Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La mia esperienza su un sito di incontri.

(Letto 589 volte)

La mia esperienza su un sito di incontri.

« del: 02 Luglio 2017, 03:55:38 »

Ciao a tutti ragazzi, stavo parlando con un mio caro amico, quando a un certo punto mi è arrivata un'email:
"Ciao ScarTissue! Siccome manchi da tanto tempo su "sitodiincontri.org(ia)" abbiamo pensato di regalarti uno speciale pack di crediti!
Abbiamo deciso di investire nella ricerca scientifica 100 euro, dato che il prezzo di una escort in Svizzera si aggira su quella cifra, per vedere quanto fossimo riusciti a scopare.
Ho caricato qualche foto in costume e del mio viso nel book privato.
No, aspe.
Vi dico come funziona, prima.
Esiste un book pubblico, a cui tutti hanno accesso e un book privato, dove per accedere bisogna prima chiedere il "permesso" dell'utente in questione.
Se chiedi di guardare le foto private ti costa crediti, se la donna accetta di farti vedere le sue foto, te ne costa altri.
Se mandi un messaggio privato ti costa crediti (paghi solo il primo che mandi a ogni singola persona), leggere la prima risposta della donna te ne costa altri.
Stessa cosa per la chat: paghi il primo messaggio, e paghi anche per leggere la prima risposta di lei.
Ci sono altre mille funzioni, a pagamento ovviamente, che però ai fini dell'esperimento non ci interessano.

Dopo aver caricato le foto, cerchiamo profili da contattare: per amore della scienza, non ci soffermiamo sull'aspetto fisico, semplicemente cerchiamo persone online nel raggio di una cinquantina di km.

Adesso ve la faccio breve, l'esperimento è durato una settimana.

La prima che contattiamo è tale Concy, dalle foto davvero una bella ragazza, 31 anni sposata.
Lei scrive sul suo profilo "sono sposata e non cerco impegni. Solo tipi sportivi e under 35"
Eccoci qui.
Le scriviamo in chat (che poi, che cosa bisogna scrivere? Occorre essere diretti? Provarci direttamente? BOH)

Scar: "Ciao Smile "
Concy: "Dai. Foto?"

Oh, che bello! Finalmente una che va dritto al sodo, questo sito inizia a piacerci!
Manda la richiesta di poter vedere il mio album privato, noi accettiamo e dopo pochi minuti ci contatta

Concy: "Bene, vedo che sei un bel torello"
Scar: "Grazie, merito di madre natura"
Concy: "Cosa cerchi?"
Scar: "Guarda, a dir la verità convivo, quindi niente di impegnativo"
Concy: "Ah, ok, io cerco un po' di sana trasgressione, quindi con il mio amante passivo cerchiamo un uomo da leccare tutto!"
Scar: "..."
Attimo di svenimento.
Dicevamo.
Scar: "No, guarda mi dispiace ma non sono bisex, se ti va possiamo vederci solo io e te"
Concy: "Allora, provo a convincerti: mentre mi aspettate il mio lui ti fa un bel massaggio alla schiena, molto rilassante. Dopodiché arrivo io in tacchi e perizoma e iniziamo a leccarti, dalla punta dei piedi fino a salire sempre più su. A noi piace molto fare i blowjob" (è stata molto volgare, quindi metto il filtro genitori)
"Scar": "No, ascoltami. Se vuoi io e te ci vediamo anche stasera. Così, no"
Concy: "No, io senza Paolo non incontro nessuno".

Au revoir, Concy.
Ho il sospetto che questo Paolo sia in realtà il suo marito bisex.

Un po' meno entusiasta contatto Manza75, che manco mi fa dire "A".
Scar: "Ciao."
Manza75: "Non allisciarmi. Se sei in grado di venire nel mio negozio sul lago maggiore a scoparmi mentre mio marito ci sente dall'altra stanza, allora ti do il suo numero così vi mettete d'accordo"

Ma è un sito di incontri clandestini o di incontri con mariti consenzienti?
Mi dice di chiedere l'accesso al suo book privato e si vedono le foto di lei che si fa perforare ogni pertugio da tre persone di colore, con il marito in background a gustarsi la scena.
Non le rispondo più, ma lei si sente in dovere di lasciarmi il numero del marito.

A questo punto c'è BigGirl, i nomi sono fittizi ma spero rendano l'idea. Mi manda la richiesta per vedere le mie foto, mentre le sue le tiene private.
Iniziamo una conversazione pseudo-normale, mi dice che è stata tradita dal fidanzato proprio su questo sito e voleva capire come funzionasse. Mi fa vedere le sue foto dopo che abbiamo preso un po' di confidenza e, sembra brutto da dire, ma era una ragazza un po' tanto cicciotta con tanto di strabismo di venere.
Inizia a farmi un sermone sul fatto che sia sbagliato tradire e che non avrei dovuto iscrivermi al sito.
La blocco, inizio a comprendere le motivazioni del suo ex fidanzato.

Poi ci abbiamo provato con QuasiGranny, una donna di 55 anni dal fisico sportivo, onestamente meritava nonostante l'età.
Le scrivo un messaggio privato, lei chiede l'accesso alle mie foto e dice "Sei troppo piccolo".
Ma come? Una volta che volevo sentire sulla pelle il brivido di essere un toy boy!
Le chiedo spiegazioni e lei ribadisce "Sei troppo piccolo".
Peccato.

A queste donne vanno aggiunte almeno una ventina che non ci hanno risposto, nonostante nei loro profili ci sia scritto che cercano semplicemente sesso.
Adesso siamo riusciti ad agganciare una donna di 28 anni, conviventi, ma ci siamo già stufati.
Perchè vogliono essere corteggiate.
Le uniche disponibili sono quelle che vogliono essere condivise dal marito.
La maggior parte di loro vuole semplicemente un piccolo brivido che le scuota dalla routine, parlare, sentirsi importanti.

In conclusione: state lontani da questi siti d'incontri, non tanto per i soldi, ma perché alla fine si ha un'aspettativa di trombata decisamente superiore alle reali possibilità.
Noi uomini cerchiamo sesso, loro cercano attenzioni.
Se è un sito di incontri, dovrebbe essere scontato l'epilogo, dato che si è già impegnati e si cerca solo di trasgredire.

E invece se la tirano più su quei siti, che nella vita reale.
Un po' le capisco, eh: con tutti questi allupati che ci sono in giro, che si venderebbero la madre per un pelo di figa... Per colpa loro, ci andiamo di mezzo tutti noi.

Insomma, al momento, dopo 100 euro spesi, trombate totali = 0.
Era meglio andare a prostitute masturbarsi su YouPorn e avere 100 euro in più nel portafogli.

Loggato


"La figa è il sacco a pelo del cazzo" mi ha detto un vecchio, da allora in scimmia col campeggio: sono un lupetto!"


"Per amarmi devi sapere che cos'ho dentro, non ti può bastare la macchina in cui entro!"

"Con la tua tipa non va' perché siete due femmine"

"Una volta che sei nato non puoi più nasconderti"


"Già stato all'inferno, son tornato abbronzato. Così tanti film nella testa che mi sono abbonato!"

ScarTissue

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 38
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: NA
  • Posts: 379
  • Domani? Troppo lontano!

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #1 del: 02 Luglio 2017, 15:05:46 »

+1 appena accedo al pc: molto interessante capire certe dinamiche in modo da mettere in guardia l'utenza piú "fragile".
Mi sorge peró un dubbio: é possibile che quel sito non abbia la nomea di essere un sito per triangoli?

Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #2 del: 02 Luglio 2017, 23:02:58 »

 Grin Grin Grin

Bel post che riporta una delle tante sfaccettature della realtà di tutti i giorni.
A mio avviso siti del genere contengono soprattutto profili di prostitute che ti chiederanno soldi al primo incontro e che magari si portano qualcuno spacciandolo per amante o marito solo per avere un minimo di sicurezza nel caso trovassero un malintenzionato. Aggiungiamo chissà quanti profili falsi le cui foto, vere o meno, servono solo a far perdere la testa ai malcapitati per poi spillare loro dei soldi.
Poi ci saranno anche quelle che realmente cercano la trasgressione, ma penso che queste ultime, se non sono totalmente disperate, facciano le cose con un po' più di testa evitando siti pseudo-porno.

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 107
  • Offline Offline
  • Posts: 1123

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #3 del: 02 Luglio 2017, 23:39:14 »

Citato da: AlterEgo il 02 Luglio 2017, 23:02:58

Grin Grin Grin

Bel post che riporta una delle tante sfaccettature della realtà di tutti i giorni.
A mio avviso siti del genere contengono soprattutto profili di prostitute che ti chiederanno soldi al primo incontro e che magari si portano qualcuno spacciandolo per amante o marito solo per avere un minimo di sicurezza nel caso trovassero un malintenzionato. Aggiungiamo chissà quanti profili falsi le cui foto, vere o meno, servono solo a far perdere la testa ai malcapitati per poi spillare loro dei soldi.
Poi ci saranno anche quelle che realmente cercano la trasgressione, ma penso che queste ultime, se non sono totalmente disperate, facciano le cose con un po' più di testa evitando siti pseudo-porno.

Ti dirò, prostitute non ne ho ancora trovate. E ne ho contattate più di 20

Loggato


"La figa è il sacco a pelo del cazzo" mi ha detto un vecchio, da allora in scimmia col campeggio: sono un lupetto!"


"Per amarmi devi sapere che cos'ho dentro, non ti può bastare la macchina in cui entro!"

"Con la tua tipa non va' perché siete due femmine"

"Una volta che sei nato non puoi più nasconderti"


"Già stato all'inferno, son tornato abbronzato. Così tanti film nella testa che mi sono abbonato!"

ScarTissue

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 38
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: NA
  • Posts: 379
  • Domani? Troppo lontano!

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #4 del: 03 Luglio 2017, 15:20:15 »

Beh, si vede che quel sito ha un indirizzo specifico. Io a suo tempo in rete ho bazzicato abbastanza, ma solo pochissime volte mi sono imbattuto in situazioni simili, che ovviamente ho declinato : una volta due amiche molto gnocche mi dissero che avrei potuto scoparle entrambe, purchè accettassi la presenza di un loro amico frogio che partecipasse con me.

P.S. Moderatori, fatemi la cortesia di evitare di farmi notare che ho usato una parola offensiva e non politically correct per i "diversamente etero"!

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della Fregna" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 289
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3848
  • Fino alla Fine

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #5 del: 03 Luglio 2017, 20:43:04 »

Lettura interessante. Concordo con TermY sul fatto che molto probabilmente il sito in  questione si sia fatto una certa nomea...Mi viene in mente un sito simile, con lo stesso sistema di gestione dei messaggi, ma meno esplicito. Tutte le volte che ho provato a giocarci, ne sono scappato a gambe levate, perché tolte le persone che non rispondono (e spesso sono le ragazze più belle), il resto di persone molto spesso è per lo più persone con enormi problemi alle spalle...

Loggato


"The world is full of Kings and Queens
Who blind your eyes and steal your dreams
It's Heaven and Hell, oh well"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 245

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #6 del: 03 Luglio 2017, 22:23:01 »

Citato da: Shark72 il 03 Luglio 2017, 15:20:15

Beh, si vede che quel sito ha un indirizzo specifico. Io a suo tempo in rete ho bazzicato abbastanza, ma solo pochissime volte mi sono imbattuto in situazioni simili, che ovviamente ho declinato : una volta due amiche molto gnocche mi dissero che avrei potuto scoparle entrambe, purchè accettassi la presenza di un loro amico frogio che partecipasse con me.

a me era capitata una cosa molto simile anni fa in un chat, con la differenza che non c'erano le due tipe, ma solo il "diversamente etero"

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 107
  • Offline Offline
  • Posts: 1123

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #7 del: 06 Luglio 2017, 14:09:40 »

Per quanto riguarda i siti di incontri, io personalmente non li ho quasi mai utilizzati e non sono mai entrato in contatto con il tipo di realtà delineata dal post iniziale. Ho sentito però di storie simili da altre fonti, quindi la cosa non mi stupisce.

L'unico caso era stato su OkCupid, dove però ho rimediato soltanto diversi like e qualche chat, perlopiù con ragazze apparentemente normali, dato che scremavo quelle con profili troppo particolari.

Ho utilizzato spesso tinder, soprattutto durante i miei viaggi, e tramite quello ho conosciuto e chiuso qualche ragazza tutto sommato carina. Il mio atteggiamento perlopiù attira brave ragazze o giovani timide, quindi non mi son mai capitate strappone o similari.

In fin dei conti, la loro utilità dipende da cosa cerchi in quel momento.

Loggato

Deleteloss

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Lombardia
  • Posts: 20
  • Feel inspired

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #8 del: 19 Agosto 2017, 01:45:50 »

Aggiornamento che pone fine alla mia esperienza su tale sito:
un giorno allargo i miei campi di ricerca nel raggio di 500km, dato che nella mia zona c'erano le solite 4 o 5 vogliose di farsi penetrare assieme al marito.
Trovo una ragazza di 28 anni e subito lei mi chiede telegram.
Le do il contatto e iniziamo a parlare del più e del meno.
Mi dice che è sposata da 3 anni ma che sta da 11 insieme a suo marito che però non la soddisfa più. Ha vagamente la faccia psyco, con lo sguardo severo di chi è perennemente incazzato con il mondo.
Senza fare troppi complimenti inizia a mandarmi le sue foto gnuda: siccome ce le aveva lì pronte, le chiedo se si sta sentendo con qualcun altro.
"Si mamma mia... Siete una decina, vi confondo anche!"

Bene.

Ovviamente io mento su nome, età e città di residenza dato che ho messo un generico "Milano" sul sito.
Lei invece mi da il suo contatto facebook e per ben tre volte mi chiede il numero per potermi chiamare.
Con qualche scusa riesco a rimbalzarla, deviando il tutto su skype.
Mi chiama su skype e qui inizia il dramma: non solo parla davanti ai suoi due figli di ca**i, fi**e, sb*****e, e degli incontri clandestini avuti in questi giorni, ma da persino del coglione cornuto al povero marito che nel frattempo è a lavoro. Ha la voce petulante, molto acuta e fastidiosa con l'accento romagnolo.
Dice che ha già dei biglietti per Milano, è pronta per venire.
Il figlioletto interviene più volte, avrà tre anni, la madre più volte lo apostrofa dicendo "ma levati dal cazzo dai, che la mamma è al telefono".
Io sono parecchio incazzato, non per lei o per suo marito, che facciano ciò che gli pare, ma per il futuro di sofferenza che regaleranno a quei due ignari bambini.
L'apice della follia si tocca quando inizia a spogliarsi e a toccarsi davanti a loro, chiedendomi di fare altrettanto.
Lì non resisto, mi si ottura la vena e inizio a scaldarmi. Non è per fare il moralista, le ho semplicemente detto "Oh, ma che fai davanti ai bambini?". Al chè lei mi ha risposto "Hai ragione, li porto in bagno".
Li porto in bagno? Ma tu sei da arrestare!
Ho chiuso in fretta e furia, così, senza nemmeno salutarla.
Che personaggi.
E, purtroppo, penso che non sia nemmeno la cosa peggiore che mi potesse capitare.
Che amarezza.

Loggato


"La figa è il sacco a pelo del cazzo" mi ha detto un vecchio, da allora in scimmia col campeggio: sono un lupetto!"


"Per amarmi devi sapere che cos'ho dentro, non ti può bastare la macchina in cui entro!"

"Con la tua tipa non va' perché siete due femmine"

"Una volta che sei nato non puoi più nasconderti"


"Già stato all'inferno, son tornato abbronzato. Così tanti film nella testa che mi sono abbonato!"

ScarTissue

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 38
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: NA
  • Posts: 379
  • Domani? Troppo lontano!

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #9 del: 19 Agosto 2017, 09:33:14 »

Citato da: ScarTissue il 19 Agosto 2017, 01:45:50

... più volte lo apostrofa dicendo "ma levati dal cazzo dai, che la mamma è al telefono"
... "hai ragione li porto in bagno"

Mi è venuto da piangere. Ma che ca*** ha questa gente nel cervello? Segatura ammuffita???  Mad
In un certo senso, mi fa piacere che ciò ponga fine al tuo esperimento... atmosfera mediamente-altamente desolante mi pare.

Loggato


When you think you've lost though you may have won, you're just a moment away from the one you are

Whiteout

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 36
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 152

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #10 del: 19 Agosto 2017, 14:32:38 »

Citato da: ScarTissue il 19 Agosto 2017, 01:45:50

L'apice della follia si tocca quando inizia a spogliarsi e a toccarsi davanti a loro, chiedendomi di fare altrettanto.
Lì non resisto, mi si ottura la vena e inizio a scaldarmi. Non è per fare il moralista, le ho semplicemente detto "Oh, ma che fai davanti ai bambini?". Al chè lei mi ha risposto "Hai ragione, li porto in bagno".
Li porto in bagno? Ma tu sei da arrestare!
Ho chiuso in fretta e furia, così, senza nemmeno salutarla.
Che personaggi.
E, purtroppo, penso che non sia nemmeno la cosa peggiore che mi potesse capitare.
Che amarezza.

E voglio sottolineare la tua frase : "E non è per fare il moralista". Bollare sta gente non è un'azione dettata dal moralismo, ma dal semplice buon senso.
Thumbs Up

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #11 del: 30 Agosto 2017, 01:34:21 »

Io tempo fa provai lovoo, un po'più normale. Ovviamente investii un solo deca , ma fu pure troppo. Ogni giorno venivo bersagliato da like di tipe che però puntualmente non rispondevano (erano fake mi pare evidente). Con un paio però ci fu interesse serio, solo che ogni volta che bisognava vedersi non si riusciva...

In definitiva se proprio si vuole usare il social (sul quale mi sto allenando, ma solo perchè non sto uscendo spesso) facebook è più che sufficiente

Loggato

Enri

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 841

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #12 del: 31 Agosto 2017, 18:06:21 »

Citato da: ScarTissue il 19 Agosto 2017, 01:45:50

i ai suoi due figli di ca**i, fi**e, sb*****e, e degli incontri clandestini avuti in questi giorni, ma da persino del coglione cornuto al povero marito che nel frattempo è a lavoro. Ha la voce petulante, molto acuta e fastidiosa con l'accento romagnolo.
Dice che ha già dei biglietti per Milano, è pronta per venire.
Il figlioletto interviene più volte, avrà tre anni, la madre più volte lo apostrofa dicendo "ma levati dal cazzo dai, che la mamma è al telefono".
Io sono parecchio incazzato, non per lei o per suo marito, che facciano ciò che gli pare, ma per il futuro di sofferenza che regaleranno a quei due ignari bambini.
L'apice della follia si tocca quando inizia a spogliarsi e a toccarsi davanti a loro, chiedendomi di fare altrettanto.
Lì non resisto, mi si ottura la vena e inizio a scaldarmi. Non è per fare il moralista, le ho semplicemente detto "Oh, ma che fai davanti ai bambini?". Al chè lei mi ha risposto "Hai ragione, li porto in bagno".
Li porto in bagno? Ma tu sei da arrestare!
Ho chiuso in fretta e furia, così, senza nemmeno salutarla.
Che personaggi.
E, purtroppo, penso che non sia nemmeno la cosa peggiore che mi potesse capitare.
Che amarezza.

Quella merita di morire ore sto e mamale.
Non riesco a pensare quanto soffriranno quelle due povere creature innocenti.
Questo è uno dei casi in cui vorrei poter allertare i Carabinieri ed il tribunale dei minori.
SONO FURIBONDO.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2288
  • In hoc signo vinces (§)

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #13 del: 01 Settembre 2017, 01:47:21 »

Citato da: Micione il 31 Agosto 2017, 18:06:21

Quella merita di morire ore sto e mamale.
Non riesco a pensare quanto soffriranno quelle due povere creature innocenti.
Questo è uno dei casi in cui vorrei poter allertare i Carabinieri ed il tribunale dei minori.
SONO FURIBONDO.

Per una roba del genere ti ridono in faccia.. Già è tanto che prendano i pedofili veri e propri...
Sarebbe molto più efficace adescarla in un vicolo buio a colloquio con micione... Laughing

Loggato

Enri

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 841

Re: La mia esperienza su un sito di incontri.

« Risposta #14 del: 01 Settembre 2017, 14:27:44 »

Citato da: Enri il 01 Settembre 2017, 01:47:21

Per una roba del genere ti ridono in faccia.. Già è tanto che prendano i pedofili veri e propri...
Sarebbe molto più efficace adescarla in un vicolo buio a colloquio con micione... Laughing

Per un periodo sono uscito con una ragazza che lavorava come assistente sociale; mi spiegò che qualora ci sia qualche problema simile, ovvero con molestie fisiche o psicologiche come queste, i genitori vengono messi "in prova"; se questi falliscono la prova, i figli vengono riaffidati.
Certo, non è semplice arrivare a processo, disse lei, però una volta che ci stanno di mezzo gli assistenti sociali, se c'è una virgola fuori posto, son "volatili per diabetici"...

Loggato


"The world is full of Kings and Queens
Who blind your eyes and steal your dreams
It's Heaven and Hell, oh well"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 245
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: