Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Imparare ad approcciare gratis

Imparare a sedurre gratis

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il treno dei desideri...

(Letto 352 volte)

Il treno dei desideri...

« del: 02 Marzo 2017, 02:06:29 »

 Salve

La ragazza in questione lavora in ferrovia. Ci siamo conosciuti in riunione buddista, lei appariva molto gentile e sensibile, e molto disponibile al dialogo. Molto appassionata di musica, spiritualità e diritti civili.

Ricordandomi il nome, invece di cheiderle direttamente il fb, la cercai tra le amiche in comune e la aggiunsi.

Apro con un meme sui controllori ferrovieri giapponesi che si scusavano di persona per il ritardo, ironizzando che in italia fosse uguale. Lei dice che anche loro si scusano sempre, io ironizzo che tanto i treni qua non arrivano mai. Le chiedo come procede la pratica, lei dice come un eurostar, e mi da la buonanotte
Due giorni dopo, sabato, trovo il pretesto per chiederle se la vidi per sbaglio in centro, lei rispose ovviamente di no e io rilancio dicendole se andava al tempio, lei dice di si e si congeda. Ci vediamo il giorno stesso, ma loro escono e io entro, e a malapena ci salutiamo perchè lei stava parlando con un'altra

Infatti domenica le chiedo che attività fosse, e lei risponde che era una cosa di donne. Poi le dico che sembra avviata a diventar membro, infatti mi rispondo che succederà a marzo, congendadosi velocemente

Lunedi le cose si complicano, lei scrive un post sulla difficoltà del nuovo whatsapp, io minimizzo e lei mi dice che la tecnologia la fa diventar matta.
Trovo quindi il pretesto per scriverle, dicendole che il giorno prima non c'era perchè doveva capirne il funzionamento. Lei risponde seccata che lavora sempre, al che mi collego con un excursus su quanto fosse meglio quando si stava peggio, sugli anni 90 quando la vita era più facile e si potevano mangiare anche le fragole. Cosa che lei apprezza, e infatti le dico che quel cd lo sentivo 2 volte al giorno per tutta l'estate 1996. Ma la corrispondenza non riesce, e la conversazione si spegne li.

Destino vuole che pochi minuti dopo ci vediamo al tempio. Ma c'era recitazione collettiva, e ci siamo solo salutati. Il che forse è stato un bene perchè non tirava proprio una bella aria

Credo di aver fatto il massimo che potevo, ero anche meno teso e mi sembra di esser stato il più contestuale possibile. Purtroppo la chat integrale non me la posta e ho dovuto far sintesi.
Il problema è che si è sentita pressata, perchè ogni volta si congedava in fretta. E non credo fosse il lavoro perchè è rimasta online anche dopo il congedo per qualche minuto. Quindi ho sospeso (non l'ho vista neppure online).

L'idea era dia spettare qualche giorno e poi scriverle cose del tipo "se vincessi la lotteria dove scapperesti in vacanza" o "se avessi la lampada di aladino dove andresti" oppure un più banale "come stai" che nell'ambito dell'organizzazione è usuale, anche se tenderei a evitarlo. Secondo voi dovrei essere ancor più sensibile?

« Ultima modifica: 02 Marzo 2017, 02:27:25 da Enri »

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #1 del: 02 Marzo 2017, 02:55:57 »

le tue storie hanno dell' assurdo e neanche te ne accorgi.
Ti ha dato palo. È sfuggente perché non vuole parlare con te. Lasciala stare.
 

Loggato


Il mondo va avanti lo stesso, un errore è solo una virgola nella sintassi della tua vita.

"La pietra grezza, appena estratta dalla cava, deve essre tagliata nella giusta forma prima di essere collocata nella costruzione. Rappresenta l'Apprendista che ha iniziato il suo viaggio e che deve lavorare per migliorare se stesso, per passare da uno stato imperfetto, passivo e incosciente ad uno più elevato, creativo e disciplinato."

VenerabYle

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Torino
  • Posts: 196

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #2 del: 02 Marzo 2017, 03:07:03 »

Assurdo? Spiegati meglio...

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #3 del: 02 Marzo 2017, 10:20:05 »

Ma enri io ci provo pure a spiegarti perché tanto sono in treno e non ho un cazzo da fare. Il problema è che tu non apri gli occhi qui.. non sei umile come ti hanno detto più volte, e dove hai da lavorare non ci lavori su...
Ti ho già lodato per la tua volontà nell' uscire e di combattere l' ansia da approccio. Ora inizia ad ascoltare chi qui ti ha già dato un paio di occhi nuovi con cui guardare le situazioni che ti sono capitare.
Comunque...

Citato da: Enri il 02 Marzo 2017, 02:06:29

Ricordandomi il nome, invece di cheiderle direttamente il fb, la cercai tra le amiche in comune e la aggiunsi.

Perché ce lo racconti? È importante per te? 

Citazione

io ironizzo che tanto i treni qua non arrivano mai. Le chiedo come procede la pratica, lei dice come un eurostar, e mi da la buonanotte

Wow, che trovata illuminante, che luminare!
 in Italia i treni non sono in orario! Tu si che sei creativo, non è assolutamente una risposta banale.
Poi le chiedi della pratica e ti congela. E non mi stupisco...

Citazione

Due giorni dopo, sabato, trovo il pretesto per chiederle se la vidi per sbaglio in centro, lei rispose ovviamente di no e io rilancio dicendole se andava al tempio, lei dice di si e si congeda.

È palo doppio.

Citazione

Ci vediamo il giorno stesso, ma loro escono e io entro, e a malapena ci salutiamo perchè lei stava parlando con un'altra
Infatti domenica le chiedo che attività fosse, e lei risponde che era una cosa di donne. Poi le dico che sembra avviata a diventar membro, infatti mi rispondo che succederà a marzo, congendadosi velocemente

Cosa da donne?
Non si capisce come te l' ha detto, può essere stata una risposta garbata per dirti di non impicciarti in affari non tuoi, oppure no.

Citazione

Lunedi le cose si complicano, lei scrive un post sulla difficoltà del nuovo whatsapp, io minimizzo e lei mi dice che la tecnologia la fa diventar matta.
Trovo quindi il pretesto per scriverle, dicendole che il giorno prima non c'era perchè doveva capirne il funzionamento. Lei risponde seccata che lavora sempre, al che mi collego con un excursus su quanto fosse meglio quando si stava peggio,

Un excursus su quanto si stava meglio? Ma sei sicuro di non saper fare di meglio?

Citazione

Purtroppo la chat integrale non me la posta e ho dovuto far sintesi.

Ma scusami tanto caro, ma se la vedi ogni giorno, perché sposti la conversazione su social e whatsapp?
Perché non le chiedi di uscire dopo il tempo passato al tempio buddhista?
Sfrutta le occasioni quando si presentano..

Citazione

Il problema è che si è sentita pressata, perchè ogni volta si congedava in fretta.

Mi sarei congedato anche io

Citazione

oppure un più banale "come stai" che nell'ambito dell'organizzazione è usuale, anche se tenderei a evitarlo. Secondo voi dovrei essere ancor più sensibile?

No no, in ambito della organizzazione degli spiriti del tempo e dello spirito devi chiedere cosa ne pensa dello scappellamento a destra come fosse antani, altrimenti non regge.

Loggato


Il mondo va avanti lo stesso, un errore è solo una virgola nella sintassi della tua vita.

"La pietra grezza, appena estratta dalla cava, deve essre tagliata nella giusta forma prima di essere collocata nella costruzione. Rappresenta l'Apprendista che ha iniziato il suo viaggio e che deve lavorare per migliorare se stesso, per passare da uno stato imperfetto, passivo e incosciente ad uno più elevato, creativo e disciplinato."

VenerabYle

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Torino
  • Posts: 196

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #4 del: 02 Marzo 2017, 15:28:46 »

Non la vedo ogni giorno, al massimo mensilmente.
La cosa dei treni mi sembrava contestuale, e la battuta "tanto non arrivano mai" era contestuale al fatto che si scusvano sempre coi viaggiatori... In genere queste battute me le apprezzano.Il resto sono conseguenze.
È vero purtroppo che se non la sento attratta approocciarla mi pesa quanto spostare la montagna

Comunque, secondo te dovrei lavorare più sull'empatia, la creatività o che altro? Io il lavoro lo sto facendo, sopratutto sul non essere negativo, e ho pure riletto il tm, solo che ancora non riesco ad applicarlo, proprio perché in quei momenti ho la sensazione di dover spostare il mondo

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #5 del: 03 Marzo 2017, 00:55:31 »

Citato da: Enri il 02 Marzo 2017, 15:28:46

Non la vedo ogni giorno, al massimo mensilmente.
La cosa dei treni mi sembrava contestuale, e la battuta "tanto non arrivano mai" era contestuale al fatto che si scusvano sempre coi viaggiatori... In genere queste battute me le apprezzano.

Scusami, non ho capito, sono interdetto. Chi te lo dice che te le apprezzano?
Io non ho apprezzato e sono sincero, mi è sembrato un po' banale.

Citazione

Comunque, secondo te dovrei lavorare più sull'empatia, la creatività o che altro? Io il lavoro lo sto facendo, sopratutto sul non essere negativo, e ho pure riletto il tm, solo che ancora non riesco ad applicarlo, proprio perché in quei momenti ho la sensazione di dover spostare il mondo

ma non è questo..
Che vuol dire lavorare sul non essere negativo?
che vuol dire lavorare sulla creatività?

inizia a rileggere i topic che hai aperto e inizia ad accettare i punti di vista degli altri.

Loggato


Il mondo va avanti lo stesso, un errore è solo una virgola nella sintassi della tua vita.

"La pietra grezza, appena estratta dalla cava, deve essre tagliata nella giusta forma prima di essere collocata nella costruzione. Rappresenta l'Apprendista che ha iniziato il suo viaggio e che deve lavorare per migliorare se stesso, per passare da uno stato imperfetto, passivo e incosciente ad uno più elevato, creativo e disciplinato."

VenerabYle

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Torino
  • Posts: 196

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #6 del: 03 Marzo 2017, 02:11:13 »

Citato da: VenerabYle il 03 Marzo 2017, 00:55:31

Scusami, non ho capito, sono interdetto. Chi te lo dice che te le apprezzano?
Io non ho apprezzato e sono sincero, mi è sembrato un po' banale. ma non è questo..

Neanche lei a quanto pare Laughing
Ma di solito, sopratutto nel contesto della palestra e tra maschi, vengono apprezzate, e pure tra femmine talvolta...

Citazione

Che vuol dire lavorare sul non essere negativo?
che vuol dire lavorare sulla creatività?

Shocked
Veramente sono consigli che da termy... Non so, dimmi te...
 

Citazione

inizia a rileggere i topic che hai aperto e inizia ad accettare i punti di vista degli altri.

Ancora?
Io i consigli li ho sempre accettati, e, quando possibile, seguiti. Quando micione mi diceva di uscire a prescindere l'ho fatto, quando mi dicevate di osservare di più l'ho fatto. Molti altri fatico ancora a seguirli, altri li ho respinti perchè chiaramente in contrasto col tm (quando mi si disse di accontentarmi delle cesse per esempio), o perchè in contrasto con la realtà (il sert per uno che beve non più di 2 volte alla settimana era un po'eccessivo, anche perchè è per drogati, nda). In più non ho mai offeso nessuno, mentre qualcuno lo fece con me (e fui bannato io, ma vabbè).
Poi fui sospeso per aver detto che avrei dovuto cambiare le mie reazioni alle sconfitte, perchè fu interpretato come "tutto quello che mi avete detto non serve". Quando poco dopo shark nel suo topic diede, seppur indiretttamente, lo stesso consiglio... Laughing
NON sono venuto qui a insegnare a nessuno (forse tu l'hai capito, ma altri no) e NON mi credo affatto meglio di voi nel settore. Ne capisco il discorso sull'umiltà, perchè altrimenti non sarei qui, ne sopratutto vi racconterei i miei pali. non credi?

Insomma, c'è un problema di comunicazione grosso come una casa, a volte ho la sensazione che parliamo lingue diverse. Cerchiamo un attimino di venirci incontro....

« Ultima modifica: 03 Marzo 2017, 02:24:37 da Enri »

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #7 del: 03 Marzo 2017, 03:46:24 »

Citato da: Enri il 03 Marzo 2017, 02:11:13

Veramente sono consigli che da termy... Non so, dimmi te...

No.
Ti ha chiesto cosa fai ed invece di rispondere tiri in ballo me che sono assolutamente estraneo alla vicenda.
Svegliati.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1617
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9459

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #8 del: 03 Marzo 2017, 04:47:09 »

Scusate ho frainteso la domanda... Ovviamente termy  su questo topic non mi aveva dato nessun consiglio, mi riferivo a un'altra cosa...
Ergo, NON è assolutamente per via di un suo consiglio che la cosa è andata male, tengo a precisare

« Ultima modifica: 03 Marzo 2017, 05:07:07 da Enri »

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807

Re: Il treno dei desideri...

« Risposta #9 del: 05 Marzo 2017, 18:18:07 »

La tipa in questione ha fatto una cosa stranissima, mi ha tenuto tra gli amici, però mi ha bloccato i suoi aggiornamenti. In pratica, posso solo chattarla (che è il pericolo maggiore, ma vabbè  Laughing )
Proprio vero che la specie si evolve....

Loggato

Enri

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 807
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: