Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Iniziativa? Questa sconosciuta..

(Letto 118 volte)

Iniziativa? Questa sconosciuta..

« del: 05 Agosto 2017, 09:46:18 »

Salve ragazzacci,
Come avevo detto in un altro post mi appresto ad aprire questa discussione per coloro, che come me, hanno "problemi" a far uscire l'iniziativa dal proprio partner.
Allora.. ricapitolando brevemente.. a giugno ho conosciuto una ragazza, molto timida, ci siamo sentiti per un pò e al primo appuntamento l'ho baciata. Lei è rimasta sorpresa ma non si è spaventata, non mi ha rifiutato. Così abbiamo iniziato ancora a frequentarci e uscire insieme avvicinandoci sempre di più. Adesso stiamo abbracciati assieme per strada, mano nella mano, baci intensi.. Ecco tutto in bolla, ma.. c'è un ma! Ma perchè devo essere sempre io a fare la prima mossa?
Per carità, a lei piaccio molto, ma sono sempre io a baciare per primo e tante volte mi sono accorto che mi "respinge", mi avvicino e lei si allontana con la testa. Perchè? Comportamento insolito che mi ha dato più di una volta da pensare. Con altre ragazze con cui sono stato non era capitato. E... a distanza di un mese e mezzo.. ancora non lo abbiamo fatto!!
Capisco che la sua non è una bellissima situazione.. non ha mai casa libera vivendo con i nonni (i genitori l'hanno abbandonata praticamente dopo che si sono separati mentre lei aveva 13 anni) e loro sono di gran lunga mooooolto più protettivi e più "pesanti". Lei lo sa e a volte credo che sia anche a disagio per il fatto che ha dei determinati orari in cui rincasare. In più anche con i precedenti suoi ex è stata più volte presa in giro, quindi ci va con i piedi di piombo.
Quindi.. c'è un  modo per farle prendere un pò più di iniziativa? A me ci tiene abbastanza in fin dei conti.. e tante volte propone lei dove andare e passare il tempo insieme..

Loggato

Jack di Pippe

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 27

Re: Iniziativa? Questa sconosciuta..

« Risposta #1 del: 06 Agosto 2017, 20:48:25 »

Ciao, Il fatto che abbia degli orari per rientrare fa pensare che la ragazza sia molto giovane ma questo
probabilmente non è importante relativamente alla sua mancanza di iniziativa; il fatto che che sei tu a
dover fare la prima mossa, probabilmente è dovuto alla sua timidezza che forse è dovuta ad insicurezza;
questa possibilità può in effetti creare dei problemi al vostro rapporto a due, e sta a te trovare (e in ogni
caso provare di trovarli) i correttivi giusti ...... riguardo al non averlo ancora fatto, per il posto sta sempre
te trovare la soluzione, sempre che la cosa sia condivisa da entrambi. In passato ho avuto una fidanzata
che caratterialmente demandava di fare a me le cose e non è stato facile per me come situazione (ma
lì dipende da persona a persona)  Forse nel tuo caso la ragazza ha bisogno di essere sbloccata e se tu
ci sai fare nel modo giusto puoi farcela

Loggato

Frank3

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 51
  • Residenza: Bologna
  • Posts: 16

Re: Iniziativa? Questa sconosciuta..

« Risposta #2 del: 07 Agosto 2017, 12:03:05 »

Citato da: Jack di Pippe il 05 Agosto 2017, 09:46:18

Salve ragazzacci,
Come avevo detto in un altro post mi appresto ad aprire questa discussione per coloro, che come me, hanno "problemi" a far uscire l'iniziativa dal proprio partner.
Allora.. ricapitolando brevemente.. a giugno ho conosciuto una ragazza, molto timida, ci siamo sentiti per un pò e al primo appuntamento l'ho baciata. Lei è rimasta sorpresa ma non si è spaventata, non mi ha rifiutato.
CUT
Ecco tutto in bolla, ma.. c'è un ma! Ma perchè devo essere sempre io a fare la prima mossa?
 

l'hai scritto tu il motivo, io l'ho segnato in neretto.
Comunque le palle le hai tu, sarebbe d'uopo usarle, no? Wink

Citazione

Per carità, a lei piaccio molto, ma sono sempre io a baciare per primo e tante volte mi sono accorto che mi "respinge", mi avvicino e lei si allontana con la testa. Perchè? Comportamento insolito che mi ha dato più di una volta da pensare.

la risposta l'hai scritta tu più sotto, è questione di educazione e valori ottocenteschi inculcati da sempre, che si scontrano con il mondo attuale.

Citazione

Con altre ragazze con cui sono stato non era capitato. E... a distanza di un mese e mezzo.. ancora non lo abbiamo fatto!!

Non giudicarla per questo, come nessuno di noi giudica te.
L'utente SOS ha scritto un bellissimo vademecum che, per estensione, si adatta benissimo.
Inoltre secondo la sua educazione ottocentesca, se si smutanda finiste all'inferno tutti e due.

Citazione

Capisco che la sua non è una bellissima situazione.. non ha mai casa libera vivendo con i nonni (i genitori l'hanno abbandonata praticamente dopo che si sono separati mentre lei aveva 13 anni) e loro sono di gran lunga mooooolto più protettivi e più "pesanti". Lei lo sa e a volte credo che sia anche a disagio per il fatto che ha dei determinati orari in cui rincasare. In più anche con i precedenti suoi ex è stata più volte presa in giro, quindi ci va con i piedi di piombo.

 

Ecco vedi? c'è già scritto tutto sulle tue domande....
Soffre per l'abbandono dei genitori, è a disagio perchè non ha una vita "normale" come le coetanee.
Addirittura i suoi ex, dei bambini con la sensibilità di una bestia, la prendevano in giro per quello che, a tutti gli effetti, è un vero dramma familiare.
Che ci vada con i piedi di piombo è il minimo sindacale assoluto, ogni volta che la mollano, per lei forse è un nuovo dramma dell'abbandono, con tutto quello che ne consegue.

Citazione

Quindi.. c'è un  modo per farle prendere un pò più di iniziativa? A me ci tiene abbastanza in fin dei conti.. e tante volte propone lei dove andare e passare il tempo insieme..

Puoi inventare la macchina del tempo ed andare a vivere nell'800, dove lei sarà immersa nel mondo a cui l'hanno educata, oppure te la tieni con tutte le paranoie che le hanno messo in testa.
Quello importante l'ho segnato in neretto.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2289
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Iniziativa? Questa sconosciuta..

« Risposta #3 del: 08 Agosto 2017, 21:05:01 »

Grazie ragazzi per le risposte!
Si è come dite voi.. che poi è una timidezza strana la sua, perchè comunque ha voglia di uscire e non si pone il minimo problema a incontrare nuove persone o fare nuove esperienze. Per esempio giusto l'altra sera avevamo organizzato una serata con le mie ex colleghe e le ho chiesto se voleva venire e ha accettato di buon grado. La serata è passata benissimo e non è stata troppo timida, nemmeno troppo taciturna quindi ancora non l'ho inquadrata bene il suo tipo di timidezza. Poi per messaggio ho chiesto alle mie colleghe come le è sembrato e mi hanno detto che la immaginavano diversa, più timida e invece no.. mi hanno detto che comunque ha bisogno di fisicità, di contatto affettuoso ed è vero perchè quando camminiamo comunque stiamo sempre abbracciati e lei cerca propria la mia protezione.

Sì, credo anche io, Micione.. si sente a disagio confronto alle sue coetanee e io vorrei farle capire che per me non è un problema, ma quello verrà se capiterà in discorso oppure tramite il mio comportamento. Ci hai preso! O meglio più che lei... credo i suoi nonni, purtroppo.. per carità, meglio loro che esser cresciuta chissà dove, perchè comunque è una ragazza serissima e con la testa sulle spalle.. e in fin dei conti ci sta che ancora non lo abbiamo fatto, cioè solo adesso stiamo definendo il nostro rapporto e visto le mie esperienze passate (che già al secondo/terzo appuntamento eravamo già a letto) non mi dispiace vivere questa storia più seriamente senza bruciare le tappe e voglio che lei sia completamente a suo agio, quando verrà, verrà!

Qual è il "vademecum" che citi Micione?

Loggato

Jack di Pippe

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 27

Re: Iniziativa? Questa sconosciuta..

« Risposta #4 del: 09 Agosto 2017, 18:05:01 »

Citato da: Micione il 07 Agosto 2017, 12:03:05

...
Soffre per l'abbandono dei genitori, è a disagio perchè non ha una vita "normale" come le coetanee.
Addirittura i suoi ex, dei bambini con la sensibilità di una bestia, la prendevano in giro per quello che, a tutti gli effetti, è un vero dramma familiare.
Che ci vada con i piedi di piombo è il minimo sindacale assoluto, ogni volta che la mollano, per lei forse è un nuovo dramma dell'abbandono, con tutto quello che ne consegue.Puoi inventare la macchina del tempo ed andare a vivere nell'800, dove lei sarà immersa nel mondo a cui l'hanno educata, oppure te la tieni con tutte le paranoie che le hanno messo in testa.

Thumbs Up

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1624
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9539
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: