Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

teoria del NEG di kierkegaard (1800)

(Letto 2006 volte)

teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« del: 19 Ottobre 2011, 22:03:04 »

Gentelmen, in questo periodo sto leggendo "Diario del seduttore" di Kierkegaard.
Riassunto semplice: è il diario del protagonista, un seduttore, e delle sue conquiste, il tutto legato dalla continua caccia ad una ragazza in particolare.
Sono appena arrivato ad un punto, dove il protagonista dopo tanta osservazione e studio (lo studio di territorio e target sembra molto Termystyle), sta decidendo la tecnica da adottare.
E beh, ora vi copio qui le parole esatte. Perchè questo passaggio, per me è la prova che forse mistery le ha dato il nome, ma la teoria dei NEG esiste dal 1800:

"Ecco come s'incomincia. Si neutralizza la sua femminilità con l'ironia e il comune buon senso, non direttamente ma indirettamente, per mezzo del neutrale assoluto: lo spirito. Ella quasi giunge a perdere la femminilità dinanzi a se stessa, ma non può rimanere sola in questo stato. Si getta allora tra le mie braccia, non come fossi un amante, no, ma ancora in modo neutrale. Quindi la sua femminilità si ridesta e, a questo punto, viene portata al massimo della tensione, fino a farla urtare contro questo o quel limite reale. Ella l'oltrepasserà, e la sua femminilità raggiungerà un'altezza sovrumana, e mi apparterrà con una passione totale."

Signori, direi che questa per me, è la descrizione non solo del Neg, ma un poetico riassunto, di un gioco perfetto.

Loggato


Guardare negli occhi di una persona e volerla possedere, dopo aver studiato a lungo le tecniche per agevolare la cosa, aver personalizzato il processo, aver messo continuamente in discussione se stessi... non è arte da dilettanti, questa.
-Acqua

tuono

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parma
  • Posts: 192

Re: teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« Risposta #1 del: 20 Ottobre 2011, 04:14:53 »

Citato da: tuono il 19 Ottobre 2011, 22:03:04

E beh, ora vi copio qui le parole esatte. Perchè questo passaggio, per me è la prova che forse mistery le ha dato il nome, ma la teoria dei NEG esiste dal 1800:

in tempi più recenti (e ante mistery) si chiamava "presa per il culo"..

Ciao, P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« Risposta #2 del: 20 Ottobre 2011, 08:11:24 »

che nei rapporti umani non si inventi più nulla è evidente,solo il piccolo credulone pensa che i guru vari abbiamo inventato qualcosa, al limite hanno descritto in chiave semplice e moderna comportamenti umani millenari

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« Risposta #3 del: 20 Ottobre 2011, 11:51:10 »

su dai non era quello il punto. LAsciate stare mistery, a me ha colpito vedere uno del 1800 spiegare la teoria del neg

Loggato


Guardare negli occhi di una persona e volerla possedere, dopo aver studiato a lungo le tecniche per agevolare la cosa, aver personalizzato il processo, aver messo continuamente in discussione se stessi... non è arte da dilettanti, questa.
-Acqua

tuono

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parma
  • Posts: 192

Re: teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« Risposta #4 del: 20 Ottobre 2011, 14:58:01 »

si ho capito quello dici, apprezzabile la letteratura da te citata, non volevo assimilarti ai creduloni seguaci di mistery, dicevo che è evidente che certe tecniche
siano valide nei secoli

x fare qualche esperimento.. ci vorrebbe la macchina del tempo per mettere alla prova oggi certi personaggi del passato, o basterebbe spostare certi guru americani in zone meno facili..

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: teoria del NEG di kierkegaard (1800)

« Risposta #5 del: 20 Ottobre 2011, 17:03:07 »

Citato da: tuono il 20 Ottobre 2011, 11:51:10

su dai non era quello il punto. LAsciate stare mistery, a me ha colpito vedere uno del 1800 spiegare la teoria del neg

 Thumbs Up si infatti é interessante come cosa  Smile

Loggato


La demenza senile é una malattia, la demenza giovanile una tragedia...

Nero

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 22
  • Offline Offline
  • Posts: 368
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: