Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Malinconico a metà

(Letto 1086 volte)

Malinconico a metà

« del: 30 Marzo 2009, 17:30:18 »

Ogni giorno, ogni mese anzi ongi anno, della vita di un qualsi uomo, seduttore o non,
 è passato alla ricerca del più grande numero di ragazze possibile.
In particolare,per un seduttore,l arte del corteggiamento si svolge attraverso canononi e schemi,
che siano più o meno fissi, vuoi perchè donano sicurezza, vuoi perchè tanto funzionano, quindi perchè cambiare?!?!...
Questo, è un gioco senza rischi, e che porta al "successo", SE si sà giocare bene...
Nella mia vita, mi sono trovato a stare con un considerevole numero di ragazze, la cui importanza,
per me era paragonabile alla figurina di Alex Del Piero sull'  album dei calciatori panini,
Non fraintendiamo, anche bellissime ragazze,ottenute, grazie al metodo e non con relativa semplicità...
Ma perchè questo intervento???
La mia vita me penso come del resto quella di tutti, è stata condita anche da qualche insuccesso((perfortuna pochi))
Verrebbe ora da dire dove il problema??prendi e passa avanti!!
Il problema è che, ogni volta che mi rendo conto che una ragazza vale più di una figurina per me((e per fortuna è successo solo due volte)),
questa immediatamente mi diventa irragiungibile.
Infatti durante il periodo in cui mi cimento nel corteggiamento,animato da sentimenti strani che non saprei descrivere,
compio errori, tali che un qualsiasi PUA da 4soldi mi potrebbe sputare in faccia!!!

Così mi interroogo
Queste ragazze, contano realmente qualcosa per me, e questo mi spinge ad errare con loro???
O in realtà l unica cosa che anima in me il sentimento disperato di conquista, deriva propio dal fatto che non sono riuscito ad averle??

In conclusione,
penso che per risolvere questo problema ci sia bisogno di un lavoro interiore approfondito,
che mi renda capace di sopprimere ogni senzazione,e k mi renda capace di "flertare" nel migliore dei modi, fino a conquista avvenuta...

Dopo tutto non si chiama mentire, ma flertare!!!

p.s.
Sono curioso di ricevere esperienze da tutti i PUA che sono stati colpiti dalla malinconica follia  Grin
((per fortuna che ci rimangono le nostre Hb Fb))

By Narciso1

EDIT: Il regolamento vieta uso di linguaggio da sms. Stacci attento per facilitare una nostra più scorrevole lettura. E anche un'occhiata al post prima di postare per correggere eventuali errori/orrori di ortografia. Compreso il titolo. Grazie

« Ultima modifica: 31 Marzo 2009, 10:36:45 da zlatan »

Loggato

Narciso1

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 44

Re: Maliconico a metà

« Risposta #1 del: 30 Marzo 2009, 22:34:01 »

Mai avuto problemi di crisi da abbondanza, quindi mi esimo dal dare consigli  Cheesy

In compenso ti dedico questa canzoncina in questo momento del tuo cammino Smile

http://www.youtube.com/watch?v=vHe2EòlòlRZ_aA

« Ultima modifica: 26 Giugno 2014, 12:41:33 da Nova99 »

Loggato

-Nova-

  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 105
  • Offline Offline
  • Posts: 624

Re: Maliconico a metà

« Risposta #2 del: 30 Marzo 2009, 23:23:58 »

Citato da: Narciso1 il 30 Marzo 2009, 17:30:18

Ogni giorno, ogni mese anzi ongi anno, della vita di un qualsi uomo, seduttore o non,
 è passato alla ricerca del più grande numero di ragazze possibile.

questo non e' vero, ci sono anche coloro che semplicemente vogliono trovare la donna della loro vita!

Citazione

Così mi interroogo
Queste ragazze, contano realmente qualcosa per me, e questo mi spinge ad errare con loro???
O in realtà l unica cosa che anima in me il sentimento disperato di conquista, deriva propio dal fatto che non sono riuscito ad averle??

queste sono due ottime domande, al che ti chiedo: "cosa ti fa decidere di approcciare una ragazza?" (a parte il fisico?) "cosa ti passa per la testa?"
le emozioni che provi quando conquisti possono creare dipendenza ed avviene a diversi livelli!
- all'inizio vuoi imparare,
- poi vuoi goderti quello che hai (qui si e' ancora needy)
- poi vuoi migliorare (qui sei selettivo)
- poi ti godi il successo e sta a te scegliere se 1) continuare a divertirti o 2) entrare in LTR

niente ti obbliga a scegliere una o l'altra, anzi, nessuno di obbliga a diventare bravo con le donne se non la voglia dentro te stesso di vedere dove, come uomo, puoi arrivare!!!

MA...

Citazione

Il problema è che, ogni volta che mi rendo conto che una ragazza vale più di una figurina per me((e per fortuna è successo solo due volte)), questa immediatamente mi diventa irragiungibile.

il motivo per il quale hai cosi' tanto successo e' che non te ne frega niente dell'outcome (le donne son figurine), nel momento nel quale senti qualcosa allora hai paura di perdere la ragazza ed inconsciamente quello che fai cambia, magari inconsciamente, e ti trovi a fare errori che con altre ragazze non faresti!
ti metti in testa che non ce la puoi fare o cose simili, questo ti segna e ti blocca!!

se senti qualcosa, ad un livello piu' profondo dell'attrazione fisica, allora non temerlo, lascialo arrivare, guarda e senti dentro di te da dove viene! una volta che conosci le tue emozioni le puoi riconoscere e gestirle meglio!

per alcune cose non c'entra quante tipe ti sei ciulato, c'entra solo quanto conosci te stesso! vedo che sei parecchio giovane e vorrei avere avuto quel successo quando avevo la tua eta'...ma posso dire che conosco meglio me stesso e questo mi permette di capire quello che sento quando per esempio trovo una ragazza che mi interessa veramente!
non devi avere fretta di conoscerti, ma solamente la voglia di farlo e la mente "vergine" che ti permette di accettare cose che magari non conoscevi o pensavi prima.

se fai questo allora quando trovi una ragazza che ti prende la tratterai come le altre all'inizio (l'attrazione e' uguale per quasi tutte), ma quello che vivrete assieme dopo sara' totalmente diverso!!

Loggato


Life is a process of learning!

Seb

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Buffalo, NY
  • Posts: 217

Re: Malinconico a metà

« Risposta #3 del: 31 Marzo 2009, 20:06:05 »

uuu,wow. Beh si hai ragione avevo pensato la stessa cosa, il problema è che non è facile attuare ciò che dici, ma con un po di lavoro, si piò fare tutto... Wink so thank you

Loggato

Narciso1

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 44

Re: Malinconico a metà

« Risposta #4 del: 01 Aprile 2009, 07:05:41 »

Malinconica follia?

si è seduttori con le tipe con cui si riesce a mantenere un sano distacco mentale.. quindi si fa noi il bello e cattivo tempo, quando invece troviamo tipe a cui ci teniamo troppo finiamo per far uscire fuori il caro vecchio AFC needy che abbiamo INSIDE e pensavamo di aver sepolto vivo.

Non hai scoperto niente sai? e nemmeno hai sensazioni particolari.. è normalissimo.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Malinconico a metà

« Risposta #5 del: 02 Aprile 2009, 20:26:37 »

strano quando le emozioni ti sprostitutano i game...vero?

sono cosi' facili a volte ,proprio perche' non ti ci attacchi emotivamente giochi senza pensare alle cnseguenze con il BL adatto alla situazione osi e ti spingi anche troppo oltre...

quando poi a una ragazza ci tiei ti fai 2000 seghe mentali,vuoi giocare sicuro e calcolando troppe variabili, iperanalizzando il tutto non rischi perche' hai paura di perderla e ti trovi che lei e' con qualcun'altro o che ti trova noioso /antipatico /amico
 
la bellezza sta' nel capire se vuoi essere un PUA o cercare la donna della tua vita,

se vuoi essere un PUA usale come oggetti e non attaccartici troppo,
se cerchi la donna che fa' per te: investici tempo, denaro ed emozioni: esponiti .

Jason

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: Malinconico a metà

« Risposta #6 del: 03 Aprile 2009, 16:08:30 »

Avete ragione un pò tutti voi..
credo che il sarge "scientifico", ponderato come percorso, sia proprio un percorso anche di vita,
di conoscenza, di fiducia...
alla fine la strada è quella non tende a infinito, ma a una donna, a LA DONNA... la compagna della vita?

Chiaramente è difficile che da giovanissimi la si trovi Smile
meglio quindi imparare e divertirsi un pochino... Grin

keep on' bursting your limit

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: