Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Imparare a sedurre gratis

Imparare a sedurre gratis

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Rimorchio e pregiudizi

(Letto 730 volte)

Rimorchio e pregiudizi

« del: 18 Novembre 2016, 18:44:16 »

Salve a tutti!
Di recente parlando con una mia amica è emersa una cosa che mi ha fatto molto riflettere.
Parlando a livello generale su come conoscere ragazze lei mi ha detto "se uno sconosciuto ci prova con me davanti ai miei amici lo rimbalzo subito, mica posso fare la figura di quella facile".
Ora è vero che io abito in provincia dove tutti si fanno i cazzi degli altri e mettono subito in giro i fatti altrui, comunque è un fattore da prendere in considerazione quando si va ad aprire.
Vi è mai capitato di essere rifiutati a priori o comunque sentire una certa chiusura da parte della ragazza approcciata, quando è in presenza della propria comitiva?
Grazie a chi risponderà!

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #1 del: 18 Novembre 2016, 19:57:07 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 18 Novembre 2016, 18:44:16

Salve a tutti!
Di recente parlando con una mia amica è emersa una cosa che mi ha fatto molto riflettere.
Parlando a livello generale su come conoscere ragazze lei mi ha detto "se uno sconosciuto ci prova con me davanti ai miei amici lo rimbalzo subito, mica posso fare la figura di quella facile".
Ora è vero che io abito in provincia dove tutti si fanno i cazzi degli altri e mettono subito in giro i fatti altrui, comunque è un fattore da prendere in considerazione quando si va ad aprire.
Vi è mai capitato di essere rifiutati a priori o comunque sentire una certa chiusura da parte della ragazza approcciata, quando è in presenza della propria comitiva?
Grazie a chi risponderà!

L'educazione e il contesto che una donna vive influenzano decisamente il rimorchio, non solo per quel che riguarda il tipo di approccio da adottare..ma anche le argomentazioni che si useranno e il livello di difficoltà nel sedurla.A parte questo dettaglio tecnico....la fuori c'è una notevole differenza tra ciò che si fa e ciò che si dice, tra ciò che si mostra di essere e ciò che si è davvero...questo per dire che una ragazza non ti dirà mai, vado con il primo che trovo, perché passerebbe per quella facile e i maschietti inizierebbero a giudicarla come tale. La donna valuta sempre ciò che ha di fronte e per farlo ci mette un nanosecondo ...per cui vai tu che crei territorio virtuale dopo una ottima osservazione, evitando comportamenti stupidi  e con argomentazioni che non creano problemi e lei piano piano ti vede come uno diverso dagli altri e  si lascia conquistare...va da lei un coglione che con le donne non ci sa fare e lo rimbalzerà. Sono stato più volte scartato a priori..ma sai quando è successo? quando non avevo le carte per giocarmela...poi vedevi che arrivava quello che ci sapeva fare un pelo di più e il " non mi faccio avvicinare da nessuno.." si perdeva nei meandri del cosmo Wink

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 663

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #2 del: 18 Novembre 2016, 21:32:59 »

Citato da: Pintahouse il 18 Novembre 2016, 19:57:07

L'educazione e il contesto che una donna vive influenzano decisamente il rimorchio, non solo per quel che riguarda il tipo di approccio da adottare..ma anche le argomentazioni che si useranno e il livello di difficoltà nel sedurla.A parte questo dettaglio tecnico....la fuori c'è una notevole differenza tra ciò che si fa e ciò che si dice, tra ciò che si mostra di essere e ciò che si è davvero...questo per dire che una ragazza non ti dirà mai, vado con il primo che trovo, perché passerebbe per quella facile e i maschietti inizierebbero a giudicarla come tale. La donna valuta sempre ciò che ha di fronte e per farlo ci mette un nanosecondo ...per cui vai tu che crei territorio virtuale dopo una ottima osservazione, evitando comportamenti stupidi  e con argomentazioni che non creano problemi e lei piano piano ti vede come uno diverso dagli altri e  si lascia conquistare...va da lei un coglione che con le donne non ci sa fare e lo rimbalzerà. Sono stato più volte scartato a priori..ma sai quando è successo? quando non avevo le carte per giocarmela...poi vedevi che arrivava quello che ci sapeva fare un pelo di più e il " non mi faccio avvicinare da nessuno.." si perdeva nei meandri del cosmo Wink

Concordo al 100%
Va detto infatti che la stessa donna che ci rimbalza in un situazione, se presa in un'altra, non è detto che ci mandi via; secondo me il problema, oltre a ciò che hai detto, sta nel quando approcciarla. Perciò, molto spesso le frasi delle ragazze, specialmente se dette in "maniera difensiva" trovano il tempo che trovano...

Loggato


"The world is full of Kings and Queens
Who blind your eyes and steal your dreams
It's Heaven and Hell, oh well"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 228

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #3 del: 18 Novembre 2016, 21:53:46 »

Pinta credo che tu abbia ragione, però secondo me il discorso è più ampio.
Vero che la maggior parte degli approcci che si vedono in giro rasentano il ridicolo. Mi capita di vedere gente che ci prova con ragazze impegnate quando il fidanzato è presente; solo perché la ragazza in questione è molto gnocca.
Con un minimo di osservazione si eviterebbero figuracce.
Certi elementi rovinano la piazza a chi si comporta bene.

« Ultima modifica: 18 Novembre 2016, 22:36:29 da Barrett.51 »

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #4 del: 19 Novembre 2016, 00:53:38 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 18 Novembre 2016, 18:44:16

"se uno sconosciuto ci prova con me davanti ai miei amici lo rimbalzo subito, mica posso fare la figura di quella facile".

Vediamo cosa succede si ci prova il gemello di Brad Pitt.

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 18 Novembre 2016, 18:44:16

è un fattore da prendere in considerazione quando si va ad aprire.

Vero, molto meglio farsi notare in modo discreto ed aspettare l'occasione buona.

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 18 Novembre 2016, 18:44:16

Vi è mai capitato di essere rifiutati a priori o comunque sentire una certa chiusura da parte della ragazza approcciata, quando è in presenza della propria comitiva?

In presenza di altre persone sono molto discreto, cerco quasi di apparire timido, preferisco studiare l'avversario prima di espormi  Smile

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 100
  • Offline Offline
  • Posts: 1116

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #5 del: 19 Novembre 2016, 16:17:09 »

Una volta aprii una ragazza rossa davvero molto bella che era con un gruppo di amici, mentre ci parlavo notai che le amiche le mandavano occhiate la chiamavano e cosa di questo tipo... Allora dopo aver parlato per cinque minuti se ne esce con 'Mi ha fatto piacere conoscerti ma sono fidanzata', cosa palesemente falsa anche perché altrimenti mi avrebbe mandato via da subito. Ogni tanto ci penso ancora a quella rossa, era davvero gnocca, e sono dell'idea che se fosse stata sola sarebbe andata in modo diverso 

Loggato


L'imbarazzo di un risveglio è di gran lunga preferibile alla solitudine di una notte.
Hank

Hank Moody

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 20
  • Residenza: Italia
  • Posts: 203

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #6 del: 19 Novembre 2016, 17:32:38 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 18 Novembre 2016, 18:44:16

Salve a tutti!
Di recente parlando con una mia amica è emersa una cosa che mi ha fatto molto riflettere.
Parlando a livello generale su come conoscere ragazze lei mi ha detto "se uno sconosciuto ci prova con me davanti ai miei amici lo rimbalzo subito, mica posso fare la figura di quella facile".

Vero.
Ma è altrettanto vero che quella facile è rilevabile quando si lascia approcciare da quello che ci prova con tutte. In estrema sintesi, se un ragazzo approccia con contegno e discrezione (elementi abbastanza intrinseci di una persona affascinante), difficilmente verrà rimbalzato. Non si può dire lo stesso del cazzoncello che apre tutta la disco  urlando e facendo casino con toni arroganti in "lean back".

Si tratta quindi di avere un profilo minimo da portare sempre, sul quale aumentare eventualmente l'energia in funzione del tipo di donna che si approccia e della compagnia che ha attorno. Va da se che per far questo sia indispensabile osservare, e non lanciarsi stile camikaze dopo aver contato "uno due tre... bum"  Laughing

 Heart

« Ultima modifica: 19 Novembre 2016, 17:35:10 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1617
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9459

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #7 del: 19 Novembre 2016, 21:53:25 »

Citato da: Hank Moody il 19 Novembre 2016, 16:17:09

Una volta aprii una ragazza rossa davvero molto bella che era con un gruppo di amici, mentre ci parlavo notai che le amiche le mandavano occhiate la chiamavano e cosa di questo tipo... Allora dopo aver parlato per cinque minuti se ne esce con 'Mi ha fatto piacere conoscerti ma sono fidanzata', cosa palesemente falsa anche perché altrimenti mi avrebbe mandato via da subito. Ogni tanto ci penso ancora a quella rossa, era davvero gnocca, e sono dell'idea che se fosse stata sola sarebbe andata in modo diverso 

Esatto Hank. È proprio quello il punto.
Non ero presente ovviamente mentre approcciavi, ma posso dire che alla fine, a determinare il risultato negativo finale è stata solo una cosa: la pressione sociale che la ragazza percepiva in quel momento.
Ciò sta a significare che a parità di approccio,avremo risultati diversi in base al
contesto e alla situazione in cui lo facciamo. Non è roba di poco conto.

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #8 del: 19 Novembre 2016, 22:00:56 »

Citato da: TermYnator il 19 Novembre 2016, 17:32:38

Vero.
Ma è altrettanto vero che quella facile è rilevabile quando si lascia approcciare da quello che ci prova con tutte. In estrema sintesi, se un ragazzo approccia con contegno e discrezione (elementi abbastanza intrinseci di una persona affascinante), difficilmente verrà rimbalzato. Non si può dire lo stesso del cazzoncello che apre tutta la disco  urlando e facendo casino con toni arroganti in "lean back".

Si tratta quindi di avere un profilo minimo da portare sempre, sul quale aumentare eventualmente l'energia in funzione del tipo di donna che si approccia e della compagnia che ha attorno. Va da se che per far questo sia indispensabile osservare, e non lanciarsi stile camikaze dopo aver contato "uno due tre... bum"  Laughing

 Heart

Discrezione sempre

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #9 del: 25 Gennaio 2017, 19:10:27 »

Penso io stesso di avere dei pregiudizi verso il rimorchio e ciò che gli ruota attorno.
Non è una cosa da sottovalutare, in quanto spesso mi crea problemi...insomma è come se il mio cervello mi dicesse che l'approccio a freddo non sia il modo migliore o più semplice per conoscere ragazze.
Forse è l'ansia da approccio che si manifesta in altri modi, anche se credo che il discorso sia più ampio e complesso.
Alla fine tutte le coppie che conosco si sono formate tramite amicizie in comune, e il fatto di non avere compagni marpioni può influenzare il mio modo di vedere le cose... Non so voi cosa ne pensate..

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #10 del: 25 Gennaio 2017, 20:07:52 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 25 Gennaio 2017, 19:10:27

Penso io stesso di avere dei pregiudizi verso il rimorchio e ciò che gli ruota attorno.
Non è una cosa da sottovalutare, in quanto spesso mi crea problemi...insomma è come se il mio cervello mi dicesse che l'approccio a freddo non sia il modo migliore o più semplice per conoscere ragazze.
Forse è l'ansia da approccio che si manifesta in altri modi, anche se credo che il discorso sia più ampio e complesso.
Alla fine tutte le coppie che conosco si sono formate tramite amicizie in comune, e il fatto di non avere compagni marpioni può influenzare il mio modo di vedere le cose... Non so voi cosa ne pensate..

Te lo dico in modo un po' duro ma sempre buonariamente s'intende Wink
per me sono tutte seghe mentali!

Secondo me quando hai i numeri per permetterti l'approccio a freddo, il tutto avviene con molta fluidità e naturalezza...quando i numeri non gli hai  e non conosci bene il gioco a freddo,ti trovi impreparato e ti rifugi nel circolo sociale. Io non vedo nulla di buono nel circolo sociale ai fini seduttivi e mi prendo la responsabilità di ciò che dico. é vero che i nostri padri e madri spesso si sono conosciuti tramite amici...ma questo non significa che sia un esempio da seguire. Spesso chi conosce una tipa tramite amici ha già avuto qualche piccola esperienza e se invece non ne ha spesso rimane ugualmente senza compiere nulla, a meno che non trovi una che è alla frutta e combinano qualcosa. Ma questo è ben diverso da battere il campo e trovare la donna che veramente ci fa battere il cuore e con cui si sente una sintonia. Se ci pensi poi si può essere impacciati a freddo ma anche in un gruppo di persone. Spesso i circoli sociali presentano la rivalità di altri maschi ( che è più accanita), si devono rispettare legami tra persone che forse ci sono da anni e se sbagli con una sei bruciato. Io trovo più edificante, educativo, e intelligente il gioco a freddo ( magari condotto rispettando i tuoi tempi e le tue possibilità e senza numeri da circo)

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 663

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #11 del: 25 Gennaio 2017, 21:05:08 »

Citato da: Pintahouse il 25 Gennaio 2017, 20:07:52

Te lo dico in modo un po' duro ma sempre buonariamente s'intende Wink
per me sono tutte seghe mentali...

Tu dove abiti provincia o grande città?

Credo che si possa dire tranquillamente che oggi l'approccio a freddo non sia il metodo più diffuso per conoscere nuove ragazze?
Siete d'accordo no?

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #12 del: 26 Gennaio 2017, 16:02:20 »

in provincia l'approccio diretto,da parte di uno sconosciuto, per strada, per la mia esperienza assolutamente pcco percorribile, soprattutto se è in gruppo, ma sono straconvinto che ci siano manuali americani che promettono buone % di successo.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1119

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #13 del: 26 Gennaio 2017, 16:10:45 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 25 Gennaio 2017, 21:05:08

Credo che si possa dire tranquillamente che oggi l'approccio a freddo non sia il metodo più diffuso per conoscere nuove ragazze?
Siete d'accordo no?

E' sempre stato così Ralph. Una volta si cercava di entrare nelle comitive, di far cose che consentissero di socializzare (tipo suonare la chitarra o fare attività politica, o entrambe).
Questo non implica che sia il modo più proficuo però.
Oltretutto, l'approccio a freddo è quello che consente l'investimento minimo. Prova ad arruffianarti 5 sei deficienti solo perchè sono i membri più accessibili di gruppi estremamente chiusi, e te ne rendi conto.
Il segreto dell'approccio a freddo risiede nella sensibilità e nell'esperienza legata al capire le situazioni entrando nel modo meno violento possibile. L'esatto contrario di quanto propinato dal grosso della community.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1617
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9459

Re: Rimorchio e pregiudizi

« Risposta #14 del: 27 Gennaio 2017, 15:25:08 »

Citato da: TermYnator il 26 Gennaio 2017, 16:10:45

Prova ad arruffianarti 5 sei deficienti solo perchè sono i membri più accessibili di gruppi estremamente chiusi, e te ne rendi conto.
Il segreto dell'approccio a freddo risiede nella sensibilità e nell'esperienza legata al capire le situazioni entrando nel modo meno violento possibile.

...Ma questo discorso vale anche per i vegliardi come me?
Oppure a noi prescrive il fato illacrimata sepoltura (del preservativo da guerra)? Wink

Loggato


La dolce lode or delle negre chiome, or degli sguardi innamorati e schivi

Voltarecchie

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Medio Adriatico
  • Posts: 147
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: