Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Il 14 ottobre a Roma.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Voi che fareste?

(Letto 339 volte)

Voi che fareste?

« del: 18 Aprile 2016, 01:57:43 »

Visione di Lost81:
Con la seduzione si esprime il meglio di noi e si arriva alla conquista della donna che ci piace perché siamo riusciti a mostrarci per quello che siamo, la donna si mostra per quello che è davvero e se siamo stati bravi (sinceri con noi stessi) questo crea un legame che porta ad innamorarcene per una serie di motivi che non mi interessano, innamorarsi è bello.

Visione di PUA80:
Con la seduzione seduco molte ragazze, mi fidanzo, la cornifico e nel frattempo continuo ad essere fidanzato sempre con la stessa, conosco la famiglia, creo un legame di fiducia con i familiari e punto al matrimonio. Sono bravo in questo, ho seguito una serie di corsi di PNL, uso tecniche da PUA, ci provo con le ragazze dei miei amici e me ne fotto di tutti, penso solo a me stesso.

Ecco io ho conosciuto il signor PUA80 , tanti anni fa, non studiavo seduzione, ma avevo notato che era strano negli atteggiamenti, parlava in modo diverso dagli altri, sembrava sapesse cosa stava facendo con le ragazze, mi piaceva il suo atteggiamento, pensavo questo ci sa fare, meglio osservalo e imparare.
Era gentile all'inizio con tutti nella compagnia, amichevole, ma nel momento di offrire qualcosa da bere o prendere la macchina c'era sempre un intoppo, caratteristica negativa che non mi piace.
Cominciai a notare che ci provava praticamente con tutte, non aveva un vero e proprio target, ci provava punto, con qualcuna andava, diceva frasi strane, spesso usava tecniche di ancoraggio con frasi particolari ecc ecc, le persone che chiamava amici servivano come contorno, nulla di più, se non poteva spillargli nulla tra passaggi e drink non servivano.
Un giorno parlando con una mia amica di vecchia data, mi disse con lui preferisco non parlare emana un energia che non mi piace, e non mi piacciono le persone poi che ci provano così, senza una vera motivazione.
Quindi la mia convinzione che alla fine fosse una persona negativa si fortificò ancora di più, visto che era la prima volta che questa mia amica parlava male di qualcuno. La conoscenza con questo tizio si ruppe del tutto quando una sera ci provò la sorella di un amico del gruppo, sapeva che era fidanzata, ma lui ci provò lo stesso, quindi si creò disagio nella compagnia per quel fatto e fu praticamente allontanato, anche se non riusci nell'intento di strappare nemmeno un abbraccio, il gesto fu veramente meschino.

Successivamente io studiai seduzione, molte delle cose che aveva utilizzato con le ragazze le rividi in ciò che leggevo, quindi realizzai che frequentò qualche corso, sopratutto di PNL. Lo vidi forse un anno dopo, e nuovamente sempre la stessa cosa con le mani, sempre lo stesso modo di fare, con un' altra.

Passano gli anni, non ci salutiamo più (sinceramente preferisco il detto pochi ma buoni) quindi tronco questa pseudo amicizia basata sul nulla, come il resto della compagnia.
"Fortuna vuole" che adesso sia fidanzato con un amica di famiglia, che come descritto nella "visione PUA80" cornifica, cmq lega con la famiglia, quindi si aprono discorsi su un futuro matrimonio ecc ecc.

Che fareste voi? Si approfitta praticamente di una ragazza bruttina che ha avuto in 30 anni un solo fidanzato, quindi non ha esperienza CULTURALE, non ha riferimenti e metriche per capire che raggiratore ha difronte...si è fatta cuocere a dovere da un pua che usa mezzucci per arrivare a scopi fuori da ogni morale...e ultimamente ha provato pure a risalutarmi, poi ho collegato il tutto e capendo che questo nuovo atteggiamento era dato dall'amica (fidanzata) familiare in comune, ovviamente ha ricevuto il nulla come risposta, la gente di merda non mi piace ed ho le palle piene di sti tipi che usano la seduzione per distruggere e prendere in giro, però arrivare al matrimonio è davvero troppo.

Loggato

Lost81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Posts: 129

Re: Voi che fareste?

« Risposta #1 del: 18 Aprile 2016, 12:57:55 »

Non capisco una cosa: perchè pua80 vuole sposarsi la bruttina monoproprietario? E' ricca?

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: Voi che fareste?

« Risposta #2 del: 18 Aprile 2016, 13:46:43 »

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2016, 12:57:55

Non capisco una cosa: perchè pua80 vuole sposarsi la bruttina monoproprietario? E' ricca?

 Heart

Si è messa bene economicamente, sia lei che ha un ottimo lavoro e anche i suoi genitori adesso pensionati.

Loggato

Lost81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Posts: 129

Re: Voi che fareste?

« Risposta #3 del: 18 Aprile 2016, 17:11:18 »

Citato da: Lost81 il 18 Aprile 2016, 13:46:43

Si è messa bene economicamente, sia lei che ha un ottimo lavoro e anche i suoi genitori adesso pensionati.

Prima di tutto occorre sapere se lui effettivamente la prende in giro. Potrebbe essersi innamorato ed essere sincero. Se si, e se si è effettivamente amici di questa ragazza, allora e solo allora occorre pesare bene la faccenda, che è in questi termini: se lei è felice, pur nel suo non sapere, illuminarla potrebbe togliergli quel minimo di felicità per sempre. Dirle come stanno le cose è quindi un gesto di amicizia, ma anche una grande responsabilità. Un compito sicuramente ingrato...

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: Voi che fareste?

« Risposta #4 del: 18 Aprile 2016, 17:30:49 »

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2016, 17:11:18

Prima di tutto occorre sapere se lui effettivamente la prende in giro. Potrebbe essersi innamorato ed essere sincero. Se si, e se si è effettivamente amici di questa ragazza, allora e solo allora occorre pesare bene la faccenda, che è in questi termini: se lei è felice, pur nel suo non sapere, illuminarla potrebbe togliergli quel minimo di felicità per sempre. Dirle come stanno le cose è quindi un gesto di amicizia, ma anche una grande responsabilità. Un compito sicuramente ingrato...

 Heart

Si la prende in giro, ho avuto modo di osservarlo e quando ha la possibilità cerca di crearsi il terreno per provarci con qualcuna pure della sua stessa città. A pelle mi sembra solo peggiorato. Siamo amici di famiglia, sono più amico con i loro genitori che con lei, penso che anche la donna più stupida senta quando qualcosa non quadra o almeno ha dei presentimenti dovuti a comportamenti non coerenti, poi si mette i paraocchi o giustifica tutto, si può arrivare alle corna e sentire la frase, forse è colpa mia che non gli lasciavo spazio o gli ho fatto mancare qualcosa a livello sessuale.
Ho solo una strategia per il momento, data la sua prerogativa di buttarsi con tutte, posso solo cazziarlo in modo plateale, possibile scenario: ci prova con qualche mia amica, per esempio dicendo Mario Rossi pensa alla tua fidanzata anzichè provarci con altre, idiota patentato....(a voce alta) sputtanato davanti a tutti posso solo poi mandare un sms alla povera vittima, dicendo di tenere a freno il suo fidanzato e di valutare questi comportamenti per il futuro, se non vuole ritrovarsi in ansia ogni volta che lui ritarderà e aggiungendo il lupo perde il pelo ma non il vizio, apriti gli occhi.

Non mi viene altra strategia migliore, anche quando l'sms non andasse a buon fine, sicuramente faccia a faccia in qualche rimpatriata avrei un ottima scusante per non dargli nemmeno la mano, cosa che porterà i genitori a chiedersi il motivo e ciò mi può dare la possibilità di metterli in guardia su che persona falsa è realmente.

Cmq io disprezzo chiunque usi la seduzione per abbindolare, prendere in giro e creare traumi nella povera ragazza di turno. Se uno vuole scopare sempre va bene, anche io ho passato un periodo dove non volevo relazioni, però mettevo le cose in chiaro subito, e cmq prima del rapporto sessuale, a qualcuna stava bene a qualcuna no, ma nessuna può dire di essere stata presa in giro da false promesse. Stessa cosa se mi fidanzo, significa che ho intenzioni di stare con una e non scopacchiare a destra e manca.
Dispiace che un arte così nobile, venga usata per questi scopi meschini e come nell'assonanza con le arti marziali, alcuni le usano per crescere e scoprire se stessi, altri solo per essere violenti e sopraffare gli altri.

Loggato

Lost81

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Posts: 129
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: