Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Imparare ad approcciare gratis

Imparare a sedurre gratis

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La mia situazione disperata

(Letto 517 volte)

La mia situazione disperata

« del: 05 Gennaio 2017, 15:34:34 »

Ciao a tutti ragazzi:questa è la mia situazione. Verso fine Aprile(dell'anno sorso naturalmente) ho conosciuto una ragazza bellissima che mi ha colpito subito e me ne sono follemente innamorato. Si tratta della sorella maggiore di una mia compagna di classe delle elementari(ci siamo ritrovati dopo tanto tempo tramite un amico comune), lei infatti è un po più grande di me(io ho 22 anni e lei ne ha 27). Qualche giorno dopo le chiedo l'amicizia su FB e, con un po di timore, inizio a chattare con lei: lei mi risponde quasi sempre e mai in maniera evasiva. La rivedo di persona circa un mese dopo di persona in occasione del compleanno di questa mia amica delle elementari, sua sorella, ma purtroppo non riesco a parlarci perché c'era tantissima gente e lei era sempre circondata dai suoi amici, comunque anche in questa occasione lei non mi è mai sembrata schiva nei miei confronti, tutt'altro. Poco tempo dopo lei è partita all'estero per motivi di studio ed è tornata solo a metà Novembre circa. Nel frattempo ho continuato a scriverle e la situazione era sempre più o meno la stessa sebbene le nostre conversazioni fossero sempre molto brevi, ho anche chiesto a quel mio amico tramite il quale ci siamo conosciuti se poteva farmela incontrare di nuovo, lui ha accettato ma purtroppo non è riuscito a organizzarmi nulla. Come avrete capito uno dei problemi principali sta nel fatto che non riesco a frequentarla di persona e l'unico contatto che posso avere con lei è tramite FB. Comunque pochi giorni fa decido di farmi coraggio e dirle che mi piacerebbe rivederla di persona; una cosa interessante è che prima le avevo fatto gli auguri di buon anno ma quando ho visto che era andata offline appena le ho spedito il messaggio l'ho subito, lo so che è un gesto strano è solo che sono molto timido e ogni volta che ci chatto ho il terrore di fare la cosa sbagliata, comunque sorprendentemente lei aveva visto il mio messaggio e dopo un po di tempo mi ha anche risposto. Comunque quando ho deciso di farmi un po avanti lei ieri sera mi ha scritto che lei si sta già vedendo con un altro ragazzo e che comunque io sono troppo piccolo per lei aggiungendo che le dispiace. Io l'ho presa malissimo, peggio di quanto pensassi, non sono neanche riuscito a dormire stanotte. So che probabilmente mi direte che devo cercarne un'altra ma io di lei sono innamoratissimo e non voglio un'altra. In fondo non ho neppure avuto la possibilità di farmi conoscere, questaltro ragazzo ha avuto solo fortuna, chi le assicura che sia meglio di me? Io lho aspettata per tutti questi mesi, lui farebbe altrettanto?Io non voglio rinunciare a lei, voglio combattere fino alla fine perché per me lei è davvero importante. Secondo posso fare? Io avevo pensato di chiederle di poterci frequentare almeno come amici, voi che ne dite? Per favore, aiutatemi...

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #1 del: 05 Gennaio 2017, 18:00:31 »

Io non sono qui in veste di cattivo messaggero e scriverti cose che ti piacerebbe sentirti dire sarebbe per me facilissimo ma vista la tua giovane età e visto che non mi piace prendere in giro nessuno, ti dirò come stanno le cose. E te le dico non per sentito dire, ma per vita vissuta: la vita è la migliore maestra che abbiamo su questa terra e non ascoltarla è da folli.

Facciamo un esempio, qui ora: chiudi gli occhi e immagina di essere su una bellissima isola deserta dove il mare è azzurro e la sabbia è chiara.  Tu devi sopravvivere e per farlo non puoi certo adagiarti sulla sabbia a ubriacarti ddi vino...si puoi farlo ma non è ciò che ti fa sopravvivere.Ci sono animali selvatici, alcuni belli altri brutali e tu devi sopravvivere, ma sul tuo cammino incontri dei pericoli. Chi ha le qualità per superarli sopravvive, è la legge della jungla ed è così da milioni di anni.
Ora:
trasportiamo questa metafora nella nostra società, fatta di social, immagini, tatuaggi cazzi e mazzi...naturalmente è una realtà meno brutale, non ci sono animali brutali che ti aggrediscono ma la regola di fondo è la stessa. Chi ha maggiori qualità vince. Questo vale anche con le donne.....chi le dice che lui è migliore di te? i parametri di valutazione che lei ha maturato negli anni. Anni nei quali forse ci ha battuto pure la testa e ha imparato a pesare i maschi secondo il suo parametro di giudizio. Questo non vuol dire che lui in futuro si riveli migliore ma è così che funziona.Se sei seducente o possiedi qualità che ti permettono di rimorchiarle ottieni che loro impazziscono per te, se non ne hai e al contrario hai delle lacune ( e la timidezza è una di queste) resti solo.
Questa è la regola del gioco...la visione idilliaca che spesso ci formiamo nella nostra mente quando siamo innamorati è che una freccia dal cielo la farà cadere ai tuoi piedi, ma non è così. Puoi solo cercare di migliorare te stesso allo scopo di avere più possibilità con lei...e se anche con lei non dovesse andare avrai sempre le carte per trovare la donna della tua vita. Non stare a chiederti perché lei esce con lui e non con te...stare a rosicare non serve a nulla, è più comode più facile, ma è anche inutile. Pensa piuttosto a cosa puoi fare per migliorare te stesso.

P.S un consiglio: non chiedere più al tuo amico di rivederla...se vuoi uscire con una donna chiedilo a lei direttamente

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Consigliere
  • *
  • Sei un figo = 37
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 617

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #2 del: 05 Gennaio 2017, 18:45:02 »

Tu hai ragione e io ti ringrazio, però c'è da dire che al di là della mia timidezza e del mio scarso successo con le donne(e solo su questo ci sarebbe da fare un post a parte)io non ho proprio avuto la possibilità di giocarmi le mie carte che lui invece ha avuto: è stato solo più fortunato di me, non più bravo(magari potrebbe anche essere uno più sfigato di me che ha avuto la più grande botta di culo della sua vita, chi lo sa Grin),perché non ha neanche dovuto affrontare la concorrenza(in questo caso io). Tornando a questa situazione secondo te farei bene a riscriverle dicendole che comunque mi piacerebbe rivederla o no? Darei l'impressione di essere troppo aggressivo?Ho sempre il terrore di fare la cosa sbagliata, specialmente adesso che sono già in un momento critico. Io non voglio rinunciare perché sento che è lei la donna della mia vita e che saprei renderla, sono disposto a cambiare e a migliorare me stesso ma questo è un discorso da affrontare in un'altra sede. La mia domanda è: cosa devo fare adesso nell'immediato? Posso ancora fare qualcosa per farle cambiare idea?

« Ultima modifica: 05 Gennaio 2017, 18:53:49 da Scarecrow94 »

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #3 del: 05 Gennaio 2017, 19:11:22 »

Citato da: Scarecrow94 il 05 Gennaio 2017, 18:45:02

Tu hai ragione e io ti ringrazio, però c'è da dire che al di là della mia timidezza e del mio scarso successo con le donne(e solo su questo ci sarebbe da fare un post a parte)io non ho proprio avuto la possibilità di giocarmi le mie carte che lui invece ha avuto: è stato solo più fortunato di me, non più bravo(magari potrebbe anche essere uno più sfigato di me che ha avuto la più grande botta di culo della sua vita, chi lo sa Grin),perché non ha neanche dovuto affrontare la concorrenza(in questo caso io). Tornando a questa situazione secondo te farei bene a riscriverle dicendole che comunque mi piacerebbe rivederla o no? Darei l'impressione di essere troppo aggressivo?Ho sempre il terrore di fare la cosa sbagliata, specialmente adesso che sono già in un momento critico. Io non voglio rinunciare perché sento che è lei la donna della mia vita e che saprei renderla, sono disposto a cambiare e a migliorare me stesso ma questo è un discorso da affrontare in un'altra sede. La mia domanda è: cosa devo fare adesso nell'immediato? Posso ancora fare qualcosa per farle cambiare idea?

Come fai a sapere che è la donna della tua vita quando la conosci a malapena? da retta a me..la tua si chiama infatuazione...
Tu credi davvero che la sua sia stata solo fortuna? pensi che tu e lui siete gli unici che le hanno chiesto di uscire? Se lei uscisse con lui solo perché fino ad ora ha avuto fortuna ed è davvero uno sfigato ( poi ci spieghi perchè lo è) allora sei a cavallo, dovrai solo aspettare che lui si tiri la zappa sui piedi da solo. Inoltre tu non puoi dire che non hai avuto occasione di potertela giocare, perché sono mesi che hai passato a scriverle messaggi senza nulla ottenere. Inoltre se tu avessi avuto le qualità di cui accennavo saresti spiccato rispetto agli altri suoi amici anche in occasione della festa, a quel punto lei ti avrebbe dato il numero e della chat te ne potevi anche fottere. Devi iniziare a vedere le cose con uno sguardo più critico. Rosicare dicendo che lui è uno sfigato e ha avuto solo più fortuna, non ti porta da nessuna parte. L'unico dato oggettivo è che al momento tu non hai combinato nulla con lei. certo, non hai potuto vederla spesso...ma fidati: quando si hanno le qualità non servono ere geologiche per avvicinare una donna. Inoltre stiamo parlando di una ragazza che  da quel che ho capito studia all'Università per cui sarà sottoposta a un pressing non indifferente ( specie se carina)

come uscire da questa palude? lei ti ha detto che sei troppo piccolo per lei. Questo è un rifiuto, è una scusa che le donne più grandi tirano in gioco per rifiutare uomini più giovani ( lo fanno anche le donne mature), di fatto ti ha detto NO. Chiederle di uscire non avrebbe senso, un appuntamento si chiede quando c'è un interesse da parte di lei, cosa che al momento manca. Continuare a scriverle sul social è inutile, prevedibile e banale....faresti come quelli sfigati che tampinano le donne appena le vedono on line. Il mio consiglio è quello di prenderti un periodo di tempo in cui iniziare a lavorare sul serio su te stesso. Periodo in cui inizierai a mettere a fuoco tutto ciò che vuoi cambiare di te. Seminerai altre occasioni e darai al tempo la possibilità di darti risposte, magari altre occasioni con lei nasceranno senza che tu neanche te ne accorga...ma adesso devi migliorare te stesso. Se farai in questo modo potrai:
A) avere più chances con lei...dopo che lei vede in te un cambiamento questo potrebbe farle ripensare a te
B) inizierai a capire quanto è grande il mondo e che la tua era solo una fissa
C) eviterai tutti quei comportamenti da stalker che troppo spesso noi maschietti attuiamo quando ci piace una tipa

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Consigliere
  • *
  • Sei un figo = 37
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 617

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #4 del: 05 Gennaio 2017, 19:32:42 »

Citato da: Pintahouse il 05 Gennaio 2017, 19:11:22

Come fai a sapere che è la donna della tua vita quando la conosci a malapena? da retta a me..la tua si chiama infatuazione...
Tu credi davvero che la sua sia stata solo fortuna? pensi che tu e lui siete gli unici che le hanno chiesto di uscire? Se lei uscisse con lui solo perché fino ad ora ha avuto fortuna ed è davvero uno sfigato ( poi ci spieghi perchè lo è) allora sei a cavallo, dovrai solo aspettare che lui si tiri la zappa sui piedi da solo. Inoltre tu non puoi dire che non hai avuto occasione di potertela giocare, perché sono mesi che hai passato a scriverle messaggi senza nulla ottenere. Inoltre se tu avessi avuto le qualità di cui accennavo saresti spiccato rispetto agli altri suoi amici anche in occasione della festa, a quel punto lei ti avrebbe dato il numero e della chat te ne potevi anche fottere. Devi iniziare a vedere le cose con uno sguardo più critico. Rosicare dicendo che lui è uno sfigato e ha avuto solo più fortuna, non ti porta da nessuna parte. L'unico dato oggettivo è che al momento tu non hai combinato nulla con lei. certo, non hai potuto vederla spesso...ma fidati: quando si hanno le qualità non servono ere geologiche per avvicinare una donna. Inoltre stiamo parlando di una ragazza che  da quel che ho capito studia all'Università per cui sarà sottoposta a un pressing non indifferente ( specie se carina)

come uscire da questa palude? lei ti ha detto che sei troppo piccolo per lei. Questo è un rifiuto, è una scusa che le donne più grandi tirano in gioco per rifiutare uomini più giovani ( lo fanno anche le donne mature), di fatto ti ha detto NO. Chiederle di uscire non avrebbe senso, un appuntamento si chiede quando c'è un interesse da parte di lei, cosa che al momento manca. Continuare a scriverle sul social è inutile, prevedibile e banale....faresti come quelli sfigati che tampinano le donne appena le vedono on line. Il mio consiglio è quello di prenderti un periodo di tempo in cui iniziare a lavorare sul serio su te stesso. Periodo in cui inizierai a mettere a fuoco tutto ciò che vuoi cambiare di te. Seminerai altre occasioni e darai al tempo la possibilità di darti risposte, magari altre occasioni con lei nasceranno senza che tu neanche te ne accorga...ma adesso devi migliorare te stesso. Se farai in questo modo potrai:
A) avere più chances con lei...dopo che lei vede in te un cambiamento questo potrebbe farle ripensare a te
B) inizierai a capire quanto è grande il mondo e che la tua era solo una fissa
C) eviterai tutti quei comportamenti da stalker che troppo spesso noi maschietti attuiamo quando ci piace una tipa

Anche dopo questo ipotetico periodo di tempo comunque poi dovrei comunque ricontattarla sui social, non sarebbe inutile, prevedibile e banale anche in quel caso? In secondo luogo come fa a vedere questo cambiamento in me se non posso vederla di persona? Forse non sono stato chiaro: ci sono più possibilità che mi colpisca un meteorite che incontrarla di persona, è per questo che ho coinvolto quel mio amico per farci da tramite. Inoltre ho l'impressione che non facendomi sentire non farei altro che avvantaggiare il mio rivale. Non dico che io ho ragione e tu hai torto, sto solo cercando di capire. Ps: io non ho detto che sicuramente lui è uno sfigato ma anche se fosse l'uomo più bello e perfetto del mondo è innegabile che la dea bendata sia stata dalla sua parte, lui ha avuto l'occasione di frequentarla di persona e io no, è molto semplice

« Ultima modifica: 05 Gennaio 2017, 19:38:34 da Scarecrow94 »

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #5 del: 05 Gennaio 2017, 20:01:23 »

Citato da: Scarecrow94 il 05 Gennaio 2017, 19:32:42

Anche dopo questo ipotetico periodo di tempo comunque poi dovrei comunque ricontattarla sui social, non sarebbe inutile, prevedibile e banale anche in quel caso? In secondo luogo come fa a vedere questo cambiamento in me se non posso vederla di persona? Forse non sono stato chiaro: ci sono più possibilità che mi colpisca un meteorite che incontrarla di persona, è per questo che ho coinvolto quel mio amico per farci da tramite. Inoltre ho l'impressione che non facendomi sentire non farei altro che avvantaggiare il mio rivale. Non dico che io ho ragione e tu hai torto, sto solo cercando di capire. Ps: io non ho detto che sicuramente lui è uno sfigato ma anche se fosse l'uomo più bello e perfetto del mondo è innegabile che la dea bendata sia stata dalla sua parte, lui ha avuto l'occasione di frequentarla di persona e io no, è molto semplice

Il cambiamento in un uomo una donna lo vede da tante cose...per farti un esempio: lei dopo mesi potrebbe riguardare la tua pagina fb e scoprire che hai una serie di donne che ti corrono dietro, che hai cambiato look, che hai iniziato un nuovo lavoro ecc. é ben diverso da accedere a una pagina dove come copertina hai  qualche cartone animato giapponese Wink Non è quindi necessario che lei ti veda di persona per accorgersi che qualcosa è cambiato. Tu non puoi prevedere il futuro e non posso farlo nemmeno io..quindi non puoi sapere se nascerà un altra occasione di vederla oppure no. In attesa che le cose cambino cosa vuoi fare? passare il resto della tua vita a guardare la sua pagina mentre magari lei si vive la sua? Devi pensare alla tua vita...lei ha la sua e tu la tua. Hai la vaga idea di quante donne ci sono la fuori che cercano un uomo? e sai di quante sfaccettature è fatta la vita? di certo non lo saprai se resti inchiodato lì a pensare a lei. Se non le scrivi più in chat non è che le cose cambino più di tanto...lei non ha interesse per te...punto. La sfida con il tuo "rivale" manco esiste perché attualmente sta giocando solo lui...puoi solo evitare di stalkerizzarla di modo che lei  non si scocci dei tuoi continui messaggi, e se l'occasione in futuro ci sarà potresti coglierla...ma io ti consiglio di iniziare a guardarti attorno. La tua storia non così disastrosa perché è capitato a tutti noi ( anche a me), ma col tempo quando in futuro ripenserai a lei ti dirai :  " certo quella volta mi ero preso una bella cotta" Wink

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Consigliere
  • *
  • Sei un figo = 37
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 617

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #6 del: 05 Gennaio 2017, 21:48:40 »

Io ti ringrazio dell'incoraggiamento  :'(ora come ora mi sembra impossibile piacere a una ragazza, non so come devo fare per migliorare me stesso. Lo so che dovrei guardarmi attorno ma adesso non ci riesco, per me c'è solo lei (e comunque tutte le altre ragazze che conosco o sono già impegnate o non sono un granché). Non è una cosa che posso spiegare a parole e neppure pretendo che tu mi capisca, ad ogni modo per me i sentimenti sono importanti e non sono il tipo che ci prova con la prima ragazza che respira. Io ho solo paura che se dovessi smettere di provarci la perderei per sempre visto che sta uscendo con questo tipo, anche nell'eventualità che riuscissi a diventare più attraente e a trovare un'altra ragazza penso che non mi farebbe provare le stesse emozioni che mi fa provare. Comunque questo è un pensiero mio ed è irrilevante. Il punto è che non so proprio da dove iniziare per migliorare me stesso e diventare più attraente.

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #7 del: 06 Gennaio 2017, 01:48:40 »

Che emozioni ti starebbe facendo provare che manco l'hai ficcata???

Sei completamente fuori dalla realtà.

Sei pazzo di lei forse perchè è l'unica che ti si caga un po' (per compassione forse?).

Se tu fossi stato un minimo interessante ci saresti uscito anche solo facendo chat, e in tempi BREVI. Non dopo mesi.

Cosa cavolo devi avere paura di perderla che fra 5 anni comincerà a cadere a pezzi.

Prima di tutto sii un amante delle donne, e non  di una donna, tra l'altro solo perchè ti risponde ai tuoi patetici tentativi di avvicinamento. Smontati tutti i castelli in aria che ti sei fatto, sulle donne, sull'amore, sulle relazioni.

Come iniziare ad essere più attraente non lo sapeva nessuno, brancolavamo tutti nel buio. In rete è pieno di materiale, puoi cominciare a leggere, consultare, un po' di roba qua dentro. Benvenuto.

 

Loggato

Sprinter

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Sei un figo = 11
  • Offline Offline
  • Posts: 111

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #8 del: 06 Gennaio 2017, 10:31:12 »

Citato da: Sprinter il 06 Gennaio 2017, 01:48:40

Che emozioni ti starebbe facendo provare che manco l'hai ficcata???

Sei completamente fuori dalla realtà.

Sei pazzo di lei forse perchè è l'unica che ti si caga un po' (per compassione forse?).

Se tu fossi stato un minimo interessante ci saresti uscito anche solo facendo chat, e in tempi BREVI. Non dopo mesi.

Cosa cavolo devi avere paura di perderla che fra 5 anni comincerà a cadere a pezzi.

Prima di tutto sii un amante delle donne, e non  di una donna, tra l'altro solo perchè ti risponde ai tuoi patetici tentativi di avvicinamento. Smontati tutti i castelli in aria che ti sei fatto, sulle donne, sull'amore, sulle relazioni.

Come iniziare ad essere più attraente non lo sapeva nessuno, brancolavamo tutti nel buio. In rete è pieno di materiale, puoi cominciare a leggere, consultare, un po' di roba qua dentro. Benvenuto.

 

Innanzitutto non è vero che è l'unica che mi si caga, tu non sai niente di me, sarò pure timido ma di ragazze ne conosco anch'io. In secondo luogo, senza offesa, a me sembra di capire che per voi i sentimenti non hanno importanza, che oltre al sesso non esiste nient'altro, che vediate le donne solo come qualcosa con cui divertirsi per poi buttarle nella spazzatura quando vi stancate e che il concetto di relazione seria non sappiate neppure cosa sia, io non la vedo così(e non sono l'unico)ma questa è una mia opinione, non pretendo di essere la voce della ragione ne di farvi cambiare idea. Ad ogni modo ho cercato su Internet ma la maggior parte delle volte sembra roba scritta in aramaico, io bisogno di consigli specifici riguardo a me e alla mia situazione perché ognuno è un individuo a se
Ps: se hai letto quello che ho scritto ricorderai che questa ragazza è stata all'estero per un certo periodo quindi non avrei potuto comunque fare niente per invitarla a uscire

« Ultima modifica: 06 Gennaio 2017, 10:33:20 da Scarecrow94 »

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #9 del: 06 Gennaio 2017, 12:24:44 »

Citato da: Scarecrow94 il 06 Gennaio 2017, 10:31:12

In secondo luogo, senza offesa, a me sembra di capire che per voi i sentimenti non hanno importanza, che oltre al sesso non esiste nient'altro, che vediate le donne solo come qualcosa con cui divertirsi per poi buttarle nella spazzatura quando vi stancate e che il concetto di relazione seria non sappiate neppure cosa sia...

Eh no..sticazzi...se parli così offendi il forum. Spiegami chi ha mai scritto nelle righe precedenti che oltre al sesso non esiste altro e che le donne vengono usate per divertirsi e poi buttarle.

Citato da: Scarecrow94 il 06 Gennaio 2017, 10:31:12

Ad ogni modo ho cercato su Internet ma la maggior parte delle volte sembra roba scritta in aramaico, io bisogno di consigli specifici riguardo a me e alla mia situazione perché ognuno è un individuo a se

Bene...sappi che noi siamo l'esatto contrario di quelli che offrono strategie da acchiappo pronte all'uso, tu non hai bisogno di consigli sulla tua situazione...hai bisogno di qualcuno che ti dica " scrivile questo o scrivile quest'altro.." I nostri utenti ti hanno risposto dandoti un loro parere alla faccenda che a te può piacere oppure no,  non c'è bisogno che ti dica che sei libero di seguirli o fare di testa tua...ma ti chiedo di mostrare più rispetto, perché qui nessuno pensa simili cose sulle donne.

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Sei un figo = 116
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1937

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #10 del: 06 Gennaio 2017, 17:02:13 »

Se offeso qualcuno chiedo scusa, però anche voi se non volete essere fraintesi non scrivete frasi del tipo "che emozioni ti fa provare se neanche l'hai ficcata " o "devi essere amante di tutte le donne e non di una sola" , poi se volete rispetto mostratelo anche per me e per i miei sentimenti invece di insultarmi gratuitamente senza neanche conoscermi dicendo cose tra l'altro false come " lei ti piace solo perché è l'unica che ti si caga per compassione ", siete stati voi i primi a non mostrare rispetto . Comunque se avete dei consigli seri da darmi non solo su questa situazione ma anche per migliorare me stesso in generale sono ben accetto ad ascoltarli, io come ho detto non so da dove iniziare. Però se volete aiutarmi aiutatemi veramente e non mettetevi a insultare gratuitamente

« Ultima modifica: 06 Gennaio 2017, 17:11:27 da Scarecrow94 »

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #11 del: 06 Gennaio 2017, 19:37:45 »

Citato da: Scarecrow94 il 06 Gennaio 2017, 10:31:12

In secondo luogo, senza offesa, a me sembra di capire che per voi i sentimenti non hanno importanza, che oltre al sesso non esiste nient'altro, che vediate le donne solo come qualcosa con cui divertirsi per poi buttarle nella spazzatura quando vi stancate e che il concetto di relazione seria non sappiate neppure cosa sia, io non la vedo così(e non sono l'unico)ma questa è una mia opinione, non pretendo di essere la voce della ragione ne di farvi cambiare idea.

Caro ragazzo,
se ti prendi la briga di leggere questo forum, scoprirai che di persone che come te hanno scritto chiedendo come rimorchiare l'irrimorchiabile ce ne sono a bizzeffe. Normalmente non rispondo a queste persone: se non hanno la sensibilità di capire perchè la loro ambita è per loro irrimorchiabile, non possono neanche capire cosa potrebbero fare per cambiare la situazione. Farò una eccezione per te, augurandomi che al prossimo raduno romano tu ti faccia vedere. Poi, risponderò alle tue accuse al forum.

Il rimorchio on line.
Ci sono milioni di matrimoni che ormai nascono da relazioni on line. I tipi si scrivono, si interessano l'un l'altro, finiscono con il vedersi, il conoscersi, l'innamorarsi e finalmente lo sposarsi.
Perchè tu non sei riuscito in questo con questa ragazza? Forse perchè non sei mai riuscito ad interessarla nonostante avevi per le mani il mezzo adatto. In sintesi: non ti considera interessante.

Alle donne piacciono i tipi interessanti
Potresti obiettare che per scritto non riesci a creare l'interesse che crei di persona. OK. Ma dici pure di essere molto molto timido... Ma anche dal vivo non sei riuscito a colpirla! Quindi, il tuo modo di porti non le piace.
Puoi sicuramente cambiare il tuo modo di porti: fatti un corso o studia per conto tuo, spendi 6 mesi un anno, e forse riuscirai ad interessarla. Ma per ora non solo non sei riuscito ad interessarla per scritto: non l'hai interessata neanche dal vivo. Ti ha risposto per educazione. Questo è quanto.

La differenza di età
In genere, una ragazza di 27 anni ha gia una visione piuttosto coerente della vita. Cosa che non ha un ragazzo di 22. Questo luogo comune non ti si addice? Vediamo:

Citato da: Scarecrow94 il 05 Gennaio 2017, 18:45:02

... Io non voglio rinunciare perché sento che è lei la donna della mia vita e che saprei renderla, sono disposto a cambiare e a migliorare me stesso ma questo è un discorso da affrontare in un'altra sede.

"Lei è la donna della mia vita..."
Scarecrow, hai la più pallida idea di cosa significhi quello che hai scritto a 22 anni? Tu hai scritto che da oggi in poi se questa decidesse di fidanzarsi con te, tu:
- Condivideresti tutto con lei fino a vendere la tua PS4 per comprarle un paio di decolletè.
- Non faresti più quello che fai durante il giorno (tipo giocare, studiare, etc etc)per andare alle poste a portare sacchi di buste per procacciare il danaro per far crescere la vostra prole.
- Ti sposeresti con lei, rinunciando a guardare qualsiasi altra donna.

e tutto questo, perchè l'hai vista una sera ad una festa?
Figliuolo, se mai un mio figlio mi dicesse una cosa del genere, lo manderei dallo psichiatra a calci nel culo.
E sono convinto che tu faresti la stessa cosa, vero?  Exclamation

Quindi: non è la donna della tua vita, ma una di cui ti sei preso una gran cotta. 99/100 sei vergine, quindi l'hai idealizzata. E' successo a tutti noi, nulla di grave. Ora però, è il momento di tornare con i piedi per terra: non hai la maturità ne l'esperienza per piacere a questa tipa.

Cosa fare?
Sebbene starai male ( Ti credo su questo e non minimizzo), devi vedere la cosa in prospettiva. Ovvero nel concederti in futuro le opportunità che ora non hai. Migliora te stesso (leggi questo forum, c'è tutto, in italiano e  senza spendere un patrimonio in corsi), conosci un po' di ragazze, cerca di fare qualche esperienza senza pretendere la luna, ed un bel giorno reincontrerai una ragazza bellissima che a quel punto sarai capace di sedurre. Non dirai più "è la donna della mia vita" così facilmente, ma potresti accorgerti di averla veramente trovata e di averla davanti. Quello che devi quindi capire ed accettare, è che per ora non hai i mezzi per interessare questa ragazza. Puoi però attrezzarti per avere questi mezzi. Ma ci vorrà del tempo. Ora non esistono scorciatoie ne stratagemmi che ti consentano di essere quello che non sei.

Riguardo al MIO forum
- Sei sull'unico forum d'Italia dove si spiegano le cose in italiano senza fare discorsi astrusi con termini nerd per sembrare tecnici invece che patetici. Non perdere quindi tempo a cercare su internet quello che il più delle volte è stato copiato da qui.

- Sprinter ha usato un linguaggio duro: mi scuso io per lui, visto che non conosci molto gli usi del forum. Ma è stato duro per cercare di svegliarti un po' dal torpore che questa cotta sta generando in te: non hai una visione corretta della cosa ("è la donna della mia vita" dice tutto al riguardo). E non riuscirai a far nulla di buono finchè non recuperi lucidità.

- Su questo forum consideriamo molto seriamente le relazioni monogamiche. Non è assolutamente vero che qui si propina l'assioma "donna = sesso". E' invece l'esatto contrario: noi sosteniamo che donna=piacere.
Un piacere che può derivare tanto dal sesso, che dall'avere figli, dall'uscire assieme o dallo scriversi. Ognuno
a modo suo cerca nelle donne quello che crede possa migliorare la propria vita.

Spero di esserti stato utile...

 Heart

« Ultima modifica: 06 Gennaio 2017, 19:42:58 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1583
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9237

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #12 del: 07 Gennaio 2017, 22:13:42 »

TermYnator, ti ringrazio per la tua pazienza e per la tua comprensione, mi scuso ancora per aver detto quelle cose, mi dispiace. Io questo rifiuto l'ho preso veramente male, non so dirvi quanto mi senta scoraggiato e triste in questo momento. Ok, forse ho esagerato dicendo che è la donna della mia vita, lo ammetto; però sicuramente mi sono davvero preso una bella cotta, per questo ora come ora non ce la faccio a dimenticarla e a pensare ad altre ragazze come se nulla fosse, mi ci vorrà un po di tempo per metabolizzare questa cosa e per recuperare -come hai detto tu- la lucidità. È vero, io non sono bravo con le ragazze e sono timido, l'ho detto fin dall'inizio, però è anche vero che in questo caso sono stato anche un po' sfortunato e non ho avuto veramente la possibilità di giocarmi le mie carte (quello che vi ho fatto è un riassunto, se vi servono ulteriori dettagli su questi due nostri incontri). Comunque sono ben accetto a seguire i vostri consigli riguardo al migliorare me stesso. Ci sarebbe tanto da dire su di me e sul mio rapporto con l'altro sesso che non si può sintetizzare soltanto con la parola "timidezza" . Magari ci vorrebbe un'altro post in cui vi descrivo con calma me stesso, il mio rapporto con le ragazze, ecc.(tutto ciò ovviamente facendo un giro sul forum leggendo e informandomi il più possibile) Spero di poter fare pace con voi e che siate ancora disposti ad aiutarmi.

Loggato

Scarecrow94

  • Partecipante
  • *
  • Sei un figo = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 22
  • Residenza: Roma
  • Posts: 11

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #13 del: 08 Gennaio 2017, 12:11:43 »

Per cominciare, clicca qui:
http://seduzioneitaliana....-version-for-italianlair/
lo troverai sicuramente di grande aiuto.

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Consigliere
  • *
  • Sei un figo = 37
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 617

Re: La mia situazione disperata

« Risposta #14 del: 08 Gennaio 2017, 18:30:48 »

Citato da: Scarecrow94 il 07 Gennaio 2017, 22:13:42

... Spero di poter fare pace con voi e che siate ancora disposti ad aiutarmi.

Non ti preoccupare di questo: non è successo nulla di irrimediabile. Siamo stati tutti almeno una volta incottati di brutto da capire che in queste situazioni si diventa ipersensibili. Le relazioni scritte inoltre sono la madre delle incomprensioni.
L'idea di scrivere un topic su come sei va benissimo: c'è la sezione "come eravamo" che si presta a questa forma di outings. Nel tempo, leggendo e magari partecipando a qualche attività ( a Roma siamo piuttosto presenti in zona Trastevere), tante cose ti appariranno più chiare, e piano piano tutto ti sembrerà più facile.
Non temere di essere incompreso: ti capiamo bene e rispettiamo il tuo stato d'animo.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1583
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9237
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: