Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Outing

(Letto 2201 volte)

Outing

« del: 06 Maggio 2008, 19:16:31 »

I sopravvissuti alle decine di Kb del TermYpensiero potrebbero lecitamente chiedersi perchè lo posto.
E prima di andare avanti, vorrei rispondere a questo quesito latente ed inespresso.

A parte la soddisfazione del mio patologico egocentrismo, continuo a leggere di persone che si interrogano
sulla validità dei metodi, della plus valenza di questi ultimi rispetto alle qualità intrinseche di chi li
pratica etc etc.
Anch'io mi sono spesso chiesto se realmente esista un metodo assoluto.
Nelle centinaia di post privati con i quali ho tentato di dare una mano ai fratelli in disgrazia,
mi sono fatto un quadro abbastanza preciso dei problemi di chi non riesce con le donne.
Questo motivo mi ha spinto a scindere il risultato da chi li applica, per trarre da quello che facevo
uno schema logico che fosse applicabile a chiunque.

Uno schema logico non significa una sequela ordinata di azioni: non basta.
Uno schema logico è il trarre da ogni singola azione il principio che la rende funzionante.
Il principio, a differenza dell'atto preso come esempio, è infatti ereditabile e utilizzabile per azioni
personalizzate da chiunque.
Questa è la differenza fra un metodo e una prassi, e la stragrande maggioranza dei cosiddetti "metodi" sono in
realtà prassi.

Uno schema logico non può essere riduttivo: per essere applicato da chiunque, deve realmente rappresentare la
causa del fenomeno spogliandolo di tutto ciò che è eseguibile solo da chi ha compiuto l'azione.

In pratica, un metodo non deve rispecchiare la personalità di chi lo scrive.

Leggendo i mie report, si potrebbe obbiettare che sono basati su situazioni particolari, su caratteristiche
legate alla persona, si potrebbe motivare la spettacolarità di qualcuno di essi su presunte mie qualità o
esperienze che esulino dalla norma.

In realtà, il TermYpensiero si propone di dimostrare l'esatto contrario, ovvero che chiunque, con un minimo di
pratica, può esaltare la propria personalità in modo da essere recepito come un Vero Uomo.

Io credo poco all'efficia di molte pratiche dell'inner game.
Un parere sicuramente criticabile, ma profondamente sentito.
Personalmente (e lo sottolineo) l'uomo non cresce assumendo modelli a se estranei.
L'assimilazione del mondo tramite la modalità "estroversa", ovvero l'identificarsi in un modello per farlo
proprio, è a mio avviso fuorviante e dispersivo.
A meno che, il modello non corrisponda alla propria natura repressa...

L'uomo cresce scovando dentro di se quello che gia c'era, ma che l'interazione con il mondo ha cancellato.
E' la ricerca di questo essere noumenico, l'Es, che ci consente di diventare Veri Uomini.
E l'Es è personale: ognuno di noi ha il suo.

L'adottare un modello estraneo è solo apparentemente più facile:
proporre un modello codificato è semplice, come è semplice il dire "faccio anch'io così",
basta imitare le linee proposte.
Ma se non si appartiene alla categoria alla quale appartiene il modello, si fatica ad entrare nella parte, e
prima di riuscire ad immedesimarsi si ha la stessa ansia dell'attore che affronta il palcoscenico:
l'ansia da approccio.

Uno dei motivi per cui insisto sul relazionarsi mentalmente con una donna prima di conoscerla (leggere il
TermYpensiero 11) è proprio questo: far si che in questo processo di conoscenza (che definisco "Conoscenza in
Vitro"), l'uomo tramite il catalizzatore rappresentato dalla presenza della donna, si relazioni con se stesso,
senta di essere in grado, entri in contatto con il proprio ES, e con questo contatto modifichi l'io.
L'uomo, quindi, non si immedesima con un modello esterno, ma con se stesso, con l'alpha celato.
Sono questi reiterati contatti che lo portano a crescere, ed a vivere la sua vera natura felicemente.
E l'ansia da approccio, improvvisamente svanisce...

Il TermYpensiero, quindi, continuerà sia mostrando le logiche che generano approcci funzionanti,
sia spingendo nella direzione di eliminare i condizionamenti ricreando dall'interno il legame fra Io ed Es.
Ed il primo passo per farlo, è bruciare gli idoli:
un Vero Uomo, ha come unico idolo se stesso.

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Outing

« Risposta #1 del: 06 Maggio 2008, 20:32:33 »

Citato da: TermYnator il 06 Maggio 2008, 19:16:31

un Vero Uomo, ha come unico idolo se stesso.

e non solo una parte di se stesso aggiungerei io
è un concetto che ho capito ieri grazie al mio "fratellone"
grande termy
bel post
e bella filosofia(anche se io ne ho una diversa che non so spiegare a parole

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: Outing

« Risposta #2 del: 07 Maggio 2008, 03:18:55 »

Termy sai che apprezzo molto il tuo pensiero, e ti chiedo di rallentare un pochino la pubblicazione dei tuoi post, per dare modo a tutti di mettersi imparo e di assorbire come si deve il tuo pensiero, cioè il tuo termYpensiero Wink

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Outing

« Risposta #3 del: 07 Maggio 2008, 11:32:48 »

cavolo termy sei un mitraglia!

io ho finito i +1  Mad

Loggato

Dante1982

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 35
  • Offline Offline
  • Posts: 238

Re: Outing

« Risposta #4 del: 07 Maggio 2008, 22:01:09 »

Se capisco come si fa, te lo do io il +1, questo post mi è piaciuto moltissimo! Wink
Capito e provveduto! Grin Coolsmiley

« Ultima modifica: 07 Maggio 2008, 22:02:58 da TheJoker »

Loggato


"Y'see, madness, as you know, is like gravity. All it takes is a little...push."

TheJoker

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 209
  • Mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

Re: Outing

« Risposta #5 del: 08 Maggio 2008, 09:49:38 »

te lo vorrei dare anche io il +1, ma se tutti ti diamo +1 avresti un karma esagerato anche se te lo meriti Smile

Loggato


belin!

sp33kix

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: IMperia - FIrenze
  • Posts: 233
  • just me!

Re: Outing

« Risposta #6 del: 09 Maggio 2008, 23:32:07 »

Citato da: TheJoker il 07 Maggio 2008, 22:01:09

Se capisco come si fa, te lo do io il +1, questo post mi è piaciuto moltissimo! Wink
Capito e provveduto! Grin Coolsmiley

Bene, felice di averti dato un imput.
C'è un'altra cosa che potresti fare se ti va, ed è per tutti.
Reportare cosa cambia nel tuo atteggiamento dopo questa riflessione, e come lo applichi.
Io do a te e tu dai agli altri, che a loro volta daranno ad altri ancora: così avremo tutti.
Ps: Grazie!!
TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Outing

« Risposta #7 del: 10 Maggio 2008, 02:34:53 »

Be' credo anche io che la soluzione sia sempre una ricerca interiore e un lavoro su se stessi che porti alla esplicazione del vero io...solo che mi affaccio ora nel provare a collegare questo al sarge. La meta è fare in ogni secondo cosa si ha voglia di fare nel rispetto degli altri ma soprattutto di se stessi e avere chiaro l'obiettivo da perseguire...il resto è affascinante contorno.

Loggato


"Y'see, madness, as you know, is like gravity. All it takes is a little...push."

TheJoker

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 209
  • Mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

Re: Outing

« Risposta #8 del: 17 Maggio 2008, 19:36:07 »

Citato da: TheJoker il 10 Maggio 2008, 02:34:53

Be' credo anche io che la soluzione sia sempre una ricerca interiore e un lavoro su se stessi che porti alla esplicazione del vero io...solo che mi affaccio ora nel provare a collegare questo al sarge. La meta è fare in ogni secondo cosa si ha voglia di fare nel rispetto degli altri ma soprattutto di se stessi e avere chiaro l'obiettivo da perseguire...il resto è affascinante contorno.

OK, ma andiamo oltre in un botta risposta per eviscerare il problema.
Come attuiamo questa ricerca interiore?
Cioè, ti sei fatto una idea di cosa occorra effettivamente fare per tirare fuori questo io nascosto?

(La domanda è ovviamente rivolta a tutti)
TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Outing

« Risposta #9 del: 20 Maggio 2008, 22:47:22 »

Citato da: TermYnator il 17 Maggio 2008, 19:36:07

OK, ma andiamo oltre in un botta risposta per eviscerare il problema.
Come attuiamo questa ricerca interiore?
Cioè, ti sei fatto una idea di cosa occorra effettivamente fare per tirare fuori questo io nascosto?

(La domanda è ovviamente rivolta a tutti)
TermYnator

Credo che la risposta sia sperimentare, liberarsi il più possibile dai condizionamenti sociali, psicologici e personali che si hanno e provare a comportarsi diversamente, infine fare un bilancio di cosa cambia e se il cambiamento è positivo o meno.

Loggato


"Y'see, madness, as you know, is like gravity. All it takes is a little...push."

TheJoker

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 209
  • Mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

Re: Outing

« Risposta #10 del: 20 Maggio 2008, 23:35:05 »

Citato da: TermYnator il 17 Maggio 2008, 19:36:07

OK, ma andiamo oltre in un botta risposta per eviscerare il problema.
Come attuiamo questa ricerca interiore?
Cioè, ti sei fatto una idea di cosa occorra effettivamente fare per tirare fuori questo io nascosto?

(La domanda è ovviamente rivolta a tutti)
TermYnator

Per me ora (magari muterà non so quanto è stabile) è come tornare ad essere un bambino. Mi divertivo con quello che trovavo divertente, piacevole ed appagante, mi prendevo letteralmente quello che volevo pur sapendo che a volte qualche rischio ci poteva essere. Ora è la stessa cosa ma con qualche marcia in più, mi diverto (questo termine va esteso, non è comunque solo uno sfizio, c'è la passione, il rispetto, non ti butto via perchè non mi diverto più) con le HB che trovo divertenti, piacevoli ed appaganti.

Loggato

r3n

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 67

Re: Outing

« Risposta #11 del: 20 Maggio 2008, 23:43:46 »

Citato da: TheJoker il 20 Maggio 2008, 22:47:22

Credo che la risposta sia sperimentare, liberarsi il più possibile dai condizionamenti sociali, psicologici e personali che si hanno e provare a comportarsi diversamente, infine fare un bilancio di cosa cambia e se il cambiamento è positivo o meno.

Ok, ma quali sono realmente i condizionamenti psicologici?
Per andare più a fondo,
ti sei mai chiesto andando da una donna per approcciarla chi sia?
Ti sei mai chiesto prima di andare da lei come potrebbe essere il tuo rapporto con lei?
Non sapendolo, che immagine hai fornito di te?

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Outing

« Risposta #12 del: 22 Maggio 2008, 01:29:48 »

Citato da: TermYnator il 20 Maggio 2008, 23:43:46

Ok, ma quali sono realmente i condizionamenti psicologici?
Per andare più a fondo,
ti sei mai chiesto andando da una donna per approcciarla chi sia?
Ti sei mai chiesto prima di andare da lei come potrebbe essere il tuo rapporto con lei?
Non sapendolo, che immagine hai fornito di te?

TermYnator

Bè, per condizionamento intendo qualsiasi cosa uno senta di fare e non fa perchè ha un dannato blocco dovuto a educazione, morale o semplice ansia, in qualsiasi momento.
Mi chiedo sempre chi sia, come sarebbe con lei e che immagine ho io nel determinato momento, forse per questo concludo meno di quel che posso. Smile

Loggato


"Y'see, madness, as you know, is like gravity. All it takes is a little...push."

TheJoker

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 209
  • Mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

Re: Outing

« Risposta #13 del: 21 Dicembre 2009, 16:47:37 »

Citato da: TermYnator il 06 Maggio 2008, 19:16:31

Uno dei motivi per cui insisto sul relazionarsi mentalmente con una donna prima di conoscerla (leggere il
TermYpensiero 11) è proprio questo: far si che in questo processo di conoscenza (che definisco "Conoscenza in
Vitro"), l'uomo tramite il catalizzatore rappresentato dalla presenza della donna, si relazioni con se stesso,
senta di essere in grado, entri in contatto con il proprio ES, e con questo contatto modifichi l'io.

L'uomo, quindi, non si immedesima con un modello esterno, ma con se stesso, con l'alpha celato.
Sono questi reiterati contatti che lo portano a crescere, ed a vivere la sua vera natura felicemente.
E l'ansia da approccio, improvvisamente svanisce...

Il TermYpensiero, quindi, continuerà sia mostrando le logiche che generano approcci funzionanti,
sia spingendo nella direzione di eliminare i condizionamenti ricreando dall'interno il legame fra Io ed Es.
Ed il primo passo per farlo, è bruciare gli idoli:
un Vero Uomo, ha come unico idolo se stesso.

TermYnator

Ho evidenziato col grassetto i passaggi che mi interessano.

A) Il primo passaggio l'ho interpretato così: immaginandomi l'approccio che farei se avessi le palle, prendo contatto con il palledotato che è in me e quindi l'ES. E' corretto?

Come fai ad essere certo che l'IO entri in contatto con l'ES? E soprattutto perché e in che modo l'ES modifica l'IO?

B) I condizionamenti che citi sono quelli trattati nel termydelirio, nella teoria del GAP, nel post sull'eccessiva selettività? Quali sono?

Namasté

« Ultima modifica: 21 Dicembre 2009, 17:15:41 da Kierkegaard »

Loggato

Kierkegaard

  • Visitatore

Re: Outing

« Risposta #14 del: 21 Dicembre 2009, 18:46:03 »

Citato da: Kierkegaard il 21 Dicembre 2009, 16:47:37

Ho evidenziato col grassetto i passaggi che mi interessano.

A) Il primo passaggio l'ho interpretato così: immaginandomi l'approccio che farei se avessi le palle, prendo contatto con il palledotato che è in me e quindi l'ES. E' corretto?

Immaginarsi l'approccio "come se avessi le palle" è caricarsi di una sovrastruttura che non ti appartiene. L'esito, è che pigli un palo perchè sei innaturale.
Pensa invece senza forzature, a come potrebbe essere la tua storia con lei.
Quando immagini, non hai ne palle ne mancanza di palle: esce fuori quello che sei.
Basta metterlo in pratica trasformandolo in realtà.

Citazione

B) I condizionamenti che citi sono quelli trattati nel termydelirio, nella teoria del GAP, nel post sull'eccessiva selettività? Quali sono?

Sono quelli, più quelli che ti sei creato tu, pur di non subire durante la tua vita.
Il gap endogeno, ne è un eclatante esempio...

T

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: