Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La PNL secondo TermYnator

(Letto 438 volte)

La PNL secondo TermYnator

« del: 12 Marzo 2016, 15:22:59 »

Ciao TermY, voglio rivolgermi direttamente a te, navigando nel forum non sono ancora riuscito a trovare abbastanza argomenti per poter sciogliere alcuni dubbi che ho sulla PNL.. Essendo che da alcuni anni mi interesso di PNL e linguaggio del corpo, vorrei capire cosa c'è di vero oppure se anche qui ci troviamo davanti alle ennesime "AMERIKANATE".
Chiaro che bisogna stare dritti con le spalle aperte e non chiuso come un pulcino nell uovo!!  Laughing Questo già me lo dicevano le maestre all asilo!!
Tu mentre seduci e crei TV sei attento anche al linguaggio del corpo della tua preda? E a cosa?
Quanto c'è di vero in queste cose:

- Se mi tocco il naso è segno di non gradimento!! Ma magari in quel momento mi PRUDE!!  Laughing
- se oscillo in avanti è segno di gradimento se vado indietro non ti gradisco! Magari stà per svenireeee!!  
- Se incrocio le gambe è segno di chiusura! Ma se sono comodo così perchè non le posso tenere?
- Le braccia incrociate NO!! Ma a volte è comodo e dato che pesano o le incrocio o finiscono in tasca!! E in tutta onestà rimanere in piedi con le braccia distese come un manichino per lungo tempo più che ALPHA mi sembra da EBETE  Grin quante volte ho parlato e interagito bene con ragazze anche incrociando le braccia!! Non per questo era una chiusura verso di loro anzi!! Semplicemente ero comodo così! .. Inoltre in molte fotografie e film si vedono modelli e attori con braccia e gambe incrociate + sguardo magnetico.

Il più delle volte seguendo tutte queste linee (e qui sono solo alcune) potrei citare il toccarsi i capelli, il mordere le labbra, scoprire il collo, il ruttino, il singhiozzo la scoreggiaaa che PALLEEE!! finiamo per concentrarci su tutte queste cose piuttosto che sull'interazione! Detto questo immagino che qualcosa di vero ci sarà e vorrei capire il tuo pensiero, cosa ci consigli, se ci sono libri o materiali buoni per studiare e naturalmente... cosa evitare assolutamente di fare!
Grazie!!  Heart

« Ultima modifica: 12 Marzo 2016, 15:40:33 da Carlo86 »

Loggato


"Eri nervoso la prima volta?
Avevo dodici anni, e lei era una suora. Puoi immaginartelo!”


#C_86

Carlo86

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Posts: 70

Re: La PNL secondo TermYnator

« Risposta #1 del: 13 Marzo 2016, 21:15:27 »

Citato da: Carlo86 il 12 Marzo 2016, 15:22:59

Ciao TermY, voglio rivolgermi direttamente a te, navigando nel forum non sono ancora riuscito a trovare abbastanza argomenti per poter sciogliere alcuni dubbi che ho sulla PNL.. Essendo che da alcuni anni mi interesso di PNL e linguaggio del corpo, vorrei capire cosa c'è di vero oppure se anche qui ci troviamo davanti alle ennesime "AMERIKANATE".
Chiaro che bisogna stare dritti con le spalle aperte e non chiuso come un pulcino nell uovo!!  Laughing Questo già me lo dicevano le maestre all asilo!!
Tu mentre seduci e crei TV sei attento anche al linguaggio del corpo della tua preda? E a cosa?
Quanto c'è di vero in queste cose:

- Se mi tocco il naso è segno di non gradimento!! Ma magari in quel momento mi PRUDE!!  Laughing
- se oscillo in avanti è segno di gradimento se vado indietro non ti gradisco! Magari stà per svenireeee!! 
- Se incrocio le gambe è segno di chiusura! Ma se sono comodo così perchè non le posso tenere?
- Le braccia incrociate NO!! Ma a volte è comodo e dato che pesano o le incrocio o finiscono in tasca!! E in tutta onestà rimanere in piedi con le braccia distese come un manichino per lungo tempo più che ALPHA mi sembra da EBETE  Grin quante volte ho parlato e interagito bene con ragazze anche incrociando le braccia!! Non per questo era una chiusura verso di loro anzi!! Semplicemente ero comodo così! .. Inoltre in molte fotografie e film si vedono modelli e attori con braccia e gambe incrociate + sguardo magnetico.

Il più delle volte seguendo tutte queste linee (e qui sono solo alcune) potrei citare il toccarsi i capelli, il mordere le labbra, scoprire il collo, il ruttino, il singhiozzo la scoreggiaaa che PALLEEE!! finiamo per concentrarci su tutte queste cose piuttosto che sull'interazione! Detto questo immagino che qualcosa di vero ci sarà e vorrei capire il tuo pensiero, cosa ci consigli, se ci sono libri o materiali buoni per studiare e naturalmente... cosa evitare assolutamente di fare!
Grazie!!  Heart

Quando un tiemmer interagisce non si limita ad osservare il linguaggio del corpo della sua interlocutrice , ma modifica i contenuti verbali in funzione di esso. Il punto è ciò che osserva un tiemmer rispetto a chi proviene da scuole "scientifiche" come quella dei pua.
Un tiemmer infatti, guarda poche cose, come ad esempio lo sguardo della tipa, la sua propensione a toccarti e ad avvicinarsi, o il modo con cui chiude gli occhi o inclina il capo.
Un tiemmer però interpreta alcun segnali definiti dai pua come "ioi" in modo molto differenziato. Esistono infatti delle affinità fra i due mondi. ad esempio, il segnale "mi tocco i capelli", per i pua è un segnale di consenso. Per noi, è il più delle volte un segnale di tensione, che può ( se moderato da altri segnali) essere un segnale di consenso, ma che generalmente è esattamente l'opposto (Noia, tensione da paura, imbarazzo).
Idem per tutte le cose che hai citato.

Il punto cruciale, è che tutte le nozioni "pua" sono estremamente superficiali e poco circostanziate per spiegare sufficientemente il comportamento umano. Per me, quindi, rimangono note che pur potendo avere una valenza reale, non sempre hanno il valore descritto. Esempi?

- Ci sono video di "pua" che si scaccolano in un set. E nel il video, chiudono pure... Laughing
- John Waine oscillava spesso sia avanti che indietro: infatti era sempre ubriaco. Eppure, nonostante fosse pure gay, aveva un gran successo con le donne.
- Quando sto seduto, accavallo sempre le gambe.
- Le braccia incrociate significano almeno 4 cose diverse. Non gli si può dare un significato univoco.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9526

Re: La PNL secondo TermYnator

« Risposta #2 del: 19 Marzo 2016, 13:56:07 »

Citato da: TermYnator il 13 Marzo 2016, 21:15:27

Quando un tiemmer interagisce non si limita ad osservare il linguaggio del corpo della sua interlocutrice , ma modifica i contenuti verbali in funzione di esso. Il punto è ciò che osserva un tiemmer rispetto a chi proviene da scuole "scientifiche" come quella dei pua.
Un tiemmer infatti, guarda poche cose, come ad esempio lo sguardo della tipa, la sua propensione a toccarti e ad avvicinarsi, o il modo con cui chiude gli occhi o inclina il capo.
Un tiemmer però interpreta alcun segnali definiti dai pua come "ioi" in modo molto differenziato. Esistono infatti delle affinità fra i due mondi. ad esempio, il segnale "mi tocco i capelli", per i pua è un segnale di consenso. Per noi, è il più delle volte un segnale di tensione, che può ( se moderato da altri segnali) essere un segnale di consenso, ma che generalmente è esattamente l'opposto (Noia, tensione da paura, imbarazzo).
Idem per tutte le cose che hai citato.

Il punto cruciale, è che tutte le nozioni "pua" sono estremamente superficiali e poco circostanziate per spiegare sufficientemente il comportamento umano. Per me, quindi, rimangono note che pur potendo avere una valenza reale, non sempre hanno il valore descritto. Esempi?

- Ci sono video di "pua" che si scaccolano in un set. E nel il video, chiudono pure... Laughing
- John Waine oscillava spesso sia avanti che indietro: infatti era sempre ubriaco. Eppure, nonostante fosse pure gay, aveva un gran successo con le donne.
- Quando sto seduto, accavallo sempre le gambe.
- Le braccia incrociate significano almeno 4 cose diverse. Non gli si può dare un significato univoco.

 Heart

Chiarissimo!! Grazie TermY  Thumbs Up

Loggato


"Eri nervoso la prima volta?
Avevo dodici anni, e lei era una suora. Puoi immaginartelo!”


#C_86

Carlo86

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Posts: 70
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: