Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Chi eri prima del Gioco?

(Letto 1427 volte)

Chi eri prima del Gioco?

« del: 18 Luglio 2008, 10:30:22 »

Pongo in altri termini una questione sollevata in un altro sondaggio.
Essendo in questa community, mi auguro che tutti abbiano acquisito un minimo di conoscenze per non essere più un AFC/MdP a tutti gli effetti. Che tipo eri prima di conoscere una qualunque tecnica di seduzione? Inutile chiedervi di rispondere sinceramente... w l'autoanalisi Smile

AFC senza comfort: Problemi in genere a relazionarsi con le donne. Nel passato, hai avuto poche e brevi relazioni. Tutte le donne ti sono state presentate e, obiettivamente, non erano delle particolari bellezze e, cmq ti saresti scopato anche un lavandino. Ci stavi bene insieme, ma era un accontentarsi. Nella maggior parte dei casi finivi in zona amicizia.

AFC con comfort: Problemi limitati ad approccio e attrazione, ma una volta superata la prima fase andava tutto liscio. Avendo comunque difficoltà in attrazione, il trovare una donna nel breve termine non era poi così scontato e, come risultato, una volta agganciato il target andavi direttamente in LTR. C'è stata qualche bella ragazza, ma col senno di poi puoi affermare che in quel momento della loro vita, queste donne avevano bassa autostima e/o erano in cerca del bravo ragazzo innocente. In buona parte dei casi, finivi in zona amicizia. Il lavandino aveva sempre un suo fascino.

AFC con comfort e connotati Natural: Simile ad AFC con comfort, ma con una maggiore comprensione degli eventi. Spesso facevi qualche cazzata, ma altrettanto spesso ti rendevi conto di cosa ti succedeva attorno e qualche bel colpo lo hai mezzo a segno con piena coscienza. Conoscevi il rischio zona amicizia, e non sempre riuscivi ad evitarla. In mancanza di meglio, il pensiero tornava sporadicamente al lavandino.

Natural senza comfort: pochi problemi ad aprire e conoscere nuove donne. Tuttavia appena si entrava in comfort andava tutto all'aria.

Natural con comfort: pochi problemi ad aprire e capacità di mantenere una relazione stabile.

Sono nato PUA inside: non dire cazzate... ma l'opzione fasulla ci vuole sempre Smile

Loggato

G

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 31
  • Offline Offline
  • Posts: 103

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #1 del: 18 Luglio 2008, 13:58:48 »

Bella iniziativa, G!

Anche io ho sempre avuto la curiosità di capire il tipo di percorso affrontato dagli altri:
- da che situazione partivano
- come hanno rivoluzionato se stessi
- momenti d'oro e di cacca della crescita
- differenze tra ieri e adesso

A rispondere dovrebbero essere quelli che sono cambiati molto, in meglio o peggio che sia.
Per quanto riguarda me, nel giro di due-tre mesi mi alzo dal letto più energico, scopo il doppio e con più gusto, importuno tutte le ragazze che incrocio alla fermata dell'autobus, al supermercato, all'università.

Prima mi limitavo al gioco di sguardi e a volte qualcuna ci cascava (lanciando dei chiari AI), mentre adesso mi basta vedere che mi piace e passo subito all'azione. A chiudere chiudo poco, però ci provo e questo mi fà sentire un pezzo avanti rispetto a prima.

Voi altri bell'imbusti, raccontatevi!
 Wink Wink Wink

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #2 del: 18 Luglio 2008, 14:12:20 »

Citato da: G il 18 Luglio 2008, 10:30:22

AFC con comfort e connotati Natural: Simile ad AFC con comfort, ma con una maggiore comprensione degli eventi. Spesso facevi qualche cazzata, ma altrettanto spesso ti rendevi conto di cosa ti succedeva attorno e qualche bel colpo lo hai mezzo a segno con piena coscienza. Conoscevi il rischio zona amicizia, e non sempre riuscivi ad evitarla. In mancanza di meglio, il pensiero tornava sporadicamente al lavandino.

E si... ben o male questo...
credo che mi sia rovinato diverse ragazze per questo atteggiamento, le facevo innamorare e poi le perdevo ancora prima di un bacio...
Sad
E tu G?

Adesso sto bene però Laughing

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #3 del: 18 Luglio 2008, 15:57:15 »

Citazione

E tu G?

Ero un misto tra AFC con comfort e AFC con comfort e connotati Natural, a seconda del momento. Il comfort non mi è mai mancato, tanto che è proprio questa abilità che ci porta in friendship zone se non correlata ad attrazione.
In alcuni periodi ero l'AFC innamorato dell'amica... mi viene da ridere a pensarci adesso Smile
In altre circostanze ho dato buca a 8-9 che me la mettevano in faccia . Ero un ragazzo per bene, io... mi viene da piangere a pensarci adesso  Mad
In altri ero stracarico di energie e lì uscivano i connotati natural... le energie positive mi portavano ad essere sinceramente not needy: questi erano i periodi dei bei colpi.
Tutte queste esperienze sono state una scuola formidabile, e il Gioco mi ha permesso di interpretare quanto mi è avvenuto, rimettendo insieme ciò che non capivo.

Sarà che oggi sono un po' attaccapippe... ma ho voglia di rispondervi in maniera più esaustiva dicendovi come è iniziata per me (anche i meno perspicaci avranno intuito che mi piace dilungarmi Wink). E' stato veramente... figo. Potrebbe essere un ER ma sinceramente credo stia meglio qui e, ad ogni modo, lo quoto. Mods non frustatemi e se opportuno prendete provvedimenti Smile

Citazione

Non era una grande bellezza: fisicamente una 5 che si comportava da 8,5, molto intelligente e facevamo un sesso fantastico. Questa ragazza è l'artefice involontaria della mia entrata in campo. La ringrazierò sempre, anche se probabilmente non le dirò mai perché.
Gennaio 2007: sei mesi dopo la nostra prima frequentazione, ci eravamo rivisti per andare al Warner Village di Roma, un cinema 18+ sale con negozi annessi. Prima del film ci infiliamo in libreria e, mentre siamo abbracciati, il mio sguardo cade su un libro con copertina nera e scritte dorate. Richiamai tutta la concentrazione di cui ero capace per memorizzare il nome dell'autore e il titolo del testo senza farmi notare. Il giorno dopo, non riuscii a trovarlo in nessuna libreria. Ne avevo letto degli estratti su internet e, caxxo.... dovevo saperne di più.
La sera la rivedo. Ci stavamo bevendo una birra in un pub e, quando ci baciamo, scoppiamo a ridere per l'incoscenza del gesto. "Questa volta siamo solo amici, ok?". Le ultime parole famose.
Dopo un po', smette improvvisamente di baciarmi e mi allontana con una spinta, sorridendo maliziosa. Mi dice: "Ma come caxxo fai?"
G: "A fare che?" con tono genuinamente ingenuo ed espressione perplessa.
F: "Come a fare che? Ma non ti rendi conto di quanto sei bravo?"
Il pensiero tornò subito a quel libro. Dovevo trovarlo subito, a costo di arrivare all'aeroporto alle tre di notte per una libreria aperta.

Un mese dopo mi fu tutto più chiaro. I miei rapporti con le donne iniziavano in due soli modi: mostravo interesse, e quindi l'interazione finiva immediatamente; oppure, non me ne fregava niente ed erano loro a mostrare interesse; così finivo in LTR con donne dal 6 al 9, a seconda della prima che mostrava disponibilità quando ero libero.
Io non ero affatto bravo come questa ragazza credeva. Semplicemente, con lei ero a mio agio e sentivo di poter essere quello che volevo. Ero sereno, e il fatto che non fosse fisicamente una figa che desiderassi visceralmente mi ha dato modo di vivere una relazione senza limitarmi negli atteggiamenti, pensieri, opere e omissioni. Non avevo paura di perderla, e mi accorgevo che, per questo motivo, i momenti che viveva con me erano semplicemente intensi. Avevo scoperto di poter essere un'alpha, quello che non ero riuscito ad essere, fino in fondo, con nessuna donna prima di lei.

Il tono forse è un po' teatrale, ma
Auguro a tutti voi, veramente di cuore, di poter vivere un'esperienza simile.

Loggato

G

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 31
  • Offline Offline
  • Posts: 103

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #4 del: 18 Luglio 2008, 17:08:34 »

Citato da: G il 18 Luglio 2008, 15:57:15

Auguro a tutti voi, veramente di cuore, di poter vivere un'esperienza simile.

Quale esperienza?

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #5 del: 18 Luglio 2008, 17:30:36 »

Citato da: firelover il 18 Luglio 2008, 17:08:34

Quale esperienza?

Intensa chiarezza... Ovviamente l'augurio e' rivolto a chi non ha mai provato questa sensazione... valutazione che è poi è soggettiva.
Mi riferisco alla sensazione di un risveglio, un senso di chiarezza che arriva all'improvviso. Di tante cose che non ti riuscivi a spiegare e di punto in bianco...bam... sono tutte davanti a te chiare come il sole. L'impressione è quella di capire tutto quello che è avvenuto e avviene intorno, anche se magari il raggiungere il risultato desiderato è una cosa che richiede più tempo. Ancora oggi, dopo un anno e mezzo, mi vengono in mente alcune  situazioni passate e mi dico: "Ah ecco perché era successa quella cosa..." mentre prima, da AFC, era semplicemente frustrante. Il passato può essere una grande fonte di esperienza, a volte non assimilata.
Tutto qua Smile provare questa sensazione è una delle più belle esperienze che mi vengano in mente... e il bello è che la provo quasi durante ogni interazione... o caxxo sto diventando dipendente

Loggato

G

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 31
  • Offline Offline
  • Posts: 103

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #6 del: 18 Luglio 2008, 20:49:25 »

Citato da: G il 18 Luglio 2008, 17:30:36

"Ah ecco perché era successa quella cosa..."

me lo ripeto tra me e me da 2 mesi a questa parte, ogni giorno, ripensando al passato.. epporcamiseria quanto avrei voluto saperlo prima Cheesy non avrei perso molto tempo, opportunità e avrei meno "amiche"... Wink
ho votato afc con comfort e connotati natural ^_^

Loggato

legolas

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 92

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #7 del: 19 Luglio 2008, 12:04:18 »

direi AFC+comfort&connotati Natural  Razz
Fino ad ora ho sempre rispettato la dottrina "Appena trovo una che mi attrae,
la aggancio,faccio ltr e trombo come un leprotto" alchè consegue:

1°poca autostima di se stessi. E' un po come attaccarsi alla squadra vincente e
non mollarla mai,condividendo magagne e delusioni...alcuni mi insulteranno per questo (tifosi di calcio incalliti etc Buck).

2°Ettari di figa non ancora saggiata,dal momento che chiudersi in LTRs ti fà procedere
molto lentamente e ti fà infognare con una sola patacca.

 Cry

Loggato


Que se jodan

TonyMontana

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 35

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #8 del: 19 Luglio 2008, 12:34:48 »

ummm ero un ragazzo che non ha mai avuto serie difficoltà a conoscere hb...visto che frequentavo una scuola quasi del tutto femminile...^_^ conoscevo tutte ed ero molto ambito...Ora diciamo che non trovandomi più in quell'ambiente ho dovuto escogitare nuove cose, così ho cominciato con il Game...^_^ Grin

Loggato


...Bla, bla, bla...

Golden

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 8

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #9 del: 19 Luglio 2008, 13:09:05 »

Le discoteche mi mettevano paura...non mi sentivo mai all'altezza di poter rimorchiare quelle donne.....
Mi infognavo come un riccio in LTR con ragazze di molto sotto il mio livello......
Da 2 anni a sta parte è tutta un altra storia;)

Loggato


Robin Hood,scopa le ricche per dare...cazzate...scopa pure le povere:)

robin

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 108

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #10 del: 19 Luglio 2008, 13:28:57 »

scopavo dal 6 all'8.5 quello che mi capitava nel circolo sociale...nel villaggio...a scuola...presentato da amici o con amici in comune...

anche con percentuali altine 40%

solo che aperture zero...e avevo problemi con ST e Frendzone

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #11 del: 19 Luglio 2008, 13:57:18 »

WAY BELOW AFC

Causa problemi personali la mie identità era dettata al 90% da quello che supponevo gli altri pensassero di me.

Uscivo con una ragazza ogni due anni e finivo in Friendship zone.

Avevo rivolto parola ad una sconosciuta solo una volta verso i 14 anni.

Nat: Ciao
Lei si gira e se ne va.

« Ultima modifica: 19 Luglio 2008, 13:59:30 da Nat »

Loggato


quelle sue faccine da msn umane che riesce a fare sono assurde © Lù

è molto cambiato da quando l'ho visto la prima volta, ottimo autocontrollo e tratta chiunque:pua,sof,ug,hb come persone e le fa sentire bene © Knives

un Vero uomo dal profilo umano , sempre sorridente energia alle stelle..mi ha sempre fatto spaccare dalle risate © Lù

Nerd © Zlatan

SOF © Kant

prostituta!!! © La migliore amica

BAU!!! © Il cane

Nat

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 117
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: In the bushes in front of your girlfriend's house
  • Posts: 973
  • No one can hurt me — that's my job. B. Katye

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #12 del: 19 Luglio 2008, 15:06:55 »

ahuahua
avete presente quelle pubblicità di prodotti che promettono miracoli.. rileggendo i nostri post mi son venute in mente gli attori che dicono: ero sfigato e non riuscivo a vedermi, le ragazze mi schifavano, gli amici mi schifavano, non avevo mai visto una nuda se non sul postalmarket e neanche li, perchè avevano le mutande.. ma poi ho scoperto Italian Lair e son rinato  Cool

ahuiahuhah

e poi la fantastica voce fuori campo:

Italian Lair è vostro al modico prezzo di 49 euro al mese, con la benedizione di SanBeam Cheesy
telefona all'899696969 e anche tu scoperai come un riccio  Laughing

« Ultima modifica: 19 Luglio 2008, 15:08:50 da legolas »

Loggato

legolas

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 92

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #13 del: 19 Luglio 2008, 15:12:15 »

afc senza comfort con la differenza che le ragazze che ho avuto non erano malaccio esteticamente, ma effettivamente le attraevo un po' per l'aspetto e un po' per i  comportamenti da nice guy che in quel momento probabilmente era quello che cercavano..

Non ho mai pensato che alle ragazze non piacessi a causa del mio aspetto, il mio problema è sempre stato soprattutto interno , di imbarazzo nel mostrare le mie emozioni con le donne , temendo il loro rifiuto e  preoccupandomi di quello che avrebbero pensato gli altri. Tutto ciò ha prodotto nel tempo  un senso  di insicurezza nelle mie capacità.
Me lo hanno sempre detto anche i miei amici ma me ne sono reso conto solamente ora.  

Ma da un paio di mesi per fortuna le cose stanno radicalmente cambiando!

Loggato

Ruby

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 65

Re: Chi eri prima del Gioco?

« Risposta #14 del: 22 Luglio 2008, 16:23:52 »

volevo aprirlo io un thread simile, datoc he un paio di persone mi avevano chiesto su msn come ero prima di iniziare.

intanto ho votato afc on comfort, ma non so se ho votato bene.

fino ai 16 anni non ero in grado nemmeno di parlare con u barista per chiedere un bicchiere d'acqua, da quanto ero timido.

poi mi sono incazzato con me stesso, dato che vedevo i miei amici che aprivano senza grossi problemi, quindi in una settimana di mare mi sono messo ad approcciare come una macchina, e ci ho preso gusto 8al tempo nemeno sapevo che voleva dire game, ma ero determinato a imparare e scopare.

fino ai 21, mi sono tenuto bene, avevo sempre una o due ragazze, alcune erano delle cesse, altre carine, ma almeno non ero mai solo, meglio di nulla. non sono mai riuscito a rimanere più di 3 esi in una storia, dato che mi divertivo a uscire e rimorchiare. ricordo ancora il più bel periodo, quando io e un mioa mico seminatural (adesso afc cronico) ci eravamo creati un mega circolo sociale e tutte le settimane uscivamo con 4 ragaze diverse a testa Wink.

dopo i 21 ho conosciuto il game, due tre mesi senza chiudere (me lo aspettavo e mi ero tenuto due fb per tenermi attivo), e poi la qualità (a anche la quantità) ha iniziato a migliorare.

classico esempio di uno che parte da una situazione di cacca Wink

Loggato

extreme

  • Sbrodolino
  • SI-Creators
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 92
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: florence
  • Posts: 1241
  • Scemo chi legge
  • WWW
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: