Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Estraneazione

(Letto 623 volte)

Estraneazione

« del: 19 Luglio 2015, 16:12:35 »

Carissimi,
vorrei parlarvi di questo stato che io definisco estraneazione.Di base sono sempre stato molto timido ed introverso anche se ho fatto dei passi da gigante.in certe situazioni le persone che mi conoscono x la prima volta potrebbero definirmi spigliato Cool,ma ovviamente a 46anni qualcosa l'ho imparata..mi è comunque abbastanza difficile socializzare,ho alcuni amici che frequento poco,ma a parte i rari momenti della vita in cui ho avuto una vita sessuale soddisfacente,di base sperimento sempre la sensazione di essere 'sconnesso',diverso dagli altri e con questa difficolta' di entrare in connessione con il prossimo.il senso di inadeguatezza è sempre stato presente,e quindi l'idea che chi ho davanti a me sia piu' bello,piu'bravo, ce l'abbia piu' lungo.. Grin. di fatto,come dicevo a Termy,nonostante i miei problemi ho avuto una 15ina di donne(moglie compresa..mi sto separando.. Shocked)e alcune altre mi hanno voluto,solo che a me non piacevano.questo per dire che evidentemente qualche qualita' devo averla.. Smile

tornando a questo stato in cui il tono dell'umore è basso,depresso direi,in passato la strategia era evitante:mi chiudevo in casa per giorni. negli ultimi anni ho capito che alla base c'era la paura degli altri,quindi ho cercato di affrontare le situazioni che mi spaventavano: ho fatto bungee jumping(avevo paura dell'altezza),ho fatto pugilato e da un po' di anni faccio brazilian jujitsu(questi sport mi hanno permesso di superare la paura dello scontro fisico) inoltre,anche se sono solo esco e vado in mezzo alla gente.alcune volte riesco ad avere buone interazioni e in quel caso mi rendo conto che sto bene:è evidente che quando ci sono interazioni sociali il mio cervello produce endorfine.quando parlo con una donna,oppure tento qualche approccio a freddo,anche se va male mi sento cmq bene.direi che il rifiuto attualmente non mi ferisce..e questa è una buona cosa.

Lo scorso week end sono stato al compleanno di una mia amica,mi sono divertito,ho scherzato con tutti( un paio di drink aiutano Grin,ma di solito non bevo mai)) e una ragazza che a me non piace mi ha dato chiari segnali di interesse.a parte questo ho passato il fine settimana da solo,ma quella occasione di socialita' mi ha fatto star bene fino a lunedi'. Smile
Invece in questo w.e sono stato da solo,modalita' "estraneazione".mi sono svegliato sabato mattina,bel sole,bel mare..ma io che faccio?? :-\sto in un bel posto di mare,ma ho una vita sociale ridotta all'osso...
cmq vado a farmi una corsetta e poi passeggio per ore sulla spiaggia,in mezzo alle persone.cerco di attaccare bottone con chi capita(pure i vu cumpra') e in qualche modo torno a casa con un umore decente Cool.stessa cosa ieri sera,non avevo nulla in programma ma l'idea di passare il sabato sera in casa da solo è terrificante;percio' mi metto la camicia piu' bella e vado a passeggiare in mezzo alla gente.a parte qualche "ciao"non ho parlato con nessuno,pero' mi è bastato per far "galleggiare" il mio umore.
ecco attualmente sono in questa fase,esco e vado in quasi tutti i posti.spesso non parlo con nessuno pero' gia' il fatto di uscire mi aiuta.dovrei riuscire a fare un gradino in piu' x aumentare la capacita' di socializzare,ma questo gradino non è facile. Cry
a volte penso che chi mi conosce(abito in un piccolo paese e mi conoscono parecchi)e mi vede vagare quasi sempre da solo mi ritenga un po' strano Razz ma non posso farci nulla.

ogni consiglio è ben accetto. Wink

Sifossefoco

Loggato

Sifossefoco

  • CSI-6
  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 13

Re: Estraneazione

« Risposta #1 del: 19 Luglio 2015, 18:19:20 »

Leggendo queste righe mi pareva che stavi parlando di me. Io ho 20 anni ma se non mi sveglio un po rischio di restare a casa troppo troppo. La mia vita sociale è abbastanza ridotta l'avevo già detto a parte pochi amici non ho mai condiviso grandi emozioni grigliate ecc. Adesso però prendendo coscienza sto cercando di migliorare socializzare di più e partecipare anche se mi trovo sempre un po frenato. Mi spiace non ho consigli ma un piccolo aiuto può essere il fatto che si può sempre e dico sempre migliorare (io sono uno competitivo con me stesso e con gli altri quando dirlo è un po più facile)

Loggato

Giulio cesare

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 70

Re: Estraneazione

« Risposta #2 del: 21 Luglio 2015, 11:32:00 »

Beh visto che sei cosi' giovane hai ampi margini di miglioramento..ovviamente devi muoverti.
il tempo è la risorsa piu' importante..non lo sprecare.:-)

Loggato

Sifossefoco

  • CSI-6
  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 13
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: