Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Avvicinare una donna, attrarla e sedurla
è la cosa più naturale ed eccitante che ci sia.

Qui puoi capire come fare!

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Rimettersi in sesto

(Letto 1052 volte)

Rimettersi in sesto

« del: 02 Aprile 2012, 14:11:01 »

Avendo passato una situazione quantomeno discutibile, mi ritrovo alla fine a avere come troppi imput da assimilare tutti insieme. La fase che stò passando nella mia vita al di là di argomenti seduttivi mi stà servendo a rivedere molte delle mie convinzioni e molti miei atteggiamenti. Ma mi sento come di avere troppe informazioni da metabolizzare tutte insieme, e troppi cambiamenti da attuare. Secondo voi qual'è il modo migliore per iniziare a ricostruirsi, a sistemare la propria vita, assimilando pian piano tutte le nozioni e le cose che si sono capite di dovere cambiare o facendolo gradualmente una alla volta? Ci sono dei punti dai quali è meglio iniziare e altri verso cui procedere a saguito della piena comprensione di altri?

Loggato

Cool

  • Mandrillo
  • **
  • Karma: 0
  • Offline Offline
  • Posts: 65

Re: Rimettersi in sesto

« Risposta #1 del: 02 Aprile 2012, 16:02:19 »

Con il mio modestissimo parere posso dirti che il primo passo da fare è quello di partire da se stessi. Per attuare la teoria bisogna far pratica, quindi dovresti avere la forza di "buttarti" nella mischia e fare una sorta di analisi dei tuoi comportamenti e dei tuoi stati d'animo. Insomma conosci prima te stesso, i tuoi limiti per poi spostare l'attenzione completamente sui comportamenti degli altri. Non puoi avere cambiamenti esterni se prima non inizi da quelli interni, lo stesso modo di pensare otterrà sempre gli stessi risultati. Un passo alla volta ma consapevole è decisamente meglio che compierne mille senza essersi guardati attorno!!

Loggato


Il fallimento è la via più veloce che porta al successo. Se fallisci qualcosa sai bene cosa non fare e come agire in futuro.

Cooper

  • Scimmia dal culo rosso
  • ****
  • Karma: 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: MILANO
  • Posts: 123

Re: Rimettersi in sesto

« Risposta #2 del: 02 Aprile 2012, 19:09:37 »

Io inizierei a coltivare una passione, vecchia o nuova che sia.
Un qualcosa in grado di darti gratificazione.
E' fondamentale.

Loggato

aster

  • Babbuino
  • *
  • Karma: 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Torino
  • Posts: 21
  • in vero vinitas

Re: Rimettersi in sesto

« Risposta #3 del: 05 Maggio 2012, 18:50:58 »

Io come prima cosa cambierei il nikname, non è che sia molto motivante...  Cheesy
Se vuoi sapere la mia, la cosa migliore è andare per gradi ovviamente ma, almeno per me, la cosa più importante (si, anche io adesso devo rimettermi un po' in sesto) è darsi degli obiettivi, per quanto semplici o semplicissimi, ma da rispettare.
stupidamente:
sei fuori forma? bene: dieta e palestra. ma non darti come obiettivo di perdere 50kg in due giorni. meglio 1kg in 2 settimane (oh, spero di non aver detto una vaccata, mai fatto diete e non me ne intendo)
e in palestra non pensare di voler fare subito 300 flessioni come riscaldamento.
hai ansia d'approccio: bene, devi attaccar bottone con almeno una persona (non donna, proprio persona) sconosciuta al giorno.

Io mi sono dato altri obiettivi che all'apparenza sembrano stupidi (si, anche a me sembrano banali) tipo:
- rifare il letto ogni mattina,
- tenere le proprie cose "in ordine" SEMPRE e non una volta al mese se va bene
- cercare di non bere l'ultimo giro (anche se l'ultimo di 10 giri, non importa) quando sono fuori. insomma, di rinunciare a qualcosa che vorrei ma che in realtà non necessito, anzi fa solo male.

Queste cose secondo me ti fanno tornare consapevole, ti insegnano (o ricordano) che c'è uno scopo, una direzione da seguire. Ti abituano ad avere un'obiettivo reale, definito, con conseguente successo o fallimento senza tanta possibilità di trovare scuse. Ti rendono anche più onesto con te stesso e questo è un bene, perchè praticamente ti obbliga a migliorare.

Altre volte ho provato a "ripartire" in quarta, senza sapere bene cosa stavo facendo e che cosa ero o non ero in grado di fare, facendo sempre più danni che altro.

Tutto questo ovviamente e modestissimamente imho..

ps: dimenticavo, oltre a non permetterti di trovare scuse (gli obiettivi inequivocabili) ti ricordano anche la soddisfazione che si prova nel raggiungere qualcosa che ci si era prefissati, e che non è stato raggiunto per caso ma con cognizione di causa. ovviamente ad obiettivo piccolo segue soddisfazione piccola, ma per uno (come me, penso) che vuole ripartire è proprio la "benzina" che serve.

Loggato


Un uomo non è del tutto se stesso quando parla in prima persona. Dategli una maschera, e vi dirà la verità.

Daysleeper

  • Babbuino
  • *
  • Karma: 1
  • Offline Offline
  • Posts: 13

Re: Rimettersi in sesto

« Risposta #4 del: 07 Maggio 2012, 03:38:26 »

Non è un gran consiglio il mio...ubriacati e provaci con tutte belle e non tanto brutte, avvantaggiati dell'estate e dai importanza alle piccole cose.

Loggato

some

  • Mandrillo
  • **
  • Karma: 1
  • Offline Offline
  • Posts: 36

Re: Rimettersi in sesto

« Risposta #5 del: 07 Maggio 2012, 11:06:02 »

Premesso che sono d'accordo con gli interventi di Cooper e Daysleeper,
dai un occhio a questi topic:

http://seduzioneitaliana....i-gradi-della-paura-1729/
http://seduzioneitaliana....forum/dedicato-ai-niubbi/
http://seduzioneitaliana....iamento-dei-fondamentali/
http://seduzioneitaliana....dy-una-proposta-danalisi/

e questi solo per citarne alcuni, in una sezione adatta per "rimettersi in sesto".

Attenzione anche all'atteggiamento e il vedere ogni situazione della vita (o quasi...) come stimolo e modo per crescere.
Ovvio per ripartire servono MOLTA pazienza e costanza.

In bocca al lupo Wink

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • Scimmia urlatrice
  • *****
  • Karma: 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Posts: 761
  • Forza ragazzi!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: