Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

L'unico forum erede della grande
tradizione italiana nella seduzione

Imparare a sedurre gratis

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Io, Lei e il suo Ex Stalker

(Letto 164 volte)

Io, Lei e il suo Ex Stalker

« del: 08 Ottobre 2016, 12:14:07 »

La situazione è questa:
Lei è una ragazza di 23 anni conosciuta l'anno scorso, è stata fidanzata 7 anni, poi si è mollata con sto ragazzo, al secondo appuntamento l'ho scopata, poi è tornata con il suo ex, c'è stata ancora per 8 mesi, ora, sono 3 mesi che si son lasciati e che il suo Ex è fidanzato  con un'altra ragazza, tuttavia, nonostante tutto, lui la stalkera pesantemente, si presenta dove lavora, urlandole di tutto, si presenta sotto casa sua la notte e suona al citofono tutta la notte finchè lei non le apre, la minaccia, la picchia, una volta è addirittura arrivato a metterle un coltello alla gola, lui è il classico ragazzo casinista, tossicodipendente, che vive spacciando, pieno di debiti, la sua vita consiste nel drogarsi e giocare alla playstation, viene da sè che lei essendo una ragazza ricca che l'ha sempre aiutato dandogli i soldi per tirarlo fuori dai casini gli faccia comodo per continuare a drogarsi e tirarsi fuori dai casini...tanto al massimo 2 schiaffi, 2 lividi e lei cede, in fondo cosa ne può se lui la aspetta sotto casa, se non le apre il portone quando esce lui la picchia quindi alla fine si arrende... Ora, ci siamo rivisti, siamo usciti qualche volta, tutte le volte, siamo dovuti andare lontano dalla nostra città perchè se ci avesse visto avrebbe cominciato a rompere e sarebbe venuto a "picchiarci", tutte le volte che usciamo lei si ritrova 20/25 chiamate perse e si ritrova sempre lui sotto casa sua...lei l'ultima volta presa dalla disperazione è scoppiata a piangere confidandomi che nessuno la aiuta e che l'unica soluzione che vede è cambiare città...dice che vorrebbe avere una storia con me, però io le ho detto che non mi va assolutamente di mettermi contro sta gente del c***o... se posso evitare,meglio evitare....tuttavia, con questa ragazza c'è proprio un bel feeling, mi piace, non mi dispiacerebbe continuarla a vederla senza tutte ste ansie del tipo "cavolo,ora se becco il suo ex mi borla la macchina, mi tocca prenderlo a pugni ecc "

cosa mi consigliate di fare? come si può risolvere sta situazione?
Lei dice che non vuole denunciarlo perchè lo metterebbe troppo nei casini e che nonostante tutto c'è stata assime 8 anni e dice che di problemi ne ha gia avuti fin troppi...

ditemi cosa ne pensate

Loggato

dio2nd

  • ADM-2
  • Scribacchino
  • *
  • Sei un figo = 12
  • Offline Offline
  • Posts: 69

Re: Io, Lei e il suo Ex Stalker

« Risposta #1 del: 08 Ottobre 2016, 14:12:24 »

Io personalmente se in questa situazione si fossi io....quando lui comincia a minacciarla sotto casa sua, lo prenderei e lo massacro di botte fino a che non sanguina!
Che cazzo di uomo è, che minaccia una donna e la picchia!

« Ultima modifica: 08 Ottobre 2016, 14:14:05 da Samuel31862 »

Loggato


«L'uomo non vive di solo pane».

Samuel31862

  • Scriba
  • ****
  • Sei un figo = 1
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 18
  • Posts: 95

Re: Io, Lei e il suo Ex Stalker

« Risposta #2 del: 08 Ottobre 2016, 15:10:57 »

Queste sono situazioni dove ci può benissimo scappare il morto...per cui bisogna dare spazio alla capoccia ed evitare di fare gli eroi.

Tu sei un uomo "normale" che in un contesto del genere ha solo da perdere...pensaci: se tu becchi lui e ti difendi e quello crepa tu vai dentro per omicidio, se lo ferisci lui ti può denunciare per percosse, se è lui ad avere l'occasione di farti fuori la coglie perché è pazzo non è uno che si fa scrupoli e che ha il controllo di se. Quindi in queste situazioni indipendentemente da chi mena più forte uno dei due va sempre dritto in galera, l'altro nella migliore delle ipotesi va all' ospedale..nella peggiore va al cimitero.

vale la pena rischiare fino a questo punto? ovviamente no

Questo non significa che tu non possa in qualche modo starle vicino e aiutarla....e il migliore aiuto che le puoi dare è metterla sulla buona strada per far capire a a lei che ci sono gli estremi per la denuncia e che oggi la legge non scherza su questo tema.
 lei deve quindi fare diverse cose:
A) cambiare residenza o città di modo che lui non la trovi, prendere strade differenti per non incrociarlo
B)bloccare ogni contatto, cellulare fb, uotsapp ecc. ma non cancellare le mail o gli sms..invece dovrà conservarle perchè sono prova di reato
C)  lo può denunciare non solo per Stalking ma anche per minaccia , lesioni e percosse. Per quanto riguarda lo stalking può ottenere un ammonimento da parte del Questore che valuta l'applicazione di eventuali misure restrittive. Per la Minaccia ( che in questo caso è grave visto che ha utilizzato un coltello) si può procedere direttamente per ufficio.
D) deve parlare di questa cosa con tutte le persone che sono nella sua cerchia di conoscenze e quindi parenti e amici...se lei è di famiglia ricca e può permetterselo potrebbe valutare di assumere una guardia del corpo.

Insomma la cosa va trattata sotto il profilo legale e personale e non va sottovalutata...ma sta a lei farlo, tu puoi solo limitarti a darle un buon consiglio...è saggio che tu non ti metta contro di lui sia per te che per lei...perché la follia di questi personaggi aumenta quando sulla scena compare un altro maschio.  Esistono carabinieri e polizia...facciamo fare a loro il compito.

Loggato

Pintahouse

  • Consigliere
  • ******
  • Sei un figo = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 459

Re: Io, Lei e il suo Ex Stalker

« Risposta #3 del: 10 Ottobre 2016, 00:08:51 »

Citato da: dio2nd il 08 Ottobre 2016, 12:14:07

... lui la stalkera pesantemente, si presenta dove lavora, urlandole di tutto, si presenta sotto casa sua la notte e suona al citofono tutta la notte finchè lei non le apre, la minaccia, la picchia, una volta è addirittura arrivato a metterle un coltello alla gola, lui è il classico ragazzo casinista, tossicodipendente, che vive spacciando...

Il mio senso civico unito al mio forte senso della legalità, per cotesti individui prescrive la medicazione con piombo camiciato, o in alternativa la sana tradizione della corda incerata con nodo scorsoio da usarsi come cravatta. A ciò, dovrebbe ovviamente provvedere lo Stato, mentre la popolazione assiste gioiosa seduta sugli spalti del Colosseo mentre una maschera distribuisce cedrata e frittelle.
Purtroppo il mio senso civico non è molto apprezzato in questo secolo pieno di perbuonisti di merda, ed ha quindi pienamente ragione Pintahouse.
L'unica soluzione realistica sono i Carabinieri. Sperando che questo pezzo di merda resista all'arresto e provvedano loro a medicarlo con del sano piombo camiciato. Ma non va sottovalutata l'ipotesi di una tutela personale della ragazza ad opera di un privato mentre la magistratura si muove. Ne ho sentite troppe di ragazze che hanno denunciato, per poi ritrovarsi accoltellate da un delinquente che a tutt'oggi gira beato dopo una condanna ridicola.  Questa società non è particolarmente equa. E questo paese, è infestato da senzapalle. Ed ora mi sto' zitto, perchè sennò finisce che mi becco pure una querela...

Italia:  Thumbs Down

Loggato


Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione?
Leggi  questo articolo
Oppure scrivimi a questo  questo indirizzo

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1512
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 8459

Re: Io, Lei e il suo Ex Stalker

« Risposta #4 del: 11 Ottobre 2016, 07:41:55 »

Mai come in questo caso urge denuncia e intervento dei carabinieri poliza ecc ecc. Ma stiamo scherzando? Oltretutto questo è anche mezzo tossico quindi sarà segnalato, avrà precedenti ecc ecc. Questo lo prendono, lo colcano bene bene di botte e li fanno fare un paio di mesi dentro. Cose già viste e successe. Certo, esiste la possibilità che ilm bastardo quando esce cerchi vendetta. Ma succede molto di rado in proporzione a quanti vengono denunciati. E di solito i tossici persi alla fine si rivelano mezzi conigli. I veri assassini delinguenti sono quelli che non vedi arrivare.
Vorrei aggiungere anche altro, ma mi fermo altrimenti mi arrestano come Termy.

Loggato


Dice il Budda, se hai una pentola piena di riso e acqua, puoi anche stare a pregare davanti a essa per tutto il giorno. Ma se non ti alzi e accendi il fuoco, non avrai mai il riso bollito...

elango

  • Suggeritore
  • *****
  • Sei un figo = 65
  • Offline Offline
  • Posts: 303

Re: Io, Lei e il suo Ex Stalker

« Risposta #5 del: 11 Ottobre 2016, 14:16:36 »

Citato da: elango il 11 Ottobre 2016, 07:41:55

...
Vorrei aggiungere anche altro, ma mi fermo altrimenti mi arrestano come Termy.

Tu porta le carte da briscola, io porto il tavolo e la grappa.
Prima o poi ci liberano...
 Laughing

 Heart

Loggato


Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione?
Leggi  questo articolo
Oppure scrivimi a questo  questo indirizzo

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Sei un figo = 1512
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 8459
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: