Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Un piccolo paragone....

(Letto 875 volte)

Un piccolo paragone....

« del: 28 Marzo 2009, 12:30:59 »

Ieri sera ero in una festa di compleanno dove conoscevo circa il 30% (10 persone su 30 circa) delle persone presenti (più ragazze che ragazzi) oltre al festeggiato (che è un Natural, uno dei pochi che è cosciente di quello che fa e quando li chiedi un consiglio ti da una risposta diversa da "sii te stesso"). Cmq, fatto sta che in questa festa ci vado dopo aver finito di lavorare ed avevo deciso di non sargiare, bensì di divertirmi.... e qui è successa la magia.

Entro nella venue con un alto livello energico (era una discoteca). Appena entrato saluto caldamente quelli che conoscevo e mi metto subito in una posizione tipo "spirito della festa". Mi metto subito a stuzziccare le ragazze che conoscevo e le facevo divertire. Dopo circa mezz'oretta ho notato che ero circondato da persone che non conoscevo (dove la maggioranza erano ragazze). Una ragazza si è avvicinata quando stavo ballando con gli altra e mi dava le botte di culo, un altra mi faceva gli occhi dolci mentre stava con il suo gruppo (dove c'era anche il suo ragazzo), un'altra me la ritrovavo sempre subito avanti o dietro quando si faceva il trenino (con le canzoni che di solito mettono per far capire alle persone che devono uscire fuori dai cojones) e cosi via......

Stamattina la prima cosa che ho fatto è stata l'analizzare questa situazione e fare il paragone con quando esco a sargiare. Mi sono reso conto che quando esco a sargiare sono come uno squalo che gira intorno alle possibili vittime che per il momento sono in una scialuppa di salvatagio. Faccio diventare la cosa molto schematica, molto rigida, molto innaturale. Non mi creo Social Proof. Insomma, faccio tutto tranne divertirmi veramente. E in più di un occasione ho notato che quando mi divertivo genuinamente ero quasi un Natural (ricevevo IOI a destra e manca, social proof alle stelle, sorriso stampato in faccia), a differenza che mi ero assorto talmente nel divertirmi che non pensavo ad altro e mi rendo conto che per il momento il conoscere nuove persone per me è tutt'altro che divertimento (e questa è una cosa che devo cambiare).

Sommarizzando il tutto:
- Divertiti
- Crea Social Proof
- Tira fuori le palle e conosci le donzelle
- e ancora DIVERTITI
e la serata dovrebbe decollare alla grande.

M.O.P

Loggato


Losers make xcuses, Winners make it happen. (Bubba Sparxx)
Chi confessa la propria ignoranza la mostra una volta, chi non la confessa, infinite. (Proverbio cinese)
Meglio tacere e sembrare stupidi che parlare e togliere ogni dubbio. (Non so chi lo ha scritto)
Quando ho pensato di creare il Jeet Kune Do, pensavo che un pugno fosse solo un pugno e un calcio un calcio. Quando ho creato il Jeet Kune Do non ero sicuro se un pugno fosse un pugno e un calcio fosse un calcio. Quando ho perfezionato il Jeet Kune Do SAPEVO che un pugno era solo un pugno e un calcio era solo un calcio. (Bruce Lee, remix by M.O.P Smile)
Ministry Of Pleasure is coming soon. Wanna have a piece? (M.O.P)

M.O.P

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Posts: 110

Re: Un piccolo paragone....

« Risposta #1 del: 28 Marzo 2009, 18:55:53 »

Per questo avrai letto da un sacco di parti "pensa a divertirti e non fossilizzarti sul rimorchiare". Dipende uno in che modo vive la situazione.

A quella festa hai trasmesso divertimento perchè non ti fregava un caxxo di niente e di nessuno e alla gente hai fatto un effetto positivo. Magari quando esci appositamente per rimorchaire dai l'impressione di essere il lupo alla ricerca della pecorella, magari con la faccia tesa, sguardo a 360° ecc. ecc.

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: