Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica del Fascino

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

(Letto 247 volte)

Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« del: 19 Aprile 2017, 16:22:14 »

Ciao a tutti ragazzi, sono nuovissimo del forum anche se vi seguo da qualche mese..mi scuso in anticipo se sbaglio la sezione..

Ho 35 anni, considerato carino, mai avuto problemi di donne...ma.. E' arrivata lei, e per la prima volta in vita mia mi ritrovo paranoico ( mi direte voi se a torto o a ragione se volete).. Ma vado nel racconto, cercando di sintetizzare:

Preambolo; 13..o 14 anni fa (piu o meno 20enni) ero fidanzato con una hb 8, anche 9, insomma bella. Storia adolescenziale durata 1 annetto e qualcosa, ovviamente finita x i continui tradimenti ( lei sapeva di essere figa, e che bastava uno schiocco di dita..insomma avete capito) poi ognuno prese la propria strada, io diventato un seguace del sex drugs and rock n roll:) lei si sposa e ha un figlio, mai piu sentiti o visti..ognuno vite proprie senza problemi

Periodo attuale; per puro caso ci ritroviamo entrambi 35 enni, lei separata qualche anno fa, con una post storia finita pure quella..io single da un paio di annetti dalla mia ltr ..ah mi ha contattato lei tramite fb( che io uso abbastanza poco).. Insomma ci si vede, racconti sulla vita..lei che mi dice che ha sempre parlato di me, che sn sempre stato la sua meta' nel mondo ecc ecc ( non nego che a me e' sempre rimasta essendo il 1 amore..pero ci stavo bene pure senza come e' stato x anni)..

Risultato: primi 3 mesi da favola, io ero il piu bel figo di sto cazzo di mondo mondiale ecc ecc..poi un giorno un amico mi fa..ma tizia e' la tua raga? Si dico...guarda qui mi fa...e mi mostra su facebook uno di quei gruppu dove parlano di trasgressione ecc ecc..va beh dico, cazzo me ne frega..(lei parlava con la gente di argomenti ...capite dai)..poi noto che ha migliaia di amici che manco conosce..inizia a farsi selfie a raffica xche dice e' vanitosa..ovviamente centinaia di allupati ci provano...qui un giorno, decido x una volta di guardare qualche suo amico..e che trovo? Nel profilo di uno frasi tipo ti amo ...ti amo amore ecc ecc ..scritti anche da lei...

Ora, li sn iniziate le mie para, che lei ben sa come affrontare, cioe non parlandone , dicendo che ha problemi ben piu gravi con il figlio che cresce da sola, l ex marito ecc..da li( circa 5 mesi fa) inizio a farle notare un po di cose...finche lei mi blocca, xche dice deliro e non vuole..fatto sta che siamo insieme.. Con lei che dicendomi che e' brava e non esce xche ha il figlio( che la mattina va a scuola xo)..xo ha bloccato ogni aspetto social verso di me...io sto mandando giu tutto..so che direte: ma vaaaa cazzata...pero non mi fido piu..ah, io da parte mia ho mandato a puttane ben 7 hb di quelle che dico io...mah...

E' tutto...so che il problema sono io e spero che questo forum mi permetta di cambiare in meglio benche' sia un po' vecchiotto:) Shocked

Grazie ragazzi se vorrete interagire con me

Loggato

walk_the_line

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #1 del: 19 Aprile 2017, 16:58:28 »

Cioè sostanzialmente é rimasta la troia che era a 20 anni? Madonna io scapperei...

Loggato

Goldseeker

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Età: 30
  • Posts: 148

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #2 del: 19 Aprile 2017, 17:39:48 »

Guarda, in questo periodo di "rodimento" di stomaco...mi hai fatto sorridere...temo pero' che da sorridere non ci sia nulla, come credo cerchi di farmi capire...

Loggato

walk_the_line

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #3 del: 20 Aprile 2017, 00:21:02 »

Infatti non devi sorridere

Una che a 20 anni è figa e ti tradisce scocchiando le dita (stando alla tua attuale versione) è una che non ci sta con la testa però lo fa a 20 anni e "OK" ...Ma praticamente stando alle tue indagini è una che non è cambiata...che a 35 anni svia i discorsi importanti e non li affronta...

Loggato

Goldseeker

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 18
  • Offline Offline
  • Età: 30
  • Posts: 148

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #4 del: 20 Aprile 2017, 00:28:35 »

Citato da: walk_the_line il 19 Aprile 2017, 16:22:14

..poi un giorno un amico mi fa..ma tizia e' la tua raga? Si dico...guarda qui mi fa...e mi mostra su facebook uno di quei gruppu dove parlano di trasgressione ecc ecc..va beh dico, cazzo me ne frega..(lei parlava con la gente di argomenti ...capite dai)..poi noto che ha migliaia di amici che manco conosce..inizia a farsi selfie a raffica xche dice e' vanitosa..ovviamente centinaia di allupati ci provano...qui un giorno, decido x una volta di guardare qualche suo amico..e che trovo? Nel profilo di uno frasi tipo ti amo ...ti amo amore ecc ecc ..scritti anche da lei...
...
Grazie ragazzi se vorrete interagire con me

Allora, a naso sembra la classica tipa che ha problemi nel sentirsi amata. Probabilmente cerca ancora di interessare maschi perchè in questo modo si sente desiderata palliando così la mancanza di sentirsi amata e avvolta da una persona che la ama. Io penso che questo tipo di mancanze derivi da ferite infantili e si possarisolvere solo se lei trova un uomo che non cerca di reprimere questa sua ricerca facendola sentire in colpa, ma le dia quello che lei cerca in questi luoghi. Le selfie non sono che un uteriore tentativo di accogliere plausi, in modo probabilmente maniacale (la nostra psicologa mi bacchetterà il termine), ma comunque finalizzato a colmare un vuoto che con tutta probabilità non la fa affatto vivere bene.

Non sono persone facili da gestire, ci vogliono 4 palle e belle grosse. Le risposte che da' potrebbero essere solo un gioco, non necessariamente sono la testimonianza di avvenuti incontri. Certo è che non è difficile capire il tuo disappunto e la sensazione che hai provato.
Comunque sia, cosa vuoi fare con lei?

 Heart

« Ultima modifica: 20 Aprile 2017, 00:30:33 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1623
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9530

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #5 del: 20 Aprile 2017, 09:39:19 »

Citato da: TermYnator il 20 Aprile 2017, 00:28:35

Allora, a naso sembra la classica tipa che ha problemi nel sentirsi amata. Probabilmente cerca ancora di interessare maschi perchè in questo modo si sente desiderata palliando così la mancanza di sentirsi amata e avvolta da una persona che la ama. Io penso che questo tipo di mancanze derivi da ferite infantili e si possarisolvere solo se lei trova un uomo che non cerca di reprimere questa sua ricerca facendola sentire in colpa, ma le dia quello che lei cerca in questi luoghi. Le selfie non sono che un uteriore tentativo di accogliere plausi, in modo probabilmente maniacale (la nostra psicologa mi bacchetterà il termine), ma comunque finalizzato a colmare un vuoto che con tutta probabilità non la fa affatto vivere bene.

Non sono persone facili da gestire, ci vogliono 4 palle e belle grosse. Le risposte che da' potrebbero essere solo un gioco, non necessariamente sono la testimonianza di avvenuti incontri. Certo è che non è difficile capire il tuo disappunto e la sensazione che hai provato.
Comunque sia, cosa vuoi fare con lei?

 Heart

Ti ringrazio moltissimo per la risposta, mi hai spiegato bene alcuni concetti che non riuscivo a cogliere in questo momento offuscato dal nervosismo...mi hai trasmesso anche un po di calma, grazie.  Quindi il problema sono io che non la faccio sentire amata? probabilmente e' cosi, anche se credo di aver dato tutto me stesso, anche di piu..
Cosa vorrei fare con lei?  semplice, come tutti quando si arriva ad una certa eta con una persona a cui tieni, un futuro assieme ecc ecc.
Mi rendo pero' conto, giorno dopo giorno, di non essere la persona in grado di gestire queste vanita' e questi narcisismi...non credo sia un discorso di palle, proprio non ne ho la voglia ora.. ho una mia attivita' da portare avanti e ... purtroppo il problema piu' grosso e' che non mi fido piu...ci provo con tutto me stesso ma non riesco piu' a vederla come prima dopo tutto questo.. altro problema, e' che il figlio si e' un po affezionato a me...ma mica posso sempre farmi carico dei problemi del mondo cazzo...

Loggato

walk_the_line

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #6 del: 20 Aprile 2017, 13:51:04 »

Citato da: walk_the_line il 20 Aprile 2017, 09:39:19

...
Mi rendo pero' conto, giorno dopo giorno, di non essere la persona in grado di gestire queste vanita' e questi narcisismi...non credo sia un discorso di palle, proprio non ne ho la voglia ora..

Bene.
Ora, supponendo che io abbia effettivamente ragione, abbiamo ottenuto una realtà oggettiva, un punto di partenza imprescindibile: tu per ragioni tue non te la senti di investire ulteriormente in questa storia.
Non ha importanza lo stabilire il perchè o il percome o ancora di chi è la colpa: il punto di base è che tu sebbene ci soffra, internamente non sei più motivato. E questo è quanto basta per chiudere una storia.

Citazione

... purtroppo il problema piu' grosso e' che non mi fido piu...ci provo con tutto me stesso ma non riesco piu' a vederla come prima dopo tutto questo..

Ti ripeto, può darti fastidio questo suo desiderio di amore mascherato da sesso ed ammirazione. Può non piacerti e potresti legittimamente non volere una donna al tuo fianco che mostra mezzo culo in un sito di bondage o le tette su instagram. Ma non è detto che lei non stia peggio di te senza farlo e non è detto che questo suo divertimento non sia altro che un modo per tappare un buco atavico lasciatole dai care givers (i genitori, in sintesi) senza nessuna implicazione reale (leggi incontri). Il punto è che finchè non arreca danno a se stessa o ad altri, o non ammette una sua sofferenza, non c'è neanche una indicazione tale da cercare un consulto psicologico con un sessuologo.
Se quindi non hai più interesse per lei, chiudi e fallo in fretta.

Citazione

altro problema, e' che il figlio si e' un po affezionato a me...ma mica posso sempre farmi carico dei problemi del mondo cazzo...

No, infatti. Non sei suo padre ma al più un amico. Passeggero...

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1623
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9530

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #7 del: 20 Aprile 2017, 14:14:44 »

Citato da: TermYnator il 20 Aprile 2017, 00:28:35

Allora, a naso sembra la classica tipa che ha problemi nel sentirsi amata. Probabilmente cerca ancora di interessare maschi perchè in questo modo si sente desiderata palliando così la mancanza di sentirsi amata e avvolta da una persona che la ama. Io penso che questo tipo di mancanze derivi da ferite infantili e si possarisolvere solo se lei trova un uomo che non cerca di reprimere questa sua ricerca facendola sentire in colpa, ma le dia quello che lei cerca in questi luoghi. Le selfie non sono che un uteriore tentativo di accogliere plausi, in modo probabilmente maniacale (la nostra psicologa mi bacchetterà il termine), ma comunque finalizzato a colmare un vuoto che con tutta probabilità non la fa affatto vivere bene.

Concordo sull'analisi fatta. E' probabile che usi il sesso parlato, agito, mostrato, per ricevere apprezzamenti che teme di non poter ricevere in altro modo. Si dà un identità in questo modo, che secondo lei le permette di sentirsi desiderata. Ed essere desiderata è probabile che sia un modo per riempire mancanze di affetto da parte di genitori o altre figure importanti, magari è l'unico modo che conosce, o meglio, che riconosce.

Per quanto riguarda il termine, tecnicamente mi verrebbe da dire "in modo compulsivo", ma l'importante è capirsi e dal momento che maniacale ha nel linguaggio comune un accezione diversa dal significato tecnico e in questo caso comunque idonea, può andare bene.

Il mio consiglio non si discosta da quello di TermYnator. Prima cerca di analizzare la situazione "a freddo", valuta pro e contro e decidi tu cosa fare.
Non è detto che tu riesca a guarire le ferite che stiamo supponendo lei abbia, non è detto che con il tempo e parlandone con lei le tue ferite (la mancanza di fiducia) si rimarginino. Valuta tutto molto attentamente

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • CSI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 50

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #8 del: 20 Aprile 2017, 15:09:40 »

Citato da: TermYnator il 20 Aprile 2017, 13:51:04

Bene.
Ora, supponendo che io abbia effettivamente ragione, abbiamo ottenuto una realtà oggettiva, un punto di partenza imprescindibile: tu per ragioni tue non te la senti di investire ulteriormente in questa storia.
Non ha importanza lo stabilire il perchè o il percome o ancora di chi è la colpa: il punto di base è che tu sebbene ci soffra, internamente non sei più motivato. E questo è quanto basta per chiudere una storia.

 Heart

In effetti qui hai toccato il punto cardine, quello che ognuno di noi si sente dentro, quasi un sesto senso...ma anche settimo... che dice: io non ti consiglio di proseguire ad investire tempo in questa cosa...veramente, e' il punto chiave

Citato da: TermYnator il 20 Aprile 2017, 13:51:04

.Ti ripeto, può darti fastidio questo suo desiderio di amore mascherato da sesso ed ammirazione. Può non piacerti e potresti legittimamente non volere una donna al tuo fianco che mostra mezzo culo in un sito di bondage o le tette su instagram. Ma non è detto che lei non stia peggio di te senza farlo e non è detto che questo suo divertimento non sia altro che un modo per tappare un buco atavico lasciatole dai care givers (i genitori, in sintesi) senza nessuna implicazione reale (leggi incontri). Il punto è che finchè non arreca danno a se stessa o ad altri, o non ammette una sua sofferenza, non c'è neanche una indicazione tale da cercare un consulto psicologico con un sessuologo.
Se quindi non hai più interesse per lei, chiudi e fallo in fretta.
 Heart

Ecco spesso mi chiedo se non sia io troppo bambino a dare peso a queste cazzate, poi pero' vorrei vedere quanti maschioni alpha vorrebbero una storia seria con una tipa che non riesce a rinunciare a questo suo "divertimento atavico"... certo, l'interesse e' calato. Non cerco ne' vendetta ne' altro, solamente ora sono delusissimo in quanto non me lo aspettavo per niente.. sul fatto che non e' detto tutto cio' porti ad incontri reali, beh, per quel che mi riguarda poco importa...o meglio..purtroppo anche il tradimento mentale x me conta...e comunque quando usciamo in compagnia e conosciamo gente, subito li ritrovo amici su fb, e via andare, come se si conoscessero da sempre.. e' sempre maliziosa in ogni discorso..e secondo me lo ricerca pure..anzi, ne sono sicuro

Citato da: SoS il 20 Aprile 2017, 14:14:44

Concordo sull'analisi fatta. E' probabile che usi il sesso parlato, agito, mostrato, per ricevere apprezzamenti che teme di non poter ricevere in altro modo. Si dà un identità in questo modo, che secondo lei le permette di sentirsi desiderata. Ed essere desiderata è probabile che sia un modo per riempire mancanze di affetto da parte di genitori o altre figure importanti, magari è l'unico modo che conosce, o meglio, che riconosce.

Per quanto riguarda il termine, tecnicamente mi verrebbe da dire "in modo compulsivo", ma l'importante è capirsi e dal momento che maniacale ha nel linguaggio comune un accezione diversa dal significato tecnico e in questo caso comunque idonea, può andare bene.

Il mio consiglio non si discosta da quello di TermYnator. Prima cerca di analizzare la situazione "a freddo", valuta pro e contro e decidi tu cosa fare.
Non è detto che tu riesca a guarire le ferite che stiamo supponendo lei abbia, non è detto che con il tempo e parlandone con lei le tue ferite (la mancanza di fiducia) si rimarginino. Valuta tutto molto attentamente

appunto come sopra..sia nel virtuale che nel reale se conosce qualcuno, e' tutto un doppio senso, cercato anche da lei (nonostante si difenda alludendo al fatto che fanno tutto gli uomini) .. insomma.. poi mi frega dicendo sempre che:" ma non esco mai, ho il figlio, i compiti, le pulizie ecc ecc" ed e' vero, almeno i pomeriggi..ma le mattine? cmq non e' questo il problema, io non mi fido piu...e cmq, a me racconta solo le sfighe, le cose brutte..ma una condivisione di una cosa bella, anche una cazzata solo per ridere..cazzo tutti abbiamo i problemi

Loggato

walk_the_line

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #9 del: 20 Aprile 2017, 17:02:00 »

Citato da: TermYnator il 20 Aprile 2017, 13:51:04

No, infatti. Non sei suo padre ma al più un amico. Passeggero...

Per la mia storia personale e per deformazione professionale, ho un occhio di riguardo per i personaggi 'secondari' e che non possono dire la loro.

È vero che non sei il padre, né un suo sostituto, ma il bambino è comunque una persona 'a sé', nonostante l'età giovane o giovanissima e la simbiosi più o meno apparente che può dimostrare con la madre.
Se lui ha sviluppato dell'affetto per te, è normale che nutra, in parallelo, qualche aspettativa.
Quindi se e quando chiuderai la relazione con questa donna, sarebbe bello se tu trovassi il modo di salutare anche il bambino. Una qualche forma di commiato (anche non verbalizzata), che lo faccia sentire preso in considerazione come faresti con una persona 'grande'.

Loggato


When you think you've lost though you may have won, you're just a moment away from the one you are

Whiteout

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 25
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 36
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 152

Re: Mi sto dilaniando dentro, ho bisogno di un consiglio

« Risposta #10 del: 20 Aprile 2017, 18:29:02 »

Alea iacta est

Sei più tranquillo walk_the_line? Ora hai una scelta ponderata da prendere. Salutare il bimbo come consiglia Whiteout e lasciare la tipa, o fare il misericordioso controvoglia, dare aspettative ulteriori al bimbo e tenerti la mamma che combatte con le sue mancanze.
Il Rubicone è davanti a te: a te la muovere...

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1623
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9530
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: