Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Non so come comportarmi

(Letto 1863 volte)

Non so come comportarmi

« del: 25 Giugno 2013, 14:45:29 »

Salve gente vi spiego la mia situazione ... Premetto fin dall'inizio che non sono pratico nel rimorchiare , stò perdendo tutta la mia autostima giorno dopo giorno nel vedere gente piu brutta di me che riesce a sedurre oppure di amici ... anzi migliori amici che si fidanzato lasciandomi solo come un cane . Non mi definisco una brutta persona, ma il mio carattere timido e BUONO non mi permette di essere come tutti i figoni che vedo in discoteca che si portano tipo 10 ragazze alla volta un po come in geordie shore  Coolsmiley  ...
Ho 18 anni , mai baciato una ragazza e mi son fatto scappare + di una volta qualche ragazza che mi faceva il filo... forse per paura . C'è da dire anche che di ragazze ne conosco e ne frequento veramente poche e detto questo vi dico che ultimamente c'è una ragazzina 3 anni + piccola di me con la quale mi diverto un mondo , è del mio stesso paese e l'ho conosciuta 5 mesetti fa , ma solo ultimamente mi stò iniziando ad incapare , lo so lo so voi direte è il classico caso "della sindrome della ragazza speciale" quella ragazza che ritieni bella e probabile fidanzata solo perchè è una tua amica stretta, ma vi dico che di migliori amiche ne ho un casino e anche molto belle , ma con questa ragazza mi trovo a mio agio e spero di non illudermi ma anche se non sono pratico del linguaggio del corpo femminile , vi dico subito che lei cerca sempre le mie mani e a volte sembra che abbi la voglia di baciarmi ... Qualche giorno fa ero ad una festa con lei e eravamo da soli in un posto, lei si ferma e mi guarda negli occhi , avevo tanta voglia di baciarla e che faccio ? Le dico andiamo dai... PORCA porcella esiste la fobia del bacio  Razz ?  Forse ho solamente paura del rifiuto e di non averla nemmeno + come amica , o del giudizio altrui ... del tipo si è bellina ma è ancora troppo piccola che faiii non tela darà mai Shocked haaaa quante pippe mentali . C'è anche l'idea di dire vabè facciamo in modo che cresca , almeno 16 anni e poi si vede ... NOO già provato con una ragazza quando io avevo 15 anni , lei un anno + piccola di me , feci lo stesso ragionamento e anche se mi faceva il filo la lasciai perdere , lei si fidanzò con un'altra persona e nel giro di 1 anno lei cambiò totalmente , si montò la testa e la persi anche come amica  Cry 
RAGà AL POSTO MIO CHE FARESTE CON QST RAGAZZETTA Smile ? GRAZIE IN ANTICIPO  Kiss

Loggato

hitachi

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 28

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #1 del: 25 Giugno 2013, 14:59:31 »

Citato da: hitachi il 25 Giugno 2013, 14:45:29

RAGà AL POSTO MIO CHE FARESTE CON QST RAGAZZETTA Smile ? GRAZIE IN ANTICIPO  Kiss

Lingua in bocca e mani dappertutto.
Lo so è un po' rude e superficiale, ma alla tua età, in quelle condizioni, a me veniva di fare così.
Certe volte andava bene, altre volte no. A 22 avevo una ragazza di 16.
Potebbe esserci qualcosa di più importante nei tuoi blocchi, forse "buttarsi" a pesce potebbe essere la soluzione più efficace.
Perchè non ci provi e ci dici come è andata?

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #2 del: 25 Giugno 2013, 17:54:11 »

Avendo vissuto la cosa in prima persona (e ogni tanto ancora adesso - sono poco più "vecchio" di te): se senti di volerla baciare, a meno che non sia una situazione chiaramente inappropriata, fallo.
Ho avuto l'anno scorso due esperienze a riguardo tanto opposte quanto significative: da una parte una ragazza che non ho avuto le palle di baciare (deve esserci il report qui da qualche parte), dall'altra una con cui ci ho provato ma che mi aveva spedito in friendzone da tempo - ergo rifiuto bello e buono.

Ecco: il rifiuto l'ho dimenticato dopo un paio di settimane, ora a pensarci sorrido. L'occasione persa invece mi rode ancora tanto, ma così tanto che quando mi torna in mente mi do uno schiaffo.

Chiarisco: quando sono stato "rifiutato" non ci ho riso sopra, ci sono stato male, mi sono sentito a disagio in quel momento, ma è andata, passata, dimenticata. Ho la coscienza a posto, ci ho provato perchè lo ritenevo giusto.

Tra l'altro un no non è detto che sia definitivo (vai a leggere qualcosina riguardo al "bitch shield"), una ragazza che ho tentato di baciare alla seconda uscita non ha voluto, un paio di volte dopo siamo andati oltre.

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #3 del: 25 Giugno 2013, 18:24:01 »

Hai fatto un intervento utile, patrickjane. L' occasione persa, brucia assai più di un rifiuto.

Quindi, hitachi, buttati.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #4 del: 08 Luglio 2013, 13:06:01 »

Ragazzi , mi dispiace , ma ancora non ho avuto delle buone occasioni per potermi buttare ... Il problema è che stò delirando si allontana sempre di più da me , mi contatta sempre di meno , noi parlavamo sempre come amici stretti , ed ora invece ... O la contatto io o NIENTE !
Stò iniziando ad essere geloso degli altri ragazzi che la contattano o la fanno ridere quando usciamo .

Ieri sono stato in piscina , lei era insieme a un paio di amiche ed io invece insieme al mio migliore amico che per di piu è anche fidanzato, ma da quando la ragazza è partita fa il galletto con tutte le ragazze che trova , e ieri nonostante sapesse che a me piacesse questa ragazza , lui se la abbracciava , ci scherzava ecc ... IO invece interagivo con lei e con tutte le altre ma senza essere tanto calcolato , eppure vi giuro che ho parlato e       socializzato, forse mi frega la mia timbrica di voce , il mio modo di parlare ,la mia stupida "s" moscia ,mentre  per il mio amico è tutto piu facile , lui è bruttissimo ragàà velo giuro , lo dicono parecchie persone ( only maschi ) , ma è ben visto dalle ragazze , è egocentrico , se la crede , socievole e non ha un gran bel fisico, eppure ha creato una barriera invisibile che solo le donne riescono a vedere .. e cioè un addominale scolpito , dei pettorali da palestrato ecc...  Mad

Perchè lui si  ... ed io no ... mi sento piu bello di lui ma per le ragazze non è così , perchè una escrementata che fa lui è ben vista e una escrementata che faccio io è criticata ?   Cry

P.s. Penso che vi state chiedendo xk non c'ho provato con questa ragazza in piscina ... volete sapere la risposta ? Anche se io mi vedo bello , stranamente ieri non mi sentivo al top , dopo che mi bagno i capelli vi assicuro che non ho una buona acconciatura per colpa delle mie vertigini , e quindi ho preferito tralasciare la giornata di ieri per provarci un'altro giorno ... semmai con un buon look e buoni vestiti addosso !
E in secondo luogo mi vengono i crampi all'idea di doverla chiamare e portarla in un poso per parlarci e provare a buttarmi ... QUANTO DESIDERO UN EVENTO SIMILE A QUELLO DELLA FESTA CHE VI HO RACCONTATO QUALCHE SETTIMANA FA , in quella situazione bastava semplicemente buttarmi ... Boh forse ho semplicemente paura di perdere quel briciolo di amicizia che ancora rimane  Razz

Loggato

hitachi

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 28

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #5 del: 08 Luglio 2013, 16:06:51 »

Citato da: hitachi il 08 Luglio 2013, 13:06:01

Anche se io mi vedo bello , stranamente ieri non mi sentivo al top , dopo che mi bagno i capelli vi assicuro che non ho una buona acconciatura per colpa delle mie vertigini , e quindi ho preferito tralasciare la giornata di ieri per provarci un'altro giorno ... semmai con un buon look e buoni vestiti addosso !

Ti capisco, ti giuro, ma è solo una questione mentale, credimi.
Me ne sono accorto qualche anno fa, un halloween a casa di amici che finisce a coppiette, petting con una appena conosciuta; finito, vado in bagno, mi guardo allo specchio: orrore, il trucco che avevo addosso (le ragazze si erano divertite ad "addobbarci" per halloween) era sbavato, viso sconvolto (complice l'alcool).

Se mi fossi guardato allo specchio prima, non avrei mai fatto quello che ho fatto, mi sarei visto brutto e quindi mi sarei sentito insicuro...
Cazzate!

Non lasciare che le pippe mentali guidino la tua vita, il tuo comportamento, il tuo body language... Se ti vedi brutto o comunque non messo bene, le ragazze ti vedranno esattamente così.
Ma li vedi alcuni cantanti, inguardabili, che hanno di fronte migliaia di ragazze che sbavano per scoparseli?

È il solito discorso, gira e rigira, sentiti a tuo agio con te stesso, con la tua immagine, e ne vedrai i risultati.
E, anche questo detto e straripetuto, non significa alzarsi una mattina ed uscire in pigiama ripetendosi "sono un figo".
Ci vuole un minimo di equilibrio, con un atteggiamento del tipo:
- gli errori, i difetti, vanno riconosciuti, accettati, e servono per tracciare i nostri obiettivi (cosa devo migliorare, cosa non devo più fare)
- i successi, i pregi, vanno valorizzati, e ricordàti nel momento di sconforto, per darci la forza di combattere, e svegliarci ogni mattina pronti a conquistare il mondo

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Non so come comportarmi

« Risposta #6 del: 25 Agosto 2013, 20:42:47 »

Citato da: PatrickJane il 25 Giugno 2013, 17:54:11

il rifiuto l'ho dimenticato dopo un paio di settimane, ora a pensarci sorrido. L'occasione persa invece mi rode ancora tanto

This. +1 Thumbs Up

Ogni lasciata è persa.

Nel tuo caso specifico, hitachi, dimentica la tipa, mettici una pietra sopra: l'hai persa, accettalo, fattene una ragione. Per come s'è messa la situazione non c'è niente da fare. Forse tra qualche anno ci potrai riprovare, ma non sarai più tu: sarà un altro hitachi che nel frattempo avrà lavorato su sé stesso e avrà una marcia in più. E non viverla come una tragedia: sei giovanissimo, il mondo BRULICA di ragazze con cui troverai un feeling speciale Smile

Altro consiglio: se il tuo amico riesce a fare lo splendido con le ragazze e tu no, c'è un motivo: è lui l'alpha della situazione. Non esistono scuse tipo è egocentrico, se la crede, è brutto etc, ci sono passato anch'io ed ora ho capito che era solo invidia: lui ha quella marcia in più in quel contesto, e tu no. Va benissimo, non c'è niente di male, ma te la devi giocare in maniera diversa: devi crearti il tuo "territorio". Ad esempio se lui ha gli addominali scolpiti è chiaro che la piscina o il mare saranno sempre il "suo" territorio. Soluzione: non andare in piscina con quell'amico se vuoi sargiare, meglio se non ci vai del tutto. Vacci al bar piuttosto, o proponi altri contesti in cui ti senti più a tuo agio. Nella tua fase di "perfezionamento" devi pompare la tua autostima al massimo - e farlo con criterio, ovvero acquisendo qualità che giustifichino tale autostima. Ti avviso: serve tempo. Ma i risultati arriveranno Wink leggiti il TermyPensiero e comincia l'allenamento. Buon lavoro!

Loggato

mutante

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Età: 34
  • Residenza: Germania
  • Posts: 170
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: