Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

L'etica del seduttore

(Letto 2547 volte)

L'etica del seduttore

« del: 02 Luglio 2009, 19:41:56 »

mentre stavo finendo di leggere i best off sono incappato nel boyfriends destruction e mi sono posto una domanda alquanto intuitiva ed ovvia:"ma è moralmente corretto?"

per il mio modesto parere è "no" ma non in modo assoluto ,ora cercherò di delinearvi questo mio pensiero nella maniera piu semplice possibile:

Vedi un hb8.5 che ti piace molto dal punto di vista estetico e tu da buon seduttore ti butti su di lei e scopri che è fidanzata...a quel punto volendola ottenere a tutti i costi(perche è quello che vogliamo fare) facciamo boyfriend destruction ottenendo nel hb un paragone inconscio tra il suo ragazzo(che è magari normalissimo, che ha faticato per fidanzarcisi e che è innamorato perso) e quella figura ipotetica che abbiamo costruito nella sua testa di noi.
In molti casi da quello che ho letto(non ho provato sul campo)funziona ed è proprio qua il problema, funziona.Noi perche andiamo li e cerchiamo di sedurre la ragazza nonostante sia gia marchiata da altro uomo?perche andiamo la per distruggere una relazione tra due persone?beh per natura umana "l'uomo vuole ciò che non ha e che lo attrae" e se puo se lo prende senza farsi troppi scrupoli.Però è anche bene porsi dei limiti nella mia testa fin da piccolo hanno inculcato questo concetto che devo dire non ho mai rispettato piu di tanto ,ma in questo caso l ho considerato forse piu di altri punti: " non fare agli altri quello che non vorresti venga fatto a te"

provate a metterevi nei panni del ragazzo innamorato ,voi si caxxo se la volevate ,l avete avuta e tutto scorre nei migliori dei modi ,poi un gg va a roma a trovare un'amica che la porta a piazza di spagna per farle vedere roma,e si trova in mezzo al termyraduno Laughing Laughing Laughing  ora al di la della battuta non mi sembra giusto provare a rovinare un qualcosa che ha legato due persone quando abbiamo possibilita di cambiare targert senza grossi problemi....

in sostanza se si può è meglio evitare che essere la causa di un grande dolore...

lascio a voi i commenti, le critiche e se del caso anche ulteriori spunti per nuove riflessioni....

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #1 del: 02 Luglio 2009, 20:48:52 »

Secondo me non è il luogo adatto per fare discorsi su cosa sia moralmente giusto o politicamente corretto e cosa non lo sia. Ognuno ha una sua coscienza: agisca secondo la sua e non critichi l'operato degli altri.
IMO.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #2 del: 02 Luglio 2009, 21:38:21 »

Io non la vedo così problematica.
Aldilà delle singole sfumature dei vari casi: se lei è innamorata e fedele può benissimo non tradire il suo ragazzo, tecnica o non tecnica.
Io quando ero innamorato ho scelto di non tradire e non l'ho fatto, anche quando sarebbe stato semplice. Come me hanno fatto molti altri e molte altre.
Se lei sceglie di tradire, è una sua scelta, e se ne assumerà le sue conseguenze. Non è certo "colpa" del seduttore, che ha offerto la possibilità.
Non dimentichiamoci che le ragazze sono essere pensanti e decidenti, non burattini vittima di tecniche misteriose.

Loggato

Edward Bloom

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 160
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 410

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #3 del: 02 Luglio 2009, 23:57:38 »

Considera anche che se non sarai tu a provare a rimorchiare la tipa fidanzata, può capitare che lo faccia qualcun'altro al posto tuo, che non si pone questi problemi.

Morale della favola?
Ammesso che entrambi sareste riusciti in ogni caso a rimorchiarla, lui se ne torna a casa con una figa in cui azzuppare il biscotto, e tu con la consapevolezza di non essere stato la causa di un grande dolore.

Beh...

« Ultima modifica: 03 Luglio 2009, 00:00:40 da Dan »

Loggato

Mr. Right

  • CSI-3-Iced
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 42
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 30
  • Residenza: Auckland, New Zealand
  • Posts: 357

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #4 del: 03 Luglio 2009, 02:16:25 »

Citato da: SunBeam il 02 Luglio 2009, 20:48:52

Secondo me non è il luogo adatto per fare discorsi su cosa sia moralmente giusto o politicamente corretto e cosa non lo sia. Ognuno ha una sua coscienza: agisca secondo la sua e non critichi l'operato degli altri.
IMO.

assolutamente non voleva essere una critica a qualcuno e non volevo dire cosa si deve o non si deve fare ,se è stato colto questo dal semplice messaggio che dal mio punto di vista chiedeva solo un parere vi chiedo scusa ma non era quello che vi chiedevo io,nel senso mi sono posto questo problema e ho ritenuto giusto esporvelo ma non voleva ne doveva essere assolutamente vincolate ma magari solo uno spunto di riflessione per alcuni e obiezione per altri

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #5 del: 05 Luglio 2009, 00:20:35 »

OT: perchè questo post è nella sezione proposte?!

Loggato


HUSTLER 

<<None of us is as strong as all of us>>

hustler2k8

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Posts: 125

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #6 del: 05 Luglio 2009, 02:37:43 »

Citato da: SunBeam il 02 Luglio 2009, 20:48:52

Secondo me non è il luogo adatto per fare discorsi su cosa sia moralmente giusto o politicamente corretto e cosa non lo sia. Ognuno ha una sua coscienza: agisca secondo la sua e non critichi l'operato degli altri.
IMO.

+1

Loggato

a to z

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 11
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 422

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #7 del: 05 Luglio 2009, 06:31:27 »

Citato da: imperator il 03 Luglio 2009, 02:16:25

assolutamente non voleva essere una critica a qualcuno e non volevo dire cosa si deve o non si deve fare ,se è stato colto questo dal semplice messaggio che dal mio punto di vista chiedeva solo un parere vi chiedo scusa ma non era quello che vi chiedevo io,nel senso mi sono posto questo problema e ho ritenuto giusto esporvelo ma non voleva ne doveva essere assolutamente vincolate ma magari solo uno spunto di riflessione per alcuni e obiezione per altri

[commento personale]scrivi da afc[/commento personale]
e' chiaro che volevi esporre qualcosa che fosse di spunto di riflessione e di obiezione per altri ed infatti l'Amin ha esposto la sua obiezione: questo tema non andrebbe esposto in questo forum

Anche perche' ci sono altri topic aperti sullo stesso argomento, bottone in alto a destra Buck

Worst Of.

Loggato


Vedi ragazzo… ci sono due cose per cui vale la pena di vivere, al primo posto c'è la figa, ma al secondo posto, seppur con grande distacco, c'è la Ferrari. [Frank Slade(Al Pacino) - Profumo di Donna]

Per me un quadro di un videogioco non vale una scoreggia di una figa. - TermYnator

antel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 139
  • Chi semina amore, raccoglie patate.

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #8 del: 05 Luglio 2009, 15:09:30 »

Citato da: antel il 05 Luglio 2009, 06:31:27

Worst Of.

Perchè? Worst Of è per le discussioni peggiori, questa è semplicemente una discussione: Magari l'ha postata nella sezione sbagliate, ma quante volte si cambia sezione ad un post?

Io propongo cambio di sezione e continuate a parlarne che m'interessa Lips Sealed

Loggato

Mailin

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 142
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 19
  • Posts: 466
  • Bocchini.

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #9 del: 05 Luglio 2009, 17:34:52 »

Citato da: Mailin il 05 Luglio 2009, 15:09:30

Perchè? Worst Of è per le discussioni peggiori, questa è semplicemente una discussione: Magari l'ha postata nella sezione sbagliate, ma quante volte si cambia sezione ad un post?

Io propongo cambio di sezione e continuate a parlarne che m'interessa Lips Sealed

C'e' gia' un topic con tantissime risposte valide, di questo topic ci metterei solo il titolo. http://seduzioneitaliana....seduzione-in-senso-ampio/

Un topic e' un argomento: questo topic affronta l'etica, il link qui sopra anche, molti argomenti sono 'eterni' e con piu' topic c'e' disordine, confusione, disinformazione, la parola topic viene mal tradotta come 'discussione' e se fossi MOD lo capireste meglio Evil pregate perche' non succeda.

Loggato


Vedi ragazzo… ci sono due cose per cui vale la pena di vivere, al primo posto c'è la figa, ma al secondo posto, seppur con grande distacco, c'è la Ferrari. [Frank Slade(Al Pacino) - Profumo di Donna]

Per me un quadro di un videogioco non vale una scoreggia di una figa. - TermYnator

antel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 139
  • Chi semina amore, raccoglie patate.

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #10 del: 06 Luglio 2009, 09:54:19 »

Mi trovo daccordo con Imperator, occorrono delle basi morali, occorre capire cosa è giusto e cosa è sbagliato, provarci con una fidanzata, che si è certi essere fidanzata, è immorale ed ingiusto, quindi non va fatto, sfruttare l'umana debolezza è ingiusto.

Se capitasse a voi di avere una storia importante con una donna che vi ama davvero, ed arrivasse un PUA che, appofittando delle sue conoscenze e di un momento di leggera debolezza sua, ve la portasse a letto sareste felici?
La vostra donna vi amerebbe come se non più di prima, ma sapendo cosa vi ha fatto senza troppo rendersene conto davvero (ferotecnica e TV), non sarebbe più quella di prima.
Saprebbe di avervi fatto un torto terribile, che non ha il coraggio di confessarvi, perchè sa che se lo facesse vi perderebbe per sempre, tutto questo per cosa?
Per uno che, se avesse dei sani principi morali e di convivenza civile, una volta appurato che lei il fidanzato ce l'ha davvero, non sarebbe andato oltre.

Poi se lei è fidanzata o sposata, ma le piace collezionare salsicce beh, non sono immorale io, è porcella lei, quindi prima me la faccio e rifaccio come si deve, poi informo lui che magari nemmeno lo sa, mi offre la cena, ci accordiamo su come incastrarla per bene davanti al giudice durante il divorzio.
Così la cacciano di casa, non le danno gli alimenti, non le affidano la prole, TIE' Evil

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #11 del: 06 Luglio 2009, 16:11:25 »

Citato da: sfigatto il 06 Luglio 2009, 09:54:19

La vostra donna vi amerebbe come se non più di prima, ma sapendo cosa vi ha fatto senza troppo rendersene conto davvero (ferotecnica e TV), non sarebbe più quella di prima.
Saprebbe di avervi fatto un torto terribile, che non ha il coraggio di confessarvi, perchè sa che se lo facesse vi perderebbe per sempre, tutto questo per cosa?
Per uno che, se avesse dei sani principi morali e di convivenza civile, una volta appurato che lei il fidanzato ce l'ha davvero, non sarebbe andato oltre.

Una nota di colore.
Se una donna è fidanzata con un uomo, si presume che lo conosca bene, e che ne conosca i pregi ed i difetti.
Sa quindi anche come sondare se un concorrente è migliore o peggiore del suo uomo.
Un buon seduttore si pone al massimo delle sue capacità, e rimorchia tranquillamente donne libere.
Ma con una donna fidanzata, che ha un termine di paragone attivo, le cose cambiano.
Se sei migliore del suo uomo, trombandola, non fai che abbreviare l'agonia dello stesso.
Se non sei migliore, non te la darà.
Se te la da comunque, vuol dire che si tiene l'uomo per valori legati allo stile di vita che quest'uomo le consente.
Ma tornerà da lui dopo di te, come dopo cento altri: sta con lui per convenienza, e conoscendoti capisce che dandotela ha una convenienza nel trarre piacere dal fare sesso con te.

Se così non fosse, si potrebbe rimorchiare qualsiasi donna con una tecnica, ed esisterebbe il seduttore assoluto.
Cosa notoriamente smentita dal paradosso di SunBeam.
Con questo, sono ben lontano dal provarci indistintamente con tutte: voglio solo chiarire che spesso ci si fanno scrupoli morali inesistenti.
Anche se, ammetto che se vedo una fidanzata, non vado a tampinarla per principio.

Ps: SunBeam, perchè non fai un post con il tuo paradosso e lo schiaffiamo nel best Off in modo da poterlo linkare?

« Ultima modifica: 06 Luglio 2009, 16:13:45 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #12 del: 06 Luglio 2009, 16:32:54 »

Concordo con Termy, è proprio la domanda iniziale del thread che è mal posta. Purtroppo per un neofita che inizia a leggere post di qua e di la, è facile formarsi la convinzione che la seduzione sia come guidare Mazinga Z urlando "NEG spaziali! AMOG destruction rotante! Supercazzula siderale!"
Una donna te la darà se intimamente vuole farlo, non puoi certo convincerla altrimenti; quindi non esiste alcun problema etico.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #13 del: 06 Luglio 2009, 17:18:16 »

Io mi preoccupo solo per la mia sopravivenza e del mio piacere di maschio che scopa tanto ,non degli altri;
quindi  gli altri uomini devono imparrare a tenersi  la loro donna, perchè io quello che vojo lo prendo ,anche con la forza  Wink Buck

Comunque il seduttore a partire da Casanova e a finire con Termy ,non é mai stato un santo; é stato sempre giudicato abbastanza male dal pensiero comune in quanto troione etc..

Questo fatto però mi ha ricordato di come ho fottuto la ragazza ad un tipo che conoscevo da tanto tempo,e devo postare quel gioco molto bello in qualche sezione del forum.Questa cosa é successo l'estate di 2 anni fa ed é stato uno dei miei pochi boyfriend-distruction in quanto non sono mai riuscito ad annientare bene i fidanzati delle HB; é una cosa che devo imparrare per forza il prima possibile. Knuppel

Ciao ,
          Alucard.

Loggato

Alucard

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 140

Re: L'etica del seduttore

« Risposta #14 del: 06 Luglio 2009, 20:16:50 »

La soluzione è semplice: occhio non vede cuore non duole!
Se proprio vuoi fartela, rimanda ad un altro momento, possibilmente, quando lei è da sola!
 Laughing Laughing

Comunque, concordo pienamente su quanto precedentemente detto. Il problema è inesistente.

« Ultima modifica: 06 Luglio 2009, 20:21:20 da Keaton »

Loggato


Le donne hanno sei labbra! Con due sparano cazzate, con le altre quattro si fanno perdonare!!!
Certo, qualche volta si fanno perdonare anche con le due con cui sparano cazzate, ma questo è un altro caso!!!

Keaton

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: Napoli
  • Posts: 9
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: