Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Numero di approcci a uscita

(Letto 1262 volte)

Numero di approcci a uscita

« del: 31 Luglio 2008, 11:37:02 »

Ieri pomeriggio prima di iniziare a chiudere il bagno è nata una piccola discussione tra me e Amico 5(NDR).......amico1 (NDR)....... e amico3 (NDR). (altri due amici) hanno assistito a valutato le nostre idee, che non erano del tutto convergenti. L’ argomento di cui abbiamo parlato, era la seduzione e in particolare l’ approccio.
Per amico3 (NDR)..il comportamento giusto da assumere quando si esce la sera è: “ Devi agganciare  una sola ragazza. Provarci con più tipe, è solo una perdita di tempo, tu devi puntare solo su quella che realmente ti interessa. Avvicinati  leggermente a lei e inizia un gioco di sguardi. Dopo circa dieci minuti, se lei continua a rispondere a i tuoi segnali di interesse, vai a conoscerla e  stanne certo che, non sarà una perdita di tempo. Perché quando io parto, vado sempre sul sicuro e con tipe che mi interessano” parole sue.
Insisteva nello sconsigliarmi di assumere il comportamento di quello che ci prova con tutte, soprattutto se con quelle che agganci, buona parte non ci combini niente. Mi ha portato pure un esempio, di un suo amico, che fregandosene del giudizio altrui,  aggancia più tipe possibili, in qualsiasi posto si trovi. La tecnica di questo ragazzo, (che lui reputa uno  sfigato) e di girare in bicicletta, nelle zone più caotiche di amico5 (NDR). e abbordare indistintamente, più donne possibili. Tutti quelli che lo vedono abitualmente, ( commercianti e abitanti della zona )ormai sanno chi è, e non hanno tardato a bollarlo con un bell’ appellativo : “ Ecco, è arrivato il matto “.
Naturalmente, dopo questi suoi  consigli ho replicato io, con il mio punto di vista:
“ Sai amico5 (NDR)., pure io per certi versi  la vedo come te, abbordare ogni sera una decina o più ragazze, poco alla volta ti fa diventare agli  occhi della gente come un povero sfigato, che non riesce a concludere niente,  e poi è chiaro che il tutto si amplifica ancora di più se frequenti sempre i soliti posti,  con la solita gente.  Pure io conosco un amico che dopo avere provato per diverse volte nella stessa discoteca si è trovato ad  agganciare le solite tipe, più di una volta. In poche parole aveva finito, la materia prima.  E in più, di tutte quelle che aveva agganciato, ne è uscito con uno scarso bottino. Quindi come diresti tu ,amico5 (NDR).., energia sprecata.” Fino a questo punto non mi ero molto distaccato dalla sua mentalità , però poi ho dovuto prendere le distanze, per esporre il resto del mio pensiero. “Come tutti fanno , pure tu per fare risaltare la tua idea, hai  dovuto affiancarci un caso emblematico, per poter dar ancora più forza alla tua verità.  Avrai capito che nemmeno io sono uno di quelli che parte e aggancia più ragazze possibili, però non sono nemmeno ai tuoi livelli, sicuramente tu, sei molto più forte di me , perché chi riesce a ottenere, con sicurezza la tipa che gli interessa è certamente più avanzato di chi si deve agganciare tutto il locale per poter raccattare qualcosa. “ Non ho portato l’esempio di Mystery, dato che lui non sa nemmeno chi sia,  però l’approccio alla seduzione  degli americani mi pare più simile all’amico  “ matto “ che a me o a  amico5 (NDR).
Forse, dato che la realtà degli Stati Uniti è leggermente diversa, potrebbe pure funzionare il buttarsi su ogni gruppetto che è nelle nostre vicinanze, ma da noi , mi pare un po’ fuori luogo.
“ Però sai benissimo che ci può essere una via di mezzo, che consisterebbe , nel darsi un limite di agganci a serata. Per quanto mi riguarda, più di tre non ne faccio mai , e certe volte me ne basta pure uno. Il mio obiettivo è completare la seduzione, con la tipa di turno, quindi agganciare tutte le altre, per quanto mi riguarda non ha significato, se non il fatto di prenderlo come riscaldamento, ( non sono molto carico, allora per entrare nella mentalità giusta aggancio un paio di ragazze, che magari non mi interessano molto, quindi il 90% delle tipe del locale, per poi andare su quella che voglio veramente ).”
Ricordo le teorie di Mystery, di agganciare quasi tutto il locale, per poter concludere con quella che ti interessa. Forse per lui, ( per il luogo in cui abita o perché gli piace sedurre così), può funzionare, ma per il mio caso ( e pure per tutti i seduttori che conosco che non sanno cosa sia il Mystery Method and company , oppure quelli  come me che lo hanno letto, per ampliare la propria cultura personale sulla materia) lo vedo come  uno spreco di energia.
Però un momento un cui è divertente agganciare con il contatto fisico tutte le tipe vicine, è quando balli in pista. Ho notato, che ballando con tutte, in modo neutro, dopo quando punti quella che ti interessa, è più facile concludere.

« Ultima modifica: 20 Febbraio 2015, 13:13:24 da TermYnator »

Loggato

Theblueprince

  • Visitatore

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #1 del: 31 Luglio 2008, 11:51:40 »

Ciao Theblueprince,
io ho sempre avuto uno strano modo di vedere le cose, il mio pensiero principale era "piuttosto faccio una sola cosa ma la faccio PERFETTA", poi mi sono accorto che il concetto di perfezione è astratto... non è umano, cosi ho provato a cambiare mentalità trasformandola in "Faccio più cose e le faccio al meglio delle mie possibilità"... ed ho realizzato che questa è la mentalità vincente.

Il sargiare non pone limiti al PUA sulla qualità delle donne che approccia o sulla quantità, non riguarda il target, RIGUARDA TE, il tuo miglioramento, l'acquisto di fiducia in te stesso ed il consolidamento di una posizione nel sociale...

La giusta mentalità non è quella di fare il pazzo in giro per strada, non è quella di  approcciare indistintamente cani e porci, non evidenzia un messaggio del tipo "ce provo co tutte prima o poi una la becco" ma piuttosto "Voglio conoscere tutte le donne del mondo perchè da ognuna posso ottenere ed imparare qualcosa... UTILE A ME STESSO".

Nessuna donna vuole essere un facile ripiego ma tutte le donne voglio farsi conoscere, è nella natura dell'uomo cercare la possibilità di raccontare la propria storia a qualcunaltro... quindi devi solo stimolare questa specie di "Punto G"  Grin e suscitare in loro interesse ma soprattutto guadagnare la fiducia che ti consenta di lasciare che loro si aprano a te.

Il Sarge non è una tecnica, non è un espediente, non è una scienza esatta.... è uno stile di vita che devi condurre in modo sano per te e soprattutto per chi ti sta attorno perchè se rimani solo... nulla ha più senso nell'arte della seduzione.

Alpha

« Ultima modifica: 31 Luglio 2008, 11:53:40 da Maschio Alpha »

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #2 del: 31 Luglio 2008, 12:04:20 »

Siamo qua per imparare a ri-diventare dei natural.
Questo è l'obbiettivo.
Il natural (inteso come concetto perfetto) esce, vede una che gli piace, va da lei e glielo fa capire usando ogni mezzo. Apre e chiude, non chiuderà nel 100% dei casi, questo è ovviamente impossibile.
Noi dobbiamo imparare a diventare cosi, imparare a fottersene delle paure sociali, a saper gestire le interazioni sociali, a saper sedurre.
Aprire 10 set a serata serve soltanto a chi all'inizi, partendo dalla posizione di afc deve iniziare a capire come funzionano le interazioni sociali, dunque ha bisogno di materiale, ha bisogno cioè di condensare nelle sue uscite più materiale possibile per recuperare l'esperienza mancata passata.
In quei 10 set magari non impara nemmeno niente di seduzione in senso stretto, ma imparerà come stare più rilassato con le persone, imparerà che ogni azione genera un feedback, imparerà l'idea di frame e acquisirà intuito sociale.
Man a mano che queste skill aumentano è ovvio che il numero di aperture dovrebbe scendere. Aprire 15 set a serata così a buffo è in generale una dlv (se in quei set si recita l'open e si ejecta dopo 3 min).
Inoltre aprire 15 set per cosa? Per trovare una che ci sta? Pessimo frame, pessimo inner-game.
Come è possibile che in ognuno di quei 15 set ci sia un target?
Dunque secondo me l'obbiettivo è one shot one kill.
L'ideale è dunque percorrere una strada che passo passo ci porti a questo obbiettivo.
Il tuo amico con la bici è uno sfigato
Il tuo amico con la convinzione che dove passa colpisce è un figo.
Il tutto IMHO chiaramente

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #3 del: 31 Luglio 2008, 12:14:53 »

Citato da: Theblueprince il 31 Luglio 2008, 11:37:02

“ Però sai benissimo che ci può essere una via di mezzo, che consisterebbe , nel darsi un limite di agganci a serata. Per quanto mi riguarda, più di tre non ne faccio mai

Sai quale è il numero giusto dio agganci a serata?
Quello che ti porta ad agganciare una che ti tira e a trombartela.
Tutto il resto è una pura perdita di tempo, che alla fine diventa un alibi per non chiudere.

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #4 del: 31 Luglio 2008, 12:15:32 »

Quoto Kant

Loggato


quelle sue faccine da msn umane che riesce a fare sono assurde © Lù

è molto cambiato da quando l'ho visto la prima volta, ottimo autocontrollo e tratta chiunque:pua,sof,ug,hb come persone e le fa sentire bene © Knives

un Vero uomo dal profilo umano , sempre sorridente energia alle stelle..mi ha sempre fatto spaccare dalle risate © Lù

Nerd © Zlatan

SOF © Kant

prostituta!!! © La migliore amica

BAU!!! © Il cane

Nat

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 117
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: In the bushes in front of your girlfriend's house
  • Posts: 973
  • No one can hurt me — that's my job. B. Katye

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #5 del: 31 Luglio 2008, 15:51:55 »

Io apro quel che trovo perchè alla fine mi diverte, posso sempre imparare cose nuove, e poi ragazze portano altre ragazzo. Tavolta, aprendo delle cesse, ho guadagnato la conoscenza, subito dopo o successivamente di amiche discrete. Ci sono quindi vantaggi e svantaggi.

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #6 del: 31 Luglio 2008, 17:01:19 »

come per molte domande la mia risposta è:

dipende, se vuoi uscire per divertirti puoi anche 300 mila approcci parlare con chiunque belle,brutte uomini e magari porti anche a casa qualcosa...

se hai proprio voglia di trombare allora è diverso cioè giochi fino al limite con qualunque ragazza apri...o 2 di picche o si chiude..

Loggato


Everything is gonna be alright...

jack sparrow

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 11
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 177
  • Le acque chete rompono le rocce

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #7 del: 31 Luglio 2008, 18:37:20 »

Vi scrive un caxxone che all'inizio della sua "carriera" ha aperto a manetta tantissimi set per un semplice motivo.....
Sono stato sempre un tipo socevole....Ma il gioco mi ha fatto diventare ancor più socevole di prima , soprattutto con le donne , è fondamentale all'inizio di questo percorso aprire tanti set, ma la maggior parte..non li aprivo per chiuderli,
li aprivo per socializzare semplicemente...
socializzare è bello..è parlare con tante persone non significa essere sfigato.
Se poi ovviamente uno come l'amico di Theblueprince , và in bicicletta a fare il caxxone..è normale che la prende nel culo.
successivamente ho aperto anche tanti set per capire le donne , anche se non concludevo sempre e arrivavo a metà oppure nemmeno alla meta = ) .
Man mano che vai avanti come spiega Kant... ti abitui a questo "stile di vita" , perchè diventa come guidare la macchina..è tutto automatico..

ora come ora..non sento più il bisogno di aprire 6-8-10 set per entrare nella modalità " ego-pompato" ..quello mi serviva per superare il rapporto con la società all'inizio del mio cammino...se poi uno si ferma ad aprire 10 set a sera e non conclude niente.. si è fermato solamente allo stadio " dell'ego pompato " perchè ha capito come socializzare e si sente gratificato , quindi il suo gratificamento e il suo ego lo portano a restare in questa "opzione" e non si concetra più nel chiudere l'hb..ma si concetra a pomparsi l'ego..
successivamente sentirà frustrazione perchè si dirà  " cavolo socializzo col mondo e pure non chiudo costantemente ..perchè? " .....

Quindi arrivato ad un certo punto del "sarging" , La gente diminuisce la marea di approcci e si concetra su una sola preda..

personalmente io adesso non sono più come prima... però in uno stadio avanzanto possono esserci altri motivi:

1- posso aprire tante gente per entrare in SOCIAL MODE , non per forza devo aprire per chiudere l'hb ma posso conoscere persone simpatiche dove posso imparare qualcosa farmi un circolo sociale... o fare na mare di altre cose : )  ..socializzare è bello..ed essere loquace è una qualità apprezzata se fatta in un modo non da AFC , ma io ADORO SOCIALIZZARE..perchè mi piace confrontarmi con gli altri..quindi in primis lo faccio per me stesso!

2- Posso aprire donne per farmele amiche..non per forza devo scoparmele... ho sempre sognato di avere " una migliore amica " ne ho avute due in passato.....

3- Posso aprire per divertirmi con i miei amici del forum ( e anche amici normali..)  e creare "parodie sargistiche" spezzando la monotonia  delle solite cose che si dicono..trasformandole in divertimento.
Bisogna essere sempre dei fottuti alpha 24 ore su 24? NO.  il cazzeggio ci vuole pure una volta ogni tanto ..e fà bene! non mi interessa cosa possono pensare gli altri , sarebbe stressante essere sempre " alpha " : )

4- apro per chiudere una che mi piace veramente...

in fine...andando più avanti in questo tragitto , l'essenza della quantità diminuisce...mentre l'essenza della QUALITà che vuoi "trovare" , aumenta...

e può trovarsi benissimo in una cosa sola invece che su 10 che non trovi.

Chiaramente Tutto IMHO.

Loggato


- Io appartengo al Guerrierio in cui la vecchia via si è unita alla nuova

- Non esiste sconfitta nel cuore di chi LOTTA!


Knives,Nat,Axel,zak,asufel,kyros,bluesky.
Sempre nel mio Heart.

lu

  • ( ) )======D
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 325
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: Another Dimension
  • Posts: 1746

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #8 del: 31 Luglio 2008, 19:27:18 »

Citato da: TermYnator il 31 Luglio 2008, 12:14:53

Sai quale è il numero giusto dio agganci a serata?
Quello che ti porta ad agganciare una che ti tira e a trombartela.
Tutto il resto è una pura perdita di tempo, che alla fine diventa un alibi per non chiudere.

TermYnator

quoto quoto quoto...

normalemente vario dai 5 set se voglio una ONS

ai 25 se voglio allenarmi

ai 3 se voglio una ragazza come FB LTR

(piu'o meno sparti i numeri...)

in inverno ho fatto 2 giorni allenamento, dove si tentava comunq la chiusura ma solo numero-kiss alla serata ONS...

nella seconda si usciva da solo...con quell'obiettivo

Jason

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #9 del: 31 Agosto 2008, 18:33:29 »

La cosa giusta sarebbe che quando vai in un locale SOCIALIZZI, ossia ti butti a conoscere più donne possibili. Dipende sempre da come si fanno le cose. Se uno è naturale, rilassato, senza obiettivi di scopata, tranne quella di godersi l'interazione con le donne, farai solo la figura di quello che dentro il locale è sempre pieno di figa intorno, (oltre al fatto che la gente non può certo giudicare se le conosci già tali ragazze con cui stai parlando).
Ci sono vantaggi sotto tutti i punti di vista:
1) ti senti bene, vivo (rispetto a starsene li come fanno tuttti a guardare). Le serate saranno uno sballo
2) ti accorgerai (ovviamente se fai le cose bene) di quante occasioni ti si presentano senza nemmeno faticare a cercarsele
3) l'immagine che ti crei, che si accumula nel tempo se frequenti spesso un dato locale. Sei quello sempre peino di figa intorno

Ripeto, dipende sempre da come ti presenti, da chi sei, da come fai le cose. E' un pò lo stesso concetto della comunicazione: 90% paraverbale e 10% verbale.
Ma lo dico anche per esperienza diretta, visto che per molti non è certo naturale "costringersi" a buttarsi a conoscere. Ma ogni volta so che matematicamente dopo il primo approccio (o comunque due o tre) entro subito in modalità sociale e se poi sei uno che va diretto capisci quanto sia facile far bagnare (lo so, è un pò grezzo) la fanciulla di turno dopo pochi minuti. Dipende molto dal tuo carattere e anche dal contesto sociale in cui sei cresciuto. Io ammetto di non essere mai stato il tipo con cui puoi parlare alla fermata dell'autobus o in treno. Ed in questo senso lavoro per cambiare completamente, ma certo non è una cosa facile. Ma d'altronde sono conscio che non ci si può accontentare di rimorchiare quanto di capita l'occasione, i giochi di sguardi eccetera. Ce ne sono molte di più di occasioni se invece SOCIALIZZI a manetta.
Un tizio direbbe: impara a circondarti di donne come se fosse la tua seconda natura  Wink , e fallo senza un'agenda nascosta, ma con il solo scopo di inebriarti della presenza femminile.
Preciso, molti sanno che non sono d'accordo Mystery, ma in ogni caso a volte è necessario imporsi di buttarsi il più possibile. La vita funziona in generale allo stessa maniera, più tentativi fai, più diventi bravo, più sicuro dei tuoi mezzi, più risultati ottieni, più esperienza ottieni. Non si scappa.

« Ultima modifica: 31 Agosto 2008, 18:48:52 da SAKU39 »

Loggato

SAKU39

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: VERSILIA!!!!
  • Posts: 203

Re: Numero di approcci a uscita

« Risposta #10 del: 31 Agosto 2008, 18:50:35 »

Citato da: SAKU39 il 31 Agosto 2008, 18:33:29

e se poi sei uno che va diretto capisci quanto sia facile far bagnare (lo so, è un pò grezzo) la fanciulla di turno dopo pochi minuti.

Quando ho Scoperto che potevo fare questo...mi sono sentito un dio in terra... è una sensazione bellissima..
credo lo sia stato ( o lo è ) per tutti...

Comunque Riquoto quello che avevo scritto il 31 luglio...quotando anche Kant e Termy (e anche  Nat che quota kant  Laughing  Grin  Cheesy )

Loggato


- Io appartengo al Guerrierio in cui la vecchia via si è unita alla nuova

- Non esiste sconfitta nel cuore di chi LOTTA!


Knives,Nat,Axel,zak,asufel,kyros,bluesky.
Sempre nel mio Heart.

lu

  • ( ) )======D
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 325
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: Another Dimension
  • Posts: 1746
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: