Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Filosofeggiare

(Letto 1640 volte)

Filosofeggiare

« del: 26 Gennaio 2009, 01:04:50 »

Ok ragazzi, spero abbiate notato che non ci sono/scrivo da quasi un mese, questo perchè voglio/volevo (Non lo so...) lasciare il gioco. Questo perchè penso che la vita fatta a schemi sia effettivamente una cagata, usare routine, frasi preconfezionate, giochi per instaurare comfort, cioè, io non sono così, sono uno che esce e come va va, partendo dal presupposto che se trovo una ragazza è una botta di culo, e poi diciamoceli, i nostri amori sono amori facili che dopo 5 mesi non si ricorda neanche com'è fatto.

Dall'altra parte ammetto che appena presa la decisione di scomparire dal mondo di italianlair ho fatto faville. K-close ad una festa, K-close in discoteca perchè mi pavoneggiavo con un boa di piume bianco, tre giorni dopo risento una conosciuta in un autobus, 5 giorni dopo f-close a casa mia, n-close il 26 dicembre che si trasforma in k-close il 28 dicembre, prima di scomparire perchè stavo entrando in monomania e so quanto è brutto starci. Il 3 gennaio f-close mi f-chiudo il primo k-close della festa. Il 5 gennaio mi invita al cinema una mia ex ltr promettendo di portare amici presentandosi da sola:  sega-close in un ultima fila, da li, ZERO.
E' stato il periodo in cui mi sono mosso sessualmente di più nella mia vita ed in quelle occasioni ero me stesso al 100%. Ma voi ci avete messo qualcosa. Ci ho riflettuto oggi, con tutte quelle ragazze io usavo le tattiche, le usavo ma non ci pensavo (non pensavo ora sto in a2, o di creare territorio virtuale ma lo facevo). Insomma, italianlair mi è entrato nell'anima.
Nel frattempo mi guardo intorno e tutti i miei amici si stanno fidanzando, tutte coppiette, ed io che al massimo posso essere orgoglioso di qualche avventura con qualche ragazza vista da loro (Poichè solo 1 delle ragazze ha conosciuto il mio migliore amico, le altre non le ho presentate a nessuno). E questa cosa me la fa prendere a male... Ma non entrerò in ltr ora, anche se due mie ex ltr si son fatte sentire proprio nelle ultime ore.
Mi sono ricominciato a fare le seghe pesantemente ed a fumare pesantemente. Cioè, dio mi ha fatto toccare il cielo con un dito prima di rigettarmi nella mia cacca che ero prima del gioco. Non sargio, mi imbarazzo di fronte ad una bella ragazza, ho perso gli atteggiamenti. Mi è tornata quella fastidiosissima lacrimazione agli occhi che m'attacca ogni tanto, ed ora sorrido per finta.

Ragionandoci: Io voglio essere me stesso e non voglio lavorare la vita con le tattiche e schemi, ma questi mi entrano nel cervello fino a divenire normalità all'istante, ma se ne vanno se non costantemente praticate.

Allora ho cominciato un field report con tutte le avventure che ho passato in quei giorni, ed automaticamente mi è sorta la domanda: Perchè?

Apro msn, vado nel gruppo ADR, 3 connessi, uno straniero e due di qui, chiedo a Sunbeam: Perchè frequenti il forum? (L'ho creato io) no intendo, perchè ci scrivi le cose che fai, come ci provi eccetera?
Ovviamente non è una domanda facile, per questo mi ha proposto di aprire un topic.

Perchè state sul forum? Perchè vi raccontate e raccontate il vostro modo di vista sul sesso? Perchè fate i field report? Se non li fate mica muore nessuno! Credete che senza schemi la vostra vita sentimentale andrebbe a rotoli?

Non lo so, sono così confuso  Razz

P.S. Ciliegina sulla torta, dopo 5 giorni che nessuno mi aggiunge su facebook entro alle 11 e 30 e mi dico "Se qualcuno mi ha aggiunto ritorno nel game" detto fatto, 2 friend request di due ragazze, anche se brutte...

Rispondete o siete ricchioni, come termynator Evil

« Ultima modifica: 26 Gennaio 2009, 01:12:18 da Mailin »

Loggato

Mailin

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 142
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 19
  • Posts: 466
  • Bocchini.

Re: Filosofeggiare

« Risposta #1 del: 26 Gennaio 2009, 04:45:11 »

mailin qui mi sembra che la domanda che ti manca è

che caxxo voglio dal gioco? Quello che voglio l'ho avuto?

se si che giochi ancora a fare, se no, che pippe mentali ti fai? Grin

my two cents

Loggato

Dante1982

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 35
  • Offline Offline
  • Posts: 238

Re: Filosofeggiare

« Risposta #2 del: 26 Gennaio 2009, 10:27:37 »

Citato da: Mailin il 26 Gennaio 2009, 01:04:50

Perchè state sul forum? Perchè vi raccontate e raccontate il vostro modo di vista sul sesso? Perchè fate i field report? Se non li fate mica muore nessuno! Credete che senza schemi la vostra vita sentimentale andrebbe a rotoli?

Facile: leggo il forum perchè c'è sempre qualcosa da imparare, e scrivo sul forum anche per restituire al mondo cio' che precedentemente il mondo mi ha dato...

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Filosofeggiare

« Risposta #3 del: 26 Gennaio 2009, 11:17:24 »

Citato da: ^X^ il 26 Gennaio 2009, 10:27:37

Facile: leggo il forum perchè c'è sempre qualcosa da imparare, e scrivo sul forum anche per restituire al mondo cio' che precedentemente il mondo mi ha dato...

Quoto, lo faccio anch'io per migliorare ogni giorno e per mettermi sempre in discussione.

Falco

Loggato


"Un uomo può essere felice con qualsiasi donna purché non ne sia innamorato"  (O. Wilde)

falco

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: abruzzo
  • Posts: 337

Re: Filosofeggiare

« Risposta #4 del: 26 Gennaio 2009, 11:23:20 »

Citato da: Mailin il 26 Gennaio 2009, 01:04:50

Ok ragazzi, spero abbiate notato che non ci sono/scrivo da quasi un mese, questo perchè voglio/volevo (Non lo so...) lasciare il gioco. Questo perchè penso che la vita fatta a schemi sia effettivamente una cagata, usare routine, frasi preconfezionate, giochi per instaurare comfort, cioè, io non sono così, sono uno che esce e come va va,

ottimo

Citazione

Dall'altra parte ammetto che appena presa la decisione di scomparire dal mondo di italianlair ho fatto faville.

E' successo lo stesso anche a me con italianseduction  Rolling Eyes

Citazione

Ragionandoci: Io voglio essere me stesso e non voglio lavorare la vita con le tattiche e schemi, ma questi mi entrano nel cervello fino a divenire normalità all'istante, ma se ne vanno se non costantemente praticate.

Allora ho cominciato un field report con tutte le avventure che ho passato in quei giorni, ed automaticamente mi è sorta la domanda: Perchè?

Se l'hai fatto in un momento di low self-esteem o in cui le cose non andavano - CASUALMENTE hai ripreso a scrivere report positivi proprio in quel momento - la risposta è secondo me una sola, e molto semplice. Ma in realtà, SOLO TU lo sai.

Citazione

Perchè state sul forum? Perchè vi raccontate e raccontate il vostro modo di vista sul sesso? Perchè fate i field report? Se non li fate mica muore nessuno! Credete che senza schemi la vostra vita sentimentale andrebbe a rotoli?

Non lo so, sono così confuso  Razz

Ci sono molti motivi per cui esternare agli atri un pensiero, un'esperienza o un concetto "funziona meglio" che tenerselo per se. Ma non tutti questi motivi sono facili da ammettere...  Rolling Eyes

« Ultima modifica: 26 Gennaio 2009, 11:27:05 da johnny »

Loggato

johnny

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Posts: 95

Re: Filosofeggiare

« Risposta #5 del: 26 Gennaio 2009, 11:55:08 »

Citato da: Mailin il 26 Gennaio 2009, 01:04:50

Cioè, dio mi ha fatto toccare il cielo con un dito prima di rigettarmi nella mia cacca che ero prima del gioco. Non sargio, mi imbarazzo di fronte ad una bella ragazza, ho perso gli atteggiamenti. Mi è tornata quella fastidiosissima lacrimazione agli occhi che m'attacca ogni tanto, ed ora sorrido per finta.

Il mio consiglio è qui

"Come prima cosa propongo di cambire il nome del sintomo.
Anzichè blocco psicologico, chiamalo qualcosa del tipo "momento temporaneo di stasi". Anzichè depressione, malinconia e via dicendo.

Come seconda cosa, propongo di agire in maniera tale da produrre volontariamente l'effetto indesiserato. Se per es. la tua paura è quella di fare una figura di cacca facendo qualcos'altro (aprendo un set, parlando con una tipa o davanti ad un pubblico etc. etc.), il tuo obiettivo deve diventare PROPRIO fare una figura di cacca.
Il motivo per cui questo sistema funziona è ovvio: il tuo cervello non può considerare come una cosa da evitare ciò che ti procuri volontarimente."

(http://seduzioneitaliana....m/index.php?topic=1990.15

e qui

http://seduzioneitaliana....ic=1488.msg37622#msg37622 (primo post di Pegasus)

Loggato

johnny

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Posts: 95

Re: Filosofeggiare

« Risposta #6 del: 26 Gennaio 2009, 12:05:58 »

Citato da: johnny il 26 Gennaio 2009, 11:23:20

Ci sono molti motivi per cui esternare agli atri un pensiero, un'esperienza o un concetto "funziona meglio" che tenerselo per se. Ma non tutti questi motivi sono facili da ammettere...  Rolling Eyes

cosa intendi per funziona meglio?

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: Filosofeggiare

« Risposta #7 del: 26 Gennaio 2009, 12:13:43 »

Citato da: Dylan il 26 Gennaio 2009, 12:05:58

cosa intendi per funziona meglio?

Nel caso di un pensiero, dopo che l'hai comunicato e hai ricevuto assensi, diventa per te più vero. Cioè ti convinci che "allora era proprio vero"
Nel caso di un'esprienza andata bene, dopo che l'hai comunicata e hai ricevuto assensi, la tua autostima ti sembra crescere più di quanto farebbe se tu fossi l'unico al mondo a saperlo
Nel caso di un'esperienza negativa, dopo che l'hai comunicata e hai ricevuto "assensi", il problema ti sembra meno grave 

Poi aggiungici che "mal comune mezzo gaudio" etc. etc.

..ed ecco alcuni buoni motivi, non particolarmente nobili, per cui esternare agli altri un pensiero, un'esperienza o un concetto "funziona meglio" che tenerselo per se.

Poi naturalmente ci sono pure quelli (i motivi per esternare) autenticamente nobili.

« Ultima modifica: 26 Gennaio 2009, 12:16:36 da johnny »

Loggato

johnny

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Posts: 95

Re: Filosofeggiare

« Risposta #8 del: 26 Gennaio 2009, 12:46:14 »

In realtà la prima risposta che ti ho dato su msn è stata: "sempre ste domande da un milione di dollari Cheesy".

Mailin, condivido esattamente tutte le tue perplessità sulla vita fatta a schemi.

Proprio per questo negli utlimi mesi (anche se in modo poco costante) ho cercato di trasmettere un punto di vista diverso. Un punto di vista che mi ha riservato non poche critiche (costruttive Wink).
E' proprio per quello che sono nati vari thread su chiarimenti sul gioco "all'italiana", primo fra tutti questo di Lù al quale purtroppo ho risposto solo parzialmente http://seduzioneitaliana....um/index.php?topic=3309.0.

Ogni modo qui: http://seduzioneitaliana....ic=3164.msg33975#msg33975 ho spiegato alcuni dei motivi e un minimo della storia personale che mi ha portato a frequentare questo modo e ad appassionarmene:

Citazione

Devo dire che ho imparato parecchio su me stesso... ma la cosa incredibile è, come ho detto altrove, che avevo tutto dentro, e che è bastato tirarlo fuori anziché vivere una vita in secondo piano...

A 20 anni ero piuttosto fuori di testa, ma spregiudicato. Come stile ero completamente diverso, ho avuto capelli tinti dei colori più improbabili (blu, verdi, biondi e anche rosa...) vestivo in maniera allucinante ma molto vistosa... insomma poco ma sicuro non me ne poteva fregare niente dell'opinione della gente... anzi, mi divertivo ad essere diverso e a distinguermi... e all'epoca le ragazze non mi sono mai mancate Smile

Poi ho passato un lungo periodo, più di 5 anni, dove ho vissuto in seconda linea. Ero fisso con una ragazza comunque... ma non so cos'era cambiato, era come se volessi essere anonimo... Ma uno che vuole essere anonimo, conduce una vita anonima... e infatti così è stato.
Poi lei mi ha lasciato (ormai sono passati 3 anni, e siamo ancora in buoni rapporti). Ero rimasto solo, senza una donna, senza vita sociale, senza amici e senza lavoro. E non ero proprio un pischellino...
Mi sono stufato e ho cominciato ad afferrare per le palle la mia realtà... ho cercato lavoro come un pazzo, e l'ho trovato. Ho rimorchiato qualche ragazza, anche se andavo a naso senza cognizione di causa. Ho cominciato a conscere un po' di gente, dopo qualche mese che letteralmente nel weekend non avevo nessuno con cui uscire... Ho letto "the game".

Per mesi sono uscito solamente con ragazzi che avevo conosciuto sui forum per rimorchiare, e con le ragazze che rimorchiavo...
Oggi alcuni di questi (molto pochi) sono dei miei sinceri amici Grin

Eravamo agli inizi del 2006... Wink

Poco tempo fa, grazie a quella stupidata di facebook, sono uscito con una ragazza con la quale ero stato 1 anno insieme dai 18 ai 19 anni... non ci vedevamo da una vita.

Mi ha detto che non mi ha trovato cambiato per niente... anche se, per come la vedo io, ritornare a quello che ero 10 anni fa, ma con maturità, modo di fare, e un'infinità di esperienza in più, non lo definirei proprio un "non essere cambiato per niente" Grin

Ciò detto, credo che avere una sana passione per le donne, essere appassionati di dinamiche sociali, di comunicazione, di rapporti col prossimo e di miglioramento personale, e perché no anche apprezzarne il lato scientifico/etologico, il tutto condito da uno spirito goliardico che spesso porta ad una forte aggregazione (vedi capodanno a Firenze, più di 20 uomini insieme, e il bello è che me ne vanto Grin), è qualcosa che centra poco e niente con le remore e gli scrupoli che ti stai facendo.

Quello che dico è che è vero, ognuno ha bisogno di staccare ogni tanto da questo "mondo", l'ho fatto spesso anch'io.
Ma nessuno ti obbliga a vivere per schemi, e se credi che scambiare delle opinioni con altri uomini condizioni negativamente la tua vita sociale... be è tutto il contrario di quello che dovresti trarre da un mondo come questo.

Permettimi di dire che è un condizionamento e un modo di vedere che stai creando con le tue mani: questo passaggio al "gioco naturale" è proprio quello che stai cercando e cioè lasciare cadere tutta una serie di ragionamenti e di "obblighi" che a volta chi legge di Mystery Method e compagnia sembra essersi ficcato in testa.

Insomma credo che lo scopo vero di tutto ciò sia arrivare a vedere questo ed altri lati della vita non più come un problema, ma come una sfida avvincente e un percorso entusiasmante da fare. D'altronde la vita è una, se viviamo la nostra con noia, non ce ne sarà data un'altra...

Quindi in definitiva, fai quello che ti fa stare meglio: se hai bisogno di scrivere qualcosa per ottenere opinioni, fallo.
Se vuoi scrivere un report anche solo per farti bello e celebrare un successo, fallo.
E se ti vuoi staccare per un periodo da questo mondo, perché hai fatto il pieno e senti che una pausa ti farà del bene, ancora una volta, fallo.

E ricorda: c'è sempre un altro lato della medaglia Smile

PS: quoto ^X^ (al solito...)

« Ultima modifica: 26 Gennaio 2009, 12:49:09 da SunBeam »

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Filosofeggiare

« Risposta #9 del: 26 Gennaio 2009, 13:16:13 »

Opinione da niubbi:
se uno ti dicesse che esistono una serie di frasi, atteggiamente e trucchi per avere successo con le donne, senza conoscere il gioco ti faresti una bella risata.
Poi inizi ad interessarti di dinamiche sociali, e inizi a mettere in pratica concetti che non sono narutali, specialmente all'inizio. Tutte le persone che pretendono di comportarsi in modo natural da subito senza smazzarsi ad imparare bene le regole del gioco, gli schemi, tutti i canned, ecc.. sono destinate a giocare male e non avere successo, rimanendo AFC e demoralizzandosi ancora di piu'.

Ovviamente piu' si e' zelanti nell'apprendimento, piu' queste nozioni ti invadono il cervello e ti rendono schiavo. Ma positivamente fintanto che ti poni degli obiettivi. Non credo che nessuno sia arrivato alla tue conclusioni senza passare intensamente per la fase di apprendimento del gioco.

Credo che ad un certo punto, dopo aver metabolizzato tutti i concetti necessari, allora e' come se fossi diventato un natural (non ci sei nato, ma ci sei diventato). A quel punto la teoria non e' piu' necessaria. Dimentica regole, schemi, canned. Quelle sono le rotelle della bicicletta per insegnarti a pedalare. Ma senza di esse all'inizio sarebbe stato tutto piu' difficile.

La mia esperienza e' ancora limitata, ma i risultati del gioco in meno di 26 giorni dalla sua scoperta sono allucinanti (qualcosa di mai sperato prima). Ed e' solo grazie ad una visione semplificata di qualcosa che prima era molto complesso grazie a "vita fatta a schemi [...], usare routine, frasi preconfezionate, giochi per instaurare comfort".

Spero un giorno di poterne fare volentieri a meno. Ma da niubbi NO. E' parte fondamentale e irrinunciabile di un processo di crescita a tempo non determinato. Il forum mi conferma questa cosa tutti i giorni.

Loggato


Eta' 30. Padova.

AtaruPD

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 40
  • Residenza: Padova
  • Posts: 20

Re: Filosofeggiare

« Risposta #10 del: 26 Gennaio 2009, 13:25:17 »

Citato da: AtaruPD il 26 Gennaio 2009, 13:16:13

Opinione da niubbi:
se uno ti dicesse che esistono una serie di frasi, atteggiamente e trucchi per avere successo con le donne, senza conoscere il gioco ti faresti una bella risata.

La mia esperienza e' ancora limitata, ma i risultati del gioco in meno di 26 giorni dalla sua scoperta sono allucinanti (qualcosa di mai sperato prima). Ed e' solo grazie ad una visione semplificata di qualcosa che prima era molto complesso grazie a "vita fatta a schemi [...], usare routine, frasi preconfezionate, giochi per instaurare comfort".

Il punto è che molte, anche se non tutte, le routine o le frasi preconfezionate, possono essere sintetizzate con un "dille la prima cosa che ti passa per la testa, qualsiasi cazzata". Oppure: "affascinala raccontandole con intensità qualcosa che sai".
Tant'è che si dice, "non è cosa dici ma come lo dici".

OGNUNO sa raccontare qualsiasi cosa, e mettere espressività in qualcosa non è difficile. Ci vuole solo un po' di impegno, e l'idea che hai sempre qualcosa di interessante DI TE o della tua vita da raccontare 

Rispetto ad italianseduction, su questo aspetto Italianlair è avanti anni luce. Anzi IMHO la principale differenza tra i due è aver capito questo fatto, ed il progressivo distacco da frasi peconfezionate. Si discute molto meno di routine e opener. E secondo me è solo un bene

Loggato

johnny

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Posts: 95

Re: Filosofeggiare

« Risposta #11 del: 26 Gennaio 2009, 14:20:05 »

Citato da: johnny il 26 Gennaio 2009, 12:13:43

Nel caso di un pensiero, dopo che l'hai comunicato e hai ricevuto assensi, diventa per te più vero. Cioè ti convinci che "allora era proprio vero"
Nel caso di un'esprienza andata bene, dopo che l'hai comunicata e hai ricevuto assensi, la tua autostima ti sembra crescere più di quanto farebbe se tu fossi l'unico al mondo a saperlo
Nel caso di un'esperienza negativa, dopo che l'hai comunicata e hai ricevuto "assensi", il problema ti sembra meno grave 

Poi aggiungici che "mal comune mezzo gaudio" etc. etc.

..ed ecco alcuni buoni motivi, non particolarmente nobili, per cui esternare agli altri un pensiero, un'esperienza o un concetto "funziona meglio" che tenerselo per se.

Poi naturalmente ci sono pure quelli (i motivi per esternare) autenticamente nobili.

si ma non e' detto ne' che tu riceva assensi, ne' che tu riceva gli assensi dell'intensita' da te prevista

ps: ne' infine che tu non riceva dissensi

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: Filosofeggiare

« Risposta #12 del: 26 Gennaio 2009, 16:30:07 »

Citato da: Mailin il 26 Gennaio 2009, 01:04:50

Perchè state sul forum? Perchè vi raccontate e raccontate il vostro modo di vista sul sesso? Perchè fate i field report? Se non li fate mica muore nessuno! Credete che senza schemi la vostra vita sentimentale andrebbe a rotoli?

Risposta unica a tutte le domande: perchè sono un narcisista pieno di sè, convinto di essere il più grande figo del mondo e di avere il talento necessario a mettere il mondo ai miei piedi senza che questo se ne accorga.
 Cheesy Cheesy Cheesy

Per quanto riguarda te: posso azzardare un ipotesi? Nel periodo di studio hai fatto eccedere la teoria alla pratica, quindi studiavi studiavi ma rimorchiavi poco. Quando hai smesso di studiare, hai raggiunto un livello di rilassatezza tale da poter cominciare a mettere in pratica ed automatizzare le nozioni del rimorchio. Se vuoi uscire da un ciclo del genere, devi semplicemente tenere di pari passo lo studio con il rimorchio sul campo.
Se il problema invece è a monte e riguarda l' "etica" del rimorchio, allora quoto il sant'uomo qui sopra che ti ha chiesto: TU COSA VUOI VERAMENTE?

Il pratico,
Acqua

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Filosofeggiare

« Risposta #13 del: 26 Gennaio 2009, 17:55:13 »

Citato da: Acqua il 26 Gennaio 2009, 16:30:07

Risposta unica a tutte le domande: perchè sono un narcisista pieno di sè, convinto di essere il più grande figo del mondo e di avere il talento necessario a mettere il mondo ai miei piedi senza che questo se ne accorga.

caxxo questa è la risposta che volevo.
Quando ho iniziato il field report con tutte quelle ragazze, mi sono chiesto il perchè e mi è venuto in mente solo "Per vantarmi".
Ma non credo sia giusto Razz

Ora ricomincio a giocare, fra un pò.

Loggato

Mailin

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 142
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 19
  • Posts: 466
  • Bocchini.

Re: Filosofeggiare

« Risposta #14 del: 26 Gennaio 2009, 19:11:03 »

Citato da: Mailin il 26 Gennaio 2009, 17:55:13

venuto in mente solo "Per vantarmi".
Ma non credo sia giusto Razz

Vantarsi? Ma questo non si traduce in bisogno di approvazione verso gli altri?

NuKe...sta cercando di capire il TermyDelirio4

Loggato


"Per questo, l'apprendere l'arte della seduzione non può essere ridotto allo studio di tattiche, ma deve partire dalla costruzione di un uomo che si fidi di se stesso"

"... liberandoti da quei caxxo di schemi mentali che ti impongono di essere "un superseduttore", quando in realtà ti basterebbe una sola donna che ti coccola e ti fa sentire al centro del mondo."

"ora se vedi sto campo fiorire di giorno in giorno, vuol dire che qualcuno lo ha seminato dopo aver tolto con le proprie mani le ortiche"
METAFORE OBBLIGATE!

nuke

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 50
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: Somewhere, United Kingdom
  • Posts: 443
  • IlTuoDiploma InFallimento è UnaLaurea Per Reagire
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: