Afro

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #10 del: 09 Gennaio 2012, 17:44:51 »

Citato da: AlterEgo il 09 Gennaio 2012, 16:58:58

posta il progetto!   Evil Evil Evil Afro

E chi ce l'ha più...
Se frugo, forse ritrovo una microspia. Per la cronaca, era un LX di nuova elettronica dei primi anni '80.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #11 del: 09 Gennaio 2012, 18:19:39 »

Citato da: AlterEgo il 09 Gennaio 2012, 16:58:58

posta il progetto!   Evil Evil Evil Afro

Da qualche parte io dovrei avere ancora il progetto di una microtrasmittente e una ricevente mai realizzate Sad

Loggato


DJ As Lifestyle

Alex0211

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 141
  • Dj as lifestyle

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #12 del: 10 Gennaio 2012, 14:04:50 »

ed io che volevo costruire una radio fai-da-te per comunicare con gli alieni di alpha centauri :\ mmm Tongue cmq scherzi a parte...non credo ceh costruendo uan radio solo erp vedere se ne sono capace e se la riesco a far funzionare... rischio 4 anni di galera! cioè! se stupro uan ragazza rischio di meno! Evil

Loggato

rexroot

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 30

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #13 del: 12 Gennaio 2012, 03:46:12 »

Citato da: rexroot il 10 Gennaio 2012, 14:04:50

ed io che volevo costruire una radio fai-da-te per comunicare con gli alieni di alpha centauri :\ mmm Tongue cmq scherzi a parte...non credo ceh costruendo uan radio solo erp vedere se ne sono capace e se la riesco a far funzionare... rischio 4 anni di galera! cioè! se stupro uan ragazza rischio di meno! Evil

se non hai conoscenze elettroniche mi sa che la cosa ha poco senso.. e difficilmente riuscirai a ottenere qualcosa di funzionante, a meno di non cercare un kit pronto (tipo quelli di nuova elettronica), dove saldi un po' di componenti e se ti dice culo ascolti qualcosa.
Se si tratta solo di ascoltare la radio.. beh, vai in qualunque negozio cinese e ne prendi una da 3 euri batterie comprese Smile

Se ti vuoi cimentare con un po' di elettronica ti consiglierei di iniziare con qualche circuito digitale semplice (combinare un po' i porte logiche led e pulsanti...), più semplice da capire e da far funzionare.

L'unica cosa che potresti fare di interessante per sentire la radio è costruirti una "radio a galena", ti serve un pezzo di galena, un po' di filo e una cuffia (ask google for details:) ) e puoi sentire le trasmissioni AM. senza batterie, fra l'altro Smile   

P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: la radio a mille watt!

« Risposta #14 del: 12 Gennaio 2012, 08:45:37 »

Citato da: Poncho il 12 Gennaio 2012, 03:46:12

se non hai conoscenze elettroniche mi sa che la cosa ha poco senso.. e difficilmente riuscirai a ottenere qualcosa di funzionante, a meno di non cercare un kit pronto (tipo quelli di nuova elettronica), dove saldi un po' di componenti e se ti dice culo ascolti qualcosa.
Se si tratta solo di ascoltare la radio.. beh, vai in qualunque negozio cinese e ne prendi una da 3 euri batterie comprese Smile

Se ti vuoi cimentare con un po' di elettronica ti consiglierei di iniziare con qualche circuito digitale semplice (combinare un po' i porte logiche led e pulsanti...), più semplice da capire e da far funzionare.

L'unica cosa che potresti fare di interessante per sentire la radio è costruirti una "radio a galena", ti serve un pezzo di galena, un po' di filo e una cuffia (ask google for details:) ) e puoi sentire le trasmissioni AM. senza batterie, fra l'altro Smile   

P.

Ecco, esattamente questo dicevo!
L'unico punto su cui non sono d'accordo, e' il fatto di cominciare a studiare dall'elettronica  digitale... per quanto siano relativamente semplici le porte logiche e lo studio di macchine sequenziali o combinatorie, secondo me per esperienza diretta ti dico che senza una solida base di elettrotecnica e di elettronica analogica non ci capisci un tubo.

E' come dire che cominci a studiare la matematica per la prima volta partendo dagli integrali doppi.....

Ad ogni modo seguirei il consiglio di poncho, e darei una occhiata alla radio a galena Smile

Loggato


DJ As Lifestyle

Alex0211

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 141
  • Dj as lifestyle
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: