Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

la dura legge della sopravvivenza sul campo...

(Letto 709 volte)

la dura legge della sopravvivenza sul campo...

« del: 19 Aprile 2015, 17:39:27 »

Mi ha imposto 15 kilometri a piedi e come unico cibo della giornata mezzo melone è una banana.
Vi state allenando in vista dell'estate gaglioffi?
Poi non vi lamentate se non sapete come occultare la panza  Grin

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9526

Re: la dura legge della sopravvivenza sul campo...

« Risposta #1 del: 19 Aprile 2015, 17:58:02 »

io sono ancora grasso come un maiale. tra un mesetto avvio a togliere la cotenna per essere shredded con vene a vista sull'addome per il primo di agosto. perchè andare in palestra tutto l'anno è da mega stronzi.

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1109
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: la dura legge della sopravvivenza sul campo...

« Risposta #2 del: 19 Aprile 2015, 18:57:22 »

Citato da: Dylan il 19 Aprile 2015, 17:58:02

perchè andare in palestra tutto l'anno è da mega stronzi.

E noi non lo siamo...  Exclamation

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9526
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: