Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

(Letto 896 volte)

VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« del: 06 Aprile 2015, 17:07:11 »

Miei begli omoni,
non trovo contesto migliore per soddisfare una mia perplessità, un dubbio che da qualche giorno mi tiene sveglia la notte.
se volete, potete anche dare a questo post il tono del sondaggio, che ai fini della mia ricerca di mercato va bene uguale.

preambolo: alcuni di voi sanno che qui curo la stanza "la cucina di afrodite", nella speranza che le bestie più irredimibili comincino ad avvicinarsi realmente al pensiero femminile.
nella vita reale, sto per dar vita ad un'esperienza di consumo di cui presto - spero - sentirete molto parlare e che ha sempre a che fare con la cucina afrodisiaca.
bene.
capita che nella ricerca di partner/consiglieri per quest'avventura mi imbatta, tra gli altri, in un attore hard in cerca di una nuova immagine, credo. trova la mia proposta interessante e ci vediamo per un pranzo lavorativo.

persona simpatica, affabile, disponibile.
certo, quello che dopo 3 ore di piuttosto piacevole conversazione mi trovo a considerare è che questo individuo non ha scelto di fare il lavoro che fa per meri fini economici, ma perchè fare sesso è realmente il primo interesse della sua esistenza. poi c'è il cibo.
insomma, per sua stessa ammissione, non gliene è mai fregato un piffero di quello che pensano le donne, di come ragionano, di come sedurle: l'importante è arrivare alla meta nel minor tempo possibile. l'hard forniva dunque un ottimo scivolo.

non solo: mi assicura che per qualsiasi uomo è così, ovvero che sorbirsi le "prostitutate da shampista" (cit.) relative alla giornata trascorsa dalla propria lei è un peso immane per qualsiasi maschio.
solo i pipparoli riescono a sopportarlo, "per non perdere la priorità acquisita".

"quindi è tutta una messa in scena? l'amore, i rapporti che durano anni...? in realtà agli uomini non gliene frega nulla delle donne?"
"sì. se avessero tutti la possibilità di scegliere se approfondire un rapporto o avere a disposizione tutti i giorni una donna diversa, non ci sarebbe dubbio alcuno sulla scelta finale."

uhm? machè ddavero?
sono realmente affascinata da questo punto di vista e dalla sua scelta di vita.
non ho capito se si tratta di un problema di possesso del solo cervello rettile (respira-mangia-tromba) o...
o? Shocked

Loggato


Vuoi saperne di più? Mi trovi qui:
https://www.facebook.com/.../1413543755610210?fref=ts

Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre
con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che
si stava per mangiare.


(“Ricette Immorali”, Manuel Vàsquez Montalbàn)

Monic

  • ErosKitchen
  • SI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 39
  • Posts: 56
  • La seduzione come non l'hai mai assaggiata...

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #1 del: 06 Aprile 2015, 17:26:49 »

Citato da: Monic il 06 Aprile 2015, 17:07:11

"quindi è tutta una messa in scena? l'amore, i rapporti che durano anni...? in realtà agli uomini non gliene frega nulla delle donne?"
"sì. se avessero tutti la possibilità di scegliere se approfondire un rapporto o avere a disposizione tutti i giorni una donna diversa, non ci sarebbe dubbio alcuno sulla scelta finale."

Non tutti gli uomini sono uguali, premettiamo questo.
Poi.. La risposta alla tua domanda è "ni".

Cioè, se io penso che la mia donna possa darmi tutto ciò di cui ho bisogno (ovvero sesso, benessere e un buon grado di sopportazione), non mi serve andare in giro a scopare tutto ciò che capita.
Questo non vale per tutti gli uomini, ma se una relazione è equilibrata e se il maschio è "monogamo" (solo a livello conscio, perchè nell'inconscio l'uomo non è programmato per essere monogamo), allora l'uomo non andrà a cercare altro. Il fatto si applica comunque anche alle donne.

"sì. se avessero tutti la possibilità di scegliere se approfondire un rapporto o avere a disposizione tutti i giorni una donna diversa, non ci sarebbe dubbio alcuno sulla scelta finale."

Il punto è sempre lo stesso! Io che sono andato in giro due anni a scopare a destra e a sinistra, dopo due anni ne avevo le palle piene (solo figurativamente) di scopare ogni giorno. Sognavo di avere una ragazza che mi volesse bene, con cui approfondire un rapporto.. Insomma, avere una compagna stabile.
Ora, dopo due anni di relazione, a volte mi viene il desiderio di partire per un weekend e andare in giro a scopare come ai vecchi tempi.
Quindi non c'è una risposta fissa a questa domanda.. Il tuo amico pornoattore probabilmente è nato con una predisposizione naturale a questo tipo di vita e dovrà farla fino a quando non troverà una donna che gli faccia perdere la testa come forse non l'ha ancora mai trovata. Ma sono dell'idea che sono comunque cicli di tempo e che l'uomo ha bisogno sia di uno sia dell'altro.

Loggato


"La figa è il sacco a pelo del caxxo" mi ha detto un vecchio, da allora in scimmia col campeggio: sono un lupetto!"


"Per amarmi devi sapere che cos'ho dentro, non ti può bastare la macchina in cui entro!"

"Con la tua tipa non va' perché siete due femmine"

"Una volta che sei nato non puoi più nasconderti"


"Già stato all'inferno, son tornato abbronzato. Così tanti film nella testa che mi sono abbonato!"

ScarTissue

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 38
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: NA
  • Posts: 380
  • Domani? Troppo lontano!

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #2 del: 06 Aprile 2015, 17:47:59 »

Mmm sinceramente l'aspetto sessuale è il primo tarlo che la vista di una donna attraente mi imprime nel cervello. Indipendentemente da tutto il resto, è così. IL discorso 'amore'...boh ne parlai in un altro intervento (che forse basterebbe per rispondere alla tua domanda) http://seduzioneitaliana....oni-a-riguardo/msg117761/ .

Credo inoltre che tutti gli uomini con un minimo di onestà verso se stessi la pensino in questo modo ma per molti la 'comodità' della relazione li solleva (falsamente) dall'onere del mettersi in gioco. E' vero, ci sono donne di buona compagnia e non, con qualità, pregi e difetti che rendono il tempo passato assieme più o meno piacevole, in certe situazioni veramente un 'paradiso'...poi l'uomo intravede una gonnella e l'istinto prende il sopravvento, il desiderio di diversità ritorna. C'è chi lo reprime e chi no. C'è chi crede di non possederlo perchè ha una relazione da millemila anni (ma lo trovi comunque a sbirciare le belle donne che passano appena la sua lei non lo nota)...credo che l'unico limite sia l'età perchè arriva un momento in cui fermarsi (come madre natura comanda) per potersi dire: ho vissuto quel che il mio istinto mi ordinava...finchè ho potuto.

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #3 del: 06 Aprile 2015, 17:52:06 »

Poi oh...sesso a comando come gli attori porno assolutamente no. Per carità uahahahah

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #4 del: 06 Aprile 2015, 19:07:22 »

Citato da: Monic il 06 Aprile 2015, 17:07:11

Miei begli omoni,
...

Carissima, qual occasione migliore per renderti parte del favore (ancora poco apprezzato per i miei gusti) che fai a questa umile congrega con la tua rubrica?

L'attore ha parzialmente ragione. Nel senso che ha perfettamente ragione ma tralascia un fatto.
Tutti i maschi, persino i peggiori, hanno una parte socievole. Tale parte socievole è spesso monopolizzata da uno/due amici del cuore. Poi ci sono le donne, che per il 99% dei maschi non omosessuali è una "enia incomprensibile, irrazionale e poco simpatica".
Tale pensiero è riassumibile in una nota frase di Oscar Wilde, che parola più parola meno, disse delle donne "se non avessero la topa sarebbero realmente insopportabili".

Quale è quindi l'eccezione che non contempla l'amico Hard?
Il fatto che una donna che ti piace e con la quale fai sesso, diventi anche la tua migliore amica.
A quel punto, a parte la fame di sesso insaziabile, hai tutto in una sola persona. Ed essendo mischiati valori molto forti quali amicizia viscerale (così è per noi) e sesso, si ottiene un sentimento successivo all'infatuazione che è l'amore maschile. Amore che è assolutamente indipendente dal far sesso con un'altra, che per "noi" è come magnasse n'amburge da macdonald (Cit TermYnator).

Questo ti spiega èperchè i maschi quando trovano l'anima gemella smettono completamente di frequentare gli amici.
Ho detto tutto, ma se vuoi specifico meglio.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1664
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9858

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #5 del: 07 Aprile 2015, 08:41:21 »

Citato da: TermYnator il 06 Aprile 2015, 19:07:22

Quale è quindi l'eccezione che non contempla l'amico Hard?
Il fatto che una donna che ti piace e con la quale fai sesso, diventi anche la tua migliore amica.
A quel punto, a parte la fame di sesso insaziabile, hai tutto in una sola persona. Ed essendo mischiati valori molto forti quali amicizia viscerale (così è per noi) e sesso, si ottiene un sentimento successivo all'infatuazione che è l'amore maschile. Amore che è assolutamente indipendente dal far sesso con un'altra, che per "noi" è come magnasse n'amburge da macdonald (Cit TermYnator).

Questo ti spiega èperchè i maschi quando trovano l'anima gemella smettono completamente di frequentare gli amici.
Ho detto tutto, ma se vuoi specifico meglio.

immenso, as always!
e grandi anche some e scartissue. molto chiari, grazie!
bene, dunque ora so che armi sfoderare per avvincere a me i personaggi più utili  Wink Laughing

Loggato


Vuoi saperne di più? Mi trovi qui:
https://www.facebook.com/.../1413543755610210?fref=ts

Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre
con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che
si stava per mangiare.


(“Ricette Immorali”, Manuel Vàsquez Montalbàn)

Monic

  • ErosKitchen
  • SI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 39
  • Posts: 56
  • La seduzione come non l'hai mai assaggiata...

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #6 del: 07 Aprile 2015, 11:22:29 »

Citato da: some il 06 Aprile 2015, 17:47:59

...credo che l'unico limite sia l'età perchè arriva un momento in cui fermarsi (come madre natura comanda) per potersi dire: ho vissuto quel che il mio istinto mi ordinava...finchè ho potuto.

Poi c'è il bunga bunga...
I maschi si fanno forse una ragione dello smettere di far sesso. Ma credo che nella nostra mente fin poco prima dell'ultimo respiro, il culo dell'infermiera non passi inosservato.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1664
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9858

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #7 del: 07 Aprile 2015, 12:36:42 »

Citato da: TermYnator il 07 Aprile 2015, 11:22:29

Poi c'è il bunga bunga...
I maschi si fanno forse una ragione dello smettere di far sesso. Ma credo che nella nostra mente fin poco prima dell'ultimo respiro, il culo dell'infermiera non passi inosservato.

Di certo non passa inosservato...credo cambi il modo in cui lo si guarda  Smile

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #8 del: 07 Aprile 2015, 13:52:22 »

Citato da: TermYnator il 06 Aprile 2015, 19:07:22

Il fatto che una donna che ti piace e con la quale fai sesso, diventi anche la tua migliore amica.

non sono completamente d'accordo nel senso che io con i miei amici,abbiamo si interessi comuni che poi potrebbero esserlo anche per un eventuale mia amica,ma ho anche interessi che non collimerebbero con la donna della mia vita.
se uscissi con lei ,per esempio a ballare,come amica, andremmo a cercare qlcn da scopare,mentre quando esco come coppia non me lo posso lontanamente permettere.
quindi non vedo come una donna che poi sposerei abbia i miei stessi interessi...l'amicizia ci puo stare,ma non come tra due Pards.
ma io ho idee vetuste non credo all'amicizia tra uomo e donna , quindi sono di parte  Cool
ciao
McK

Loggato


toro bono un guarda i'cculo alle vacche

...puoi mantenere il potere sulle persone finchè dai loro qualcosa,deruba a un uomo di ogni cosa e quell'uomo non sara piu in tuo potere...
ALEKSANDR SOLZHENITSYN

- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.
Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
dal film "Amici miei" di Mario Monicelli

mck33it

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: toscanaccio
  • Posts: 359
  • figo si diventa,rocco si nasce

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #9 del: 07 Aprile 2015, 16:08:22 »

Citato da: ScarTissue il 06 Aprile 2015, 17:26:49

Ma sono dell'idea che sono comunque cicli di tempo e che l'uomo ha bisogno sia di uno sia dell'altro.

esatto,è per questo che molti uomini hanno una donna fissa,sia essa fidanzata moglie o convivente e che probabilmente amano anche,ma,anche una amante o piu avventure occasionali.qualcun altro addirittura si sfoga con le prostitute.
ma è appunto una valvola di sfogo,un alternare di...diciamo ...sapori,tanto per variare:
  per apprezzare una bistecca di tanto in tanto bisogna mangiare il lesso
cosi come
  per apprezzare il dolce bisogna alternarlo al salato.

anche le cose piu appaganti alla lunga stancano...
ciao
McK

Loggato


toro bono un guarda i'cculo alle vacche

...puoi mantenere il potere sulle persone finchè dai loro qualcosa,deruba a un uomo di ogni cosa e quell'uomo non sara piu in tuo potere...
ALEKSANDR SOLZHENITSYN

- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.
Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
dal film "Amici miei" di Mario Monicelli

mck33it

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: toscanaccio
  • Posts: 359
  • figo si diventa,rocco si nasce

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #10 del: 07 Aprile 2015, 16:38:34 »

Citato da: Monic il 06 Aprile 2015, 17:07:11

"sì. se avessero tutti la possibilità di scegliere se approfondire un rapporto o avere a disposizione tutti i giorni una donna diversa, non ci sarebbe dubbio alcuno sulla scelta finale."

no non credo che sia cosi,questa persona come altre d'altronde,si trova ad avere sempre,anche solo per lavoro,grande scelta di gnocca,è praticamente sulla breccia e non ha tempo di annoiarsi.....
ma sarà cosi anche tra 10 anni,magari senza figli e ormai fuori dal giro sesso-lavoro?
io credo,anzi ne sono sicuro,che questa cosa alla lunga stanchi e prima o poi abbia come tutti,bisogno di un punto fermo...lo cercherà e probabilmente schifato dalle donne,quelle che frequenta x lavoro,si adattera a trovare anche una donna inferiore al suo standard abituale ma piu affidabile e piu affettuosa nei suoi confronti(brutta parola,non è un cane,ma adesso non mi viene altro termine sob!).
ma poi,dopo aver messo su il suo siparietto di vita familiare felice,sentirà come tutti gli uomini il bisogno d'evasione anche solo di tanto in tanto,perche l'uomo non è e non deve essere monogamo per natura,lo è per convenzioni sociali e spesso solo in apparenza.
ciao
McK

Loggato


toro bono un guarda i'cculo alle vacche

...puoi mantenere il potere sulle persone finchè dai loro qualcosa,deruba a un uomo di ogni cosa e quell'uomo non sara piu in tuo potere...
ALEKSANDR SOLZHENITSYN

- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.
Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
dal film "Amici miei" di Mario Monicelli

mck33it

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: toscanaccio
  • Posts: 359
  • figo si diventa,rocco si nasce

Re: VERITA' IPOCRITE - o del cervello rettile

« Risposta #11 del: 19 Aprile 2015, 23:03:14 »

Diciamo che è già poco sensibile, non ha ancora trovato un'amica da scoparsi a manetta, e quindi s'è cristallizzato nel proprio pensiero.

Loggato

Mylo

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 30
  • Residenza: Bologna
  • Posts: 134
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: