Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Adesso, parliamo un pò di me....

(Letto 1151 volte)

Adesso, parliamo un pò di me....

« del: 12 Novembre 2008, 10:19:59 »

Ho letto parecchie storie, molte delle quali somigliano alla mia... Premesso che non basterebbe un libro per parlare della mia vita, sembra quasi una trama di un film, ma soffermiamoci sui punti che mi hanno in qualche modo ''segnato'', vediamo un pò...

Sin da bambino, sono sempre stato etichettato come un ragazzo molto timido ed introverso, addirittura, solo pochi anni fa, sono venuto a sapere che il prete della chiesa dove facevo il catechismo, un giorno chiamò di nascosto mia madre per dirgli che ero un bambino molto molto strano... Sin da bambino mi sono dovuto portare quindi questa pesante ancora sulle spalle, cercando, in tutti i modi, di dimostrare che ero una persona ''normale'', e, ''non diversa dagli altri'', con ovviamente notevoli fallimenti (quasi l'effetto contrario). Verso gli 8 anni, le cose iniziano a cambiare, cambio città e inizio a conoscere nuove persone, le quali diventeranno i miei amici fino a 9 anni (il tempo di andarmene e cambiare città nuovamente per motivi di lavoro). Cambio vari posti, il tempo di conoscere persone e POF, trasferirmi nuovamente... Mai amici saldi... Le cose però, iniziano a peggiorare all'età di 10 anni, se prima ero solo un ragazzo timido e taciturno, ora sono: il soggetto della classe. Tutti mi prendevano in giro, per come mi vestivo, per il mio carattere ''timido'', mettendomi più volte le mani addosso e picchiandomi più volte anche con oggetti, io in tutto questo facevo finta di rimanere ''intoccato'' da tali eventi, ma in realtà ero morto dentro, maledivo ogni giorno di essere nato, e mi dispiace dirlo, ma maledivo anche Dio mi aveva abbandonato anche lui, mi avevano abbandonato tutti ormai, i miei genitori lavoravano e non ne volevano sapere niente, i miei compagni di classe (chi mi era più amico) rimaneva a guardare ed alcuni continuavano a prendermi in giro per meritarsi il rispetto del capobanda. TRADITO DA TUTTI.  Inutile ripetere le parlate che ho fatto ai professori di tutto ciò e gli incontri scuola famiglia ma nulla... Al limite della disperazione a 13 anni, dopo tutta la collera accumulata in quegli anni, decisi di ''farmi giustizia da solo'', inizia la mia ''carriera''.

Inizio ad abbracciare un ideale politico (non lo dico per evitare discorsi sulla politica), inizio per prima a consolidare le poche amicizie che avevo, persone tral'altro come me vittime di episodi di bullismo ma mai ai miei livelli, inizio a frequentarli cercando di darmi una ''nuova identità'', una seconda possibilità, arrivando così a creare un piccolo gruppetto di amici dove ci aiutavamo l'un l'altro, facevamo cose che facevano ''persone normali'' e nello stesso tempo ci prendavamo la rivincita sui nostri carissimi bulletti iniziando a procurargli danni molto pesanti... Ciò ci rafforzava, si venne a creare una mentalità del tipo ''visto cosa sono stato capace di fare? Nessuno mi ferma'', e questa mentalità avvolgeva tutti i miei amici, non solo me. facendo avvicinare anche altre persone a loro volta vittime di bullismo. In tutto ciò però, non ho mai avuto ambizione di comandare, anche se mi consideravano e mi considerano ancora un leader, e nè ero tanto fiero della cosa che ero riuscito a creare, il mio obbiettivo era puramente ''DI RISCATTO'', DI RIVINCITA verso una vita passata piena di ingiustizie, dolori e fallimenti. Questo per quanto riguarda il sociale, la situazione si è mossa di poco, posso dire che ora il gruppo è inattivo perchè ormai i vecchi conti sono stati chiusi (ora sono rispettato, mi dispiace solo di aver usato le maniere forti), ma comunque non smetto mai di frequentare quei miei amici. Parliamo ora di come ero e come sono messo a femmine...

La mia situazione attualmente è ancora molto critica, (premessa: sono un bel ragazzo, ci tengo all'estetica, mi curo, mi vesto bene, faccio sport ecc...), è solo questione di carattere (la cosa principale, azz hai detto niente  Laughing Laughing Laughing). La mia prima vera cotta l'ho avuta a 15 anni (in età prematura vero???? Grin Grin Grin), ma al momento della mia apertura lei dice la classica frase ''Sei un bel ragazzo ma non sei il mio tipo, rimaniamo amici?'', seconda cotta una ragazza che sono stato a perdere tempo 3 mesi, con i messaggini, le telefonate e qualche uscita, non so quanti soldi ho speso di sms, ed anche lei per la verità, ERO PROPRIO UN BABBEO Laughing, ERO Laughing, ricordo una frase che gli dissi al suo rifiuto, non me lo perdonerò mai: ''non possiamo rimanere amici caxxo, lo vuoi capire che io faccio per te!!! non sopporto l'idea di rimanere amici, ti prego non te ne andare anche tu!'', mi dovete credere, ho fatto fatica a scrivere questa frase, proprio ora mi è tornato un flashback, ma che vergogna... Vi chiederete, perchè così poche cotte? Vi rispondo che io non ho mai avuto a che fare con molte ragazze anche perchè sto in una scuola di tutti maschi. La mia ultima cotta l'ho avuta quest'estate al mare, eh beh si, qua sono fiero di me Evil Laughing, conosco la mia vicina di stanza, una grande porcella (mi perdonino i moderatori ma era il caso di dirlo  Laughing), di 30 anni, un hb 9, davvero ottima! Lei si congratula spesso con me per come sono ''maturo di carattere'', (ad essere sincero, questo è stato il mio unico punto forza del carattere prima di iniziare il game), lei mi apprezza molto, in tutti i sensi, ma si sa in fondo cosa desiderava realmente... Laughing Così un giorno, anzi una notte (precisamente alla terza uscita) mi fa un bel pompino, il fatto divertente e che dopo tutto il servizio mi scappa una gran risata  Laughing Laughing Laughing, non so perchè ridevo, me lo chiedo ancora adesso, forse perchè avevo ottenuto ciò che volevo... Tornato dalle vacanze, torno al mio paesuccio. Inizia ad affascinarmi il mondo della seduzione e della pnl, così leggo molti documenti e mi iscrivo in questo bellissimo forum, inizio a migliorare, il merito dei miei piccoli passi lo devo ai miei studi, ma soprattutto a voi ragazzi che mi supportate e sopportate Laughing, ora riesco molto meglio a relazionarmi con tutti, e sono pure più SERENO, buttandomi alle spalle tutto quello che è successo in passato... Sono davvero contento di stare qui, spero che farò grandi passi in avanti, tutto dipenderà da me, il GAME E' APPENA INIZIATO! Wink

Loggato


Non devi parlare molto spesso dei tuoi obiettivi ambiziosi, se te ne vanti troppo spesso, ti fai la fama del sognatore. Se non riesci a conseguirli, fai la figura del matto e ti ci senti anche male...

zippo

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 62

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #1 del: 12 Novembre 2008, 11:00:56 »

Vedi che la ruota gira e che non può piovere per sempre  Wink +1

Loggato


BANNATO

Dally85

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 565

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #2 del: 12 Novembre 2008, 11:07:11 »

mi sono dovuto riscattare anch'io in passato, quindi mi sento vicino ate Wink, un +1 tutto meritato Smile

Loggato


"Un uomo può essere felice con qualsiasi donna purché non ne sia innamorato"  (O. Wilde)

falco

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: abruzzo
  • Posts: 337

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #3 del: 12 Novembre 2008, 11:43:17 »

COntinua e non demordere, +

Loggato


La seduzione è l'arte di creare un mondo immaginario nel quale tu e la donna con la quale interagisci, vivono un sogno. TernYnator

Cmq alò, potremmo deh, o no? il tutto imho

Ambizione, tenacia e consapevolezza, faranno la ricchezza...Pitix

Pitix

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 371

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #4 del: 12 Novembre 2008, 18:21:07 »

Ognuno alla sua storia, ma quello che ci accomuna spesso è un passato buio, una voglia di prendere in mano le redini della situazione e il pisello (LOL!), e la forza per combattere i propri mostri! 

In bocca al lupo zippo!  Thumbs Up

+1

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #5 del: 12 Novembre 2008, 19:12:36 »

Complimenti anche da parte mia per l'essersi saputo riscattare.
Pare che tu sia molto giovane, la vita inizia adesso

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #6 del: 12 Novembre 2008, 20:41:00 »

Mi rispecchio in pieno nella tua storia, abbiamo avuto un passato molto simile...

+1 fratello

Loggato

villevalo

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 86

Re: Adesso, parliamo un pò di me....

« Risposta #7 del: 15 Gennaio 2009, 15:01:47 »

Apprezzo il coraggio dal post,ma non e' ben scritto..

Scusa ma quanti anni hai?
-parli dei 15 anni come di un tempo assai remoto
-parli del gruppetto che hai costituito di amici reietti della scuola un po' al passato,ma lo difenisci attualmente inattivo perche' i conti sono saldati, ergo non è una associazione cosi' remota.
- dici che vai ancora a scuola e siete tutti maschi al presente
- ti spompina la vicina di casa 30enne

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: