Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

(Letto 9442 volte)

Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« del: 18 Novembre 2011, 01:13:15 »

Carissimi colleghi, stasera , in serata di raccoglimento prima di un paio di day 2, mi viene da riflettere su un aspetto molto spesso trascurato, ma che per me, come per altri, si è rivelato assolutamente determinante.

Diceva il Maestro in uno dei suoi vecchi Tip : "per sedurre le donne, fondamentalmente servono tre cose: un aspetto gradevole, una parlantina sciolta, e un pò di soldi da spendere". Chi in particolare ha studiato e praticato il TM, sa che nel dettaglio la questione è un pò più complicata, tuttavia i fondamentali di primo, secondo e terzo livello alla base del processo seduttivo possono essere abbastanza efficacemente compendiati nei tre prima citati. Nel senso più preciso che se si possiedono quelli, non è detto che si possa puntare all' eccellenza nella seduzione, ma comunque si scopa senza problemi.

Tuttavia esiste un' entità più subdola e ingannevole che ci può ostacolare, o aiutare : il Tempo. Qualunque sia il nostro livello di mastery, dal MdP al Natural, di sicuro c'è un dato di fatto incontrovertibile : più tempo si dedica al gioco (inteso sia come campo, che lavoro su sè stessi per il potenziamento dei fondamentali) , e più chiusure si otterranno.

La scoperta dell' acqua calda, diranno alcuni di voi. Certo, lo è. Ognuno del suo tempo può fare l' utlizzo che ritiene opportuno, anche in relazione al suo livello di gioco. Ad esempio, chi è molto bravo, non ha bisogno di dedicarsi molto : quando arriva il venerdì o sabato, esce, va al club, e rimorchia, anzi, anche senza andare al club. Chi invece è meno bravo, se intende fare un bottino ragguardevole, deve stare molto sul campo.

Pertanto, nel rivolgermi a chi è in difficoltà, si sente insoddisfatto della propria vita seduttiva e intenda invertire in positivo la rotta, non posso che esortarlo a dedicare molto più tempo a questa "attività" : del resto, come non puoi pensare di vincere la maratona di New York standotene sempre davanti alla televisione e facendo la corsetta di un'ora la domenica mattina, analogamente non puoi pensare di conoscere e sedurre più donne se stai dalla mattina alla sera sopra i libri, oppure in ufficio. E prendersi il tempo significa sottrarlo ad altre cose, e quindi anche di prendere decisioni impopolari (verso familiari, amici, e anche sè stessi, come ho dettagliato nell' apposito post).

Ecco che quindi il tempo, se si riesce ad averne tanto, diventa il nostro più prezioso alleato : perchè se ne abbiamo tanto, anche se non siamo bravi nel gioco, inevitabilmente riusciamo a costruire tante occasioni, fare tante conoscenze, e quindi le chiusure arrivano quasi in automatico, se non altro per la legge dei grandi numeri. Se poi utilizziamo il tempo con intelligenza, lavorando sui fondamentali oltre che sul campo, i risultati non potranno che venire.

Se viceversa il tempo manca, diventa la nostra peggiore bestia nera : dalla mattina alla sera siamo assillati dai nostri impegni, la sera siamo stanchi e non abbiamo voglia di uscire, non riusciamo nemmeno a fare un pò di sport e il giro di vita cresce (in maniera inversamente proporzionale alle chances di rimorchio).

Io ho vissuto entrambe queste situazioni limite, ed il rendimento nel rimorchio è stato radicalmente diverso : eppure io sono sempre io.

Con questo non intendo dire "ragazzi, abbandonate tutto (studio, lavoro, attività culturali, hobby, ecc.)" ; ma semplicemente mettervi sull' avviso che nel fare le vostre scelte, dovete avere ben chiare le priorità nella vostra vita, perchè le vostre scelte, a causa della disponibilità o meno di tempo che comporteranno, condizioneranno inevitabilmente la vostra vita seduttiva e relazionale. Volete costruirvi imponenti curricula di studi, e poi fare carriera nel management, nella ricerca, o altro ? aspirazioni più che sacrosante. Ma sappiate che, a meno che non siate dei fenomeni, di fica ne vedrete poca : e non credete nel mito "ora mi costruisco una posizione, mi sacrifico 10 anni, ma poi sarò ampiamente ripagato" . Perchè :

1) Intanto, anche fosse, i 10 anni migliori se ne vanno, e non tornano più ;
2) Ancora peggio, gli sforzi fatti, potrebbero benissimo non portare da nessuna parte ;
3) Se anche riuscite a farvi una posizione, poi va mantenuta, il che non è certo più agevole.

Viceversa, ho conosciuto diversi spiantati senza nè arte nè parte, che vivono ai limiti del randagismo da strada, scopare da pazzi, proprio per l'aver unito la disponibilità di tempo allo stile di vita un pò naif che gli permette di fare una miriade di nuove conoscenze.

Inoltre , qualunque cosa stabiliate di fare nella vostra vita (studio, lavoro, ecc.), la gestione del tempo, poco o tanto che sia, è fondamentale : molte volte abbiamo la sensazione di averne meno di quanto sia nella realtà, perchè ne sprechiamo tanto in cazzate inutili. Quindi le parole d'ordine sono buonsenso ed equilibrio .

Meditate.

Vi lascio questa grande canzone relativa al tema..e vadano pure in culo i miei prossimi day2, dopo aver visto suonare Gilmour, non me ne frega un emerito caxxo ! Exclamation

<a href="http://www.youtube.com/v/BfBoUQxA7o0&amp;ap=%2526fmt%3D18&amp;rel=0" target="_blank">http://www.youtube.com/v/BfBoUQxA7o0&amp;ap=%2526fmt%3D18&amp;rel=0</a>

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #1 del: 18 Novembre 2011, 14:30:13 »

Citato da: Shark72 il 18 Novembre 2011, 01:13:15

Tuttavia esiste un' entità più subdola e ingannevole che ci può ostacolare, o aiutare : il Tempo. Qualunque sia il nostro livello di mastery, dal MdP al Natural, di sicuro c'è un dato di fatto incontrovertibile : più tempo si dedica al gioco (inteso sia come campo, che lavoro su sè stessi per il potenziamento dei fondamentali) , e più chiusure si otterranno.

Riflettendo sul tempo, ci si rende subito conto che è il bene più prezioso che abbiamo. Bene che ci viene sottratto alla vita per lavorare, studiare, senza dedicarlo alle attività che l'uomo dovrebbe compiere, in quanto nella sua natura, come il gioco ( senza contesto ), l'arte , le amicizie e l'amore.
Il tempo per la vita in sostanza è davvero poco, pochissimo. Otto ore di lavoro + otto ore di sonno + cinque ore per mangiare fare la spesa, cucinare, traffico, sport, ecc, rimangono solo tre ore libere al giorno, se va bene, per vivere. Il tempo libero si concentra praticamente tutto nel week end. Sinceramente ritengo che tutto questo sia veramente folle. Ed ancor di più il fatto che la scelta del mio futuro sia in buona parte vincolata da questo fattore. Questo però è un altro discorso e rischio di andare OT.
Ora sono molto fortunato ad essere ancora uno studente, ciò vuol dire che di tempo libero ne ho abbastanza, per i miei interessi.
Personalmente riguardo alla seduzione mi organizzo ritagliando circa quattro ore alla sera per esercitarmi allo specchio, per leggere, per guardare documentari/film , scrivere ecc..
Il 'campo' è la prova della settimana diciamo, quello che ho fatto durante la settimana si vede nel week end.
Da quel che ho capito ti sei creato un buon giro di amiche, e hai 'fondamentali' solidi ( come vidi al TR  ), quindi l'allenamento è una fase per te ormai superata.
Domanda; se tu non avessi i fondamentali di adesso, come ti 'alleneresti' ? In che modo, quanto tempo, hai ritagliato giornalmente per dedicarti ai 'fondamentali' della seduzione ?

Loggato

Bosem

  • CSI-2-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 32
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 177

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #2 del: 18 Novembre 2011, 15:04:07 »

Citato da: Shark72 il 18 Novembre 2011, 01:13:15

Con questo non intendo dire "ragazzi, abbandonate tutto (studio, lavoro, attività culturali, hobby, ecc.)" ; ma
semplicemente mettervi sull' avviso che nel fare le vostre scelte, dovete avere ben chiare le priorità nella vostra vita, perchè le vostre scelte, a causa della disponibilità o meno di tempo che comporteranno, condizioneranno inevitabilmente la vostra vita seduttiva e relazionale. Volete costruirvi imponenti curricula di studi, e poi fare carriera nel management, nella ricerca, o altro ? aspirazioni più che sacrosante. Ma sappiate che, a meno che non siate dei fenomeni, di fica ne vedrete poca : e non credete nel mito "ora mi costruisco una posizione, mi sacrifico 10 anni, ma poi sarò ampiamente ripagato" . Perchè :

1) Intanto, anche fosse, i 10 anni migliori se ne vanno, e non tornano più ;
2) Ancora peggio, gli sforzi fatti, potrebbero benissimo non portare da nessuna parte ;
3) Se anche riuscite a farvi una posizione, poi va mantenuta, il che non è certo più agevole.

Viceversa, ho conosciuto diversi spiantati senza nè arte nè parte, che vivono ai limiti del randagismo da strada, scopare da pazzi, proprio per l'aver unito la disponibilità di tempo allo stile di vita un pò naif che gli permette di fare una miriade di nuove conoscenze.

Col tempo passato qui senza dubbio ho acquisito la convinzione che  nel campo seduttivo ha un posto di rilievo una certa dose di irrazionalità.
Pensare che 10 anni di studio possano portare una posizione tale da vedersi aprire tante gambe davanti a noi è un ragionamento tipico del segaiolo mentale che non si è ancora accorto che deve lavorare sulla parte emozionale femminile, non certo sulla scarsa parte razionale.
Intanto in 10 anni cambiano un sacco di cose...................: quando ero ragazzino chi si iscriveva ad ingegnerie si aspettavo quantomeno di avere un ruolo di rilievo ben pagato nelle aziende, ora è ingegnere chi entra al livello più basso, spesso con contratto atipico/tempo determinato/sottopagato.

Chi si è buttata ad ing. ed è stato 10 anni in casa a studiare ora cosa si trova??  
in giro gente 10 anni più giovane e molto più sveglia,ci sa fare,ha tutto un altro passo..
te ora come ora soldi ne vede pochi, anzi sapesse dare il bianco guadagnerebbe 5 volte tanto..

esempio scemo.. ok.. ma è prendetelemo come esempio.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #3 del: 18 Novembre 2011, 15:19:02 »

Citato da: maxcavezzi il 18 Novembre 2011, 15:04:07

Col tempo passato qui senza dubbio ho acquisito la convinzione che  nel campo seduttivo ha un posto di rilievo una certa dose di irrazionalità.
Pensare che 10 anni di studio possano portare una posizione tale da vedersi aprire tante gambe davanti a noi è un ragionamento tipico del segaiolo mentale che non si è ancora accorto che deve lavorare sulla parte emozionale femminile, non certo sulla scarsa parte razionale.

Ragionamento da incorniciare che non fa una grinza, io in passato per molti anni ci sono cascato (sulla seconda parte ovviamente no) , diciamo fino ai 22-23 anni.

Citato da: maxcavezzi il 18 Novembre 2011, 15:04:07

Intanto in 10 anni cambiano un sacco di cose...................: quando ero ragazzino chi si iscriveva ad ingegnerie si aspettavo quantomeno di avere un ruolo di rilievo ben pagato nelle aziende, ora è ingegnere chi entra al livello più basso, spesso con contratto atipico/tempo determinato/sottopagato.

Chi si è buttata ad ing. ed è stato 10 anni in casa a studiare ora cosa si trova??  
in giro gente 10 anni più giovane e molto più sveglia,ci sa fare,ha tutto un altro passo..
te ora come ora soldi ne vede pochi, anzi sapesse dare il bianco guadagnerebbe 5 volte tanto..

esempio scemo.. ok.. ma è prendetelemo come esempio.

Non è scemo per niente come esempio, anzi...è un ottimo spaccato della realtà.

Thumbs Up

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #4 del: 18 Novembre 2011, 15:55:06 »

Citato da: BoseM. il 18 Novembre 2011, 14:30:13

Riflettendo sul tempo, ci si rende subito conto che è il bene più prezioso che abbiamo. Bene che ci viene sottratto alla vita per lavorare, studiare, senza dedicarlo alle attività che l'uomo dovrebbe compiere, in quanto nella sua natura, come il gioco ( senza contesto ), l'arte , le amicizie e l'amore.
Il tempo per la vita in sostanza è davvero poco, pochissimo. Otto ore di lavoro + otto ore di sonno + cinque ore per mangiare fare la spesa, cucinare, traffico, sport, ecc, rimangono solo tre ore libere al giorno, se va bene, per vivere. Il tempo libero si concentra praticamente tutto nel week end. Sinceramente ritengo che tutto questo sia veramente folle. Ed ancor di più il fatto che la scelta del mio futuro sia in buona parte vincolata da questo fattore. Questo però è un altro discorso e rischio di andare OT.
Ora sono molto fortunato ad essere ancora uno studente, ciò vuol dire che di tempo libero ne ho abbastanza, per i miei interessi.

Non sei fortunato solo ad essere uno studente, ma soprattutto che, a soli 18 anni, puoi fare le scelte che determineranno la tua vita con maggiore consapevolezza rispetto a molti che ti hanno preceduto, tra cui me  Smile . Hai fatto un discorso molto saggio e maturo : come dice la canzone che ho linkato, quando sei molto giovane e hai ancora davanti a te tutta la vita, di solito non dai grande valore al tempo, proprio perchè avendone tanto, viene spontaneo sprecarlo . Un pò come avviene con i soldi.

Citato da: BoseM. il 18 Novembre 2011, 14:30:13

Personalmente riguardo alla seduzione mi organizzo ritagliando circa quattro ore alla sera per esercitarmi allo specchio, per leggere, per guardare documentari/film , scrivere ecc..
Il 'campo' è la prova della settimana diciamo, quello che ho fatto durante la settimana si vede nel week end.
Da quel che ho capito ti sei creato un buon giro di amiche, e hai 'fondamentali' solidi ( come vidi al TR  ), quindi l'allenamento è una fase per te ormai superata.
Domanda; se tu non avessi i fondamentali di adesso, come ti 'alleneresti' ? In che modo, quanto tempo, hai ritagliato giornalmente per dedicarti ai 'fondamentali' della seduzione ?

Sicuramente il lavoro che hai impostato è buono. Per quanto riguarda me, la fase dell' allenamento non è mai superata : adesso devo dire che per me il quadro generale è buono, ma non intendo assolutamente abbassare la guardia. Anzi, ultimamente mi sono un pò seduto, è tempo di rinserrare le fila. Ti rimando a questo 3 d :

http://seduzioneitaliana....iamento-dei-fondamentali/

La mole di lavoro è stata tanta, devo sempre continuare a lavorarci sopra, ma diciamo che il grosso del lavoro è stato svolto : adesso dovrei curare più i fondamentali "avanzati" quali BL, espressività, ecc .

Ai tempi dell' AdM, considerato proprio tutto (anche il tempo speso in palestra, per la creazione e gestione di circoli, studio dell' inglese e del russo, ecc. ), 6 ore al giorno ce le dedicavo, ora decisamente meno, ma è tempo di riprendere a lavorare, perchè ho in mente obiettivi ancora più ambiziosi .

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #5 del: 18 Novembre 2011, 17:25:12 »

OK il tempo è necessario per ogni attività umana, ma non vi è sempre relazione diretta IMHO tra quanto spendi in un attività e i risultati che ottieni: cioè il campo di gioco riveste altrettanta importanza.
Se vai un sacco di volte a sargiare negli stessi posti dove tutte ti conoscono già tutti..  a che serve ?
Passare il pomeriggio al centro commerciale avanti ed indietro fingendo di essere li' per caso ? quante volte lo puoi fare ?
Cioè realisticamente per dove sono collocato logisticamente io.. anche se avessi 20 ore al mese da dedicare al sarge non saprei come spenderle senza pesanti e costosi spostamenti serali poco compatibili con la vita lavorativa.. ovvio che se abitassi in centro a Firenze, vista la mole continua di straniere che passano da quelle parte.. saprei come impiegarle queste ore. idem per Roma o Venezia.
Cioè se nel raggio di 20km so di avere ragionevoli probabilità di trovare in un certo posto materiale nuovo e sargiabile.. ok.. ma in quanti di noi hanno questa fortuna??

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #6 del: 18 Novembre 2011, 18:37:11 »

Max, ma in fondo genova è una città di 600000 abitanti..penso ci sia di peggio ! Pensa che io vivo in un paese di 8000 anime, e mi faccio sempre 50-60 km .

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #7 del: 18 Novembre 2011, 20:08:13 »

Citato da: maxcavezzi il 18 Novembre 2011, 15:04:07

Col tempo passato qui senza dubbio ho acquisito la convinzione che  nel campo seduttivo ha un posto di rilievo una certa dose di irrazionalità.
Pensare che 10 anni di studio possano portare una posizione tale da vedersi aprire tante gambe davanti a noi è un ragionamento tipico del segaiolo mentale che non si è ancora accorto che deve lavorare sulla parte emozionale femminile, non certo sulla scarsa parte razionale.

Esatto.

+1

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #8 del: 18 Novembre 2011, 22:05:53 »

Citato da: Shark72 il 18 Novembre 2011, 18:37:11

Max, ma in fondo genova è una città di 600000 abitanti..penso ci sia di peggio ! Pensa che io vivo in un paese di 8000 anime, e mi faccio sempre 50-60 km .

io sto a 40km da genova, in riviera è vivace solo 2 mesi l' anno, per il resto è un buon posto per stare tranquilli.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Il Tempo : il migliore alleato, o la peggiore bestia nera

« Risposta #9 del: 19 Novembre 2011, 03:43:33 »

Citato da: Shark72 il 18 Novembre 2011, 01:13:15

in serata di raccoglimento prima di un paio di day 2

Grande Shark! Poi vogliamo i report...
+1  Evil

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1373
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: