Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Allenamento con macchine - Pettorali e Tricipiti

(Letto 863 volte)

Allenamento con macchine - Pettorali e Tricipiti

« del: 30 Marzo 2015, 21:14:38 »

Salve a tutti miei cari palestrati  e panzuti,
Sono di passaggio nella mia terra d'origine e ho pensato bene di farmi qualche giorno di palestra. l'istruttore tanto mi conosce   Grin e mi sono imbatttuo in questa macchina:
* Iscriviti per visualizzare le immagini
visto che questo istruttore non mi pare sia particolarmente attento agli esercizi che faccio, chiedo a voi:
per un corretto allenamento
Cose che so/che ritengo giuste:
1 -la schiena va tenuta sempre attaccata allo schienale
2 -durante la spinta, si butta fuori l'aria nei polmoni, tenendo sempre a mente di respirare con la cassa toracica e non movendo la pancia. (quindi no respirazione di diaframma)
3 - spinta "decisa" e ritorno in posizione attraverso movimenti più lenti rispetto alla spinta.
4 - tra le due impugnature, uso quella con i braccioli più corti, orizzontali.
Cose che non so:

1- le mani a che altezza devono stare, prima di dare la spinta? devo prendere come riferimento la linea delle orecchie, o quella delle spalle?
2 - fino a quanto devo tornare indietro con le mani?
3 - devo inspirare fino ad averne pieni i polmoni e espirare fino al limite?
4 - qual è la differenza tra le due impugnature?

Bene grazie per aver letto e per i consigli Cheesy

Loggato


Il mondo va avanti lo stesso, un errore è solo una virgola nella sintassi della tua vita.

"La pietra grezza, appena estratta dalla cava, deve essre tagliata nella giusta forma prima di essere collocata nella costruzione. Rappresenta l'Apprendista che ha iniziato il suo viaggio e che deve lavorare per migliorare se stesso, per passare da uno stato imperfetto, passivo e incosciente ad uno più elevato, creativo e disciplinato."

VenerabYle

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 31
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Residenza: Torino
  • Posts: 292

Re: Allenamento con macchine - Pettorali e Tricipiti

« Risposta #1 del: 30 Marzo 2015, 23:46:51 »

Da "palestrato" (  Coolsmiley ) ti dico:
1- io in palestra ne ho uno simile, ma non si può regolare e i cosi stanno all'altezza dei pettorali, per rendere l'idea, come se stessi facendo i pettorali col bilanciere sulla panca piana
2-devo tornare indietro come per la panca piana; quindi non troppo distante, ma neanche ti devi toccare il petto
3-non devi necessariamente avere i polmoni pieni, basta che quando spingi espiri e quando recuperi inspiri
4-la differenza è che verticale solleciti un poco anche i tricipiti, orizzontale lo stesso con i bicipiti, dipenda da che muscolo devi fare dopo (in un programma di solito se ne fanno un paio per volta. Tipo un giorno bicipiti e pettorali, un giorno dorsali e tricipiti, ecc..)

Loggato


"O me o vita, domande come queste mi perseguitano. Infiniti cortei di infedeli. Città gremite di stolti. Che v'è di nuovo in tutto questo, o me o vita? Risposta. Che tu sei qui, che la vita esiste, e l'identità, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso. Che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso."

Alpacino90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Vanilla Sky
  • Posts: 335
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: