Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Imparare ad approcciare gratis

Imparare a sedurre gratis

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

(Letto 106 volte)

Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« del: 19 Maggio 2017, 19:34:54 »

Come ci si rende conto di stare varcando quel limite? Per esempio, come ho scritto in un topic precedente, sto cercando di tenere vivo l'interesse e l'attrazione di una turista francese con la quale ho fatto sesso circa un mese fa, dopo questo lei sta cercando di distaccarsi ad ogni costo mentre io vorrei quantomeno tenere viva la fiamma per poterla andare a trovare.. lei vuole chiudere i rubinetti emotivi in quanto, come osservato da TermYnator, è una "sportiva" che cerca di isolare completamente il sesso e le esperienze sessuali da qualsiasi coinvolgimento sentimentale a causa delle sofferenze patite in passato..

Ebbene, vedo che dove non hanno sortito alcun effetto messaggi tirati e beffardi, fasi di "no contact", una certa presa potrebbero averla il cercarla con dolcezza, darle attenzione senza esagerare e cose di questo tipo..

Tuttavia la coscienza si ribella all'idea di dover essere sempre quello che fa la prima mossa, che scrive il primo messaggio, che si industria a tirare fuori qualche coniglio o la frase particolare dal cilindro, o che si sforza di parlare nella sua lingua per avere le sue attenzioni..

Ma nel mondo della seduzione esiste un confine netto tra romanticismo e zerbinismo? Forse non bisogna affatto sprecare certe attenzioni con la persona sbagliata?

Forse questo topic è inutile e superfluo, in quel caso sarete liberi di cestinarlo, non voglio aprire discussioni inutili e "filosofiche", giusto una mia curiosità.

Loggato

Jenkins

  • Scribacchino
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 55

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #1 del: 19 Maggio 2017, 21:42:20 »

ma guarda,secondo me zerbino è colui che annulla la sua personalità,il suo valore e la sua dignità per una ragazza/donna con cui non ha alcuna possibilità. Infatti spesso questi individui vengono trattati come pezze da piedi e "servetti". Il romanticismo sempre secondo me è nettamente diverso,ci provi si con una donna,ma non annulli il tuo essere per appagare quello di un altra persona e di avere una conseguente ricompensa.

Loggato

dani56

  • Cacasenno
  • *
  • Sei un figo = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 28

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #2 del: 20 Maggio 2017, 01:51:41 »

Citato da: Jenkins il 19 Maggio 2017, 19:34:54

Ebbene, vedo che dove non hanno sortito alcun effetto messaggi tirati e beffardi, fasi di "no contact", una certa presa potrebbero averla il cercarla con dolcezza, darle attenzione senza esagerare e cose di questo tipo..

Tuttavia la coscienza si ribella all'idea di dover essere sempre quello che fa la prima mossa, che scrive il primo messaggio, che si industria a tirare fuori qualche coniglio o la frase particolare dal cilindro, o che si sforza di parlare nella sua lingua per avere le sue attenzioni..

Ma nel mondo della seduzione esiste un confine netto tra romanticismo e zerbinismo? Forse non bisogna affatto sprecare certe attenzioni con la persona sbagliata?

Essere zerbini può assumere forme così varie che pensare di fare un catalogo delle condotte che ci rientrano risulterebbe molto complicato..molto meglio andare alla radice del problema per capire quando si è zerbini. Si è zerbini quando si è insicuri,non abbiamo il controllo dell'interazione, temiamo di fare un errore o che le cose non vadano per il verso giusto e non abbiamo fiducia nei nostri mezzi, allora in qualche modo facciamo delle scelte di comportamento che ci portano a essere visti per scontati, e quando una donna ti da per scontato sei già nella tomba della seduzione perché non è incuriosita e non è portata vederti come partner...per cui non nasce neanche l'attrazione. Generalmente 8 non sempre) gli zerbini sono degli ottimi amici delle donne che vorrebbero scoparsi.

Uno degli errori che spesso viene fatto è quello di confondere gli zerbini con le galanterie. Aggiungo che essere galanti o romantici può portarci a essere visti come tipi affascinanti, diversi dal solito, in una società dove sempre più spesso ci si lamenta sulla mancanza  degli "uomini di una volta". Ma il tutto dipende da come lo si fa...un conto è essere galanti e romantici quando la donna è già cotta a puntino di noi,.Un conto è usare la galanteria quando non c'è interesse da parte di lei e non si è fatto nulla per crearlo e si pensa che siano proprio le regalie e le gentilezze d i ogni genere a creare l'interesse, senza sapere che in realtà l'interesse nasce sempre dalla curiosità. Questo errore di valutazione oggi porta a delle cose estreme del tipo...che più sei stronzo e più si attaccano e altre minchiate simili Exclamation

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Consigliere
  • *
  • Sei un figo = 37
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 617

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #3 del: 23 Maggio 2017, 14:10:14 »

Citato da: Jenkins il 19 Maggio 2017, 19:34:54

Come ci si rende conto di stare varcando quel limite?

Quando dal tuo personaggio si aspetta una reazione che viene ignorata per accontentare lei.

esempio: sei una persona che il giovedì gioca a calcetto.
Lei il giovedì sera guarda Maria de Filippi nella nota trasmissione "Te cascheranno li cojoni piangendo", e si lamenta che quella trasmissione fantastica ha un valore diverso se la guardi in coppia.
Comincia a fare i capricci e tu invece di andare a giocare a calcetto, ti metti sul divano con patatine dietetiche e coca zero a farti cascare i cojoni.

Ti sei inzerbinito...

Ovvio che se giochi a calcetto 6 sere a settimana ed una sera lei ti dice che le farebbe piacere star con te a vedere la TV le cose cambiano:
se un uomo sta fuori 6 sere a settimana a farsi i cazzi suoi e non si preoccupa che la donna sta da sola, non deve poi lamentarsi che la donna è succube e noiosa oppure che gli mette un pacco di corna...

Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1583
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9245

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #4 del: 23 Maggio 2017, 22:40:17 »

Citato da: TermYnator il 23 Maggio 2017, 14:10:14

Maria de Filippi nella nota trasmissione "Te cascheranno li cojoni piangendo"

ahahahahahhaahhahahaha!!!!
 Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Citato da: TermYnator il 23 Maggio 2017, 14:10:14

Comincia a fare i capricci e tu invece di andare a giocare a calcetto, ti metti sul divano con patatine dietetiche e coca zero a farti cascare i cojoni.

Ti sei inzerbinito...

cioè, tu la accontenti e questa inizia a pensare che non sei il suo tipo perchè le hai fatto il favore di accontentare una sua richiesta???  Shocked  Uglystupid

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Sei un figo = 92
  • Offline Offline
  • Posts: 1046

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #5 del: 23 Maggio 2017, 22:54:58 »

Citato da: Pintahouse il 20 Maggio 2017, 01:51:41

Aggiungo che essere galanti o romantici può portarci a essere visti come tipi affascinanti, diversi dal solito, in una società dove sempre più spesso ci si lamenta sulla mancanza  degli "uomini di una volta". Ma il tutto dipende da come lo si fa...un conto è essere galanti e romantici quando la donna è già cotta a puntino di noi,.Un conto è usare la galanteria quando non c'è interesse da parte di lei e non si è fatto nulla per crearlo e si pensa che siano proprio le regalie e le gentilezze d i ogni genere a creare l'interesse, senza sapere che in realtà l'interesse nasce sempre dalla curiosità. Questo errore di valutazione oggi porta a delle cose estreme del tipo...che più sei stronzo e più si attaccano e altre minchiate simili

devo scrivermelo su pergamena e incorniciarlo!

Loggato

Jenkins

  • Scribacchino
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 55

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #6 del: 24 Maggio 2017, 13:55:37 »

Citato da: AlterEgo il 23 Maggio 2017, 22:40:17

cioè, tu la accontenti e questa inizia a pensare che non sei il suo tipo perchè le hai fatto il favore di accontentare una sua richiesta???  Shocked  Uglystupid

Quello che la donna vampira  vuole se fa i capricci non è godersi la trasmissione con te. E' avere la conferma del fatto di possederti. Ma ad ogni passo fatto sulle tue rinunce, cercherà nuove cose da chiederti per provare la stessa soddisfazione. Una volta esaurite le richieste perdi di interesse, e si rivolgerà a qualcuno al quale di nuovo chiedere tutto. All'inizio micette inoffensive, dopo due tre anni belve assetate di sangue di maschio...

Per molti di noi avviene lo stesso processo relativamente al sesso: vedi ragazzi impazzire per una e giurargli amore, che dopo la prima trombata improvvisamente si stancano e non sopportano più la tipa.

Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1583
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9245

Re: Qual è il confine tra tentativo di seduzione e zerbinismo?

« Risposta #7 del: Oggi alle 00:44:22 »

Citato da: TermYnator il 24 Maggio 2017, 13:55:37

Quello che la donna vampira  vuole se fa i capricci non è godersi la trasmissione con te. E' avere la conferma del fatto di possederti. Ma ad ogni passo fatto sulle tue rinunce, cercherà nuove cose da chiederti per provare la stessa soddisfazione. Una volta esaurite le richieste perdi di interesse, e si rivolgerà a qualcuno al quale di nuovo chiedere tutto. All'inizio micette inoffensive, dopo due tre anni belve assetate di sangue di maschio...

Praticamente mai assecondarle subito, almeno all'inizio di una relazione

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Sei un figo = 92
  • Offline Offline
  • Posts: 1046
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: