Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Consigli libro

(Letto 188 volte)

Consigli libro

« del: 25 Aprile 2017, 13:23:51 »

Salve a tutti ragazzi,

ieri sera leggendo sul forum mi sono imbattuto qui sulla sezione libri, molti ne consigliano alcuni e qualche titolo me lo sono già segnato. Più che altro sto cercando un libro, non tanto manuale di seduzione, ma quanto uno che possa migliorare la mia patologica introversione e trovare il modo di socializzare meglio. Guardandomi mi sono sempre definito timido e introverso, chiuso.. invece parlando con colleghi a lavoro mi hanno detto che sono totalmente opposto, solare e socievole. Quindi vorrei trovare un libro dove mi spieghi meglio, ergo più pratica e meno teoria, con esercizi adeguati e non la classica frase teorica "esci e socializza" dove TUTTI ti propinano.
Ho letto quello di Giacobbe (se non erro) sul "come smettere di farsi seghe mentali"... per fortuna che l'ho trovato in Pdf perchè leggendo dalle recensioni (un centinaio positive da 5/5 stelle) sembrava il metodo unico per risolvere il problema e invece... me ne faccio più di prima di seghe mentali. Alla fine in 100 pagine dice solo una cosa: "non farti seghe mentali".... e grazie al pene!!
Quindi chiedo a voi se conoscete titoli VALIDI con esempi pratici riguardo al socializzare, perchè una volta imparato bene quello credo che il sedurre sia solo quel 20% in più da fare  Wink

Loggato

Jack di Pippe

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 27

Re: Consigli libro

« Risposta #1 del: 25 Aprile 2017, 13:46:54 »

Citato da: Jack di Pippe il 25 Aprile 2017, 13:23:51

...
Quindi chiedo a voi se conoscete titoli VALIDI con esempi pratici riguardo al socializzare, perchè una volta imparato bene quello credo che il sedurre sia solo quel 20% in più da fare  Wink

Ti do una risposta trasversale, visto che IMHO focalizzi il problema su presupposti (ripeto IMHO) errati.

Ho avuto per le mani persone che non riuscivano a socializzare. Il problema principale, nel caso di persone normodotate e non egocentriche, era quasi sempre l'eccessiva timidezza.
La timidezza però, è un problema serio, in quanto è un comportamento adattativo interiorizzato, che in qualche modo va a far parte integrante del "carattere" dell'individuo.
Non esiste quindi nessuno che possa spiegarti come non essere più timido.
Esistono però comportamenti da attuare sistematicamente, per rimuovere il comportamento adattativo e sostituirlo con un altro più funzionale alla realtà contingente (quella attuale).

La strategia è semplice: fare tutto ciò che un timido non farebbe mai:
Andare a chiedere l'ora per strada.
Salutare le persone, anche gli sconosciuti.
Andare a chiedere informazioni di tipo più complesso per strada.
Socializzare cercando di fare brevi discorsi con gli avventori (si parte da luoghi comuni condivisi).
Fare un corso di improvvisazione teatrale.
Cercare di attaccare bottone alla fermata del bus...
a questo livello stai gia aprendo e dovresti aver almeno parzialmente superato la timidezza iniziale

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1635
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9618

Re: Consigli libro

« Risposta #2 del: 26 Aprile 2017, 19:44:48 »

Grazie Termy per la risposta!

Si è vero, leggendo sul forum ho trovato persone molto più estroverse di me e nonostante ciò hanno problemi ugualmente ad approcciare. Guardandomi allo specchio ciò che vedo è appunto un ragazzo timido che ha problemi a trovare le parole giuste da dire. Timido e insicuro.

E' vero nessuno può dirmi come non essere più timido. Devo trovare da solo il modo per non esserlo più. E in parte l'ho trovato. Io smetto di essere timido nel momento in cui sono sicuro! Sicuro su cosa dire, sicuro dei miei gesti.. sicuro è anche essere a proprio agio. Quindi devo trovare il modo di essere sempre a mio agio, in tutte le situazioni. Esistono esercizi per sentirsi a proprio agio in quei momenti in cui usciamo dalla nostra zona di confort?
Son sicero, i video "motivazionali" che si trovano su Youtube.. beh.. con me non funzionano tanto bene.

Loggato

Jack di Pippe

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 27

Re: Consigli libro

« Risposta #3 del: 26 Aprile 2017, 20:28:35 »

Citato da: Jack di Pippe il 26 Aprile 2017, 19:44:48

...
Son sicero, i video "motivazionali" che si trovano su Youtube.. beh.. con me non funzionano tanto bene.

Io penso che funzionino solo se... Uno si imbottisce di anfetamine  Laughing

La cosa migliore in questi casi è imparare da un altro umano, ovvero cercarti un tutor.
Come scrissi per altri, ci sono due soluzioni:
a) Fare una lista dei tuoi amici fighi, e cercare di imparare da loro frequentandoli.
b) Affittarti un tutor di professione.

I due approcci hanno vantaggi e svantaggi.
Gli amici fighi ad esempio, spesso non sanno neanche loro perchè lo sono. Altrettanto spesso si muovono in base a requisiti genetici nei confronti dei quali non hanno nessun merito. Però se sei sensibile e riesci a modellizzare i loro comportamenti, puoi tentare di estrarre il loro modello comportamentale.
Non è facile e se lo fosse, probabilmente avresti gia risolto. Gli amici però sono gratis e puoi vederli ad libitum. E questo è un vantaggio non indifferente.

Il tutor si presume sia un professionista, quindi una persona che accorcia i tempi in quanto sa come muoversi.
Deve essere una persona con cui riesci ad entrare in empatia fin dalle prime sedute. Un tutor con il quale non riesci a socializzare o che rimane dietro ad una cattedra non fa al caso tuo.
Il tutor deve sapere bene cosa vuoi ottenere, in modo da fartelo realizzare. Il problema del tutor è che costa, e non puoi averlo quando ti pare (A meno che tu non sia ricco, in tal caso sappi che faccio il tutor di mestiere...  Exclamation ).

Io consiglio comunque sempre di provare a partire da un aprroccio di branco, ovvero mischiandosi in un gruppo di individui e crescendo al suo interno finchè non ti senti indipendente.
Per problemi, i miei contatti sono nella firma  Wink

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1635
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9618

Re: Consigli libro

« Risposta #4 del: 26 Aprile 2017, 21:22:42 »

Citato da: TermYnator il 26 Aprile 2017, 20:28:35

Io consiglio comunque sempre di provare a partire da un aprroccio di branco, ovvero mischiandosi in un gruppo di individui e crescendo al suo interno finchè non ti senti indipendente.

Intendi frequentare con costanza un locale in modo da sentirsi a proprio agio al suo interno?

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Consigli libro

« Risposta #5 del: 26 Aprile 2017, 22:39:44 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 26 Aprile 2017, 21:22:42

Intendi frequentare con costanza un locale in modo da sentirsi a proprio agio al suo interno?

No ralph, consiglio di cercarsi una comitiva  nella quale stabilire relazioni. Penso sia il modo più sano e forse più veloce di arrivare ad una normalità relazionale.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1635
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9618

Re: Consigli libro

« Risposta #6 del: 26 Aprile 2017, 22:50:29 »

Citato da: TermYnator il 26 Aprile 2017, 22:39:44

No ralph, consiglio di cercarsi una comitiva  nella quale stabilire relazioni. Penso sia il modo più sano e forse più veloce di arrivare ad una normalità relazionale.

 Heart

Ah ok. Comunque una fase transitoria finché non si diventa indipendenti.
So che tu sei un grande sostenitore dell'uscita in solitaria, ma so bene che ciò non è una cosa facile agli inizi.

Loggato

Ralph Fiennes 90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Piemonte
  • Posts: 339

Re: Consigli libro

« Risposta #7 del: 26 Aprile 2017, 23:04:20 »

Citato da: Ralph Fiennes 90 il 26 Aprile 2017, 22:50:29

Ah ok. Comunque una fase transitoria finché non si diventa indipendenti.
So che tu sei un grande sostenitore dell'uscita in solitaria, ma so bene che ciò non è una cosa facile agli inizi.

La mia storia mi ha portato a diventare un lupo solitario, e non per scelta.
Il motivo è semplice: avendo fatto le scuole in mezza europa, sono stato costretto fin da piccolo ad abbandonare i miei amici, la mia lingua madre e partire verso nuove avventure. Non sto a fartela tanto lunga, ma a forza di sentirti sempre preso in giro perchè o sei taciturno (non capendo un caxxo, anche per forza...  Laughing  ) o sei strano, o non conosci nessuno, te ne fai una ragione e diventa il tuo stile di vita. Diventi un camaleonte pronto a prendere accento, mimica e fraseggio con qualsiasi gruppo tu venga a contatto. Ed alla fine, la persona con la quale stai meglio e di cui cerchi la compagnia rimane una sola: te stesso.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1635
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9618

Re: Consigli libro

« Risposta #8 del: 02 Maggio 2017, 14:51:08 »

Citato da: Jack di Pippe il 26 Aprile 2017, 19:44:48

E' vero nessuno può dirmi come non essere più timido. Devo trovare da solo il modo per non esserlo più. E in parte l'ho trovato. Io smetto di essere timido nel momento in cui sono sicuro! Sicuro su cosa dire, sicuro dei miei gesti.. sicuro è anche essere a proprio agio. Quindi devo trovare il modo di essere sempre a mio agio, in tutte le situazioni. Esistono esercizi per sentirsi a proprio agio in quei momenti in cui usciamo dalla nostra zona di confort?

 

Guarda cosa ho trovato in rete, sembra giusto giusto querllo di cui hai bisogno tu. Grin
Leggilo e fallo, non è impossibile, magari non è facile soprattutto all'inizio, ma impossibile proprio no.

Citazione

Son sicero, i video "motivazionali" che si trovano su Youtube.. beh.. con me non funzionano tanto bene.

Funzionano bene con chi vuole che funzionino e con chi ha un cervello tipo "capra che mastica una lattina", per il resto mi sa che funzionano così poco e per tempi così limitati, che è meglio se in quel tempo ti bevi una birra. Laughing

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: