Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

(Letto 2641 volte)

Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« del: 04 Maggio 2014, 21:16:48 »

Tutti noi sappiamo quanto sia necessario possedere una personalità attraente, e quanto la personalità (oltre al fisico) sia importante per sedurre.

Nell'articolo che troverete sotto (copiato da una pagina web, non è mio) una nota scrittrice ha individuato gli 8 tipi di personalità che attraggono più facilmente le donne. Consiglio la lettura dell'articolo a chi è all'inizio e deve ancora capire che non possiamo essere tutte copie di una stessa fantomatica figura seduttrice onnipotente ma varie personalità anche molto diverse tra esse possono portare ad un buon successo in termini di femmine nell'harem.
Sono cose molto basilari, ma possono essere interessanti per qualcuno.

"Ad ugnuno il suo"

PS. tempo fà trovai la traduzione italiana, se ci sarà richiesta cercherò di ritrovarla.
PPS. (Per gli amanti dei PUA vecchio stampo) David de Angelo tempo fà pubblicò un suo articolo nel quale descriveva i suoi 8 archetipi di uomo attraente, e bene o male le cose coincidono.

----------------------------
We Need a Hero:
A Look at the Eight Hero Archetypes

By Tami Cowden

I have never agreed with the old saw that all romances are alike. However, I do agree there are certain similarities. Besides the happy ending, you can count on a romance having a terrific hero – the kind of guy everyone loves to love.

Or can you? The truth is, just as in real life every woman has her own taste in men, every romance reader has her own taste in heroes. One woman’s dream date is another’s nightmarish evening. The hero I sigh for may make your eyes roll.

There was a time when the so-called “Alpha” hero reigned supreme among romances, but even if we could all agrees on what an “alpha” male is, we wouldn’t all like the fellow. Adding beta, gamma and delta to the list gave us a little more insight, but it still seemed a bit limited to my critique group, composed of Caro LaFever, Sue Viders, and little ole me.

It was, in fact, in an attempt to determine just which heroes of literature were the fabled “alpha” males that my two partners and I came across an interesting discovery. There are eight heroic archetypes.

Yep. That’s right, count ‘em. Eight And, somewhat to our surprise, these archetypes are not reserved for romance, but found in all genres, and in all media – stage, film, and literature. And, we also discovered there are eight heroine archetypes – something you don’t hear about too frequently.

We came to this conclusion after a great deal of research, during which, in addition to our usual fiction reading, we reviewed the characters found in movies and plays. In all, we considered about 500 productions, and in the process, wrote a book: Heroes and Heroines: Sixteen Master Archetypes. Sue, Caro and I presented two two programs at the RWA Conference in Chicago on Friday evening – Beyond Alpha and Beyond Cinderella, in which we presented the archetypes we have discovered.

Meanwhile, here is a peek at the heroes and how each reacts in a similar situation.

The Eight Male Archetypes

The Chief

This hero is the quintessential alpha hero. He might have been born to lead, or perhaps he conquered his way to the top, but either way, he’s tough, decisive, goal-oriented. That means he is also a bit overbearing and inflexible.

This man tends to be at the top of his career field – maybe the CEO of a major corporation, or a prince. If he’s not already number one, it’s only a matter of time

Some examples of Chiefs:

    John Wayne in most of his movies
    Captain Kirk of Star Trek
    Marlon Brando in The Godfather

In romance novels, Kathleen E. Woodiwiss' hero in The Flame & the Flower was a Chief, and many of the Harlequin Presents books have Chief heroes.

If this man were trapped in a basement with an unconscious heroine and a bomb ticking, his first reaction would be anger, which he would, of course want to take out on someone else. He can never admit he's made a mistake, and since he's been trapped, well...he knows he's made a mistake. So he’s pretty darned mad.

He's used to being in charge, so he's going to make a command decision about what to do. He’ll make it quickly and the act. Not long planning time for him. He might find a way out by just charging through the locked door or windows. Or maybe he’ll get on his cell phone - trust me, he has one - and demand that someone come get him out.

The Bad Boy

This is the rebel, or the boy from the wrong side of the tracks. He’s bitter and volatile, a crushed idealist, but he's also charismatic and street smart. He hates authority and doesn't buckle under to anyone, which is why he often chooses jobs where he's his own boss. In western historicals, he's the perfect outlaw.

Some examples of Bad Boys:

    James Dean in just about every movie he made
    Patrick Swayze in Dirty Dancing
    Jack Nicholson often plays Bad Boys
    Fonzie from Happy Days was a great example of the lighter side of the Bad Boy

In romance, he's the hero in Teresa Medeiros' Nobody's Darling, C.L. in Jennifer Crusie’s Tell Me Lies, the regency hero of plenty of Joan Smith’s romps, and you can often find him in Silhouette Intimate Moments books, or in Harlequin Temptations.

If this man were trapped in the basement with an unconscious heroine and a bomb ticking, he'd be very physical. He's going to be resentful and have a bad attitude, but he's used to being in tight spots. He's a Bad Boy, after all. He’ll enjoy beating the stuffing out of those walls. Maybe he’ll just pick the lock, he’s done that sort of thing before! Or does he go way back with one of the villain’s henchmen, who’ll look the other way while he makes his escape?

The Best Friend

This is the beta hero. He's kind, responsible, decent, a regular Mr. Nice Guy.

This man doesn't enjoy confrontation and can sometimes be unassertive because he doesn't want to hurt anyone's feelings. But he'll always be there.

We all knew this guy in high school and didn’t appreciate him. If we were smart, though, he’s the guy we married. He's a people person and he'll always put the needs of others first.

Who are Best Friends? Well, Tom Hanks almost always plays a Best Friend in his movies. Bill Pullman in While You Were Sleeping is a fine example, and Jimmy Stewart in It's a Wonderful Life pretty much defines the type.

In romance, you can often find Best Friends in some of the light comedy lines like Harlequin Duets. Many of LaVyrle Spencer's heroes are Best Friends.

Trapped in the basement, this man would be incredulous. Things like that just don’t happen to him! But his first act would be to care for the heroine. He, alone of all the archetypes, would actually seek her help, because he knows the value of teamwork.

He's practical, down to earth, so he'd assess what could be done and get to work. He'll be very determined because he's responsible for the heroine. Getting his lady and himself out of this situation will be a real confidence booster for him, too.

Rescue is a real possibility, because he’s made friends and done favors for everyone. Everyone likes him. Even the villain thinks it’s a shame to have to get rid of such a nice guy.

The Charmer

We’ve all known these types. Fun, irresistible, a smooth operator, yet not too responsible or dependable. He might be a playboy or a rogue, but he's doesn ’t commit to a woman easily He's not crazy about hard work, and he might be in sales, or a gambler in the wild west.

Examples of Charmers:

    Ferris Bueller shows what this guy was like in high school.
    Tom Selleck in Magnum P.I
    Cary Grant made his name playing charmers

In romance you can find him in some of Susan Elizabeth Phillips's books - Heaven Texas or Lady Be Good. Light comedy also works well with this hero, so he might appear in Duets, or in Harlequin Americans.

If this guy's trapped in the basement, he'll be smooth. In fact, this fellow might try to talk his way out with the bad guys. Only as a last resort would he do something physical, like break out. Of course, he just might be rescued by an old girlfriend who happens along. After all, he's a playboy and knows everyone!

The Lost Soul

Tortured, secretive, brooding, and unforgiving. That’s this man. But he's also vulnerable. He might be a wanderer or an outcast. In work he's creative, but probably also a loner, so he might be an undercover cop, or do something artistic.

Examples of Lost Souls:

    Heathcliffe, of course, defines the type
    Hamlet
    Nicholas Cage in Moonstruck
    Angel from Buffy, The Vampire Slayer

In romance, Laura Kinsale and Mary Jo Putney tend to write Lost Souls, and you can probably find him in some of the Silhouette Intimate Moments books. Any vampire or Beauty and the Beast type book probably has a Lost Soul as the hero.

If a Lost Soul is trapped in the basement, he'll be fatalistic. This is just another example of the series of despairing events that have punctuated his life. It’s a good thing the heroine is there, because otherwise, he might just throw in the towel. But he won’t let the villains kill her, so he will save them both.

He’ll have a surge of adrenaline, bashing against doors and windows. He's able to call up enormous physical strength in a situation like this. Think of Quasimodo, when he saves Esmerelda.

He's the most likely to know of a hidden tunnel through which they can escape, since he's lived most of his life in the shadows. Rescue? Well, no old friend will show up, that’s for sure, unless it is an old friend of the heroine’s. The Lost Soul has no friends.

The Professor

The first time you meet him, this logical, introverted, and inflexible guy might not be your idea of a hero, but take another look. He is genuine about his feelings. At work, he likes cold, hard facts, thank you very much, but he's also honest and faithful, and won’t let you down.

Best examples of Professors?

    Spock or Data from Star Trek
    Jeff Goldblum in Independence Day
    Kelsey Grammer on Frasier - in fact, Nils Crane is also a professor, it’s fun to see two version of the same type together

In romance, Jayne Ann Krentz writes Professors, which she also does under her Amanda Quick pseudonym. Pair him with a ditzy heroine, and you have a great hero for light comedy. Remember Jennifer Crusie’s The Cinderella Deal?

Put a Professor in a basement with an unconscious heroine and a ticking bomb and he'll stay calm, cool, and collected. He’ll push his glasses back up his nose and get to work on defusing the bomb. This man will analyze all the facts of the situation, make calculations, and see all the small details around him. He'll think his way out. And oh yes, he’ll remember the heroine, too.

The Swashbuckler

This guy is action, action, and more action. He's physical and daring. Fearless, he’s a daredevil, or an explorer. He needs thrills and chills to keep him happy.

Examples: Indiana Jones, of course. Also, Jackie Chan in all of his movies, and Michael Douglas in Romancing the Stone.

In romance, he's the perfect pirate. Read Karen Robards and Fern Michaels - they like Swashbucklers. A bomb in the basement? Hoo boy, he’s happy now. What an adventure! The Swashbuckler might use the explosion of the bomb itself to blast a way out. That way, he’ll get to hear the bomb go off! However he gets out, it'll be a show.

Rescue? Bite your tongue. He doesn’t need any help!

The Warrior

This man is the reluctant rescuer or the knight in shining armor. He's noble, tenacious, relentless, and he always sticks up for the underdog. If you need a protector, he’s your guy. He doesn’t buckle under to rules, or and he doesn’t go along just to get along.

Examples of Warriors? Dirty Harry, and most any Steven Seagal character. Check the Die Hard movies too. For a lighter version, try TV’s Hercules. Most superheroes are Warriors .

In romance, Suzanne Brockmann and Linda Howard write Warriors. Rosemary Rogers favors this type, too. Trap this man in a basement and his reaction is going to be pure outrage.

He's a protector, so his focus will be getting her out. But once they’re out, the villain better start running. The Warrior will hunt him to the ends of the earth.

Forget about rescue. This man is the cavalry.

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #1 del: 04 Maggio 2014, 21:37:01 »

ma te davvero ti aspetti che uno si legga tutta sta roba, per di più in inglese?

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #2 del: 04 Maggio 2014, 21:50:52 »

Se uno vuole farlo lo fà, altrimenti penso che dormirò bene lo stesso  Thumbs Up  Thumbs Up
Come cosa è interessante, mi è piaciuta, la condivido e la consiglio, per il resto pace!

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #3 del: 05 Maggio 2014, 07:37:40 »

Ba...Se volevi contribuire in modo fattivo ti mettevi lì e traducevi.

Loggato


Dice il Budda, se hai una pentola piena di riso e acqua, puoi anche stare a pregare davanti a essa per tutto il giorno. Ma se non ti alzi e accendi il fuoco, non avrai mai il riso bollito...

elango

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 66
  • Offline Offline
  • Posts: 337

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #4 del: 05 Maggio 2014, 11:43:19 »

Non ci trovo nulla di nuovo, nè di particolarmente utile. Sono esempi di personalità che devono il loro potenziale quasi unicamente al successo dei "modelli" che hanno citato.
Che ad alcune donne piace il leader carismatico, ad altre il ragazzaccio impenitente, ad altre l' amico confidente bravo ad ascoltare, ad altre l' uomo tutto azione, o il guerriero, ecc., è un fatto trito e ritrito.
Dove sta l' utilità didattica?

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #5 del: 05 Maggio 2014, 11:59:03 »

Qui viene completamente travisato tutto quello che ho sempre imparato su questo forum...

Non solo non condivido minimamente ciò che è stato scritto nel post....ma lo trovo anche di pessimo aiuto a chi vuole uscire dal suo stato di mdp. Sostanzialmente si fa credere a chi legge simili articoli che il problema per avere successo con le donne stia nel ricalcare passivamente un soggetto. In pratica si fa credere 8 un po ' come avviene nelle scuole americane) che se si imita George clooney o Shaun Connery automaticamente si tromba...niente di più errato Thumbs Down Thumbs Down.

La differenza tra questo modo di approcciarsi alla seduzione e il nostro..è che qui si fa scoprire a ognuno il seduttore che è dentro ciascuno di noi. Il TM si modella su ciascuno di noi...fa scoprire a chi lo pratica il VU che alberga dentro e che ha bisogno di essere scoperto. Si attua quindi un percorso di crescita graduale...che porta il soggetto a cambiare non solo la mimica facciale ma anche il modo di relazionarsi con le donne.

nella seduzione anglosassone si parte dal presupposto che basta assomigliare a un personaggio per riuscire....ma tu prova a prendermi l'impiegato mario rossi con il fisico da nerd...vestimelo da cuoco o da agente 007...rimarrà sempre uno sfigato.

la seduzione è un percorso di crescita psicologica e non di sola immagine...anzi potrei azzardare dicendo che l'immagine ricalcata di un divo...non c'entra proprio un caxxo...in quanto il seduttore esprime un proprio personaggio e non ricopia passivamente qualcuno. il seduttore esprime fascino...se ti racconta come si fa il gelato te lo racconta in un modo tale che potresti stare ore a sentirlo senza manco sbadigliare.

Tu prova a prendermi uno sfigato e vestirmelo da divo ...e dopo 5 minuti che parla con una donna...vedi dove lo manda Grin

Inoltre viene completamente travisata la logica femminile...cioè le donne valuterebbero un uomo solo per il fatto di assomigliare a un divo??? ma per favore.....

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #6 del: 05 Maggio 2014, 13:15:18 »

Citato da: Shark72 il 05 Maggio 2014, 11:43:19

Dove sta l' utilità didattica?

Voglio una distribuzione statistica!!!!  Laughing

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #7 del: 05 Maggio 2014, 16:52:53 »

Citato da: Spartacvs il 05 Maggio 2014, 13:15:18

Voglio una distribuzione statistica!!!!  Laughing

Se vuoi te lo posso dire ma dubito che ti piacerà la risposta.... al 99% delle donne piace il “bad boy” quindi procurati qualche cicatrice da coltellata sul corpo, un bello sgarro in faccia (guancia o sopracciglio, scegli tu) e una fedina penale di almeno cinque pagine. Essere indagato a piede libero è facoltativo ma gradito. Ah, mi raccomando .... fondamentalii capelli e altezza!  Laughing Laughing Laughing

Loggato


Learning to love yourself, it is the greatest love of all (W. Houston)

Rachel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 45
  • Posts: 165

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #8 del: 05 Maggio 2014, 17:35:58 »

Citato da: Rachel il 05 Maggio 2014, 16:52:53

Se vuoi te lo posso dire ma dubito che ti piacerà la risposta.... al 99% delle donne piace il “bad boy” quindi procurati qualche cicatrice da coltellata sul corpo, un bello sgarro in faccia (guancia o sopracciglio, scegli tu) e una fedina penale di almeno cinque pagine. Essere indagato a piede libero è facoltativo ma gradito. Ah, mi raccomando .... fondamentalii capelli e altezza!  Laughing Laughing Laughing

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ...hai dimenticato una cosa...rutto libero Laughing Laughing Laughing

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #9 del: 05 Maggio 2014, 20:29:19 »

Citato da: elango il 05 Maggio 2014, 07:37:40

Ba...Se volevi contribuire in modo fattivo ti mettevi lì e traducevi.

Rileggi ciò che ho scritto riguardo la traduzione. Non pensavo che l'inglese di questo pezzo fosse così difficile, ma sei già il secondo che me lo fa notare, quindi se vuoi mi metto alla ricerca della traduzione. C'è, basta trovarla.

Citato da: Shark72 il 05 Maggio 2014, 11:43:19

Non ci trovo nulla di nuovo, nè di particolarmente utile. Sono esempi di personalità che devono il loro potenziale quasi unicamente al successo dei "modelli" che hanno citato.
Che ad alcune donne piace il leader carismatico, ad altre il ragazzaccio impenitente, ad altre l' amico confidente bravo ad ascoltare, ad altre l' uomo tutto azione, o il guerriero, ecc., è un fatto trito e ritrito.
Dove sta l' utilità didattica?

Nessuna utilità didattica particolare.. forse si può far passare il messaggio ai nuovi "non serve essere tutti una stessa copia alphonsa che spara neg a raffica per essere attraente, ma ci sono varie personalità che funzionano: scegli la tua".
E' un fatto trito e ritrito, e colgo l'occasione per ritritarlo una terza volta  Smile

Citato da: Armwrestle il 05 Maggio 2014, 11:59:03

Qui viene completamente travisato tutto quello che ho sempre imparato su questo forum...

Non solo non condivido minimamente ciò che è stato scritto nel post....ma lo trovo anche di pessimo aiuto a chi vuole uscire dal suo stato di mdp. Sostanzialmente si fa credere a chi legge simili articoli che il problema per avere successo con le donne stia nel ricalcare passivamente un soggetto. In pratica si fa credere 8 un po ' come avviene nelle scuole americane) che se si imita George clooney o Shaun Connery automaticamente si tromba...niente di più errato Thumbs Down Thumbs Down.

La differenza tra questo modo di approcciarsi alla seduzione e il nostro..è che qui si fa scoprire a ognuno il seduttore che è dentro ciascuno di noi. Il TM si modella su ciascuno di noi...fa scoprire a chi lo pratica il VU che alberga dentro e che ha bisogno di essere scoperto. Si attua quindi un percorso di crescita graduale...che porta il soggetto a cambiare non solo la mimica facciale ma anche il modo di relazionarsi con le donne.

nella seduzione anglosassone si parte dal presupposto che basta assomigliare a un personaggio per riuscire....ma tu prova a prendermi l'impiegato mario rossi con il fisico da nerd...vestimelo da cuoco o da agente 007...rimarrà sempre uno sfigato.

la seduzione è un percorso di crescita psicologica e non di sola immagine...anzi potrei azzardare dicendo che l'immagine ricalcata di un divo...non c'entra proprio un caxxo...in quanto il seduttore esprime un proprio personaggio e non ricopia passivamente qualcuno. il seduttore esprime fascino...se ti racconta come si fa il gelato te lo racconta in un modo tale che potresti stare ore a sentirlo senza manco sbadigliare.

Tu prova a prendermi uno sfigato e vestirmelo da divo ...e dopo 5 minuti che parla con una donna...vedi dove lo manda Grin

Inoltre viene completamente travisata la logica femminile...cioè le donne valuterebbero un uomo solo per il fatto di assomigliare a un divo??? ma per favore.....

"qui si fa scoprire a ognuno il seduttore che è dentro ciascuno di noi. Il TM si modella su ciascuno di noi...fa scoprire a chi lo pratica il VU che alberga dentro e che ha bisogno di essere scoperto."

Sono d'accordo, ma come fai a capire chi sei davvero tu?
Ti faccio un esempio.
Qualche anno fà iniziai a percorrere la strada della seduzione, e capii subito che ognuno di noi ha un proprio seduttore dentro. Ho cercato il mio, ho intuito chi avevo dentro, quale seduttore era sempre stato celato, ma non riuscivo davvero bene a capire quale fosse. Sembrava un bravo ragazzo, forse però cattivo, forse avventuroso ma leggeremente artista, magari un po' nerd? Un seduttore nerd, può andare? Boh..

Lessi l'articolo di De Angelo "gli 8 tipi di personalità che naturalmente attraggono le donne", lessi le descrizioni delle personalità, le lessi tutte, e capii.

Diciamocelo. Uno che arriva in un forum simile probabilmente non conosce chi è. Non sa che dentro di lui c'è qualcuno che può portarlo ad avere un harem. Non sa che questo qualcuno è in realtà lui stesso. Magari leggere un articolo simile può far capire qualcosa in più della semplice introspezione attuata in status da morto di pippe.
Ci sono altre strade per arrivare a capire che seduttori siamo, ma una possibile è questa.

A me servì, e se aiuterò qualcuno proponendo questo articolo, non mi potrà che far piacere!

Citato da: Rachel il 05 Maggio 2014, 16:52:53

Se vuoi te lo posso dire ma dubito che ti piacerà la risposta.... al 99% delle donne piace il “bad boy” quindi procurati qualche cicatrice da coltellata sul corpo, un bello sgarro in faccia (guancia o sopracciglio, scegli tu) e una fedina penale di almeno cinque pagine. Essere indagato a piede libero è facoltativo ma gradito. Ah, mi raccomando .... fondamentalii capelli e altezza!  Laughing Laughing Laughing

Ma dai, i bad boy sono passati di moda   Grin tra le 20enni di oggi c'è l'acchiappo al figo o all'artista maledetto a quanto pare... o al menager possessore di mercedes e dispensatore di cene di pesce, ma quello è un sempre verde Smile

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #10 del: 05 Maggio 2014, 23:08:03 »

Citato da: Rev il 05 Maggio 2014, 20:29:19

Sono d'accordo, ma come fai a capire chi sei davvero tu?

Tutti personaggi possono tranquillamente albergare in un seduttore..vengono tuirati fuori a seconda del contesto e della donna che abbiamo davanti. Una delle cose più belle che ho imparato su questo forum e che sto mettendo piano piano in pratica...è la donna come "specchio dell'anima"...vedo una donna e in base a quel tipo di donna tiro fuori un personaggio. Il seduttore modella cioè se stesso e il suo comportamento in base alla donna che ha davanti. Ma per saper fare questo occorre sviluppare quella che TermYnator chiama personalità camaleontica...occorre cioè aver vissuto contesti più diversi possibili..preferibilmente in solitaria e aver così la possibilità di modellare il proprio gioco in base a chi si ha davanti.  ma di certo non è adeguandosi a un personaggio in un elenco che si impara a sedurre Wink

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #11 del: 06 Maggio 2014, 12:05:19 »

Ragazzi, non voglio fare la “mamma orsa” che interviene a proteggere uno dei suoi cuccioli dai fratellini  troppo irruenti ma volevo solo far notare che Rev si è semplicemente limitato a  copia/incollare un post che riteneva potesse essere d’interesse. Essendo noi su un forum di seduzione mi sembra che il suo intervento sia attinente al tema dato che si parla di 8 tipi di seduttore che  piacciono alle donne. Avesse fatto copia/incolla di un articolo che parlava di quale terriccio utilizzare nella coltivazione dei bulbi di tulipano sarei stata d’accordo con voi sulla totale inutilità del suo intervento. In questo caso no.  Ci ha semplicemente portato a conoscenza di questo articolo che alcuni possono trovare interessante, altri no – come succede d’altra parte per tutti i post del forum.
Le critiche a Rev sul gradimento o meno di questo post da parte degli utenti sono quindi a mio avviso sterili. Lui l’ha postato; chi è interessato se lo legge, chi non è interessato passa oltre. Inoltre l’articolo è in inglese e non in lingua kirghisa: è legittimo presumere quindi che possa essere letto e compreso (magari anche solo a grandi linee) dalla maggior parte degli utenti.
Rev inoltre si è anche reso disponibile a cercare in rete una traduzione in italiano per chi fosse interessato.

Entrando nel merito:

@ arm
 

Citato da: Armwrestle il 05 Maggio 2014, 11:59:03

Qui viene completamente travisato tutto quello che ho sempre imparato su questo forum...

..... Sostanzialmente si fa credere a chi legge simili articoli che il problema per avere successo con le donne stia nel ricalcare passivamente un soggetto......
.......

nella seduzione anglosassone si parte dal presupposto che basta assomigliare a un personaggio per riuscire....ma tu prova a prendermi l'impiegato mario rossi con il fisico da nerd...vestimelo da cuoco o da agente 007...rimarrà sempre uno sfigato.

la seduzione è un percorso di crescita psicologica e non di sola immagine...anzi potrei azzardare dicendo che l'immagine ricalcata di un divo...non c'entra proprio un caxxo...in quanto il seduttore esprime un proprio personaggio e non ricopia passivamente qualcuno. il seduttore esprime fascino...se ti racconta come si fa il gelato te lo racconta in un modo tale che potresti stare ore a sentirlo senza manco sbadigliare.

Tu prova a prendermi uno sfigato e vestirmelo da divo ...e dopo 5 minuti che parla con una donna...vedi dove lo manda Grin

Inoltre viene completamente travisata la logica femminile...cioè le donne valuterebbero un uomo solo per il fatto di assomigliare a un divo??? ma per favore.....

Arm, lo sai che mi sei molto caro ma mi dici  in quale parte dell’articolo si dice che le donne valuterebbero un uomo solo per il fatto di assomigliare a un divo, che basta travestire un nerd da Brad Pitt per farlo rimorchiare, che bisogna ricalcare passivamente qualcuno per attirare le donne?  Lo stesso Rev d’altro canto premette

Citato da: Rev il 04 Maggio 2014, 21:16:48

Tutti noi sappiamo quanto sia necessario possedere una personalità attraente, e quanto la personalità (oltre al fisico) sia importante per sedurre.

Consiglio la lettura dell'articolo a chi è all'inizio e deve ancora capire che non possiamo essere tutte copie di una stessa fantomatica figura seduttrice onnipotente ma varie personalità anche molto diverse tra esse possono portare ad un buon successo in termini di femmine nell'harem.
Sono cose molto basilari, ma possono essere interessanti per qualcuno.
 

@ shark

Citato da: Shark72 il 05 Maggio 2014, 11:43:19

Non ci trovo nulla di nuovo, nè di particolarmente utile. Sono esempi di personalità che devono il loro potenziale quasi unicamente al successo dei "modelli" che hanno citato.
Che ad alcune donne piace il leader carismatico, ad altre il ragazzaccio impenitente, ad altre l' amico confidente bravo ad ascoltare, ad altre l' uomo tutto azione, o il guerriero, ecc., è un fatto trito e ritrito.
Dove sta l' utilità didattica?

Qui non sono d’accordo perchè secondo me l’utilità didattica c’è. Eccome se c’è. La Cowden dice:
“The truth is, just as in real life every woman has her own taste in men, every romance reader has her own taste in heroes. One woman’s dream date is another’s nightmarish evening. The hero I sigh for may make your eyes roll.”
(A dire il vero,  esattamente come nella vita reale, ogni donna ha i propri gusti in fatto di uomini e ogni lettrice di libri rosa ha le proprie preferenze in fatto di eroi. Quello che una donna definisce “l’appuntamento dei sogni’ potrebbe essere per un’altra una “serata da incubo”. L’eroe che fa sognare me potrebbe deludere voi”)
“There was a time when the so-called “Alpha” hero reigned supreme among romances, but even if we could all agree on what an “alpha” male is, we wouldn’t all like the fellow. Adding beta, gamma and delta to the list gave us a little more insight”
(C’è stato un periodo in cui il cosiddetto eroe ‘Alfa’ regnava sovrano nei romanzi rosa, ma anche se si potesse concordare sulla definizione di ‘maschio Alfa’, non a tutte piacerebbe questo tipo d’uomo. Aggiungere il Beta, Gamma e Delta alla lista ci ha fornito un nuovo modo di vedere le cose)

E’ un’opinione trita e ritrita? Sicuramente lo è per me e per te che sei mio coetaneo ma credo che sia un concetto importante da trasmettere a un utente alle prime armi.  Non è la prima volta che lo sente? Beh, poco male. Repetita iuvant.
Poi la Cowden prosegue dicendo che i tipi che attraggono le donne non sono solo i “belli e dannati”, “i bei tenebrosi” , “il capo” ma c’è anche (ampio) spazio per “il professore”, “il bravo ragazzo”. Ti pare un messaggio da poco? Non credo che l’utente medio del forum sia abituato a catturare coccodrilli a mani nude, sia un professionista impegnato in teatri di guerra internazionali o sia una controspia del KGB. Credo piuttosto che ricada o ricadrà negli ultimi due archetipi che ho citato, per cui per il nerd secchione o l’impiegato un po’ timido sapere che la sua figura (per quanto romanzata) ricalca in uno degli 8 archetipi dell’eroe non mi sembra cosa da poco. Lo sapeva già? Beh, glielo si ridice. Chissà che magari cominci a crederci ...
Questo articolo, con tutti i suoi limiti, è utile anche per il pubblico femminile (e di riflesso, di nuovo, anche per voi), troppo spesso cresciuto a film di Walt Disney e con una visione della sua controparte maschile assolutamente falsa e pericolosamente fuorviante. Su questo punto si potrebbe scrivere molto ma sarebbe OT quindi mi fermo.

Buona giornata marpions e mi raccomando .... non leggete troppi romanzi rosa!  Wink

Loggato


Learning to love yourself, it is the greatest love of all (W. Houston)

Rachel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 45
  • Posts: 165

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #12 del: 06 Maggio 2014, 12:10:36 »

Citato da: Armwrestle il 05 Maggio 2014, 23:08:03

Tutti personaggi possono tranquillamente albergare in un seduttore..vengono tuirati fuori a seconda del contesto e della donna che abbiamo davanti. Una delle cose più belle che ho imparato su questo forum e che sto mettendo piano piano in pratica...è la donna come "specchio dell'anima"...vedo una donna e in base a quel tipo di donna tiro fuori un personaggio. Il seduttore modella cioè se stesso e il suo comportamento in base alla donna che ha davanti. Ma per saper fare questo occorre sviluppare quella che TermYnator chiama personalità camaleontica...occorre cioè aver vissuto contesti più diversi possibili..preferibilmente in solitaria e aver così la possibilità di modellare il proprio gioco in base a chi si ha davanti.  ma di certo non è adeguandosi a un personaggio in un elenco che si impara a sedurre Wink

Circa la personalità camaleontica devo sinceramente arrivare ancora ad una presa di posizione solida.. Sono d'accordo con molto di quello che ho letto, compreso quello che hai riportato tu qui, ma mi sono fatto un'idea che le "diverse personalità" sono ottime come aggancio fatto su misura per diversi tipi di donne che abbiamo davanti, per poi portarle pian piano, una volta agganciate, nel nostro mondo. Mondo dove sappiamo bene come muoverci, dove nasconderci, dove tendere trappole.

Probabilmente uno come TermYnator sa interpretare a perfezione diversi lati della sua personalità, e può scegliere se indossare dall'apertura alla chiusura questa o quella "maschera", io non ho questa abilità, ma al contempo la mia personalità dominante è un classico mix tra l'anima dannata e l'incantatore, una buona personalità parlando di donne. Il risultato sarà che io potrò conoscere una donna utilizzando le personalità più disparate, interpretando personaggi miei ma che non sono abituato o non mi piace ostentare, ma la mia personalità dominante uscirà ad un certo punto e sarà lei, sempre lei, a prendere in mano la situazione.

Adattarsi per poi far adattare.

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #13 del: 06 Maggio 2014, 14:14:33 »

Citato da: Rachel il 06 Maggio 2014, 12:05:19

Arm, lo sai che mi sei molto caro ma mi dici  in quale parte dell’articolo si dice che le donne valuterebbero un uomo solo per il fatto di assomigliare a un divo, che basta travestire un nerd da Brad Pitt per farlo rimorchiare, che bisogna ricalcare passivamente qualcuno per attirare le donne?  

A mio avviso questi articoli sono del tutto inutili...come dice shark72  non c'è utilità didattica.  nello studio della seduzione troppo spesso chi come me è alle prime armi inizia pensando che occorre ricalcare qualcuno...non solo le frasi ma anche il personaggio. C'è quindi un approccio sbagliato che consiste nel domandarsi cosa il seduttore ha detto o ha fatto...ma non ci si domanda perché il seduttore ha sedotto? che è ben diverso. Cioè in pratica ci si limita  a vedere le cose esteriormente senza penetrare a fondo. C'è quasi un aprroccio pappagallesco (perdonatemi il termine) alla seduzione. in realtà nell'articolo non si fa riferimento alle dinamiche uomo donna e a cosa permetta di creare curiosità in una donna...perché la base della seduzione è la curiosità e ancora prima l'osservazione. nell'articolo si fa semplicemente riferimento a una serie di modelli che piacciono alle donne ( modelli che per'altro hanno ricevuto successo solo perché incarnati da persone famose)...ma non si spiega come generare curiosità in una donna. Se prendiamo il classico es. di nerd che di seduzione non sa una cippa....e gli facciamo leggere l'articolo...si farà l'idea che vestendosi come Al pacino automaticamente piacerà. Attuerà quindi una scelta di un modello ( che par'altro piace soltanto a lui) e aprirà solo quelle donne a cui piace quel modello...precludendosi tutte le altre. Quando arriverà a dover interagire...dovrà fare in conti non solo con il fatto di non saper gestire un discorso...ma anche con l'enorme ansia generata dal fatto di incarnare una maschera che non può sostenere. in pratica c'è mancanza di coerenza c'è mancanza di creatività e non semina curiosità. la donna recepirà questo in maniera schifata...perché vedrà un povero morto di pippe che ci prova facendo il grande ma in realtà non vale un caxxo...e lo riempirà di pdc ( prese di culo Laughing).   Il seduttore che invece attua un percorso di crescita secondo il TM,elabora una serie di personaggi che sente in coerenza con se stesso e rifugge le mode....per creare un personaggio è sbagliato credere che basti fare un "copia e incolla" con il mondo del cinema...questo è l'esatto opposto della seduzione..perché la seduzione è creatività e l'originalità. penso che l'articolo non sia utile per chi vuole scoprire come sedurre.

« Ultima modifica: 06 Maggio 2014, 14:44:46 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Gli 8 tipi di maschi preferiti dalle donne

« Risposta #14 del: 06 Maggio 2014, 15:09:52 »

Bell'articolo anche se mastico poco l'inglese(google traslate is the way Laughing ).

Citato da: Armwrestle il 06 Maggio 2014, 14:14:33

A mio avviso questi articoli sono del tutto inutili...come dice shark72  non c'è utilità didattica.  nello studio della seduzione troppo spesso chi come me è alle prime armi inizia pensando che occorre ricalcare qualcuno...non solo le frasi ma anche il personaggio. C'è quindi un approccio sbagliato che consiste nel domandarsi cosa il seduttore ha detto o ha fatto...ma non ci si domanda perché il seduttore ha sedotto? che è ben diverso. Cioè in pratica ci si limita  a vedere le cose esteriormente senza penetrare a fondo. C'è quasi un aprroccio pappagallesco (perdonatemi il termine) alla seduzione. in realtà nell'articolo non si fa riferimento alle dinamiche uomo donna e a cosa permetta di creare curiosità in una donna...perché la base della seduzione è la curiosità e ancora prima l'osservazione. nell'articolo si fa semplicemente riferimento a una serie di modelli che piacciono alle donne ( modelli che per'altro hanno ricevuto successo solo perché incarnati da persone famose)...ma non si spiega come generare curiosità in una donna. Se prendiamo il classico es. di nerd che di seduzione non sa una cippa....e gli facciamo leggere l'articolo...si farà l'idea che vestendosi come Al pacino automaticamente piacerà. Attuerà quindi una scelta di un modello ( che par'altro piace soltanto a lui) e aprirà solo quelle donne a cui piace quel modello...precludendosi tutte le altre. Quando arriverà a dover interagire...dovrà fare in conti non solo con il fatto di non saper gestire un discorso...ma anche con l'enorme ansia generata dal fatto di incarnare una maschera che non può sostenere. in pratica c'è mancanza di coerenza c'è mancanza di creatività e non semina curiosità. la donna recepirà questo in maniera schifata...perché vedrà un povero morto di pippe che ci prova facendo il grande ma in realtà non vale un caxxo...e lo riempirà di pdc ( prese di culo Laughing).   Il seduttore che invece attua un percorso di crescita secondo il TM,elabora una serie di personaggi che sente in coerenza con se stesso e rifugge le mode....per creare un personaggio è sbagliato credere che basti fare un "copia e incolla" con il mondo del cinema...questo è l'esatto opposto della seduzione..perché la seduzione è creatività e l'originalità. penso che l'articolo non sia utile per chi vuole scoprire come sedurre.

Sai che anche io condivido la filosofia che c'è nel forum e ho smesso da un bel pezzo di credere nei miracoli alla Mystery (tanto per intenderci) ma caro Arm il tuo ragionamento ha una falla,anche 40 o 50 anni fa si cercavano i modelli da imitare e non c'era nessun manuale USA a dirlo.Si vedeva l'amico (spesso belloccio) che aveva successo e l'aspirante seduttore cercava di plasmarsi su quel modello,notava che faceva lo escremento,aveva atteggiamenti superiori,evitava di far l'elemosina di attenzioni e queste cose si tramandavavano da amico ad amico fino a quando qualcuno le ha scritte su dei manuali quindi funzionano.Ora un conto è dire Nerdo Nerdy che ha giocato con il pc fino a ieri se si veste da Tyler Durden prende solo pali (ed è verissimo) un altro conto è dire :<< Nerdo Nerdy ha iniziato a capire che deve smetterla di cercare l'approvazione altrui,essere indipendente,sviluppare due palle d'acciaio e poi forse avrà fascino come Tyler Durden>>. Il secondo caso è molto fattibile,cercare cosa non funziona nel nostro modello ed integrarlo con altri modelli che funzionano.A me torna poco il discorso del "Cerca il tuo modello senza imitarne altri",come faccio io comune mdp che fino a ieri mi inzerbinavo ad avere così tanta sensibilità nello sceglier bene il modello che più mi rappresenta? Cose così le possono fare solo il TermY,Shark72 o comunque chi ha un solido bagaglio di esperienza alle spalle per decidere ciò che funziona e ciò che non funziona.Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: