Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Innamorarsi a tempo determinato

(Letto 320 volte)

Innamorarsi a tempo determinato

« del: 03 Luglio 2017, 20:49:39 »

Oggi parleremo non tanto di seduzione quanto del gradino successivo (comunque facoltativo Wink ) la coppia . Ho infatti una piccola curiosità per voi

Vari studiosi si sono interrogati sull'essenza dell'innamoramento e dell'amore osservando che, curiosamente, l'innamoramento dopo qualche tempo tendeva ad esaurirsi per lasciare il posto ad una rottura o eventualmente ad un legame di tipo diverso.

Alcuni hanno individuato la durata dell'innamoramento da un minimo di 18 mesi ad un massimo di 3 anni ma nel '92 l'antropologa Helen E. Fisher, dopo aver studiato 62 diversi tipi di società, ha affermato che la durata dell'innamoramento è precisamente 4 anni.
Questo dato è spiegabile da una prospettiva evoluzionistica, infatti, 4 anni è il tempo necessario per far nascere un figlio e permettere alla donna di crescerlo con l'aiuto dell'uomo nelle fasi in cui è più debole e bisognoso.

Secondo lo psichiatra Liebowitz la fase dell'innamoramento comporta nell'organismo alti livelli di dopamina, noradrenalina e feniletilamina (PEA), sostanze che hanno effetti più o meno simili alle amfetamine e quindi euforizzanti. Con il passare del tempo l'organismo inizierebbe a sviluppare una tolleranza a queste sostanze riducendone l'effetto euforizzante e comportando, quindi, la fine dell'innamoramento. A questo punto altre sostanze divengono maggiormente presenti: le endorfine.
Queste danno sensazioni di sicurezza, pace e calma creando le fondamenta di un legame più sicuro, l'amore.

L'innamoramento dura 4 anni, poi tocca a voi, cambiare partner o decidere di lasciarsi andare ad un legame più sicuro e meno tumultuoso Wink

Bibliografia
-Fisher, H. E. (1992) ANATOMY OF LOVE: A Natural History of Mating, Marriage, and Why We Stray.

-Liebowitz, M. R. 1983 The Chemistry of Love. Boston: Little Brown

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • CSI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 50

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #1 del: 03 Luglio 2017, 22:36:09 »

Citato da: SoS il 03 Luglio 2017, 20:49:39

Con il passare del tempo l'organismo inizierebbe a sviluppare una tolleranza a queste sostanze riducendone l'effetto euforizzante e comportando, quindi, la fine dell'innamoramento. A questo punto altre sostanze divengono maggiormente presenti: le endorfine.
Queste danno sensazioni di sicurezza, pace e calma creando le fondamenta di un legame più sicuro, l'amore.

L'innamoramento dura 4 anni, poi tocca a voi, cambiare partner o decidere di lasciarsi andare ad un legame più sicuro e meno tumultuoso Wink

Scusa, ma non capito, finisce l'innamoramento ed inizia l'amore? ma non è la stessa cosa?  Shocked

Loggato



.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 107
  • Offline Offline
  • Posts: 1123

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #2 del: 03 Luglio 2017, 23:00:45 »

Citato da: AlterEgo il 03 Luglio 2017, 22:36:09

Scusa, ma non capito, finisce l'innamoramento ed inizia l'amore? ma non è la stessa cosa?  Shocked

Gia, non è la stessa cosa, almeno dal punto di vista di questi autori. L'innamoramento è la fase in cui tutto è bello, tutto è fantastico, ci sono i difetti ma si ignorano o si scorgono a malapena. Questa fase di esaltazione poi termina e si vede la realtà con occhi diversi e in quel momento si decide se continuare la relazione, che diviene per così dire più concreta, o se interromperla.

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • CSI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 50

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #3 del: 03 Luglio 2017, 23:46:32 »

Citato da: SoS il 03 Luglio 2017, 23:00:45

Gia, non è la stessa cosa, almeno dal punto di vista di questi autori. L'innamoramento è la fase in cui tutto è bello, tutto è fantastico, ci sono i difetti ma si ignorano o si scorgono a malapena. Questa fase di esaltazione poi termina e si vede la realtà con occhi diversi e in quel momento si decide se continuare la relazione, che diviene per così dire più concreta, o se interromperla.

Questo passo non l'avevo colto in pieno. Ottimo.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #4 del: 04 Luglio 2017, 01:39:46 »

Alberoni in Innamoramento e Amore ci era andato molto vicino alla conclusione degli autori sopra ma senza stabilire una finestra temporale!

Loggato


Il mondo va avanti lo stesso, un errore è solo una virgola nella sintassi della tua vita.

"La pietra grezza, appena estratta dalla cava, deve essre tagliata nella giusta forma prima di essere collocata nella costruzione. Rappresenta l'Apprendista che ha iniziato il suo viaggio e che deve lavorare per migliorare se stesso, per passare da uno stato imperfetto, passivo e incosciente ad uno più elevato, creativo e disciplinato."

VenerabYle

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Residenza: Torino
  • Posts: 196

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #5 del: 04 Luglio 2017, 12:26:25 »

Citato da: SoS il 03 Luglio 2017, 20:49:39

Alcuni hanno individuato la durata dell'innamoramento da un minimo di 18 mesi ad un massimo di 3 anni ma nel '92 l'antropologa Helen E. Fisher, dopo aver studiato 62 diversi tipi di società, ha affermato che la durata dell'innamoramento è precisamente 4 anni.
Questo dato è spiegabile da una prospettiva evoluzionistica, infatti, 4 anni è il tempo necessario per far nascere un figlio e permettere alla donna di crescerlo con l'aiuto dell'uomo nelle fasi in cui è più debole e bisognoso.

Mi ricordo bene che avevo letto sette anni, come mai queste divergenze temporali?
Forse si basano su presupposti diversi?

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2288
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #6 del: 06 Luglio 2017, 10:14:52 »

Citato da: SoS il 03 Luglio 2017, 20:49:39

Secondo lo psichiatra Liebowitz la fase dell'innamoramento comporta nell'organismo alti livelli di dopamina, noradrenalina e feniletilamina (PEA), sostanze che hanno effetti più o meno simili alle amfetamine e quindi euforizzanti. Con il passare del tempo l'organismo inizierebbe a sviluppare una tolleranza a queste sostanze riducendone l'effetto euforizzante e comportando, quindi, la fine dell'innamoramento. A questo punto altre sostanze divengono maggiormente presenti: le endorfine.
Queste danno sensazioni di sicurezza, pace e calma creando le fondamenta di un legame più sicuro, l'amore.

Molto interessante, grazie  Smile

Quindi dal punto di vista neurochimico l'innamoramento comporta un aumento di sostante euforizzanti fino a sviluppare tolleranza.
A questo punto, dopo circa 4 anni, scatta il rilascio delle sostanze rilassante, quindi si ha l'amore.

Sarebbe interessante sapere se la neurochimica e' causa o effetto dei sentimenti    Grin

Giusto due domande: il processo e' diverso tra uomini e donne?

E davvero la lunghezza dell'innamoramento e' 4 anni, io pure sapevo 7?

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1157

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #7 del: 06 Luglio 2017, 23:23:26 »

Anche io, prima di leggere questa ricerca avevo sentito 7 anni. Non so quindi dirvi quale sia il lasso di tempo più accreditato, se i 7 anni sono usciti da uno studio o da supposizioni; fatto sta che la motivazione evoluzionistica di base sia la stessa.

Citato da: JBGrenouille il 06 Luglio 2017, 10:14:52

Quindi dal punto di vista neurochimico l'innamoramento comporta un aumento di sostante euforizzanti fino a sviluppare tolleranza.
A questo punto, dopo circa 4 anni, scatta il rilascio delle sostanze rilassante, quindi si ha l'amore.

Sarebbe interessante sapere se la neurochimica e' causa o effetto dei sentimenti    Grin

Giusto due domande: il processo e' diverso tra uomini e donne?

Si sostanzialmente è come hai detto tu, non saprei, però, cosa dire riguardo a cosa sia la causa di cosa, sarebbe effettivamente molto divertente saperlo. Wink
Negli studi della Fisher e di Liebowitz non si faceva differenze tra uomini e donne, quindi presumo valgano le stesse osservazioni

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • CSI-Expert
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 40
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 50

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #8 del: 11 Luglio 2017, 11:45:02 »

Citato da: VenerabYle il 04 Luglio 2017, 01:39:46

Alberoni in Innamoramento e Amore ci era andato molto vicino alla conclusione degli autori sopra ma senza stabilire una finestra temporale!

Eh già. Mi sembra abbastanza opinabile dare una finestra così precisa e predeterminata. Il concetto in comune, come dice SoS, è che "la motivazione evoluzionistica di base è la stessa". Ma poi per forza di cose le persone, e le coppie che possono formare tra loro, non funzioneranno mai nello stesso identico modo. Anche solo perché la produzione di ormoni non è la stessa, e questo ci influenza non poco.
Leggevo recentemente, ad esempio, che il tipo di cure ricevute dal bambino nelle primissime fasi della vita (vita intrauterina e primi mesi dalla nascita, insomma) può cambiare per la vita la produzione di ossitocina e il numero di recettori per questo ormone presenti nel corpo. Una persona con queste caratteristiche si comporterà probabilmente in modo diverso durante l'innamoramento e l'amore!
Vi cito anche un brevissimo passaggio di un libro che ho da poco terminato e che sfiora proprio questo tema:

ll neurotrasmettitore feniletilamina, coinvolto nello stato di esaltazione che si prova all'inizio di un rapporto, sarebbe (per fortuna) a tempo determinato. In genere l'eccitazione mentale dopo breve si placa, dando luogo a una relazione più equilibrata. Sembra però che certe situazioni lo rendano più persistente: il meccanismo che gli permette di mantenersi nel tempo sarebbe regolato dalla separazione forzata e dall'intermittenza degli incontri. A ogni modo non appena l'effetto della feniletilamina si acquieta interviene un'altra sostanza che rende duraturo il legame: si tratta dell'ossitocina per lei e della vasopressina per lui, due ormoni prodotti dalla nostra ghiandolari regina, l'ipofisi. Queste sostanze procurano un senso di attaccamento e di affetto e rafforzano il senso di legame con l'altro.
(M. Pacori, Il linguaggio del corpo in amore)

Loggato


When you think you've lost though you may have won, you're just a moment away from the one you are

Whiteout

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 36
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 152

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #9 del: 11 Luglio 2017, 23:42:54 »

Citato da: Whiteout il 11 Luglio 2017, 11:45:02

si tratta dell'ossitocina per lei e della vasopressina per lui, due ormoni prodotti dalla nostra ghiandolari regina, l'ipofisi.

Una tirata d'orecchie per il signor M. Pacori, non è l'ipofisi a produrre i due ormoni citati ma l'ipotalamo, più precisamente il nucleo sopraottico e il nucleo paraventricolare; l'ipofisi (neuroipofisi) ha il solo compito di secernerli.

Inoltre, volevo condividere con voi delle nozioni che a suo tempo ci diede il prof. Gianfranco Tajana riguardante le fasi dell'innamoramento:

1) Infatuazione : una volta captati e interpretati manifestazioni dell'ambiente esterno ,che più ci aggradano, tramite quelli che sono i nostri organi di senso; il nostro mesencefalo produce dopamina che influenza sia il simpatico sia l'ipotalamo. Sintomi : dilatazione pupille, ritmo cardiaco alterato, così come la frequenza respiratoria, pelle d'oca...

2) Attaccamento : prodotti vari ormoni tra cui la serotonina, che provoca un senso di ossessione e buon umore, noradrenalina e feniletilamina, che determinano un senso di eccitazione, ed infine , la dopamina che accende il desiderio.

3) Passione: neuroipofisi produce vasopressina che provoca fedeltà verso il partner ed ossitocina che induce tenerezza negli atteggiamenti.

4) Endorfine: nell'ultima fase vi è la produzione delle endorfine le quali se portano a dipendenza dal partner il ciclo continua se si arriva ad uno stato di assuefazione il ciclo finisce.

Come potete vedere è molto schematico e semplice perché frutto di miei appunti, inoltre l'ultima fase è stata definita da me endorfine perché non ricordo se ne diede un nome o meno.

Loggato


Alla forza rispondete con la gentilezza

The Doctor

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 154

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #10 del: 12 Luglio 2017, 14:18:42 »

Certo però, che a vedere ridotto l'Amore, il più bello dei sentimenti umani, in semplici scariche ormonali, per quanto sia scentificamente perfetto ed inappellabile, è anche parecchio brutto ed annichilente dell'umanità intrinseca in ogni persona. Confused

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2288
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #11 del: 12 Luglio 2017, 16:36:11 »

Citato da: Micione il 12 Luglio 2017, 14:18:42

Certo però, che a vedere ridotto l'Amore, il più bello dei sentimenti umani, in semplici scariche ormonali, per quanto sia scentificamente perfetto ed inappellabile, è anche parecchio brutto ed annichilente dell'umanità intrinseca in ogni persona. Confused

Pensaci bene...è disarmante riempire generazioni fantasticando l'amore seminando false credenze (di cui la società fatta di film e  fiabe sono piene)..oppure iper razionalizzandolo con falsi pensieri. In questa lettura scientifica c'è invece un onestà di fondo che ci spiega cosa avviene a livello chimico. Poi ognuno di noi sa benissimo che la storia vissuta da ciascuno è un microcosmo a se tutto da vivere, questo non toglie il fascino dell'Amore Wink

« Ultima modifica: 12 Luglio 2017, 16:41:55 da Pintahouse »

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 43
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 676

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #12 del: 13 Luglio 2017, 12:11:00 »

Citato da: Micione il 12 Luglio 2017, 14:18:42

Certo però, che a vedere ridotto l'Amore, il più bello dei sentimenti umani, in semplici scariche ormonali, per quanto sia scentificamente perfetto ed inappellabile, è anche parecchio brutto ed annichilente dell'umanità intrinseca in ogni persona. Confused

Se pensi che prima di essere paffutelli marmocchi siamo stati una semplice scarica di... c'è poco di poetico nell'essere su questa terra...

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #13 del: 13 Luglio 2017, 14:51:11 »

Citato da: TermYnator il 13 Luglio 2017, 12:11:00

Se pensi che prima di essere paffutelli marmocchi siamo stati una semplice scarica di... c'è poco di poetico nell'essere su questa terra...

 Heart

Non direi, dipende da come la vedi...

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 43
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 676

Re: Innamorarsi a tempo determinato

« Risposta #14 del: 13 Luglio 2017, 16:54:52 »

Citato da: Pintahouse il 13 Luglio 2017, 14:51:11

Non direi, dipende da come la vedi...

Come la vedi la vedi: siamo stati tutti uno spermatozoo  in un branco di spermatozoi.
E non credo che se da un balcone ti arriva un branco di spermatozoi in testa urlerai "Che poesia"!  Laughing

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9529
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: