Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

(Letto 677 volte)

Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« del: 11 Gennaio 2016, 04:02:22 »

Andrò subito al punto della questione
Da un paio d'anni a questa parte,ho cominciato a sentirmi sempre più solo.
Questo tipo di solitudine non è data dal fatto che conosca poche persone o abbia pochi amici ma dal fatto che ormai con le persone con cui passo il mio tempo non mi ci trovi più.Quindi è più che altro una solitudine mentale la mia.
Vi presento nei dettagli la mia situazione attuale a livello sociale per farvi capire quale sia il problema nello specifico
Gli amici stretti che ho si possano contare sulla punta delle dita.....saranno un 4 o 5
Queste persone per vari motivi condividono una situazione situazioni sociale statica e monotona
Alcuni di questi fanno ragionamenti del tipo....
"Le ragazze di questa città sono delle montate i

Loggato

nadal4612

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 16

Re: Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« Risposta #1 del: 11 Gennaio 2016, 04:14:45 »

Ragazzi continuo questo post....
Perché non so come si fa a cancellare quello vecchio e scriverne uno nuovo...

Dicevo alcuni dei miei amici fanno ragionamenti del tipo.....
"Le ragazze di questa città sono troppo montate quindi preferisco le straniere che sono persone con un'altra mentalità"
Poi se però magari questa stessa persona magari una sera riuscisse a farsi l'italiana strafiga allora poi dirà...."Come le italiane non ce ne sono"
Vi ho fatto questo stupido esempio perché, più o meno,le persone con cui passo i sabati sera o le vacanze fanno tutti questi ragionamenti facendosi prendere dal momento e non analizzando la situazione in generale
Chiaramente queste divergenze,a volte,sono fonti di liti(verbali) con gli altri membri del gruppo

Loggato

nadal4612

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 16

Re: Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« Risposta #2 del: 11 Gennaio 2016, 04:38:08 »

Ragazzi continuo questo post....
Perché non so come si fa a cancellare quello vecchio e scriverne uno nuovo...

Dicevo alcuni dei miei amici fanno ragionamenti del tipo.....
"Le ragazze di questa città sono troppo montate quindi preferisco le straniere che sono persone con un'altra mentalità"
Poi se però magari questa stessa persona magari una sera riuscisse a farsi l'italiana strafiga allora poi dirà...."Come le italiane non ce ne sono"
Vi ho fatto questo stupido esempio perché, più o meno,le persone con cui passo i sabati sera o le vacanze fanno tutti questi ragionamenti facendosi prendere dal momento e non analizzando la situazione in generale
Chiaramente queste divergenze,a volte,sono fonti di liti(verbali) con gli altri membri del gruppo....
Di fatto con questi miei amici si combina davvero poco con le donne,perché...
a)Nessuno di noi ha delle amicizie femminili,quindi di conseguenza il nostro branco è formato da soli maschi...

b)Tutti si accontentano di quello che hanno senza che nessuno cerchi trovare qualche soluzione al problema

Questa situazione va avanti già da un bel pezzo(tipo 2 anni)

Cosa mi consigliate di fare all'atto pratico??
Abbandonare il gruppo?
Limitarmi nel frequentarlo??
Nonostante però una parte di me voglia farlo ho la paura di rimanere ancora più solo di prima

Ragazzi scusatemi davvero per questi post in cui dico tutto e niente.....
purtroppo sto attraversando un periodo abbastanza strano a livello mentale in cui sono pieno di dubbi e perplessità sulla mia vita(notare l'orario in cui scrivo)
Quando avrò il tempo e sarò un po più tranquillo scriverò qualcosa di più sensato perché davvero sto rasentando la mediocrità assoluta in queste parole

Se però magari avete intuito quale potrebbe essere la soluzione al mio problema siete liberi di rispondermi

Ps scusatemi ancora per lo stupido post e per la divisione di esso in 3 parti

Loggato

nadal4612

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 16

Re: Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« Risposta #3 del: 11 Gennaio 2016, 11:25:37 »

Sono andato a leggere il tuo post di presentazione.

Te lo dico subito,mi sembri un poco presuntuoso,ma essendo solo una mia impressione voglio comunque darti una mano Smile

Partiamo dal tuo circolo sociale,di soli maschi..
Se nessuno dei tuoi amici porta ragazze nel gruppo dovrai per forza di cose limitare il tempo che trascorri con loro(dai un occhio a la rubrica "pane e salame")

Dici che vivi in un paesino e li vicino c'è  una città,quindi per FORZA di cose ci sono delle ragazze.
Hai vent'anni ma cosa fai?se studi in un università delle ragazze ci saranno anche li no?

Dici si essere una Perona di cultura ecc quindi avrai degli interessi,potresti cercare dei gruppi che hanno i tuoi stessi interessi e iniziare a frequentarli

Inizialmente dovrai crearti nuovi circoli di amici e frequentare posti in cui hai la possibilità di conoscere ragazze.
Se sei intelligente lo studio che fai qui sopra sapari poi applicarlo,ma un fattore che ti servirà sarà  l'esperienza!
Perché alcune cose non stanno scritte e le capisci solo vivendole.
Da qui mi lego al discorso della presensiositá,va bene che vuoi il massimo,ma se non hai determinate capacità non potrai pretendere di arrivare alla più figa e intelligente che vedi subito,anzi,dovrai faticare anche con quelle più bruttine e sceme per imparare.
Starà a te poi vedere quanto tempo impieghi per arrivare al tuo obbiettivo,ma quella della seduzione è  una scalata in salita nella quale non esistono ascensori.

Loggato

mana cerace

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 306

Re: Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« Risposta #4 del: 11 Gennaio 2016, 11:52:16 »

Avere un gruppo di amici composto da soli uomini è una cosa abbastanza comune. È quello che succede anche a me.
Quello che puoi fare è cercare di convincere uno o al massimo due del gruppo a farti da spalla, dedicando una sera della settimana (tipo il venerdì) esclusivamente al rimorchio. Certo che se non hanno voglia di collaborare   è tempo perso.
Per le uscite in solitaria è richiesta una grande determinazione e neppure a me sempre riescono, in quanto vado a periodi in cui proprio non me la sento.
Per il resto cerca di fare più attività possibili in modo da conoscere nuove persone e allargare la tua cerchia sociale.

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 344

Re: Consigli sul come gestire la sfera sociale di un individuo

« Risposta #5 del: 12 Gennaio 2016, 17:04:31 »

Quello che scriverò potrebbe sembrarti uno sberlone in faccia, dato con un guanto d'acciaio irto di chiodi arrugginiti, ma se serve a "svegliarti fuori" dalla situazione, avrò fatto bene.  Smile

Tu ed i tuoi amici siete dei morti di seghe enciclopedici, cioè alla voce "morti di seghe" sull'enciclopedia, trovi la vostra foto di gruppo. Evil
Se questa situazione non ti piace e vuoi cambiare, dovrai passare attraverso diversi passaggi, che ti chiederanno circa due anni di tempo e saranno dolorosi, quindi se pensi di farcela in meno tempo, toglitelo dalla testa, falliresti perchè verresti percepito non solo come morto di seghe, ma anche come sfigatone da paura.

PUNTO UNO
Non dico di mollare i tuoi veri amici, ma passare meno tempo con loro ed intessere nuove relazioni sociali, sia con altri maschi "non segaioli".
COME FARE?
Ottimi spunti li trovi cercando qui dentro "pane & salame" scritto da shark, è il miglior materiale per te in questo punto

PUNTO DUE
Se sei interessante, interessi le donne, se non lo sei, ovvio il contrario.
COME FARE?
Immagino che anche tu, come il resto dei comuni mortali celebro-dotati, abbia degli interessi, coltivali e, contemporaneamente, cerca altre persone con cui CONDIVIDIERE questi interessi.
Non importa se sono maschi o femmine, importa entrare in circoli sociali dove tu possa trovare persone con delle affinità, prima o poi una ti nota.

PUNTO TRE
Comincia ad andare a caccia di topa, che se aspetti lei, o sei uno strafigone che gronda soldi, (nel qual caso attiri solo prostitute che non sanno di esserlo) o muori di seghe.
COME FARE?
Andare a caccia di topa è come andare a pescare, ti servono:
1 attrezzatura, 2 abbigliamento, 3 il posto adatto, 4 esche

ANDIAMO CON ORDINE
1 attrezzatura
Per pescare puoi usare la canna, fissa o a mulinello, le reti di vario tipo ecc.
Per andare a donne è uguale, devi usare le tue capacità, tarandole sui luoghi in cui andrai a donne, solo l'esperienza ti dirà cosa fare e come in ogni ambiente.

2 abbigliamento
non puoi andare in chiesa in costume da bagno, non puoi fare il muratore in giacca e cravatta, non puoi lavorare allo sportello di una banca in maglietta e bermuda.
Quindi, adotta un abbigliamento adatto a te, al tuo viso e corporatura, in modo da creare una cosa che ti permetta di sentirti vestito correttamente negli ambienti dove ti muovi.
Le donne ti percepiranno bene, accettando con maggiori probabilità le tue avance (quando imparerai a farle correttamente)

3 il posto adatto.
Di per se non c'è un posto non adatto, ma ci sono senz'altro occasioni in cui non è corretto provarci con una, oppure non è moralmente accettabile.
Di massima, non provarci con quelle che stanno lavorando, non hanno tempo per te.
Non farlo ad un funerale, non farlo più in generale, se l'ambiente non ti pare adatto o sicuro per farlo.

4 esche.
E già, perchè se non le attiri tu, col caxxo che vengono loro. Exclamation
Questa è la parte più facile, ma anche la più lunga in assoluto, dato che da sola opccuperà il 50% del tempo di cui scrivevo sopra, minimo.

Trattasi di STUDIARE, non leggere, studiare e mettere proprio in pratica, TUTTO IL TERMYMETODO.

alla fine del quarto punto ci sono solo due possibilità, o sai rimorchiare le donne, o hai mollato prima perchè non hai le palle per farlo. Cool

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: