Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

(Letto 1087 volte)

Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« del: 06 Ottobre 2009, 16:48:15 »

Il fascino è cio' che porta ogni essere umano sia pur esso maschio o femmina a non controllare piu' i propri istinti primordiali, dunque chi esercita fascino ha potere? Secondo tale ragionamento si; si ricordi pero' che secondo tale ragionamento il fascino non è dato dal potere ma ne porta. Ma non è inoltre altrettanto vero che chi ha potere ha conseguentemente fascino?  Tuttocio' appare dunque come una contraddizione, dimostrero' pero' che ciò' non è esattamente vero, la risposta è semplice il potere porta fascino e di conseguenza il fascino porta potere rafforzando dunque quest'ultimo fino, in mani di abili persone, ad arrivare alla fase superiore del potere e del fascino, l' assuefazione da essi ovvero il controllo totale sull' essere che si ha di fronte,a volte appare erroneamente come amore, nulla di più' sbagliato, è puro e semplice controllo, portato inoltre ad un livello tale da poter offuscare la coscienza dell' individuo che ne è soggetto. Ed è proprio per taluni motivi che chi è soggetto a controllo non ammetterà' mai di essere sotto tale influenza, nessuno di coloro che viene assuefatto dal potere potrà' dire di essere in quest'ultimo stadio.
Un altro ragionamento che vorrei fare riguarda il fascino del potere, con potere non inteso solamente come persona detenete il potere, ma il senso effimero di esso, il potere inteso come conseguente capacita' di controllo di terzi, anche sotto questo aspetto il potere puo' portare ad assuefazione, assuefazione dal fascino del controllo, e questo pero' ha l'effetto inverso del potere materiale, questo porta ad un deterioramento dell' individuo tale da non far piu' esercitare ad esso alcun fascino, poiché vede il potere non come mezzo ma come emozione, o sentimento, e dunque immateriale ed irraggiungibile.
Dunque era qui che volevo portarvi, volevo ragionare sull' importanza del fascino esercitato e canalizzato sotto ogni aspetto fino al suo ultimo, ebbene proprio per questo volevo arrivare a dire che il fondamento di tuttocio' non è il potere ma il fascino, poiché esso scatena istinti repressi, quando si ha fascino si è logicamente e naturalmente collegati al potere, ma chi non ha fascino ed è alla disperata ricerca di esso potra' forse raggiungere un minimo livello di potere ma mai e poi mai raggiungera' il livello finale e definitivo,il punto come gia' è stato esplicitato in cui indipendentemente dalle azioni la persona è gradita e controlla la mente altrui ed ogni azione si svolge attorno ad essa.
Comunque è sempre buona cosa considerare potere e fascino come entita' non troppo separate ma come un' unica sfera con continui interscambi , quasi simbiotica, in cui viene potenziato dall' altro senza alcuna possibilita' di dissolvenza di tale scambio, se ciò' avvenisse la naturale conseguenza sarebbe la distruzione di uno di essi.
E dunque in conclusione chiunque cerchi il raggiungimento del potere non dimentichi l' importanza del fascino, e chiunque voglia raggiungere il fascino non dimentchi che il potere e la potenza, anche se subcomunicata, è l'attributo fondamentale per il raggiungimento di tale stato; vi porto a prova di tuttocio' la potenza raggiunta e il potere del fascino esercitato durante i grandi regimi totalitari, ove le coscienze comuni erano mosse solo dalla volonta' del fascino leader, salito al potere grazie al fascino e raggiunto il controllo totale solo grazie all' affermazione di esso.
Ovviamente qui fascino non è inteso solo nella concezione puramente sargiantistica.
Dunque porgo ora a voi la questione iniziale è il potere che da' fascino o il fascino che da potere??

Loggato

Sport

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 1

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #1 del: 06 Ottobre 2009, 17:17:26 »

Diamo una definizione di fascino ed una di potere, poi ne riparliamo. Smile

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #2 del: 06 Ottobre 2009, 17:48:44 »

Non ho letto il 3d perchè non ho tempo, ma come primo post sarebbe più carino se uno si presentasse, tanto per farsi un'idea su chi sei.  Wink

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #3 del: 07 Ottobre 2009, 10:34:59 »

Secondo me il fascino è la parte che più ammalia del potere, quella più misteriosa e potente.

Che poi il fascino non si identifichi coi soldi, è noto: chi ha potere può muovere, far fare, scegliere, quindi donne a gogo.

PS: presentati Grin

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #4 del: 07 Ottobre 2009, 12:09:06 »

Secondo me il fascino è anche potere ed il potere è anche fascino.
Questo perché se si detiene il potere lo si detiene in quanto c'è stato un percorso ben preciso per arrivarci. A questo punto risulta difficile pensare che tale percorso possa essere intrapreso se privi di fascino.
D'altro canto se si detiene il fascino lo si detiene in quanto c'è stato un percorso ben preciso per arrivarci. A questo punto risulta difficile pensare che tale percorso possa essere intrapreso se privi di potere.
A gent m schif e vuo sapè pcchè, io teng tant amic ca p me s fann'n tre, so bell, so car, gli amici, so rar, e pav a pes r'or, so meglio e nu tesor, si signor accuort a vot a ciort, t fa ncappà cocc amic stuort, ca piglia fa tuort, dispett ca pala, rispett l'amic o n'zi mic leal.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #5 del: 07 Ottobre 2009, 13:23:12 »

Citato da: Acqua il 06 Ottobre 2009, 17:17:26

Diamo una definizione di fascino ed una di potere, poi ne riparliamo. Smile

Acuqa dai l'esmepio... io vado pazzo per i tuoi postssssss Cheesy

Loggato

Kierkegaard

  • Visitatore

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #6 del: 07 Ottobre 2009, 13:38:54 »

Citato da: SunBeam il 07 Ottobre 2009, 12:09:06

Secondo me il fascino è anche potere ed il potere è anche fascino.
Questo perché se si detiene il potere lo si detiene in quanto c'è stato un percorso ben preciso per arrivarci. A questo punto risulta difficile pensare che tale percorso possa essere intrapreso se privi di fascino.
D'altro canto se si detiene il fascino lo si detiene in quanto c'è stato un percorso ben preciso per arrivarci. A questo punto risulta difficile pensare che tale percorso possa essere intrapreso se privi di potere.
A gent m schif e vuo sapè pcchè, io teng tant amic ca p me s fann'n tre, so bell, so car, gli amici, so rar, e pav a pes r'or, so meglio e nu tesor, si signor accuort a vot a ciort, t fa ncappà cocc amic stuort, ca piglia fa tuort, dispett ca pala, rispett l'amic o n'zi mic leal.

 Laughing

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Mi sentivo filoso.... potere e fascino i miei raginamenti

« Risposta #7 del: 07 Ottobre 2009, 14:30:20 »

Sati ziott Keikreagadr.
Legend: LOL Grin

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: