Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

(Letto 1764 volte)

Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« del: 05 Febbraio 2013, 23:32:29 »

La storia è vecchia come il cuculo, ho provato a trasformarla come "lezione seduttiva" Smile
Non è niente di che, eh.  Uglystupid

Un professore, prima di iniziare la sua lezione di seduzione, pose alcuni oggetti davanti a sé, sulla cattedra. Senza dire nulla, quando la lezione iniziò, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo riempì con delle palline da golf. Domandò quindi ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di si.

Allora, il professore rovesciò dentro il barattolo una scatola di sassolini, scuotendolo leggermente. I sassolini occuparono gli spazi fra le palline da golf. Domandò quindi, di nuovo, ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di si.

Il professore, rovesciò dentro il barattolo una scatola di sabbia. Naturalmente, la sabbia occupò tutti gli spazi liberi. Egli domandò ancura una volta agli studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero con un si unanime.

Il professore tirò fuori da sotto la cattedra due bicchieri di vino rosso e li rovesciò interamente dentro il barattolo, riempiendo tutto lo spazio fra i granelli di sabbia. Gli studenti risero!

“Ora”, disse il professore quando la risata finì, “vorrei che voi consideraste questo barattolo la vostra vita. Le palline da golf sono le cose importanti; il vostro carattere, la conoscenza e l'amore verso sè stessi, l'esperienza e l'autostima; cose che se rimanessero dopo che tutto il resto fosse perduto riempirebbero comunque la vostra esistenza.

“I sassolini sono le altre cose che contano,ovvero imparare tecniche, cercare sempre di migliorarsi in ogni aspetto e confrontarsi con gli altri. La sabbia è tutto il resto, le piccole cose.”

“Se metteste nel barattolo per prima la sabbia”, continuò, “non resterebbe spazio per i sassolini e per le palline da golf. Lo stesso accade per la vita. Se usate tutto il vostro tempo e la vostra energia per le piccole cose, non vi potrete mai dedicare alle cose che per voi sono veramente importanti.

“Curatevi delle cose che sono fondamentali per la vostra felicità. Amatevi più di ogni altra cosa! Imparate a conoscere voi e le persone che vi stanno attorno! Uscite, fate amicizia! C’è sempre tempo per imparare tecniche, scervellarvi su come vestirsi, farsi venire l'ansia per pensare alle cose da dire o da fare quando siete con una donna. Dedicatevi prima di tutto alle palline da golf, le cose che contano sul serio. Definite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia”.

Loggato


..Perchè è in questo tuo vagare, che risposte troverai..

hartrock

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 126

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #1 del: 06 Febbraio 2013, 10:04:25 »

Il ragionamento potrebbe anche filare, ma non sono d' accordo su ciò che ai attribuito al ruolo delle palline da golf : cosa significa "il vostro carattere, l' amore verso sè stessi, la conoscenza, l' esperienza e l' autostima" ? Sono concetti fumosi che  non dicono nulla. Le qualità fondamentali che servono come basi della seduzione sono molto più oggettive e ben identificabili.

Se, per estremizzare il concetto, ad esempio sei grasso ed hai un look pessimo, impresentabile, e non sai dire una frase di più di 5 parole in italiano decente, puoi avere tutto l' amore verso te stesso e l' autostima di questo mondo, ma continuerai a non ribattere un chiodo.

A dir la verità, a leggere nella board il titolo "teoria del barattolo", avevo pensato ad un' altra cosa , ovvero il rinviare i problemi invece di affrontarli e risolverli, prassi talvolta denominata "il calcio al barattolo" .  Cheesy

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #2 del: 06 Febbraio 2013, 12:03:52 »

cosa metteresti come pallina da golf?

Loggato


..Perchè è in questo tuo vagare, che risposte troverai..

hartrock

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 126

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #3 del: 06 Febbraio 2013, 12:23:26 »

Cose molto più semplici e immediate : specialmente per chi è più giovane, farsi il fisico se non lo si ha, curare il look in modo quasi maniacale, poi costruirsi un armamentario dialettico efficace per avere argomenti di conversazione efficaci nell' interazione con le tipe di turno, creare circoli sociali dove c'è gnocca (ad esempio, per chi studia all' università, fondamentale è partecipare alle serate universitarie dei locali, e inserirsi nel giro erasmus, tanto che conosco gente che facendo così si scopa almeno 10 fiche all' anno) , poi lavorare per migliorare la propria resa comunicativa in termini di tono della voce, espressività facciale, linguaggio del corpo. Se poi si è un pò più grandi, bisogna anche lavorare per costruirsi l' indipendenza economica, non certo diventare ricchi, ma a 30 anni, una cena a una tipa bisogna poterla offrire.

Come vedi, da fare c' è tanto. Queste sono le palline da golf.  Poi, l'efficace implementazione dei metodi può essere giustamente assimilata ai sassolini. Tant'è che se non esiste un solido substrato di fondamentali, l' applicazione di questo o quel metodo non sortisce alcun effetto.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #4 del: 06 Febbraio 2013, 12:59:17 »

bene, sono tutte cose giuste, potremmo far modificare il post con tutte le nostre idee a riguardo una volta raccolti tanti pareri!! Smile

Loggato


..Perchè è in questo tuo vagare, che risposte troverai..

hartrock

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 126

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #5 del: 27 Marzo 2013, 01:03:37 »

Concordo perfettamente con l'intervento di shark72.

Comunque la teoria del barattolo è più che valida nell'insieme... bel topic  Thumbs Up

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #6 del: 27 Marzo 2013, 20:08:02 »

Citato da: Shark72 il 06 Febbraio 2013, 10:04:25

Il ragionamento potrebbe anche filare, ma non sono d' accordo su ciò che ai attribuito al ruolo delle palline da golf : cosa significa "il vostro carattere, l' amore verso sè stessi, la conoscenza, l' esperienza e l' autostima" ?

Ciao Shark72,
Credo che la metafora abbia un connotato un pò più esistenziale e di conseguenza, come hai già fatto notare, non ha una vera e propria applicazione pratica.

Il significato sarebbe del tipo "se prima non ami te stesso, come puoi prentendere di essere amato?".

Comunque al di là del curare il proprio aspetto, il proprio modo di vestire ed il proprio carattere... Credo che un buon livello di autostima generale sia fondamentale, almeno per porsi in quella condizione mentale che ti dia la giusta determinazione nel fare le cose.

Loggato

Federici

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 24

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #7 del: 27 Marzo 2013, 21:59:37 »

Sono d ' accordo solo in minima parte. L' autostima la si costruisce solo sulla base di valori reali, pertanto è su quelli che si deve lavorare, altrimenti è come un castello senza fondamenta. Io poi in genere aborro questo tipo di introspezioni personali, le trovo basate su concetti fumosi e del tutto inutili come risvolti pratici. Magari è un mio limite, che sono un tipo pane e salame, piuttosto che caviale e aragoste. Ma ritengo che dopo 20 anni di carriera, difficilmente sbaglio. Quindi più fatti e meno chiacchiere inutili.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #8 del: 28 Marzo 2013, 01:07:51 »

Chiaro come il sole  Smile

Insomma lavorare su tutti quegli aspetti che possono portare ad un riscontro positivo tangibile nella realtà: è un concetto così semplice...

Eppure penso sia difficile da assimilare per le persone dotate di caratteri più introspettivi.

Come spesso accade, il pensare troppo diventa una zavorra non indifferente  Sad

Loggato

Federici

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 24

Re: Teoria del barattolo di maionese - versione seduzione

« Risposta #9 del: 28 Marzo 2013, 09:30:55 »

Citato da: Federici il 28 Marzo 2013, 01:07:51

Chiaro come il sole  Smile

Insomma lavorare su tutti quegli aspetti che possono portare ad un riscontro positivo tangibile nella realtà: è un concetto così semplice...

Eppure penso sia difficile da assimilare per le persone dotate di caratteri più introspettivi.

Bravo, hai capito perfettamente ciò che voglio dire.  Thumbs Up

E' difficile da assimilare non per i soggetti introspettivi (di per sè la capacità di introspezione personale, e in genere la sensibilità, non sono qualità negative, anzi), ma per quelli poco obiettivi, e non dotati di senso critico, fino alla presunzione e fiducia cieca nel proprio ego, che si autoattribuiscono valori che nella realtà non possiedono : hanno delle lacune, la riprova evidente sta nel fatto che non rimorchiano, eppure non lo ammettono, negando perfino l' evidenza, per proteggere il proprio ego. Mentre se lo ammettessero, inizierebbero a lavorarci su, e otterrebbero dei risultati tangibili. Il risultato di questo processo mentale deleterio è il rimandare il problema dall' oggi al domani, per l' appunto, il dare un calcio al barattolo per spostarlo in avanti, invece  che applicare correttamente la teoria del barattolo.

Chi fa questo primo step, ovvero, ammette a sè stesso "non rimorchio, evidentemente qualcosa non va", dopodichè, individua le proprie lacune e ci lavora su per colmarle, riesce a passare da soggetto non rimorchiante, a soggetto rimorchiante. Chi invece si chiude a riccio nel proprio ego, trincerandosi dietro misere illusioni, non ce la farà mai.

Citato da: Federici il 28 Marzo 2013, 01:07:51

Come spesso accade, il pensare troppo diventa una zavorra non indifferente  Sad

Più che il pensare troppo, la zavorra è il pensare male, nel senso di pensare in modo improduttivo e fine a sè stesso. Quando avevo 17-18 anni,  io pensavo molto, in particolare, mi ponevo queste domande :

- Perchè non rimorchio ?
- Perchè gli altri rimorchiano e io no ?
- Cosa posso fare per cambiare la situazione ?

Ebbene, in quegli anni, non sono riuscito a trovare le risposte esatte, anche per la mia ritrosia a riconoscere certi miei limiti come descritto sopra. Ora sembrano ovvietà, ma allora non lo erano affatto : teorie sulla seduzione erano ancora agli albori, forum e communities erano ancora al di là da venire.

Il solo "pensare di meno" non è sufficiente, perchè se ci si butta di più, ma si hanno delle lacune non risolte, ben difficilmente si otterranno risultati degni di nota.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: