Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Una questione trascurata

(Letto 1042 volte)

Una questione trascurata

« del: 22 Aprile 2008, 10:49:56 »

Uno dei misteri che mi ha sempre assillato a proposito del metodo Mystery e' come provocare l'attrazione nell'altro sesso; sui manuali si parla di sicurezza in se stessi, di neg e di dhv, niente di piu' specifico, a questo punto mi sono chiesto cosa sono per me le dhv? Beh ci ho pensato parecchio, chiedendo anche qualche feedback a vecchie HB con cui ero stato, bene le mie dhv sono soprattutto le mie passioni.
Quando parliamo di cio' che ci piace lo facciamo con entusiasmo, parliamo con passione e soprattutto trasmettiamo passione, cio' attrae a priori perche' le donne sanno bene che, se sono fortunate, quelle stesse passioni saranno rivolte a loro.
Secondo me la scintilla che fa partire l'a2 e' tutta qua, dimostrare di essere in grado di creare emozioni nel prossimo, io personalmente ci riesco parlando dei miei interessi, raccontando le mie esperienze, forse e' banale, ma non l'ho mai letto da nessuna parte.
Il mio umile consiglio da green pua molto acerbo,e' quindi di condividere le proprio passioni, parlare con sentimento ed essere il piu' coinvolgente possibile, ma prima ancora avere una vita interessante, guardarsi dentro e scoprire cosa ci emozione, cosa ci piace realmente della vita e soprattutto farlo. Non vorrei essere troppo retorico, ma coltivare le proprie passioni mi sembra la cosa fondamentale per avere un gioco solido, d'altronde lo scopo ultimo del "game" non e' forse quello di ottenere una piu' profonda conoscenza di se stessi?
Non vorrei avervi annoiato troppo, sono sicuro che per molti di voi conoscevano gia' tutto, ma non avendo trovato un post a riguardo ho pensato di farlo io.

Loggato

LupinIII

  • SI-Reliable User
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: firenze-toscana
  • Posts: 26

Re: Una questione trascurata

« Risposta #1 del: 22 Aprile 2008, 11:13:11 »

Ciao Lupin! Intanto dico che mi ha fatto piacere conoserti anche se non abbiamo sargiato. A proposito, ma dopo che fine hai fatto?? Ti sei perso una gran bella serata!!

il tuo post mi piace perchè non da quello che scrivi sembra che tu cerchi la radice dell'attrazione. Ognuno ha i suoi modi, e come hai scritto te parlando con amiche HB (ottima cosa, puoi capire molto!  Wink) hai capito che il TUO modo per creare rapport, che ti scioglie completamente è quello di parlare delle tue passioni. Quando provi certe emozioni, sei anche in grado di trasmetterle alla persona che hai di fronte. Come abbiamo già detto spesso e volentieri, parlando di routine inventate e no, quella è puramente roba tua, che ti appartiene, il tuo BL, PV e la delivery nel suo complesso saranno naturali e sarai credibile al 100%. Quindi se credi che sia giusto per te e per il tuo tipo di game, fallo.

Poi ovviamente dovrai utilizzare le classiche tecniche del gioco al momento giusto per perfezionare l'attrazione. Anche perchè in un approccio a freddo non puoi iniziare parlando delle tue passioni, dovrai far in modo che lei sia incuiorista della tua persona e inizi a farti domande. Per la prima impressione, IMHO, come in tutto il resto del post, essere divertenti è la cosa migliora.

I NEG e le DHV servono per fare attrazione, come l'essere C&F e tutto il resto.   

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Una questione trascurata

« Risposta #2 del: 22 Aprile 2008, 21:05:05 »

Quello che volevo dire e' che quando si parla di dhv si fa riferimento sempre a cold reading, kino, confidence etc. etc... invece ho notato che crearsi delle routine su se stessi (su molti argomenti, in modo da poterli inserire ovunque nella conversazione) dovrebbe essere tra i primi passi di un giovane pua. Tempo fa ho visto un video di Mystery dove illustrava la sua routine su come era diventato un mago, la prima volta che si era esibito davanti ai suoi compagni alle elementari, le sue aspirazione; ha parlato per un quarto d'ora e io l'ho ascoltato senza mai distrarmi, aveva tutta la mia attenzione ed era solo un video!
Questa per me e' attrazione pura!
I miei dubbi sono soprattutto su quando e dove usarle.
Riguardo sabato sera: mi spiace molto sia andata cosi', quando allo Zoe vi siete infilati tutti in set, sono arrivati dei miei amici, sono andato con loro a bere qualcosa al negroni (li accanto) aspettando che arrivassero gli altri, poi non sono mai arrivati, non vi ho piu' trovati e ho rinunciato all'otel, le discoteche non le digerisco proprio. Comunque spero di rivedervi tutti, magari in gruppetti piu' piccoli (giovedi' io ed extreme siamo in santa croce, per chi e' interessato).

Loggato

LupinIII

  • SI-Reliable User
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: firenze-toscana
  • Posts: 26

Re: Una questione trascurata

« Risposta #3 del: 23 Aprile 2008, 09:37:47 »

Dici che DHV è solo confidence, kino, cold reading. Qualche frase di cold reading la inserisci in base al suo atteggiamento, sai benissimo che ci sono frasi universali da poter usare. Ad esmpio, dopo un pò che parlate la vedi ancora un pò chiusa, magari col BL, ma nel frattempo sta ridendo a quello che dici, allora puoi dirle una cosa del tipo: "Sai io credo che tu sia un pò titubante e indecisa nel lanciarti, nell'aprirti agli altri, sicuramente ci sono state nelle cose nel tuo passato che ti hanno fatto perdere un pò di fiducia verso una persona conosciuta da poco; allo stesso tempo sono sicuro che quando riesci a lasciarti andare riesci ad essere completamente te stessa e a passare dei momenti indimenticabili.

Fin'ora a frasi come queste la risposta che ho sempre sentito è stata: "si è vero, hai ragione perchè bla bla bla...."

La kino non c'entra niente col verbale ovviamente, fai una escalation mano a mano che vai avanti, per contribure a fare alzare la BT. Ci sono anche routine per farle, 3d by hitch.

Confidence, dipende da te. Se dai confidence, lei da confidence, e viceversa.

Il DHV in A2 sono spesso storie che sotto sotto, cioè indirettamente dimostrano valore. Quindi puoi benissimo creare e inserire le routine di cui parli dopo l'opener, dopo il punto di accettazione nel set, fai la transition e ti alleghi al tuo materiale.
Se vuoi farle capire che sei uno che viaggia, buon DHV, che so, parlate di cravatte perchè quella sera hai la cravatta, le dici "E' si, anche a me piacciono molto, questa la presi in Francia come ricordo della vacanza...." lei: "ah sei stato in francia? bla bla bla" e vai avanti

Per me venire a Firenze di giovedi è un problema, comunque lo dicevo a Ex ieri, guardiamo di organizzare presto un'altra serata, magari facciamo di domenica all'Otel cosi mangiamo tutti insieme, la serata è più lunga e abbiamo modo di conoscerci meglio.
Cmq andare all'Otel per noi, è come stare in una piazza. In pista credo nessuno ci si sia mai affacciato!  Wink
Non è una disco normale col casino del '48, per fortuna!  Smile

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Una questione trascurata

« Risposta #4 del: 23 Aprile 2008, 13:04:22 »

L'Otel e' assolutamente il massimo:
tante HB, di tutte le eta', bell'ambiente, bella musica, tanto spazio, ottimo cibo.

Il club perfetto Smile

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Una questione trascurata

« Risposta #5 del: 23 Aprile 2008, 13:30:21 »

Citato da: -eFFe- il 23 Aprile 2008, 13:04:22

L'Otel e' assolutamente il massimo:
tante HB, di tutte le eta', bell'ambiente, bella musica, tanto spazio, ottimo cibo.

Il club perfetto Smile

All'ora al prossimo appuntamento non potrai mancare! Sabato c'era anche il Pit che ha aperto, non so se quaalcuno l'ha scritto in un modo fantastico:

Io, kant e sexy che dice: "Io ragazzi non ho ancora aperto un set bono caxxo!"

Si gira e apre un 2set cosi: "Ragazze io stasera non ho ancora aperto un set bono caxxo!"

Il set si è aperto benissimo!  Laughing

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: